printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 » | Next page

Fine del mondo - I Testimoni di Geova hanno sbagliato?

Last Update: 11/18/2019 4:22 AM
Author
Print | Email Notification    
11/8/2019 5:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 61,312
Moderatore

Va a finire come la storiella di AL LUPO AL LUPO
quando poi venne sul serio non ci credeva più nessuno!

Se una sentinella si addormenta è grave
ma se da continui falsi allarmi non serve a nulla lo stesso.



Mi pare il solito discorso delle allerta meteo... meglio essere più prudenti o meno prudenti? Ti ricordo che la Legge ha punito i sindaci che per non gridare "al lupo al lupo" non hanno allertato la popolazione tenendo scuole o altri edifici aperti con in risultato che in alcuni luoghi ci sono stati morti o feriti la cui responsabilità è stata attribuita al primo cittadino. Qui è in gioco la vita di persone consapevoli, non bambini. I cristiani sanno quando si grida "al lupo" e quando invece lo SFS si comporta "fedelmente" in base a quello che osserva.

Il tuo ragionamento comunque non fila e non corrisponde alla relatà dei fatti, perché i testimoni di Geova non hanno smesso di aspettare il Cristo e di predicare ma lo fanno con più zelo e vigore di prima. Vedi che la tua teoria non regge, almeno nel caso dei testimoni di Geova.

Shalom [SM=g27985]
[Edited by barnabino 11/8/2019 5:15 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 » | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:05 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com