printprint
New Thread
Reply
 

Il "canale"?

Last Update: 11/29/2019 5:26 PM
Author
Print | Email Notification    
11/7/2019 12:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,454
Location: ZAGAROLO
Age: 28
Re: Re:
verderame.1958, 06/11/2019 23.50:



"Che cosa si può dire dell’attuale e cristiano canale di comunicazione di Geova? Qual è oggi, fra le centinaia di sette e denominazioni di coloro che pretendono d’essere Cristiani, il portavoce di Geova sulla terra come suo divinamente nominato e organizzato canale di comunicazione? "
Tdg 1955

Non sarà una telefonata, ma comunque i cambi di quelle aspettative erano più il frutto di un non verificarsi nel tempo che di una propria illuminazione o discernimento.

ma un portavoce cos'é? Non sarebbe qualcuno che parla al posto di un'altro?

Mi sa che devi aprofondire cosa sia il portavoce.
Il porta bandiera porta la bandiera al posto del asta?
Il portavoce non deve aver ricevuto per forza tale voce dal intestatario originale.
Ogni testimone di Geova è un portavoce di Geova, questo non determina che abbia ricevuto tale voce da Geova in persona e non determina neanche che esso sia infallibile; infatti la voce di Geova gli viene tramandata e ogni testimone di Geova è un canale che porta una simbolica acqua a terzi.
Un canale può essere inquinato o può portare poca acqua oppure può essere fangoso.
Più ci si avvicina alla fonte e più l'afflusso di questa simbolica acqua sarà pulito e potente.
Da una sola fonte ci possono essere più canali, il più importante è il canale principale.
Ogni fede asserisce di essere tale canale, non ci vedo nulla di straordinario.
Non mi sembra tu abbia portato una pubblicazione che dica che i tdg siano l'unico canale.
11/7/2019 12:14 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,454
Location: ZAGAROLO
Age: 28
Comunque a mio personale parere la wts potrebbe tranquillamente definirsi l'unico canale di Geova ...
Visto che le altre poche denominazioni religiose cristiane che portano il nome di Geova sono praticamente inesistenti.

L'unica che conosco io è la chiesa millenarista che conta i seguaci con il pallottoliere
11/7/2019 12:16 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 1,370
Location: MILANO
Age: 18
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
verderame.1958, 06/11/2019 23.11:




Dissonanza?

Ma se il modus operandi é quello di comunicare in maniera graduale il suo proposito, perché ti contraddici dicendo che Geova non comunica niente allo schiavo? Come fa ad avere una conoscenza graduale?
Mistero della fede?

No, da noi non esistono i misteri della fede. Li lasciamo ad altre religioni.
Comunque mi stavo riferendo a come Geova ha comunicato il suo proposito nei tempi biblici (Quando si avevano ancora rivelazioni divine). Visto che Geova ha sempre avuto questo modo di agire, non ti sembra logico che sia così anche oggi?
Infatti è scritto che il cibo spirituale viene provveduto "al tempo stabilito".
La conoscenza graduale avviene man mano che avanziamo nel tempo e notiamo sempre ulteriori adempimenti delle profezie.
[Edited by johnny01 11/7/2019 12:23 AM]
11/7/2019 12:18 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 1,370
Location: MILANO
Age: 18
Tra l'altro nessuno ha risposto alla mia domanda: Chi sta adempiendo oggi il comando di predicare la Buona Notizia in TUTTA la Terra oggi?
È facile criticare lo Schiavo, ma questo tipo di predicazione è stata organizzata da lui.
11/7/2019 12:38 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,454
Location: ZAGAROLO
Age: 28
Re:
johnny01, 07/11/2019 00.18:

Tra l'altro nessuno ha risposto alla mia domanda: Chi sta adempiendo oggi il comando di predicare la Buona Notizia in TUTTA la Terra oggi?
È facile criticare lo Schiavo, ma questo tipo di predicazione è stata organizzata da lui.




guarda che non solo i testimoni di Geova predicano il messaggio.
non direi neanche che solo i testimoni di Geova proclamano il regno.

si può dire che solo i testimoni di Geova onorano il padre come esso richiede nella bibbia.
il resto delle denominazioni cristiane tendono a celare il padre e onorare il figlio con l'onore che spetta al padre, le poche che non lo fanno sono ininfluenti.
11/7/2019 1:11 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,228
Location: PADOVA
Age: 61
Re: Re: Re: Re: Re:
johnny01, 06/11/2019 00.12:

Che era rivolta ai discepoli è ovvio. Ma da cosa de noti che fosse un illustrazione e non un altro "segno"?


Perchè dalle parole di Gesù si comprende chiaramente che il regno si
sarebbe concretizzato in quei tempi.
Quindi, per ovvia conseguenza, la presenza di uno SFD ai tempi
attuali è anacronistica.

Ciao.
[Edited by Luciano_59 11/7/2019 1:16 AM]
11/7/2019 1:26 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,820
Re: Re: Re:
Anthony.Sidra, 07/11/2019 00.04:

Mi sa che devi aprofondire cosa sia il portavoce.
Il porta bandiera porta la bandiera al posto del asta?
Il portavoce non deve aver ricevuto per forza tale voce dal intestatario originale.



la TRECCANI:
Tubo metallico con imboccatura concava (boccaglio) alle due estremità, che serve a trasmettere la voce da un punto a un altro, da un ambiente a un altro, a non grande distanza; comunissimo spec. nelle navi (per comunicazioni dalla controplancia alla timoneria, dal ponte di comando al locale macchine, ecc.), era diffuso nel passato, prima che fosse sostituito da telefoni e citofoni, anche negli edifici privati (per comunicare dalla portineria agli appartamenti superiori, dal negozio all’abitazione o al magazzino che si trovassero nello stesso fabbricato

4. s. m. e f. a. Chi parla in vece o per conto di altra persona, di un gruppo e sim., e anche chi sostiene e diffonde le idee di movimenti di opinione, culturali, sociali, ecc. o anche quelle di partiti, correnti politiche, ecc.: essere, fare il p. di qualcuno; farsi p., presso la direzione, delle lamentele dei colleghi; anche con riferimento a organi di informazione: un quotidiano che si protesta indipendente ed è invece il p. di un partito; il nostro giornale è sempre stato il p. delle richieste degli ecologisti.



----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
11/7/2019 1:29 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,454
Location: ZAGAROLO
Age: 28
Non mi sebra che dia un significato diverso da quel che ho detto.
Chi si fa portavoce non deve aver ricevuto per forza tale voce direttamente da chi la emette.

11/7/2019 6:23 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
L’intendimento della Parola di Dio è un dono che Dio concede per opera del Suo spirito a coloro che lo cercano, accolgono e riconoscono quale Vero Dio e che riconoscono il Figlio quale Messia.
Quando intendiamo qualche cosa, non è che sentiamo le voci, ma ci si accende la lampadina.
la Parola di Dio è scritta, è il Suo Testamento, quindi cosa fa un portavoce in questo caso? Riporta la Parola di Dio, il Vangelo di Crist9, e la delucida secondo il caso specifico. Questo è possibile grazie alla forza divina che guida la persona per compiere l’opera di predicazione. Questo fenomeno non è magico, ma è spiegato nella Bibbia. Chi non l’ha provato, non può né comprendere, né crederci.
Tutto ciò che avviene nel piccolo ( singola persona) procede nella stessa maniera nel grande (organizzazione, congregazione) così come il corpo umano ha la propria forma, così l’informazione è contenuta e stimolata in ogni singola cellula, attivando geni specifici.

L’intendimento è progressivo perché la conoscenza divina e il progresso spirituale ( nella persona così come nell’Umanità) procede come procede la conoscenza scientifica.

Esempio assurdo, analogia con la Bibbia ed un libro di fisica: 2000 anni fa uno poteva avere un libro di fisica moderna, probabilmente ci capiva poco, e per comprendere che significa e=mc2 non gli sarebbe bastata la sua vita, per comprenderlo avrebbe dovuto vivere dopo l’avvento di Einstein , nell’epoca della scoperta c’erano le premesse conoscitive e tecniche, contestuali, per far sì che un genio ci arrivasse. Ma dopodiché questa formula è spiegata e divulgata, non è che una persona qualsiasi ci arriva da sola automaticamente. Questo è un po’ simile all’intendimento e alla diffusione delle verità bibliche, il cibo spirituale che viene fornito a tempo debito.
[Edited by I-gua 11/7/2019 6:25 AM]
11/7/2019 7:16 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,454
Location: ZAGAROLO
Age: 28
I-gua ti ruberò l'esempio
11/7/2019 7:43 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 1,370
Location: MILANO
Age: 18
Re: Re:
Anthony.Sidra, 07/11/2019 00.38:




guarda che non solo i testimoni di Geova predicano il messaggio.
non direi neanche che solo i testimoni di Geova proclamano il regno.

si può dire che solo i testimoni di Geova onorano il padre come esso richiede nella bibbia.
il resto delle denominazioni cristiane tendono a celare il padre e onorare il figlio con l'onore che spetta al padre, le poche che non lo fanno sono ininfluenti.

Si Anthony, ma lo predicano in TUTTA la Terra? È questo il punto...
11/7/2019 8:33 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,820
Re:
Anthony.Sidra, 07/11/2019 01.29:

Non mi sebra che dia un significato diverso da quel che ho detto.
Chi si fa portavoce non deve aver ricevuto per forza tale voce direttamente da chi la emette.





No, se io sono il tuo porta voce , porto la tua di voce, il tuo pensiero, le tue idee.
Sotto molto aspetti, riguardo "presenze e venute" il portavoce ha portato la sua di voce, non certo quella di Dio.

Mosè quando fall in questo, fu punito.




----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
11/7/2019 8:36 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,042
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re:
verderame.1958, 07/11/2019 08.33:




No, se io sono il tuo porta voce , porto la tua di voce, il tuo pensiero, le tue idee.
Sotto molto aspetti, riguardo "presenze e venute" il portavoce ha portato la sua di voce, non certo quella di Dio.

Mosè quando fall in questo, fu punito.





Paolo fallì in questo, fu punito?
(e non dirmi "che c' entra Paolo" perché se tu mi tiri fuori Mosè, non vedo perché io non debba citare Paolo!)


A più tardi, ora ho da fare.....









[Edited by Aquila-58 11/7/2019 8:38 AM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
11/7/2019 8:39 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re: Re:
verderame.1958, 07.11.2019 08:33:




No, se io sono il tuo porta voce , porto la tua di voce, il tuo pensiero, le tue idee.
Sotto molto aspetti, riguardo "presenze e venute" il portavoce ha portato la sua di voce, non certo quella di Dio.

Mosè quando fall in questo, fu punito.





Appunto Verderame!

ma questo esempio l'ho portato pagine addddietro!

Mosé, in quel contesto storico e particolare, fu il canale di comunicazione principale tra YHWH e il Suo popolo.
Mosé sbagliò.
Per questo non possiamo dire di Mosé che non fu il canale di comunicazione tra YHWH GEOVA DIO e il Suo popolo?

Oppure possiamo dire che, perché sbagliò, non fu più il canale di comunicazione tra YHWH e il Suo Popolo???

No.

Così è pure per lo S.F.S. quale canale di comunicazione contemporaneo e mondiale, quando il Popolo di Dio è disperso in tutta la terra, ed è riunito in Cristo Re, grazie alLa Parola di Dio, il canale di comunicazione preposto da YHWH per gli ultimi tempi di questo sistema di cose malvagio, in questo sistema di cose che è giunto al suo vertice, perché è globalizzato come la crisi sistemica che ci concerne tutti.
11/7/2019 8:42 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,042
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re:
I-gua, 07/11/2019 08.39:




Appunto Verderame!

ma questo esempio l'ho portato pagine addddietro!

Mosé, in quel contesto storico e particolare, fu il canale di comunicazione principale tra YHWH e il Suo popolo.
Mosé sbagliò.
Per questo non possiamo dire di Mosé che non fu il canale di comunicazione tra YHWH GEOVA DIO e il Suo popolo?

Oppure possiamo dire che, perché sbagliò, non fu più il canale di comunicazione tra YHWH e il Suo Popolo???

No.

Così è pure per lo S.F.S. quale canale di comunicazione contemporaneo e mondiale, quando il Popolo di Dio è disperso in tutta la terra, ed è riunito in Cristo Re, grazie alLa Parola di Dio, il canale di comunicazione preposto da YHWH per gli ultimi tempi di questo sistema di cose malvagio, in questo sistema di cose che è giunto al suo vertice, perché è globalizzato come la crisi sistemica che ci concerne tutti.




Bravo Igua! [SM=g28002]

Mosè non fu squalificato da quell' errore, ma continuò ad essere il canale, come continuarono ad esserlo gli apostoli.
Ma quante volte glielo abbiamo spiegato a Verderame?

A più tardi..



-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
11/7/2019 10:49 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re: Re:
verderame.1958, 07.11.2019 08:33:




No, se io sono il tuo porta voce , porto la tua di voce, il tuo pensiero, le tue idee.
Sotto molto aspetti, riguardo "presenze e venute" il portavoce ha portato la sua di voce, non certo quella di Dio.

Mosè quando fall in questo, fu punito.





Caro Verderame


Galati 1,1-10

1 Paolo, apostolo non da parte di uomini, né per mezzo di uomo, ma per mezzo di Gesù Cristo e di Dio Padre che lo ha risuscitato dai morti, 2 e tutti i fratelli che sono con me, alle Chiese della Galazia. 3 Grazia a voi e pace da parte di Dio Padre nostro e dal Signore Gesù Cristo, 4 che ha dato se stesso per i nostri peccati, per strapparci da questo mondo perverso, secondo la volontà di Dio e Padre nostro, 5 al quale sia gloria nei secoli dei secoli. Amen.
6 Mi meraviglio che così in fretta da colui che vi ha chiamati con la grazia di Cristo passiate ad un altro vangelo. 7 In realtà, però, non ce n'è un altro; solo che vi sono alcuni che vi turbano e vogliono sovvertire il vangelo di Cristo. 8 Orbene, se anche noi stessi o un angelo dal cielo vi predicasse un vangelo diverso da quello che vi abbiamo predicato, sia anàtema! 9 L'abbiamo già detto e ora lo ripeto: se qualcuno vi predica un vangelo diverso da quello che avete ricevuto, sia anàtema! 10 Infatti, è forse il favore degli uomini che intendo guadagnarmi, o non piuttosto quello di Dio? Oppure cerco di piacere agli uomini? Se ancora io piacessi agli uomini, non sarei più servitore di Cristo!



Fammi capire, tu pensi che lo SFS faccia parte di questi “alcuni” che turbano i seguaci di Cristo perché vogliono sovvertire il Vangelo di Cristo?

Sì o no?

Pensi forse che lo SFS stia predicando un Vangelo diverso da quello predicato dagli Apostoli e dal Cristo stesso?

Sì o no?

Pensi forse che lo SFS si comporti come la Grande Prostituta, Babilonia la Mistica, cercando di guadagnarsi il favore degli uomini e di piacere loro, piuttosto che svolgere l’incarico di sacerdoti per guadagnarsi il favore di YHWH ?
11/7/2019 1:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,820
Re: Re: Re:
I-gua, 07/11/2019 10.49:




Caro Verderame


Galati 1,1-10

1 Paolo, apostolo non da parte di uomini, né per mezzo di uomo, ma per mezzo di Gesù Cristo e di Dio Padre che lo ha risuscitato dai morti, 2 e tutti i fratelli che sono con me, alle Chiese della Galazia. 3 Grazia a voi e pace da parte di Dio Padre nostro e dal Signore Gesù Cristo, 4 che ha dato se stesso per i nostri peccati, per strapparci da questo mondo perverso, secondo la volontà di Dio e Padre nostro, 5 al quale sia gloria nei secoli dei secoli. Amen.
6 Mi meraviglio che così in fretta da colui che vi ha chiamati con la grazia di Cristo passiate ad un altro vangelo. 7 In realtà, però, non ce n'è un altro; solo che vi sono alcuni che vi turbano e vogliono sovvertire il vangelo di Cristo. 8 Orbene, se anche noi stessi o un angelo dal cielo vi predicasse un vangelo diverso da quello che vi abbiamo predicato, sia anàtema! 9 L'abbiamo già detto e ora lo ripeto: se qualcuno vi predica un vangelo diverso da quello che avete ricevuto, sia anàtema! 10 Infatti, è forse il favore degli uomini che intendo guadagnarmi, o non piuttosto quello di Dio? Oppure cerco di piacere agli uomini? Se ancora io piacessi agli uomini, non sarei più servitore di Cristo!



Fammi capire, tu pensi che lo SFS faccia parte di questi “alcuni” che turbano i seguaci di Cristo perché vogliono sovvertire il Vangelo di Cristo?

Sì o no?

Pensi forse che lo SFS stia predicando un Vangelo diverso da quello predicato dagli Apostoli e dal Cristo stesso?

Sì o no?

Pensi forse che lo SFS si comporti come la Grande Prostituta, Babilonia la Mistica, cercando di guadagnarsi il favore degli uomini e di piacere loro, piuttosto che svolgere l’incarico di sacerdoti per guadagnarsi il favore di YHWH ?



Niente di tutto questo.

Io credo che...se Dio volesse dirci qualcosa... se veramente ha un progetto per noi, lo farebbe direttamente in modo soprannaturale affinché il dubbio non ci sia.

Per me nessuno sulla terra é il canale di Dio.




----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
11/7/2019 1:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re: Re: Re: Re:
verderame.1958, 07.11.2019 13:42:



Niente di tutto questo.

Io credo che...se Dio volesse dirci qualcosa... se veramente ha un progetto per noi, lo farebbe direttamente in modo soprannaturale affinché il dubbio non ci sia.

Per me nessuno sulla terra é il canale di Dio.




Ok grazie!

Ma tu che dubbio nutri?
11/7/2019 2:11 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,251
Moderatore
Caro Verderame,


Per me nessuno sulla terra é il canale di Dio



Questa però è una conclusione che definirei "tragica" che un po' coincide con l'ipotesi niciana della morte di Dio. Dio tace e Cristo non è più "con noi" anche se non è arrivata ancora la fine. Abbiamo un Dio che non risponde alle preghiere, che ci lascia con un "ecco vengo presto" nelle ultime parole della Scrittura e ci lascia nel silenzio.

Non escludo questa visione esistenzialistica ma la vedo estrema, dovremmo concludere che Dio abdica alla Sua relazione con l'uomo, ovvero si annulla come Dio d'amore e del dialogo per diventare il Dio lontano del silenzio.


Io credo che...se Dio volesse dirci qualcosa... se veramente ha un progetto per noi, lo farebbe direttamente in modo soprannaturale affinché il dubbio non ci sia



Francamente non so come potrebbe farlo, il dubbio non nasce fuori ma dentro l'individuo. Nel passato eventi sovrannaturali non hanno sortito nessun effetto su chi dubitava. A te cosa servirebbe per essere "certo" annullando la componente di "fede"? Ipotizza che stanotte Dio mandi un sogno sovrannaturale ad un membro del corpo direttivo come fece in passato con i profeti... immagino già lo scetticismo, le battutine sul consumo di Whisky, su fenomeni di autosuggestione, ecc... alla fine chi dubita dubiterebbe, chi ha fede crederebbe comunque, senza visioni.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
11/7/2019 2:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 1,370
Location: MILANO
Age: 18
"Molti si purificheranno, si imbiancheranno e saranno raffinati.+ I malvagi agiranno malvagiamente e nessuno di loro capirà, ma quelli che hanno perspicacia capiranno." (Dan. 12:10)
Ecco cosa sarebbe successo nel tempo della fine. Nulla di "soprannaturale".
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:10 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com