printprint
New Thread
Reply
 

Evoluzione

Last Update: 10/22/2019 1:54 PM
Author
Print | Email Notification    
10/8/2019 7:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 3,998
TdG
Re: Re:
geremia60(2019), 08/10/2019 11.23:

leggevo che avendo introdotto una lucertola in un ambiente diverso, si è visto, vero o falso che sia, che in un breve arco di tempo nelle nuove specie gli si è formata o che hanno trovato un altro organo in più per la digestione, se vera la notizia, si sono dimenticati la parte più importante,


la stessa cosa riguardo a dei serpenti , che spostati di altro luogo dicono che gli sono apparse le zampe, bene ma è sempre stato qualcosa a senso unico, occorrendo una certa sfacciataggine per camuffare la verità in menzogna, cioè che è un potenziale e non una mutazione casuale che di casuale non ha niente, nessuna caratteristica.





Fonti?
Anche un evoluzionista accanito dubiterebbe fortemente che a un serpente siano "spuntate" le zampe, in tempi umanamente osservabili.

Mostra Evento 1:6 MODELLISMO IN GRANDE MEZZI GRANDI modellismo d...15 pt.10/22/2019 9:46 PM by elefant169
Wanda Nara ( Tiki Taka )TELEGIORNALISTE FANS FORU...9 pt.10/22/2019 9:17 PM by checcocanto
Il Lago dei CigniEFP7 pt.10/22/2019 3:21 PM by molang
10/8/2019 7:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,883
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 72
Re: Evoluzione
Rassel, 06/10/2019 09.59:

Ma se i dinosauri hanno dominato la terra per circa 165 milioni di anni! La terra allora è stata creata per loro,noi umani siamo apparsi ieri. Credete davvero a queste astruse fantasie?



perché per te,, è "realtà" ripetere per 27.500 volte un ciclo di 6.000 anni?

Un conto è quando si stima la durata fisica dei corpi celesti; inanimata, solida, non vivente. Non si deve "nutrire", non si deve "riprodurre" ecc. > Ok per i "milioni di anni", e anche per i circa 15 "Miliardi di anni".

Se ho capito, stai parlando di "vita organica", vivente, capace di riprodursi e "dici", di "evolversi" in specie più... evolute [migliori]. > OK, "te la passo"...

Dunque, la "scimmia", fra tutte le specie di dinosauri che esistevano [Hai parlato "solo" di Dinosauri" che ho evidenziato nel tuo commento...], è riuscita ad essere, "secondo dogma evoluzione", un nostro progenitore?

... E tutte le altre "specie" di animali che cosa stavano facendo?... Erano in letargo per 165.000.000 di anni? Non si sono evoluti in "uomo_Lucertola", "uomo_pesce" "uomo_uccello"?

Ha, scusa dimenticavo la selezione della specie. Sopravvive il più "forte"?

Ah, perché la scimmia era più "forte"?

Visto che sei dotto di "evoluzione", sapresti dirmi chi era "l'antenato della Scimmia"? Un dinosauro?

Ma una cosa "vera" l'hai detta:


noi umani siamo apparsi ieri.



Ovvero "siamo apparsi" circa 6000 anni fa [o ieri]...

E da cosa siamo "apparsi"?
Perché se discendessimo dalla scimmie, gli evoluzionisti citano tempi ancora una volta intorno al milione di anni.. ma un milione su 165 milioni.. scusa, non si può dire "ieri". ma direi "molto, molto tempo fa.

Adattamento della "specie"?
Certo; si chiama "sopravvivenza".
E così, gli Strepto Sauri, visto che a volare come grossi uccelli era troppo faticoso, si sono evoluti in pipistrelli o in colombe.. che me dici?

Che dire dei molti fossili risalenti a "milioni di anni fa", (e dei quali quasi nessuno parla) siano praticamente gli stessi delle specie che sono oggi tuttora viventi?

e non voglio dire altro...

Quindi tu "crederesti" questo perché altri uomini lo stanno affermando, mentre a noi domandi:


Credete davvero a queste astruse fantasie?



Vedi, forse saranno per te "astruse", ma per noi "non sono fantasie".
Se non altro, noi abbiamo un "testo [la Bibbia]" che con "ragionevole sequenza" ci spiega come siamo giunti a oggi e ciò che ci si può attendere per il domani.

Non me ne volere se, come "Padre", accetto un "Creatore", quale che sia il "processo" creativo che egli abbia deciso di usare.
Lo trovo "intelligente", "ordinato", "logico" e, cosa che l'evoluzione non ti darà mai...

"Giusto e Amorevole" e...

In queste "certezze" mi è dolce "Navigar"...

Con tutto il dovuto rispetto...

monseppe2


--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità completa e più preziosa si trova sotto la punta
dell'Iceberg che facilmente si vede solo in superficie.
10/8/2019 7:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 321
ViceAdmin
Anonimi: no insulti, no server proxy per spammare il forum. Evolvetevi.
10/8/2019 9:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,215
Location: BARI
Age: 66
Re: Evoluzione
Rassel, 06/10/2019 09.59:




Buongiorno Se ai tempi in cui nacque il vostro movimento la teoria dell'evoluzione era agli inizi ora è stata ampiamente dimostrata. Ciò che afferma il vostro sito è fuorviante e rinnega praticamente tutta la scienza.




È vero Russel e Darwin erano contemporanei;

E già da quel tempo smascheravamo questa teoria, come lo facciamo ai nostri giorni.

wol.jw.org/it/wol/s/r6/lp-i?q=evoluzione&p=par&r=occ

Ma a lei la vedo in contraddizione, non si può essere Darwiniani e allo stesso tempo atei;

Darwin, come ammise lui stesso nell'ultima pagina di "Origine delle specie" credeva nel creatore ,nella veste però del Grande Allevatore della specie , come potete leggere

10/9/2019 9:40 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Geremia60
[Unregistered]
Re: Re: Re:
Chameleon., 08/10/2019 07:13 p. m.:

geremia60(2019), 08/10/2019 11.23:

leggevo che avendo introdotto una lucertola in un ambiente diverso, si è visto, vero o falso che sia, che in un breve arco di tempo nelle nuove specie gli si è formata o che hanno trovato un altro organo in più per la digestione, se vera la notizia, si sono dimenticati la parte più importante,


la stessa cosa riguardo a dei serpenti , che spostati di altro luogo dicono che gli sono apparse le zampe, bene ma è sempre stato qualcosa a senso unico, occorrendo una certa sfacciataggine per camuffare la verità in menzogna, cioè che è un potenziale e non una mutazione casuale che di casuale non ha niente, nessuna caratteristica.





Fonti?
Anche un evoluzionista accanito dubiterebbe fortemente che a un serpente siano "spuntate" le zampe, in tempi umanamente osservabili.




Di che ti meravigli? Quale coerenza cerchi? Ce una scala evolutiva dell uomo per quasi ogni ricercatore evoluzionista. Chi ci toglie chi ci aggiunge Tutto fa brodo. [SM=g27987]

Che ci sia un potenziale genetico entro le specie è normale, ma questi ultimi evoluzionisti non avendolo potuto confutare lo chiamano fraudolentemente evoluzione veloce. E di questo passo chiamerebbero evoluzione, anche che da un uovo di gallina nascerebbe all istante un condor..o uno struzzo. Ormai si é capito che mentalità tengono, cioe di chi vuole credere a tutti i costi anche se fantasie..con cui si solleticano le orecchie e il portafoglio o la carriera,

Per quello che riguarda i serpenti erano un programma televisivo, non so se focus o altro di tema scientifico, se così si può definire


Quando un certo scienziato inizió con dopo Darwin a dimostrare che era un potenziale entro la specie, gli diedero diede addosso, ma nel privato, tra colleghi fu la guerra poichè si era iniziato a capire il fallimento del castello evoluzionistico, darwiniano,infatti dopo un po di tempo furono la maggioranza tra gli scienziati a rigettare il modello darwiniano, nascendo altre skternative che cinducono al tipo di evokuziine orima a salti imorivvisi in 100.000 anni ora come evokuziine veloce, anche se al contemoo a livello di spot terra terra tipo ciao Darwin di bonolis oggi lo hanno voluto rispolverare solo per onore alla tradizione delle favole, perché si é decisi di portarlo avanti comunque per scelta non per evidenza scientifica, anche se vorrebero far sembrare il contrario, ma tra colleghi lo ammettono che è una scelta, preferendo credere nel nulla :citazione testuale

scienzeedintorni: Le lucertole di Pod Mrcaru: un caso sorprendente (ma non troppo) di come le vita si evolve anche molto velocemente
http://aldopiombino.blogspot.com/2008/10/le-lucertole-di-pod-mrcaru-un-caso.html



10/9/2019 1:07 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Storico
[Unregistered]
http://www.nationalgeographic.it/natura/animali/2015/09/14/news/il_pesce_cavernicolo_che_ha_perduto_gli_occhi-2765470/

Spiegate come sia potuto succedere.
Se non per mezzo di un evoluzione dovuto all'abitat del pesce.
10/9/2019 1:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 236
Location: MILANO
Age: 17
Storico, 09/10/2019 13.07:

http://www.nationalgeographic.it/natura/animali/2015/09/14/news/il_pesce_cavernicolo_che_ha_perduto_gli_occhi-2765470/

Spiegate come sia potuto succedere.
Se non per mezzo di un evoluzione dovuto all'abitat del pesce.

Storico, io non sono molto ferrato sull'argomento "Evoluzione". Comunque noi crediamo nella microevoluzione, ma non nella macroevoluzione. Il fatto che un pesce si adatti all'ambiente non significa che si stia evolvendo in un altro essere viviente. È rimasto sempre un pesce. Mica è diventato un cavallo.
10/9/2019 2:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 185
Location: MILANO
Age: 52
Re:
Storico, 09/10/2019 13.07:

http://www.nationalgeographic.it/natura/animali/2015/09/14/news/il_pesce_cavernicolo_che_ha_perduto_gli_occhi-2765470/

Spiegate come sia potuto succedere.
Se non per mezzo di un evoluzione dovuto all'abitat del pesce.



Bah forse l' articolo andrebbe letto interamente?

Cito:

Ma se il nuovo studio ne conferma la plausibilità, “allo stesso tempo non fornisce evidenze del tutto convincenti”. Ad esempio, spiega Jeffery, non sappiamo in che modo la pressione evolutiva per risparmiare energia sia riuscita a mettere fuori uso la vista di questi pesci.

“Ci aspettiamo che la necessità di risparmiare energia sia comune a tutti gli animali privi di occhi che vivono nelle caverne”, conclude Moran. Molti insetti e altri invertebrati tipici di questi ambienti, tuttavia, hanno occhi molto grandi.
10/9/2019 2:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 3,998
TdG
Re:
Storico, 09/10/2019 13.07:

http://www.nationalgeographic.it/natura/animali/2015/09/14/news/il_pesce_cavernicolo_che_ha_perduto_gli_occhi-2765470/

Spiegate come sia potuto succedere.
Se non per mezzo di un evoluzione dovuto all'abitat del pesce.



Non si parla di informazione nuova e funzionale nel codice genetico, ma di informazione persa.
In quell'habitat la perdita degli occhi - ammesso che di perdita si sia trattato - si è rivelato un vantaggio.
Attenzione, la perdita degli occhi è solo l'aspetto esteriore e fenotipico: deve esserci una perdita di informazione nel DNA, così come per errore nel codice di un prodotto da stampare con una stampante 3D, si perde la stringa del disegno degli occhi su una bambola.
Ma voglio vedere una mela a cui spuntino occhi funzionanti, ad esempio.
O un cane a cui spuntino ali funzionanti.
[Edited by Chameleon. 10/9/2019 2:26 PM]
10/9/2019 2:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 3,998
TdG
Re: Re: Re: Re:
Geremia60, 09/10/2019 09.40:



scienzeedintorni: Le lucertole di Pod Mrcaru: un caso sorprendente (ma non troppo) di come le vita si evolve anche molto velocemente
aldopiombino.blogspot.com/2008/10/le-lucertole-di-pod-mrcaru-un-c...






Anche qui, è semplice variabilità, e la differenza poteva essere già presente genotipicamente (ma non fenotipicamente, se non in rari esemplari, poi risultati avvantaggiati in determinati contesti).
Tra parentesi, non parliamo di chissà quale organo, ma di una semplice fessura.
Anche tra gli esseri umani abbiamo differenze (sia tra razze che tra singoli individui): dall'epicanto più pronunciato nelle razze asiatiche, al colore della pelle, alla maggiore densità ossea dei neri e così via.
Non sono certo razze diverse o nuove specie.
Stesso discorso per la Biston Betularia (ovvero la varietà di pigmentazione), anche se lì abbiamo addirittura una frode (ovvero attaccare le farfalle ai tronchi con gli spilli: ma andremmo off topic).
10/9/2019 5:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 519
Location: MILANO
Age: 59
Re:
quello che non riesci a capire, e che son geni che si sono disattivati, perchè questo dice l 'articolo, poi se si riporta il pesce di nuovo alla luce si riattivano, ma questa non è evoluzione è potenziale genetico. Come succede per i serpenti e altre specie, Devo farmi prendere per i fondelli da chi chiama questa evoluzione per pazzia?

E qualcosa che si attiva e si disattiva come potenziale già insito secondo la stessa specie, e non serve neppure alla scopo della sopravvivenza, e neppure per la fantasticheria di risparmiare tessuto, che è una sciocchezza, poichè si cerca una causa tecnica, quando la causa tecnica indica soltanto una varietà per semplice fantasia creativa .

E la stessa cosa di un uccello che nel suo abita ha becco corto, e portato in altro abitat dove ci sono fiori a gambi lunghi gli si allunga il becco, non cè nessuna sperimentazione casuale, è tutto a senso unico, ma in quel nuovo ambiente ci stanno pure fiori a calice basso potendo vivere pure chi a becco corto. SE poi i becchi lunghi si si spostano dove ci stanno solo calici bassi il becco gli si raccorcia,

Pertanto dove ce la vedi mister evoluzione pazzoide? Vedi una evoluzione orientata a senso unico e intelligente con il senso della proporzione, il senso della proporzione non serve secondo i requisiti richiesti della sopravvivenza, ma da una idea un principio di proporzione e senso puramente come pura esigenza razionale , e che non serve per la sopravvivenza.. il senso della bellezza come armonia e proporzione raccolto dai poeti
10/9/2019 5:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 6,374
Age: 40
Serpenti da lucertole, non lucertole da serpenti
A quanto pare i serpenti sarebbero derivati da lucertole che per il loro modo di vita hanno perso le zampe. Alcuni serpenti ritenuti più primitivi, come la famiglia dei boidi, manterrebbero ancora delle vestigia di questi antichi arti, visto che il maschio al loro posto possiede delle sorte di unghiette che utilizza non più per spostarsi, ma per corteggiare la femmina durante l’accoppiamento
10/9/2019 7:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 6,374
Age: 40
Re: Re: Re: Re: Re:
Chameleon., 09.10.2019 14:58:

Geremia60, 09/10/2019 09.40:



scienzeedintorni: Le lucertole di Pod Mrcaru: un caso sorprendente (ma non troppo) di come le vita si evolve anche molto velocemente
aldopiombino.blogspot.com/2008/10/le-lucertole-di-pod-mrcaru-un-c...






Anche qui, è semplice variabilità, e la differenza poteva essere già presente genotipicamente (ma non fenotipicamente, se non in rari esemplari, poi risultati avvantaggiati in determinati contesti).
Tra parentesi, non parliamo di chissà quale organo, ma di una semplice fessura.
Anche tra gli esseri umani abbiamo differenze (sia tra razze che tra singoli individui): dall'epicanto più pronunciato nelle razze asiatiche, al colore della pelle, alla maggiore densità ossea dei neri e così via.
Non sono certo razze diverse o nuove specie.
Stesso discorso per la Biston Betularia (ovvero la varietà di pigmentazione), anche se lì abbiamo addirittura una frode (ovvero attaccare le farfalle ai tronchi con gli spilli: ma andremmo off topic).




Il concetto di “razza” scientificamente non può applicarsi alla specie umana

“La maggior densità ossea nei neri” non vuol dire niente perché tra i “neri” la variabilità della densità ossea è elevata. Non c’ Correlazione diretta tra il grado di melanina e densità ossea
10/9/2019 7:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,601
Moderatore
Storico, per favore riscrivi il tuo post senza insulti striscianti o tirare il ballo il corpo direttivo dei tdG che con l'argomento non c'entrano nulla.
10/10/2019 1:53 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,215
Location: BARI
Age: 66
Re: Re:
Chameleon., 09/10/2019 14.24:

Storico, 09/10/2019 13.07:

http://www.nationalgeographic.it/natura/animali/2015/09/14/news/il_pesce_cavernicolo_che_ha_perduto_gli_occhi-2765470/

Spiegate come sia potuto succedere.
Se non per mezzo di un evoluzione dovuto all'abitat del pesce.



Non si parla di informazione nuova e funzionale nel codice genetico, ma di informazione persa.




chissa forse sospese ;

Comunque questo argomento è complesso e non è stato definito del tutto,
mi ha interessato questo fatto che

I pesci di superficie e il pesce delle caverne di Astyanax (vedi foto) sono completamente interfertili

e che

Studi recenti hanno dimostrato che incroci tra diverse popolazioni di pesci delle caverne possono salvare la vista, ripristinando la vista ai lignaggi dei pesci delle caverne che non sono stati in grado di vedere per un milione o più di anni.




[Edited by Angelo Serafino53 10/10/2019 1:57 AM]
10/10/2019 2:14 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,215
Location: BARI
Age: 66




eccolo il pesce fenomeno (cieco) nell' acquario

www.youtube.com/watch?v=g7YQtvdjxoE
10/10/2019 7:35 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 3,998
TdG
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
I-gua, 09/10/2019 19.01:




Il concetto di “razza” scientificamente non può applicarsi alla specie umana





wol.jw.org/it/wol/d/r6/lp-i/1101989257
10/10/2019 8:04 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Storico
[Unregistered]
Re: Re:
Chameleon., 09/10/2019 14.24:

Storico, 09/10/2019 13.07:

http://www.nationalgeographic.it/natura/animali/2015/09/14/news/il_pesce_cavernicolo_che_ha_perduto_gli_occhi-2765470/

Spiegate come sia potuto succedere.
Se non per mezzo di un evoluzione dovuto all'abitat del pesce.



Non si parla di informazione nuova e funzionale nel codice genetico, ma di informazione persa.
In quell'habitat la perdita degli occhi - ammesso che di perdita si sia trattato - si è rivelato un vantaggio.
Attenzione, la perdita degli occhi è solo l'aspetto esteriore e fenotipico: deve esserci una perdita di informazione nel DNA, così come per errore nel codice di un prodotto da stampare con una stampante 3D, si perde la stringa del disegno degli occhi su una bambola.
Ma voglio vedere una mela a cui spuntino occhi funzionanti, ad esempio.
O un cane a cui spuntino ali funzionanti.



Mi dica gentilmente, cosa intende lei per evoluzione?
10/10/2019 8:45 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Storico
[Unregistered]
Awaiting for Moderator(s) approval
10/10/2019 9:08 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,215
Location: BARI
Age: 66


Chi sostiene la creazione non esclude queste peculiarità interessante

del pesce delle caverne

solo questo particolare tiene impegnato la mente umana per comprenderlo, a me viene in mente;

Ecclesiaste 3:11

Gli uomini, però, non scopriranno mai l’opera che il vero Dio ha fatto dall’inizio alla fine.
[Edited by Angelo Serafino53 10/10/2019 9:17 AM]
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:55 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com