efp news temp
EFP | Il tuo Account | Ultime Storie | Storie scelte del sito | Storie scelte del Forum
EFP News (Ancora Provvisorio)
Contattate l'amministrazione - Contest - Regolamento Contest - Staff
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

Una serie famosa avrà anche più storie nel sito?

Last Update: 2/13/2020 7:43 PM
Author
Vote | Print | Email Notification    
Post: 492
Senior User
OFFLINE
9/20/2019 6:00 PM
 
Quote

Analisi semiseria sul rapporto fama-numero di storie
Questa è una mia analisi semiseria al rapporto tra la fama di un titolo e a quanto ciò influisce sulla sua popolarità nel sito di EFP. Quindi non va nè presa troppo sul serio ma neanche snobbata, dai.
Dunque, mi sto appassionando da poco alle serie tv, sto guardando a mano a mano titoli che mi consigliano, e poco tempo fa ho finito di vedere Breaking Bad (inoltre mi è tornata in mente per via del film in arrivo). Mi stavo chiedendo, quanto la fama di un certo titolo incide poi sulle fanfiction che poi vengono scritte?
Se è una serie è conosciuta e apprezzata poi verranno scritte più storie?
In questo caso parliamo di una serie molto famosa, che ha vinto diversi premi ed è riconosciuta come una delle migliori mai scritte e dirette ma che sul sito ha a malapena 30 storie e che a memoria mia non ho mai visto citata in eventi di fanfiction (italiane) su qualunque sito mi capiti di frequentare.
Non penso sia poco conosciuta in italia dalle scrittrici e non è neanche troppo vecchia o lunga.

Ho due teorie a riguardo e troppo tempo libero.
1) E'scritta talmente bene che non c'è più altro da aggiungere. Secondo la mia opinione, almeno per quanto riguarda BB, non ci sono praticamente buchi di trama, personaggi messi da parte, domande inspiegate, e il finale chiude tutte le questioni aperte. Piuttosto azzardata come ipotesi, tuttavia, nel mio caso è così, non avrei letteralmente nulla da aggiungere e mi sembrerebbe superfluo scrivere altro.
2) Semplicemente, non ha elementi che piacciano abbastanza per invogliare a scrivere qualche cosa.
Sul podio delle serie tv col maggior numero di storie abbiamo all'incirca:
Il trono di spade che ne ha più di 1900, in realtà un numero basso considerate le altre.
Merlin con ben più di 2400;
Once upon a Time e Teen Wolf superano le 3000;
The vampire diaries, Sherlock, Supernatural oltre 4000;
e con uno stacco incredibile, Glee che ne ha più di 8000, accipicchia!

Sono per lo più serie con elementi sovrannaturali, se non proprio fantasy (Merlin e GoT). Se non ne hanno, hanno un sacco di personaggi adolescenti (Glee). Altra cosa che le caratterizza sono i pairing, possibilmente slash (Sherlock ha la ship più famosa dal XIX secolo a questa parte) e un passaggio se non in tv, in qualche famosa piattaforma streaming.
Breaking Bad non ha il sovrannaturale (se non qualche "viaggio" dovuto alla droga), solo un personaggio adolescente, i pairing sono solo tra adulti etero e le loro relazioni se non problematiche e piene di bugie, ben poco romantiche e molto disilluse, sono comunque estremamente sfigate. Quindi non rientra nelle "categorie" più amate. Basta questo per non ispirare la scrittura?
Nah. pur avendo alcune o quasi tutte queste caratteristiche in comune, altre serie come (per fare degli esempi) American Horror story, Tredici, How I met your mother, Big Bang Theory, o Strangers things, di cui hanno sentito parlare anche i sassi, hanno riscontri modesti sul sito, non superando le centinaia di storie.

Quindi come mai alcune serie hanno più seguito su questo sito rispetto ad altre?
In realtà penso dipenda da motivi difficili da riscontrare e da registrare; dal periodo in cui la serie è uscita, quanto ha significato per la generazione che l'ha guardata, quanto seguito ha avuto anche fuori dagli scrittori di fanfiction e in generale quanto sia stata amata e quanto il fandom l'abbia fatta propria nel corso degli anni. E sicuramente sono solamente stime illusorie.
In realtà la cosa migliore sarebbe concentrarsi meno sui numeri, e più sull'amore di un particolare titolo.
Perchè non amo di meno Breaking Bad, anche con le sue poche storie. Forse volevo trovare un modo per urlarlo al mondo o forse avevo un po' di ore da buttare. Ma ora che l'ho scritto, mi sento meglio.  


Post: 383
Senior User
OFFLINE
11/10/2019 10:59 PM
 
Quote

Ciao 🙂

Personalmente mi viene da pensare che sì: quanto pìù un prodotto (serie, film, libro che sia) è famoso tante pìù fanfiction si troveranno su di esso.
E mi viene da pensare questo per un semplice fatto di numeri: se un prodotto ha più fama allora avrà anche un bacino di pubblico maggiore e quindi con maggiore probabilità tra le persone che lo apprezzano ci sarà qualcuno portato a scriverci una fanfiction sopra.

Di contro non penso che la qualità del prodotto originale influenzi poi molto la quantità delle ff.
Magari può influenzare la qualità delle ff, ma nemmeno troppo poichè secondo me se l'originale ha un'alta qualità  tra i suoi scrittori di fanfiction ci saranno quelli che proveranno a "mantenere la soglia di qualità dell'originale ", quindi se si parte da una soglia alta ci stanno più probabilità di trovare qualche fanwriter che la mantenga, ma cmq ci sarà sempre una percentuale di scrittori di ff a cui invece questa cosa non interessa (e dicendo questo non voglio dire che ci sono fanwriter migliori di altri, assolutamente no!, ognuno è giustamente libero di gestire e percepire le ff come meglio sente 😉).

Un'altra cosa che secondo me si deve considerare è il tipo di pubblico.
Cioè da esperienza personale credo che un pubblico adolescente o cmq in un età "giovane" sia più portato a fantasticare e rielaborare e quindi a scrivere ff (senza nulla togliere ao fanwriter più grandi ovviamente 🤗 ).
 Come hai notato tu infatti le opere di Got, Merlin, Once upon a Time, Teen Wolf, The vampire diaries, Sherlock, Supernatural, Glee sono tra le serie con il maggior numero di ff e tra queste 4 sono teen-drama, e il pubblico delle altre resta cmq per lo più formato da teenager e adulti giovani (in maggioranza dico eh 😁 ).

Parlando sempre in generale poi anche il "tipo di storia" incide: ci sono tanti personaggi diversi che inteaggiscono tra loro, tante trame magari lunghe e ingarbugliate, tanti inciuci?
Se sì allora lo spettatore viene stimolato maggiormente a pensare, a ripensare,  a fantasticare, a tirare fuori una sua idea e quindi ecco lì una ff!
Di contro le storie più statiche o che filano troppo liscie, lasciano meno spazio all'immaginazione e quindi secondo me anche all'ideazione di fanfiction.

Boh, questa è una mia piccola opinione🤗
 non ho competenze vere in materia e quello che ho detto l'ho detto a sentimento 😋 spero di non aver scritto troppe banalità o stupidaggini.

 Ciao ciao♡


Su EFP mi trovate qui: Earth
***
...Quello che la neve sa...
Post: 185
Junior User
OFFLINE
11/11/2019 10:28 AM
 
Quote

Post molto simpatico :)
Condivido che la fama di un romanzo-manga/serie tv/romanzo-diventato-serie-o-film incide solo in parte nel fatto che da esso possano scaturire delle FF.
La FF è un'idea che scaturisce dall'idea di qualcun altro (l'autore originale) ed è stimolata molto spesso da buchi di trama o da "accoppiate" a cui l'autore originale non aveva pensato e che invece il lettore individua. Quindi, più solida una trama è e più credibili e ben costruiti sono i personaggi, più difficile sarà "snaturarli" (passatemi il termine) rispetto all'idea originale.
Una trama come Breaking Bad, puntando anche su temi spesso difficili da digerire ed avevendo storia e personaggi solidi, non permette molte divagazioni sul tema, perché è così e basta. E ci sono decine di altre opere belle e famose dalle quali è veramente difficile estrapolare delle fan fiction. Quindi concordo sul fatto che un'opera fatta bene sia un "ostacolo" alle fantasie contorte dei fan :)

La questione del piacere o meno un'opera non incide per me in modo netto sulla realizzazione di una FF. La dimostrazione è che Breaking Bad ha un fandom mostruoso, e quindi piace, ma semplicemente, forse anche per una instrinseca forma di devozione, non vengono scritte FF.

Vorrei aggiungere alla discussione quello che per me è uno dei fattori più importanti che spingono a scrivere FF: l'erotismo. Esiste un imperativo che spinge ad accoppiare (spesso senza alcun senso) personaggi e situazioni, a modificare caratteri (rispetto agli originali) pur di mettere insieme personaggi di qualsiasi tipo a seconda della visione del fanwriter, a distorcere parti di trama (che altrimenti funzionerebbero benissimo già come sono scritte) pur di arrivare a quella specifica coppia. Queste "vie alternative" sono possibili solo in quelle trame e con quei personaggi tra i quali può esistere anche solo un barlume di collegamento.
E torniamo all'inizio: Breaking Bad non ha niente di tutto ciò, non è stimolante sessualmente, non ha attori "belli", non ha situazioni belle, parla di chimica (ma a chi cavolo interessa la chimica???).

Guarda caso tu nomini Trono di Spade, Merlin, ecc... e come dice Earth la fascia di pubblico è importante. Ed è, per me, il secondo punto importante che fa salire il numero di FF scritte di una certa opera.

Quindi, e smetto di tediarvi, per me le cose che fanno numero sulle FF sono: la trama e i personaggi devono essere "manipolabili", il sesso da inserire, il tipo di pubblico.


Post: 334
Senior User
OFFLINE
11/13/2019 2:11 PM
 
Quote

La mia esperienza riguardo serie famose, riguarda Anime/Manga.
Scrivo di Bleach principalmente, con coppie strane e Crackose, personaggi poco approfonditi dall'autore, un'OOC giustificato per rattopare il disastroso finale del Manga (le uniche due cose mantenute sono la IchiHime e la RenRuki). Alias ho creato un universo alternativo al manga, collegando storie in un'unica Serie.

Stesso discorso avviene per Kingdom Hearts, dove il Terzo Capitolo mi ha permesso di iniziare un progetto Crossover molto importante.

Ora sì... sicuramente le sezioni che vanno di più sono Boku no Hero Acedemia, Kuroko no Basket, Food Wars, Free e altro... come all'epoca lo furono di Naruto, Death Note, Saiyuki, D.Gray Man, Full Metal Alchemist ecc, ma non seguendo queste opere nuove non posso dire cosa spinge le persone a scrivere, ma credo che tra una delle motivazioni è la sovrabbondanza di personaggi maschili con cui fare le coppie appunto.

Detto questo è vero che di opere (magari meno conosciute) dove la storia è bella, i personaggi ben costruiti, difficilmente vengo scritte fanfic, vedi per me Vinland Saga, Arslan, Black Lagoon, Kiseiju ecc. O magari se vengono scritte ci si attiene alle direttive date dall'autore.
[Edited by Elgass 11/13/2019 2:11 PM]



ELGAS EFP<3

Till the End of Time (Kingdom Hearts 3, Alternative Ending, Crossover)
Main Stories
I. Fragments from Beyond
II. Awake and Alive
Extra Stories
Icy Dark

Another End (Blecah, Alternative Ending)
Main Stories
生きる 理由 - Ikiru Riyu, un motivo per vivere
Dirty Snow
Deep Abyss
Extra Stories
Smoke in a spring night
Dopo la fine voglio dirti
Pieces of Season
Post: 791
Senior User
ONLINE
11/13/2019 4:52 PM
 
Quote

“In realtà la cosa migliore sarebbe concentrarsi meno sui numeri, e più sull'amore di un particolare titolo”.

Salve ~
Ho iniziato citando quanto ha scritto zenzero91 perché trovo queste parole molto vere e oserei dire “universali”.
Se tutto si potesse riassumere così, almeno per me, sarebbe davvero bello.

Io stessa ammetto che, per alcuni dei fandom che seguo maggiormente (mi riferisco agli Anime/Manga in quanto, purtroppo, sono negata per quanto riguarda le Serie TV), farei i salti di gioia nel vedere i fandom più popolati rispetto ad ora, ma alla fine mi accontento di ciò che EFP offre e, se ho idee, le scrivo io stessa e le pubblico.
Il dibattito lo trovo molto interessante e sono costantemente divisa tra il rimanerci male per alcune affermazioni e il ritrovarmi poi a concordare - di conseguenza, vi chiedo scusa fin da subito se dovessi risultare “ambigua”.

Ad esempio, ci rimango male quando viene detto che un fandom è popolare solo perché è presente una (o più coppie) Slash e quindi il fandom su EFP è pieno solo (o per la maggior parte) di quelle storie senza tenere conto di tutto il resto.
Oppure ancora, che essendoci in quel fandom tanti personaggi maschili, basta farli accoppiare per pubblicare delle storie.
Anche se fosse, non capisco quale sia il problema, dato che ognuno può pubblicare tutte le storie che vuole su quella determinata coppia (o coppie). Così come è libero di farlo chi scrive Slash o generi affini ad esso, possono farlo anche tutti gli altri che magari prediligono altri tipi di coppie.

Al contempo, però, concordo con ciò che ha scritto CeciliaDeedlit: l'erotismo è un fattore che incide molto sulla popolarità di un fandom e il numero di fanfiction, perché ammetto che io stessa, ad esempio, nel fandom de L'Attacco dei Giganti leggo quasi esclusivamente le storie a rating rosso sulla mia OTP.
Quindi, più ce ne sono e più son contenta - più onesta di così non si può, lol.
Di contro, c'è il fattore qualità: possono essercene a centinaia, ma non sono un numero esorbitante quelle che ho amato con ogni fibra del mio essere, tanto per dire - il fandom conta circa duemila fanfiction e continua ad ingranare bene, sempre secondo il mio parere. Ed è anche un Manga/Anime che ha riscosso un successo esorbitante nella propria patria e nel resto del mondo.

Inoltre, sempre concordando con CeciliaDeedlit, il fattore dell'erotismo comporta, in diversi casi, fanfiction in cui tutto ruota attorno ad esso, offuscando tutto il resto.
Bisogna arrivare a quel punto, a quella determinata coppia (o coppie), bisogna stravolgere i personaggi, il contesto o quant'altro.
Ecco, quando è eccessivo mi fa storcere il naso. Perché sì, rispettando il regolamento ognuno su EFP può scrivere ciò che vuole, ma sono quel tipo di storie che preferisco evitare di leggere - ovvero, quando tutto risulta forzato o comunque assurdo.

Insomma, nonostante io per prima nutra sentimenti contrastanti perché dico di rimanerci male per una cosa e poi la vado a cercare in determinati fandom (esempio che ho fatto con L'Attacco dei Giganti), concordo con il pensiero generale della discussione - infatti spero di non essere fraintesa quando ho scritto di esserci rimasta male, dato che è solo una mia “reazione” circa un pensiero che spesso e volentieri viene usato in maniera molto superficiale.

Poi, ci sono tantissimi fandom sui quali vorrei (e avrei voluto) scrivere qualcosa ma, proprio per i motivi sopracitati nella discussione, non ho mai scritto nulla proprio perché ciò che ho visto/letto mi aveva già offerto tutto.
E sono Anime/Manga che hanno avuto un buon successo (o quantomeno discreto) in generale, ma che qui su EFP le fanfiction a loro dedicate si contano sulle dita di una mano - giusto per fare un esempio: quante volte ho sognato di approdare nel fandom di 91 Days, uno tra gli Anime più belli che abbia mai visto. Nonostante il finale aperto (o almeno, per me lo è) e la splendida caratterizzazione dei personaggi, non sono riuscita mai a scrivere nulla proprio perché quell'Anime mi ha fatta sentire completa già alla prima visione.
Tutto quello che mi doveva dire e mostrare lo ha fatto e, nonostante l'entusiasmo iniziale di “metterci del mio” per il fandom italiano, ho deciso di spegnere il computer e lasciare quella pagina di LibreOffice completamente bianca - anche se, ad essere onesta, un po' mi dispiace che su EFP il fandom conti solo nove storie.

Il mio fandom del cuore è quello di Shokugeki no Sōma (Food Wars), e nel Manga alcune volte si fa riferimento ad una landa desolata.
Ecco, il fandom su EFP è esattamente questo, una landa desolata, lol.
Ha avuto un buon successo, ma a livello di fanfiction non ha nulla a che vedere coi fandom più popolari, anzi - conta una novantina di storie e quando sono approdata sul fandom, a Febbraio 2018, ne contava una trentina. Non penso che una sessantina di storie in due anni circa possano definire un fandom “popolare”, specie se coloro che scrivono sono quasi sempre le stesse persone con nuovi arrivi ogni tre/quattro mesi.
Penso che possa valere come altro esempio in cui, pur essendo un'opera che ha riscontrato un buon successo in patria e anche all'estero, a livello di fanfiction non spicchi particolarmente, magari perché il tema stesso del Manga, la cucina, non ha una forte rilevanza nelle storie (ipotesi mia, sia chiaro, perché pur scrivendo costantemente su quel fandom pubblico quasi esclusivamente AU, quindi...) oppure perché, magari, pur essendo piaciuto non abbia ispirato più di quel tanto da dire “ora scrivo qualcosa a riguardo”.
Per di più, pur essendo il Manga finito quest'estate e la quarta (e ultima) stagione dell'Anime sia iniziata ad Ottobre, la desolazione del fandom su EFP è rimasta la medesima, mentre io speravo con tutta me stessa che entrambe le cose fossero dei buoni incentivi per ripopolarlo un po'. E invece...

Spero che questi esempi non siano off-topic, come ho già scritto non me ne intendo di Serie TV, ma ci tenevo comunque a dire la mia con le mie esperienze personali.

Harriet;
Post: 153
Junior User
OFFLINE
2/13/2020 7:43 PM
 
Quote

Post interessante e spesso me lo sono chiesto anch'io sul perché alcuni serial, pur avendo un successo strepitoso come auditel non l'abbiano altrettanto come fan fiction. Quoto tutto quello che è stato detto finora (presenza / assenza di buchi nella trama, bellezza / età dei personaggi…), potrei aggiungere la capacità dei personaggi di adattarsi ad altri contesti (parlo delle AU). Nel caso di Merlin, i personaggi potrebbero benissimo essere dei normali liceali, Sherlock può essere ambientato ai giorni nostri, a SPN si toglie l'elemento soprannaturale e i suoi personaggi possono benissimo essere i tuoi vicini di casa, in altri casi, questa "trasportabilità" non esiste nel caso di BB che cos'altro gli si può far fare, oltre il suo laboratorio di chimica? L'impiegato? Il magnate dell'industria? Il poliziotto di quartiere? Difficile

la mia pagina http://efpfanfic.net/viewuser.php?uid=647798&catid=&offset=15#main
Vote: 155.0056155.0076 7
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:52 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com