Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Che ufficiale è ?

Last Update: 10/12/2019 2:05 PM
10/8/2019 6:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 53
Registered in: 8/23/2011
Qualcuno conosce l'ufficiale e le altre persone con il capitano
Mazzoli ?

10/9/2019 12:15 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,036
Registered in: 12/3/2012
Ciao,
essendo assolutamente ignorante in materia storica, non so risponderti ne conoscevo il famoso Carlo Mazzoli...sono andato a cercare un pò di documentazione in rete e ti ringrazio per avermelo fatto scoprire.
Era indubbiamente un "personaggio" e lo dimostra anche nella sua uniforme, solo argomento circa il quale posso cercare di dire qualcosa.
La foto è pessima e ciò che si immagina di vedere potrebbe non essere tale. Comunque, la giubba del "capellone" Mazzoli, per evidenziare le mostrine in quel modo (sulle quali spiccano le stellette), deve essere un adattamento di una giubba a collo rovesciato tipo bersaglieri ciclisti ma non si vedono ne tasche ne passanti in vita, coperta da una strana fascia o cintura e al collo sembra pure portare una maglia o camicia dall'ampio colletto.
L'altro, pur portando un cappello alpino sul quale il fregio non si può distinguere, ha mostrine a pipa scure al bavero e quindi o è un artigliere alpino o è qualcosa d'altro. Le stesse mostrine scure si notano sul bavero del Mazzoli, leggo che faceva parte di una unità Territoriale quindi potrebbero essere le mostrine a pipa rosse di queste unità.
Un vero elemento di contrasto è il giovane a destra che porta una vistosa capigliatura in voga solamente nei primi anni '20.
10/9/2019 12:32 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,289
Registered in: 2/4/2010
Mah... a me sembra tanto una foto "ritoccata".
Il giovanotto a destra ha abbigliamento e scarpe non compatibili con l'epoca della prima guerra mondiale ... e fin là ...
Ma ciò che più m'ha colpito è il viso ... è "sovraesposto" rispetto ai visi degli altri tre presenti in foto. E la figura sembra quasi sospesa rispetto alle altre.
Secondo me la foto non è originale, ma è stata in qualche modo manipolata.
10/9/2019 1:28 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,038
Registered in: 12/3/2012
Come detto, l'immagine è di qualità troppo scarsa per poter valutare, a volte si ha difficoltà ad esprimere un giudizio anche con un originale in mano...
L'esposizione non mi pare troppo falsata, tutto il lato destro è leggermente sovraesposto, a causa della fiammata di luce che proviene dall'alto, ma quello che vediamo può essere conseguenza di successive riproduzioni, stampa tipografica, elaborazione digitale, ecc...utile sarebbe saperne la provenienza, se si tratti di un originale o meno.

Comunque resta che il giovane a destra, se lo si prendesse singolarmente, lo daterei ai primi anni '20, quindi qui dovrebbero intervenire gli storici e dirci cosa faceva e dove si trovasse il Mazzoli in quell'epoca.
10/9/2019 10:39 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 53
Registered in: 8/23/2011
Re:
bruno.chionetti, 09/10/2019 13.28:

Come detto, l'immagine è di qualità troppo scarsa per poter valutare, a volte si ha difficoltà ad esprimere un giudizio anche con un originale in mano...
L'esposizione non mi pare troppo falsata, tutto il lato destro è leggermente sovraesposto, a causa della fiammata di luce che proviene dall'alto, ma quello che vediamo può essere conseguenza di successive riproduzioni, stampa tipografica, elaborazione digitale, ecc...utile sarebbe saperne la provenienza, se si tratti di un originale o meno.

Comunque resta che il giovane a destra, se lo si prendesse singolarmente, lo daterei ai primi anni '20, quindi qui dovrebbero intervenire gli storici e dirci cosa faceva e dove si trovasse il Mazzoli in quell'epoca.



La fotografia è la scansione di una fotografia molto piccola.
Si tratta di una fotografia della grande guerra e il Mazzoli si trovava
nella zona Ortles/Cevedale.
Del Mazzoli se ne parla anche perchè aveva con se dei cani e fu uno degli ideatori dell'uso dei cani da trasporto sui ghiacciai.

10/11/2019 10:34 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,320
Registered in: 11/12/2007
Tirata di orecchie non conoscete il Romagnolo. Per saperne di più Comprate il Libro di Tommaso Malagotti. Quel "diavolo" di Carlo Mazzoli. Un romagnolo comandante alpino e stratega. Editrice stilgraf di Cesena.
10/11/2019 10:41 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,321
Registered in: 11/12/2007
Sul libro ci sono foto simili con altri personaggi e la didascalia recita: "Di solito poco gradite le visite degli "inviati speciali" autorizzati, sulle linee del fronte. Tuttavia era giocoforza il doverli accompagnare affaticando i poveri cani che talvolta li dovevano trainare dopo che si erano accomodati sulle slitte".
10/11/2019 11:19 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58
Registered in: 8/23/2011
Re:
gambero56, 11/10/2019 22.41:

Sul libro ci sono foto simili con altri personaggi e la didascalia recita: "Di solito poco gradite le visite degli "inviati speciali" autorizzati, sulle linee del fronte. Tuttavia era giocoforza il doverli accompagnare affaticando i poveri cani che talvolta li dovevano trainare dopo che si erano accomodati sulle slitte".



Ma gli ufficiali sono identificati?
Questa è nel libro con il nome delle persone fotografate ?


10/12/2019 1:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,322
Registered in: 11/12/2007
No non sono le stesse persone
10/12/2019 2:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 60
Registered in: 8/23/2011
Re:
gambero56, 12/10/2019 13.40:

No non sono le stesse persone



Peccato.

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:47 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com