printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 | Next page

Conversione dopo l'inizio della grande tribolazione

Last Update: 8/25/2019 2:49 PM
Author
Print | Email Notification    
8/24/2019 4:51 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,482
Location: BOCA
Age: 48
Re: Re:
geremia60(2019), 24/08/2019 14.58:



scappare da cosa? da se stessi? impossibile. IN quel giorno non importa che tipo di fede hai, ma che cuore tieni.

la grande tribolazione ..quella del 70 è soltanto una versione atipica che si porta il valore di quella finale , poichè ogni adempimento atipico è un collegamento di valore tra avvenimenti diversi, mentre di formato non è uguale ma soltanto similare, o parziale .

secondo la mia opinione la grande tribolazione della Gerusalemme Egitto futura dove vi sono pure gli eletti vergini, è pure la tribolazione di ogni carne.
nella tribolazione si rivela chi ha un cuore per dare aiuto a persone che ritiene innocenti come fece il buon samaritano,che non sapeva che... quel derubato era o poteva essere un minimo fratello..??? come non lo sapevano neppure quelle pecore ricompensate da Cristo quando verrà per sedersi sul suo trono, Matteo 25: 31<>

non è l'uomo a misura della fede, ma è la fede a misura dell'uomo , anche se tale fede non la stabilisce l'uomo ma Dio, e che darà a ciascuno la giusta fede, cioè a coloro che gli appartengono, vedi cosa dice lo spirito a Paolo, va in Macedonia ho un grande popolo..un popolo che nella fede in Cristo non lo conoscevano ancora.


Siamo sempre in periodi in cui si può ancora prestare aiuto o predicare ad altri l'opportunità della salvezza . Arriverà comunque il momento in cui sarà ormai troppo tardi come in tutte le cose . Non si capisce però bene quando sarà quel periodo .
TW vs WOWAnkie & Friends - L&#...81 pt.9/17/2019 5:08 PM by anklelock89
Gioco di associazione di parole Ipercaforum63 pt.9/17/2019 4:46 PM by Etrusco
media nazionale ore di servizio42 pt.9/17/2019 4:29 PM by barnabino
8/24/2019 6:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,907
TdG
Quel periodo inizia con l'attacco dell'ONU alle religioni.

8/24/2019 10:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 412
Location: MILANO
Age: 59
Re: Re: Re:
claudio2018, 24/08/2019 16.51:

Siamo sempre in periodi in cui si può ancora prestare aiuto o predicare ad altri l'opportunità della salvezza . Arriverà comunque il momento in cui sarà ormai troppo tardi come in tutte le cose . Non si capisce però bene quando sarà quel periodo .



non esiste per me, tu parti del presupposto che la tua predicazione serve per salvare dalla morte, e non per iniziare a chiamare le pecorelle disperse nel mondo, disperse razionalmente e o pure fisicamente. SE dovevamo basare questa salvezza sulla predicazione attuale, sai quante ingiuste morti?

Vero che la fede ti salva, poichè Cristo salva te, e chi dorme nella morte fisica o spirituale non di sua volontà. Chi salva non sei tu ma ciò che ha fatto Cristo, e vale per tutte le pecore di questo mondo a prescindere dalla tua predicazione. Matteo il capitolo 25 te lo rende manifesto. A parte che la predicazione non sarà completata in tutte le città.. e che la spada di Cristo ad armaghedon costituirà quella opera che prenderà con la forza della sua potenza della sua manifestazione, quelli che non avevano avuto la possibilità, la salute, la tranquillità , il tempo , la cultura, la intelligenza, la posizione economica dormendo in strada; la opportunità di conoscerlo già in questo sistema di cose. La conoscenza salva.. vale come programma che conduce alla fine quando tutti conosceranno il nome di Dio alla fine dei mille anni

quindi si giusto e non pensare di te, di me, di noi, di voi, più del necessario.

Eppoi per me, se guardi la scena di rivelazione 7 Israele dal quale vengono i sacerdoti di tutte le lingue , è un Israele Egitto che è in tutto il mondo, e per me non centra con la grande folla che rappresenta viceversa le altre nazioni, che è tipica della grande tribolazione, passando attraverso essa lavata nel sangue di Cristo tramite la sua potente spada, che non è la tua parola ma la sua diretta, senza intermediario scritto o parlato... allora si che non morrà il giusto, con l'ingiusto non scusato.

se fossimo ad armaghedon e ci fosse Paolo prima di convertirsi..solo la potenza di Dio potrà togliergli le squame dagli occhi, non la tua o mia predicazione. Poichè Paolo era corretto nel suo anche se in errore, diverso per esempio da quelli che in questo forum si rivelano come babilonesi o cittadini di questo mondo in tutta la loro ingiustizia razionale e emotiva.. che se ne rendano conto o no si fanno dio di se stessi. ma lo giudica Dio se così realmente nel loro caso.









8/24/2019 10:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 412
Location: MILANO
Age: 59
Re:
TNM, 24/08/2019 18.09:

Quel periodo inizia con l'attacco dell'ONU alle religioni.


e tu pensi che il governo americano si libererà del suo protestantesimo? religione che è integrata nella stessa politica e non come struttura istituzionale che domina esso?
O gliene importa all'onu di eliminare il buddismo tibetano, induismo ecc..?

se noti bene il giudizio su babilonia inizialmente è soltanto istituzionale, in quanto è Dio stesso a completare alla fine, rileggiti bene rivelazione , e noterai come la sua fine al di fuori di essa come istituzione, avviene solo con l'intervento di Dio contro tutti quelli che praticano spiritismo e adorano idoli..



8/24/2019 10:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,482
Location: BOCA
Age: 48
Re: Re: Re: Re:
geremia60(2019), 24/08/2019 22.07:



non esiste per me, tu parti del presupposto che la tua predicazione serve per salvare dalla morte, e non per iniziare a chiamare le pecorelle disperse nel mondo, disperse razionalmente e o pure fisicamente. SE dovevamo basare questa salvezza sulla predicazione attuale, sai quante ingiuste morti?

Vero che la fede ti salva, poichè Cristo salva te, e chi dorme nella morte fisica o spirituale non di sua volontà. Chi salva non sei tu ma ciò che ha fatto Cristo, e vale per tutte le pecore di questo mondo a prescindere dalla tua predicazione. Matteo il capitolo 25 te lo rende manifesto. A parte che la predicazione non sarà completata in tutte le città.. e che la spada di Cristo ad armaghedon costituirà quella opera che prenderà con la forza della sua potenza della sua manifestazione, quelli che non avevano avuto la possibilità, la salute, la tranquillità , il tempo , la cultura, la intelligenza, la posizione economica dormendo in strada; la opportunità di conoscerlo già in questo sistema di cose. La conoscenza salva.. vale come programma che conduce alla fine quando tutti conosceranno il nome di Dio alla fine dei mille anni

quindi si giusto e non pensare di te, di me, di noi, di voi, più del necessario.

Eppoi per me, se guardi la scena di rivelazione 7 Israele dal quale vengono i sacerdoti di tutte le lingue , è un Israele Egitto che è in tutto il mondo, e per me non centra con la grande folla che rappresenta viceversa le altre nazioni, che è tipica della grande tribolazione, passando attraverso essa lavata nel sangue di Cristo tramite la sua potente spada, che non è la tua parola ma la sua diretta, senza intermediario scritto o parlato... allora si che non morrà il giusto, con l'ingiusto non scusato.

se fossimo ad armaghedon e ci fosse Paolo prima di convertirsi..solo la potenza di Dio potrà togliergli le squame dagli occhi, non la tua o mia predicazione. Poichè Paolo era corretto nel suo anche se in errore, diverso per esempio da quelli che in questo forum si rivelano come babilonesi o cittadini di questo mondo in tutta la loro ingiustizia razionale e emotiva.. che se ne rendano conto o no si fanno dio di se stessi. ma lo giudica Dio se così realmente nel loro caso.










No no no , io non parto da alcun presupposto . È Geova che salva dalla morte , non la mia predicazione . La predicazione serve per testimoniare nome e Regno di Geova e fare discepoli di Cristo . Il resto lo fa Geova a prescindere dalla predicazione . Può far parlare le pietre e può salvare chi vuole indipendentemente da qualsiasi essere umano . Geova ci dà l'onore di testimoniare in suo favore ma la reazione della gente non dipende da noi , tantomeno la loro e la nostra salvezza , ma da Geova. Ma non puoi dire che non esiste un momento in cui Geova chiuda la porta dell'arca . Quando è tardi è tardi e lo dice anche Rivelazione che a un certo punto non ci sarà più tempo per salvarsi
[Edited by claudio2018 8/24/2019 11:07 PM]
8/24/2019 11:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,482
Location: BOCA
Age: 48
Re: Re:
geremia60(2019), 24/08/2019 22.17:

e tu pensi che il governo americano si libererà del suo protestantesimo? religione che è integrata nella stessa politica e non come struttura istituzionale che domina esso?
O gliene importa all'onu di eliminare il buddismo tibetano, induismo ecc..?

se noti bene il giudizio su babilonia inizialmente è soltanto istituzionale, in quanto è Dio stesso a completare alla fine, rileggiti bene rivelazione , e noterai come la sua fine al di fuori di essa come istituzione, avviene solo con l'intervento di Dio contro tutti quelli che praticano spiritismo e adorano idoli..




Mi pare che però a spanne l'ateismo si sta diffondendo . Per cui non mi sembra uno scenario così fantasioso né troppo lontano nel futuro pensare ad una commutazione dell'istituzione religiosa intesa come ideologia che determina gli ideali e i progetti di partito in un'istituzione che basi i suoi ideali e i suoi progetti di unificazione mondiale su presupposti che neghino l'esistenza di Dio e quindi la ragione d'essere di bandiere e barriere religiose
8/24/2019 11:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,482
Location: BOCA
Age: 48
TNM, 24/08/2019 18.09:

Quel periodo inizia con l'attacco dell'ONU alle religioni.


Non posso dire "speriamo" ma se sarà come dici sia fatta la volontà di Geova
8/24/2019 11:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 412
Location: MILANO
Age: 59
Re: Re: Re:
claudio2018, 24/08/2019 11:03 p. m.:

Mi pare che però a spanne l'ateismo si sta diffondendo . Per cui non mi sembra uno scenario così fantasioso né troppo lontano nel futuro pensare ad una commutazione dell'istituzione religiosa intesa come ideologia che determina gli ideali e i progetti di partito in un'istituzione che basi i suoi ideali e i suoi progetti di unificazione mondiale su presupposti che neghino l'esistenza di Dio e quindi la ragione d'essere di bandiere e barriere religiose



Se ti rileggi rivelazione é soltanto lazione di Dio a togliere ogni falsa religione e non la bestia selvaggia. Lazione della bestia determina lincendio di ogni forma istituzionale legata al suo specifico impero. E sarà dura per quelli come me, sopravvivere
8/24/2019 11:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 412
Location: MILANO
Age: 59
Re: Re: Re: Re: Re:
claudio2018, 24/08/2019 10:54 p. m.:

No no no , io non parto da alcun presupposto . È Geova che salva dalla morte , non la mia predicazione . La predicazione serve per testimoniare nome e Regno di Geova e fare discepoli di Cristo . Il resto lo fa Geova a prescindere dalla predicazione . Può far parlare le pietre e può salvare chi vuole indipendentemente da qualsiasi essere umano . Geova ci dà l'onore di testimoniare in suo favore ma la reazione della gente non dipende da noi , tantomeno la loro e la nostra salvezza , ma da Geova. Ma non puoi dire che non esiste un momento in cui Geova chiuda la porta dell'arca . Quando è tardi è tardi e lo dice anche Rivelazione che a un certo punto non ci sarà più tempo per salvarsi




Non riesco a capire da dove trai questa idea di chiudere. Non trovo nessuna applicazione.
Chiudere equivale a morire, chiudere con la vita , individualmente un ora e un giorno che non puo sapere nessuno, solo Dio, la porta stretta che non tutti riescano a passare non e ad Armageddon. Le porte non sono mai state aperte per le capre o zizzanie come classe e individualmente.

Le vergini che bussano...per loro le porte non sono mai state aperte
8/24/2019 11:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,482
Location: BOCA
Age: 48
Re: Re: Re: Re:
geremia60(2019), 24/08/2019 23.35:



Se ti rileggi rivelazione é soltanto lazione di Dio a togliere ogni falsa religione e non la bestia selvaggia. Lazione della bestia determina lincendio di ogni forma istituzionale legata al suo specifico impero. E sarà dura per quelli come me, sopravvivere

Infatti la bestia eseguirà il pensiero di Dio quando i re della terra muoveranno per attuare il loro unico pensiero cioè dare il loro regno alla bestia selvaggia e per far questo distruggeranno la meretrice , babilonia la grande per punirla perché Dio ha trovato in lei il sangue di tutti gli scannati della terra e i suoi peccati si sono ammassati fino al cielo . Quindi Dio come fece nel passato nei confronti di Israele e Babilonia userà l'elemento politico per eseguire i suoi giudizi . Il buddismo tibetano è responsabile davanti a Dio quanto lo è la cristianità o l'islam anche solo per il fatto che non insegna agli uomini la vera via della salvezza quindi va tolto di mezzo
8/25/2019 12:30 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,482
Location: BOCA
Age: 48
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
geremia60(2019), 24/08/2019 23.43:




Non riesco a capire da dove trai questa idea di chiudere. Non trovo nessuna applicazione.
Chiudere equivale a morire, chiudere con la vita , individualmente un ora e un giorno che non puo sapere nessuno, solo Dio, la porta stretta che non tutti riescano a passare non e ad Armageddon. Le porte non sono mai state aperte per le capre o zizzanie come classe e individualmente.

Le vergini che bussano...per loro le porte non sono mai state aperte

Da dove traggo l'idea di chiudere ?

Dallla Bibbia

Genesi 7:16
Sofonia 2:2
8/25/2019 2:22 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 412
Location: MILANO
Age: 59
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
claudio2018, 25/08/2019 12:30 a. m.:

Da dove traggo l'idea di chiudere ?

Dallla Bibbia

Genesi 7:16
Sofonia 2:2




Il buddismo tibetano non puó essere responsabile di quello che non ha mai creduto o conosciuto ,ma solo individualmente in rapporto alla coscienza di ogni uomo o coscienza generale romani 2:14-16 . Eppoi per quel popolo di Dio che non esce da babilonia, i pochi colpi saranno determinati dal condividere le piaghe.

Ogni avvenimento atipico non ricalca tutti gli aspetti passati

Vale per il diluvio. In sofonia si discute di gente umile e ubbidiente, di cercare Dio nel senso di chiedere la sua protezione, dato che il suo giorno toglie la pace dalla terra con fame e morte...come conseguenza indiretta della sua ira sul re dei re di babilonia.

Le vergini stolte quando si renderanno conto busseranno pregheranno per entrare ma non gli sara aperto. Nel senso che non avranno il favore. Le altre vergini invece erano entrate nel suo favore ...nel giorno in cui uno sarà preso e laltro lasciato, quello lasciato se ne renderà conto solo dopo.
Non centra con il lasciare aperte le porte, quando invece e tutto il contrario. La grande folla sarà raccolta in nome della Spada che é nella bocca del Signore, ad armaghedon, uccisi come cittadini della grande città composta da tre parti, un decimo delle tre città
La conversione é per quelli che sono come pecore, viene generata infine dalla presenza degli eserciti celesti e di Cristo. Nella citta di gerusalemme egitto si aspettava il messia corrisponde a questi tempi pure con falsi messia o presenze di Cristo, o vigilie, quando verrà completerá la raccolta mediante i suoi angeli per il fuico o per la salvezza i dodici covoni di grano per entrare nella terra promessa
8/25/2019 4:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,482
Location: BOCA
Age: 48
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
geremia60(2019), 25/08/2019 02.22:




Il buddismo tibetano non puó essere responsabile di quello che non ha mai creduto o conosciuto ,ma solo individualmente in rapporto alla coscienza di ogni uomo o coscienza generale romani 2:14-16 . Eppoi per quel popolo di Dio che non esce da babilonia, i pochi colpi saranno determinati dal condividere le piaghe.

Ogni avvenimento atipico non ricalca tutti gli aspetti passati

Vale per il diluvio. In sofonia si discute di gente umile e ubbidiente, di cercare Dio nel senso di chiedere la sua protezione, dato che il suo giorno toglie la pace dalla terra con fame e morte...come conseguenza indiretta della sua ira sul re dei re di babilonia.

Le vergini stolte quando si renderanno conto busseranno pregheranno per entrare ma non gli sara aperto. Nel senso che non avranno il favore. Le altre vergini invece erano entrate nel suo favore ...nel giorno in cui uno sarà preso e laltro lasciato, quello lasciato se ne renderà conto solo dopo.
Non centra con il lasciare aperte le porte, quando invece e tutto il contrario. La grande folla sarà raccolta in nome della Spada che é nella bocca del Signore, ad armaghedon, uccisi come cittadini della grande città composta da tre parti, un decimo delle tre città
La conversione é per quelli che sono come pecore, viene generata infine dalla presenza degli eserciti celesti e di Cristo. Nella citta di gerusalemme egitto si aspettava il messia corrisponde a questi tempi pure con falsi messia o presenze di Cristo, o vigilie, quando verrà completerá la raccolta mediante i suoi angeli per il fuico o per la salvezza i dodici covoni di grano per entrare nella terra promessa

Il buddismo è come tanti altri sistemi religiosi ideologici strumento di Satana per diffondere falsità riguardo a Dio e riguardo alla speranza del Regno per cui si annovera nel calderone della babilonia religiosa promossa da Satana per depistare folle popoli nazioni e lingue dal vero . Per cui è auspicabile che la propaganda ateistica volta a centralizzare i poteri globali sull onu togliera' mordente anche al credo buddista sulle coscienze delle generazioni future o forse già dalla prossima nascente generazione.

Detto questo sono daccordo che avvenimenti passati e moderni non siano esattamente sovrapponibili ma non può dirsi questo per quanto riguarda il discorso di un termine per l'opportunità di salvezza . Gesù infatti fece un parallelo tra i giorni di Noè e i nostri e usò il termine "finché"a indicare che un termine alla pazienza di Dio ci sarebbe stato . Questo termine equivale alla chiusura della porta dell'arca 7 giorni prima del diluvio . Così anche in futuro ci sarà un termine alla pazienza di Dio e questo termine sarà manifesto il giorno che Cristo sedera' sul suo trono e separera' pecore e capri se non qualche tempo prima . Non 'e' semplice capire quando ci sarà ma dalle parole di Gesù e sul e dal resoconto del periodo Noetico sembrerebbe aver luogo prima di armaghedon.

Sofonia 2:2 evidenzia l'esistenza di un termine perché esorta in continuazione i mansueti ad agire PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI . Poco conta che costoro siano predisposti perché predisposto non equivale a predestinato . Hanno comunque davanti a sé una scelta che sono chiamati a operare PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI .

PRIMA CHE LA PORTA SI CHIUDA
[Edited by claudio2018 8/25/2019 4:25 AM]
8/25/2019 4:22 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,482
Location: BOCA
Age: 48
Poi tieni presente che la raccolta non'e' coatta ma richiede la volontà di essere raccolti cosa che non è scontata. Dopo che Gesù verrà nella sua gloria con gli eserciti celesti la raccolta sarà stata terminata ma sarà stata la risposta volontaria ad un invito . Invito che si estende già dal tempo in cui viene predicata la buona notizia che non è in sé un mezzo di salvezza ma un modo per invitare le persone alla conversione.

Detto questo non tutti si potranno convertire perché a un certo punto non avranno piu il tempo materiale o la possibilità mentale per farlo ma Dio terrà conto delle circostanze e non metterà a morte (eternamente) il giusto col malvagio

8/25/2019 10:32 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 412
Location: MILANO
Age: 59
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
claudio2018, 25/08/2019 04.02:

Il buddismo è come tanti altri sistemi religiosi ideologici strumento di Satana per diffondere falsità riguardo a Dio e riguardo alla speranza del Regno per cui si annovera nel calderone della babilonia religiosa promossa da Satana per depistare folle popoli nazioni e lingue dal vero . Per cui è auspicabile che la propaganda ateistica volta a centralizzare i poteri globali sull onu togliera' mordente anche al credo buddista sulle coscienze delle generazioni future o forse già dalla prossima nascente generazione.

Detto questo sono daccordo che avvenimenti passati e moderni non siano esattamente sovrapponibili ma non può dirsi questo per quanto riguarda il discorso di un termine per l'opportunità di salvezza . Gesù infatti fece un parallelo tra i giorni di Noè e i nostri e usò il termine "finché"a indicare che un termine alla pazienza di Dio ci sarebbe stato . Questo termine equivale alla chiusura della porta dell'arca 7 giorni prima del diluvio . Così anche in futuro ci sarà un termine alla pazienza di Dio e questo termine sarà manifesto il giorno che Cristo sedera' sul suo trono e separera' pecore e capri se non qualche tempo prima . Non 'e' semplice capire quando ci sarà ma dalle parole di Gesù e sul e dal resoconto del periodo Noetico sembrerebbe aver luogo prima di armaghedon.

Sofonia 2:2 evidenzia l'esistenza di un termine perché esorta in continuazione i mansueti ad agire PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI . Poco conta che costoro siano predisposti perché predisposto non equivale a predestinato . Hanno comunque davanti a sé una scelta che sono chiamati a operare PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI .

PRIMA CHE LA PORTA SI CHIUDA



Leggendo Apocalisse
quando armaghedon verrà, e sarà distrutta istituzionalmente babilonia , dopo troviamo gente che pratica spiritismo e idolatria e altro che è religione, babilonia come religione, o qualunque altra falsa religione e viene eliminata solo ad armeghedon per mezzo della opera di Dio e non per mezzo della bestia, per mezzo della bestia vien eliminato solo il potere istituzionale che babilonia ha avuto sulla bestia

prima che suonino le sette trombe che esprimono nel dettaglio la opera dei quattro cavalli, la bestia elimina il potere istituzionale che babilonia aveva su di loro, ma dopo rimane chi continua ad amare la religione piangendo su babilonia, gli altri re che la piangono non sono quei re che la distruggono

Rivelazione 18:9


Apocalisse 9:20
Il resto degli uomini che non furono uccisi da questi flagelli, non si ravvidero dalle opere delle loro mani; non cessarono di adorare i demòni e gli idoli d'oro, d'argento, di bronzo, di pietra e di legno, che non possono né vedere, né udire, né camminare.

Apocalisse 9:21
Non si ravvidero neppure dai loro omicidi, né dalle loro magie, né dalla loro fornicazione, né dai loro furti.

quando il settimo angelo verserà la sua ultima coppa babilonia sarà ricordata, perchè continua a esistere dopo la sua distruzione come potere sulla bestia, e solo tramite la ira di Dio finale, essa perirà, poichè ucciderà con la spada i suoi cittadini, uccisi come appartenenza a una delle tre parti della grande città che include babilonia Rivelazione 16:17. POichè anche la grande città gerusalemme Egitto sodoma avrà i suoi morti .
8/25/2019 10:52 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 412
Location: MILANO
Age: 59
Re:
claudio2018, 25/08/2019 04.22:

Poi tieni presente che la raccolta non'e' coatta ma richiede la volontà di essere raccolti cosa che non è scontata. Dopo che Gesù verrà nella sua gloria con gli eserciti celesti la raccolta sarà stata terminata ma sarà stata la risposta volontaria ad un invito . Invito che si estende già dal tempo in cui viene predicata la buona notizia che non è in sé un mezzo di salvezza ma un modo per invitare le persone alla conversione.

Detto questo non tutti si potranno convertire perché a un certo punto non avranno piu il tempo materiale o la possibilità mentale per farlo ma Dio terrà conto delle circostanze e non metterà a morte (eternamente) il giusto col malvagio




sofonia non mi rende affatto la idea del troppo tardi, che sarebbe un grave controsenso ; ma la idea di mansueti che erediteranno la terra, che devono cercare Geova prima, per avere la sua protezione, poichè fino a quando restano in macedonia, o babilonia, solo potenzialmente come popolo di Dio, non hanno la sua protezione almeno dai demoni;, ma partecipano alle piaghe, anche se infine raccolti salvati dalla potente manifestazione del Signore ad armaghedon, manifestazione che però non salva dalla iniziale piaga della guerra , neppure gli eletti

la mia è una visione diversa dalla tua, per me nel'arca per adesso ci entrano soltanto otto persone, otto duchi, e relativo gregge, sono israele nel mondo e rappresentano gerusalemme Egitto Sodoma.

Gli animali entrano solo ad iniziare da armaghedon, in quanto il battesimo nel sangue generato dalla spada di Cristo vale per tutti i mille anni, perchè come ti spiega Pietro il battesimo corrisponde alle acque del diluvio.

L'afflusso degli animali non è determinato dalla tua opera umana, ma dallo spirito di Dio reso evidente dalla potente manifestazione celeste di Cristo e i suoi angeli che raccoglieranno loro e non tu. Come si raccoglieranno il resto degli animali con la risurrezione

Mentre la tua opera sarà sempre difettosa, anche perchè raccoglie pure zizzanie, quella degli angeli ad armaghedon, no.

La opera di raccolta di tipo angelico al momento è solo quella degli otto duchi, o 144.000, e non ha niente a che vedere con il prendere il pane e il vino, ma solo in rapporto a una caparra di cui interessa conoscere solo chi chiamato.. da Dio..non da te.

Tu vedi la gerusalemme (Egitto) solo nella tua organizzazione, io no, io la vedo nelle sette chiese diverse la una dall'altra, ma vergini rispetto alla sovranità politica , e i cui confini non sono netti ossia non devi appartenere necessariamente a qualche chiesa. Anche partecipando alle funzioni religiose nei limiti della tua coscienza, senza inginocchiarti al potere di nessun individuale fanatico baal come signore della tua fede.
8/25/2019 11:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 412
Location: MILANO
Age: 59
la vera arca è la Gerusalemme celeste, i cui mattoni provengono dalla città di Gerusalemme Egitto..che è soltanto una copia di carne di quella celeste

quella celeste ha misure di uomo..12 144, ma secondo il tempo di un angelo morto in croce o palo..in rapporto a una regola millenaria.
8/25/2019 1:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,482
Location: BOCA
Age: 48
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
geremia60(2019), 25/08/2019 10.32:



Leggendo Apocalisse
quando armaghedon verrà, e sarà distrutta istituzionalmente babilonia , dopo troviamo gente che pratica spiritismo e idolatria e altro che è religione, babilonia come religione, o qualunque altra falsa religione e viene eliminata solo ad armeghedon per mezzo della opera di Dio e non per mezzo della bestia, per mezzo della bestia vien eliminato solo il potere istituzionale che babilonia ha avuto sulla bestia

prima che suonino le sette trombe che esprimono nel dettaglio la opera dei quattro cavalli, la bestia elimina il potere istituzionale che babilonia aveva su di loro, ma dopo rimane chi continua ad amare la religione piangendo su babilonia, gli altri re che la piangono non sono quei re che la distruggono

Rivelazione 18:9


Apocalisse 9:20
Il resto degli uomini che non furono uccisi da questi flagelli, non si ravvidero dalle opere delle loro mani; non cessarono di adorare i demòni e gli idoli d'oro, d'argento, di bronzo, di pietra e di legno, che non possono né vedere, né udire, né camminare.

Apocalisse 9:21
Non si ravvidero neppure dai loro omicidi, né dalle loro magie, né dalla loro fornicazione, né dai loro furti.

quando il settimo angelo verserà la sua ultima coppa babilonia sarà ricordata, perchè continua a esistere dopo la sua distruzione come potere sulla bestia, e solo tramite la ira di Dio finale, essa perirà, poichè ucciderà con la spada i suoi cittadini, uccisi come appartenenza a una delle tre parti della grande città che include babilonia Rivelazione 16:17. POichè anche la grande città gerusalemme Egitto sodoma avrà i suoi morti .

Infatti la dissoluzione dell'istituzione religiosa non significa l' annientamento del sentimento religioso che potrà comunque essere praticato personalmente e privatamente fino ad armaghedon
8/25/2019 2:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,482
Location: BOCA
Age: 48
Re: Re:
geremia60(2019), 25/08/2019 10.52:



sofonia non mi rende affatto la idea del troppo tardi, che sarebbe un grave controsenso ; ma la idea di mansueti che erediteranno la terra, che devono cercare Geova prima, per avere la sua protezione, poichè fino a quando restano in macedonia, o babilonia, solo potenzialmente come popolo di Dio, non hanno la sua protezione almeno dai demoni;, ma partecipano alle piaghe, anche se infine raccolti salvati dalla potente manifestazione del Signore ad armaghedon, manifestazione che però non salva dalla iniziale piaga della guerra , neppure gli eletti

la mia è una visione diversa dalla tua, per me nel'arca per adesso ci entrano soltanto otto persone, otto duchi, e relativo gregge, sono israele nel mondo e rappresentano gerusalemme Egitto Sodoma.

Gli animali entrano solo ad iniziare da armaghedon, in quanto il battesimo nel sangue generato dalla spada di Cristo vale per tutti i mille anni, perchè come ti spiega Pietro il battesimo corrisponde alle acque del diluvio.

L'afflusso degli animali non è determinato dalla tua opera umana, ma dallo spirito di Dio reso evidente dalla potente manifestazione celeste di Cristo e i suoi angeli che raccoglieranno loro e non tu. Come si raccoglieranno il resto degli animali con la risurrezione

Mentre la tua opera sarà sempre difettosa, anche perchè raccoglie pure zizzanie, quella degli angeli ad armaghedon, no.

La opera di raccolta di tipo angelico al momento è solo quella degli otto duchi, o 144.000, e non ha niente a che vedere con il prendere il pane e il vino, ma solo in rapporto a una caparra di cui interessa conoscere solo chi chiamato.. da Dio..non da te.

Tu vedi la gerusalemme (Egitto) solo nella tua organizzazione, io no, io la vedo nelle sette chiese diverse la una dall'altra, ma vergini rispetto alla sovranità politica , e i cui confini non sono netti ossia non devi appartenere necessariamente a qualche chiesa. Anche partecipando alle funzioni religiose nei limiti della tua coscienza, senza inginocchiarti al potere di nessun individuale fanatico baal come signore della tua fede.

L'evidenza biblica sembrerebbe indicare che Dio abbia sempre fatto affluire quelli che voleva salvare in un unica organizzazione . Al tempo del Diluvio raduno' Noè e la sua famiglia nell'arca . Non propose altri mezzi. Anche Gesù viene detto che raduna il suo grano nel suo deposito , nella sua casa.

L'indistinzione che tu proponi renderebbe problematico l'adempimento della promessa di Geova “Li porrò in unità, come un gregge in un recinto”. — MICHEA 2:12.
Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:24 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com