New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page
Facebook  

Cososta Luminosa :In ristrutturazione durante la crociera- vacanza da incubo per una famiglia modenese

Last Update: 7/18/2019 7:00 AM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Email User Profile
Post: 11,746
Gender: Male
Amministratore
7/9/2019 10:19 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote



Crociere da incubo
Lo scorso mese una famiglia modenese ha intrapreso un viaggio in crociera, forte di una passata esperienza molto positiva. I vacanzieri sono salpati a bordo della Costa Luminosa in direzione del Mar Egeo, raggiungendo così le isole greche: un viaggio pagato 3.000 euro che in breve tempo si è messo al peggio. La famiglia ha infatti dovuto fare i conti con lavori di ristrutturazione della lussuosa nave di Costa Crociere proprio durante il viaggio: una serie di interventi che hanno reso a dir poco complessa la vacanza e che una volta rientrati hanno convinto la famiglia a chiedere un risarcimento e a rivolgersi allo portello nazionale SOS Turista di Federconsumatori.“



Questo il racconto che i diretti interessati hanno fatto della loro vacanza "da incubo":

"Il primo segnale di una crociera da incubo era apparsa già all'arrivo, nel corridoio dove era situata la cabina. Un forte puzzo di collante e vernice, resti di moquette ovunque, dribbling tra gli operai. Tutta la settimana sarebbe trascorsa in un vero e proprio cantiere, con la sostituzione della moquette dei corridoi effettuata letteralmente tra le gambe dei crocieristi. Sostituire migliaia di mq di moquette, mentre la nave è affollata da migliaia di persone, è certamente una pessima idea. Al di là dei problemi di sicurezza, strappare una vecchia moquette senza particolari attenzioni mette in circolazione quelle bestioline che si annidano tra le fibre. Così difatti è accaduto, e tutta la famiglia ha fatto conoscenza con le sgradevoli punture degli acari.

Ma quando prenoti una cabina con balcone hai l'occasione di rifarti con le brezze marine ed il profumo del Mediterraneo. Difficile però farlo quando piove vernice, perché la sostituzione della moquette era solo un aspetto della ristrutturazione in corso. E' possibile verniciare lo scafo della nave mentre si è in navigazione? Per Costa Crociere sì, e poco importa se il colore piove sugli incauti acquirenti di una cabina con balcone, e ancora meno importa se il puzzo della vernice dilaga ovunque nella nave, coperto soltanto da quello delle colle utilizzate per posare il parquet.


„A questo punto l'unica speranza di raddrizzare la vacanza era quello di godersi la grande piscina della nave, lontano da acari, vernici e colle, lontani dal cantiere che riguardava gran parte della nave. Purtroppo niente da fare; dalla piscina uscivano le scintille prodotte da una fresa e spuntavano le teste degli operai addetti alla manutenzione. Perché anche la piscina era oggetto della ristrutturazione, anche se il giornale distribuito a bordo, per ognuno dei sette giorni della crociera, ne assicurava falsamente la riapertura per il giorno successivo. E quindi attrezzature e fili ovunque, rumori e rischi per i crocieristi. Era però possibile utilizzare la seconda piscina; peccato che i circa 40 mq erano davvero pochini per i 2800 ospiti. Un effetto tinozza quindi, con l'acqua che già nella tarda mattinata assumeva un colore verdastro e poco invitante".“



Da qui la richiesta di risarcimento, che la compagnia ha però respinto, spiegando in sintesi che gli interventi effettuati erano "ordinari e non straordinari", e quindi compatibili con la presenza dei crocieristi. Federcosumatori commenta: "Costa Crociere è un soggetto assai difficile per i consumatori, come dimostra anche la recente sanzione di 2 milioni di euro comminata dall'Antitrust, per pratiche commerciali scorrette. Nei fatti Costa aveva omesso di informare delle problematiche sanitarie, note da tempo, in alcuni paesi Caraibici, e della conseguente necessità di modificare l'itinerario. Nel caso capitato ai quattro modenesi Costa Crociere avrebbe dovuto programmare questi lavori a nave ferma; oppure doveva informare il consumatore di una ristrutturazione, certamente programmata da tempo, che ha modificato in modo decisivamente negativo la qualità della vacanza e l'opinione di molti clienti sui comportamenti dell'azienda". Ora parte l'azione di SOS Turista - Federconsumatori a tutela della famiglia: "Vedremo se Costa Crociere riconoscerà le proprie responsabilità, o se ancora una volta si dovrà ricorrere all'Antitrust"“

Fonte:
www.modenatoday.it/cronaca/denuncia-costa-crociere-famiglia-incubo-modena-2019.html?fbclid=IwAR0xgh_bgLKYwJtiKaebmYHOTDMHn741cFrnNQ_qtfB2_Ls_VPh...


OFFLINE
Email User Profile
Post: 2,219
Gender: Female
Sez.Benvenuti,Info & Consigli
7/9/2019 11:46 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

mi piacerebbe sapere se sono stati gli unici crocieristi a rivolegrsi allo sportello nazionale SOS Turista di Federconsumatori


da parte di costa , non ho capito con quale criterio si possano fare questi lavori con tutta quella gente a bordo

non lo trovo corretto
[Edited by dalila66 7/10/2019 5:24 PM]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 5,496
Gender: Male
Sez.Benvenuti,Info & Consigli
7/10/2019 8:33 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote


Non so che dire

Le riparazioni sulle navi si sono sempre fatte, con criterio ma si fanno

Qui si tratta di una vera e propria ristrutturazione, cosa che non va fatta con la nave piena di gente

Se la famiglia ha speso 3000 euro e non è stata soddisfatta ha fatto bene a rivolgersi allo portello nazionale SOS Turista di Federconsumatori
OFFLINE
Email User Profile
Post: 11,746
Gender: Male
Amministratore
7/10/2019 7:53 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Beh io non ho parole...non è il primo caso che sento di ristrutturazione a bordo delle navi durante una crociera...

Bisogna capire cosa dice il regolamento in merito a tutto questo...certo che non si può definire una vacanza...

Vediamo come finirà questo fatto...
ONLINE
Email User Profile
Post: 10,737
Gender: Male
Sez.Benvenuti,Info & Consigli
7/11/2019 6:07 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Un fatto veramente grave e clamoroso!

La vacanza, se le cose sono andate veramente così, è certamente stata rovinata e pertanto oltre al rimborso integrale di quanto speso per la crociera io credo sia corretto pretendere anche un risarcimento danni.

Mi auguro che quanto descritto sia stato ampiamente documentato da questa famiglia, altrimenti, naturalmente, diventa difficile provare quanto è stato affermato.

Inoltre credo che anche qualche altro crocierista si farà avanti per denunciare...

La cosa migliore da fare sarebbe stata quella di sentire anche altri passeggeri a bordo durante la crociera per poi presentare una denuncia congiunta una volta tornati a casa.

Vedremo come proseguirà questa vicenda...
[Edited by and1974 7/11/2019 6:07 AM]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 5,496
Gender: Male
Sez.Benvenuti,Info & Consigli
7/11/2019 8:21 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
and1974, 11/07/2019 06.07:



Mi auguro che quanto descritto sia stato ampiamente documentato da questa famiglia, altrimenti, naturalmente, diventa difficile provare quanto è stato affermato.




Una su tutte e la foto del post, dice già quasi tutto, di foto ne avranno a bizzeffe
OFFLINE
Email User Profile
Post: 11,746
Gender: Male
Amministratore
7/11/2019 10:46 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
Paolo v46, 11/07/2019 08.21:



Una su tutte e la foto del post, dice già quasi tutto, di foto ne avranno a bizzeffe



Infatti Paolo,la foto sul post dice tutto....


OFFLINE
Email User Profile
Post: 5,496
Gender: Male
Sez.Benvenuti,Info & Consigli
7/11/2019 12:35 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

C'è anche un video

OFFLINE
Email User Profile
Post: 11,746
Gender: Male
Amministratore
7/11/2019 10:58 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Paolo v46, 11/07/2019 12.35:

C'è anche un video




Con questo video...credo che non sia una bufala ma un fatto realmente accaduto...il risarcimento secondo me ci sta tutto!


ONLINE
Email User Profile
Post: 10,737
Gender: Male
Sez.Benvenuti,Info & Consigli
7/12/2019 6:03 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Paolo v46, 11/07/2019 12.35:

C'è anche un video


Beh... che dire???

Incredibile...

Ma com'è possibile che sia accaduto?
OFFLINE
Email User Profile
Post: 5,496
Gender: Male
Sez.Benvenuti,Info & Consigli
7/12/2019 8:21 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote


Trovo delle assurdità in questa vicenda, com'è possibile fare respirare i solventi, colle e quant'altro ai turisti in vacanza....questa cosa mi manda in bestia...

Hanno fatto benissimo a denunciare, dovrebbero farlo tutti per evitare che possa succedere ancora
OFFLINE
Email User Profile
Post: 5,310
Gender: Female
Sez.Benvenuti & Info e Consigli attività di bordo
7/12/2019 9:24 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Paolo v46, 12/07/2019 08.21:


Trovo delle assurdità in questa vicenda, com'è possibile fare respirare i solventi, colle e quant'altro ai turisti in vacanza....questa cosa mi manda in bestia...

Hanno fatto benissimo a denunciare, dovrebbero farlo tutti per evitare che possa succedere ancora

Quoto alla grandissima!!!!
OFFLINE
Email User Profile
Post: 11,746
Gender: Male
Amministratore
7/12/2019 11:00 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Paolo v46, 12/07/2019 08.21:


Trovo delle assurdità in questa vicenda, com'è possibile fare respirare i solventi, colle e quant'altro ai turisti in vacanza....questa cosa mi manda in bestia...

Hanno fatto benissimo a denunciare, dovrebbero farlo tutti per evitare che possa succedere ancora



Sono d'accordissimo con te!!!


ONLINE
Email User Profile
Post: 10,737
Gender: Male
Sez.Benvenuti,Info & Consigli
7/13/2019 8:16 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Paolo v46, 12/07/2019 08.21:


Trovo delle assurdità in questa vicenda, com'è possibile fare respirare i solventi, colle e quant'altro ai turisti in vacanza....questa cosa mi manda in bestia...

Hanno fatto benissimo a denunciare, dovrebbero farlo tutti per evitare che possa succedere ancora

Quoto completamente!

Quando vai in vacanza e, a maggior ragione, se spendi cifre consistenti è giusto pretendere che non si scenda al di sotto di un certo livello minimo di decenza nel trattamento che si riceve, pur non andando a cercare sempre il pelo nell'uovo.

In questo caso siamo scesi ben al di sotto di questo livello minimo di decenza.
[Edited by and1974 7/13/2019 8:19 AM]
OFFLINE
Email User Profile
Post: 11,746
Gender: Male
Amministratore
7/13/2019 12:38 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
and1974, 13/07/2019 08.16:

Quoto completamente!



In questo caso siamo scesi ben al di sotto di questo livello minimo di decenza.



Sicuramente And,il livello era troppo minimo e non certo si può definire che hanno trascorso una bella crociera...secondo me dovrebbero essere ricompensati.


Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:35 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com
Torna su