New Thread
Reply
 

I morti ad Armaghedon

Last Update: 2/1/2020 7:30 PM
Author
Print | Email Notification    
1/15/2020 1:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Re:
barnabino, 15/01/2020 10.22:

Scalpore? Sei tu che hai sollevato il problema dell'infallibilità dello schiavo, ma a quanto pare neppure tu adesso lo pensi. Allora perché tirare fuori un termine usato una volta solo 50 anni fa? Che significa? Presa per i fondelli? Battuta?

Shalom




Dove ho detto che è infallibile?
1/15/2020 1:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Re:
barnabino, 14/01/2020 22.18:

Caro Avogrado,


Lo Schiavo è un PROFETA anzi l'unico attualmente.

Essere un profeta non vuol dire essere ispirato vuol dire solo parlare del proposito di DIO



A parte che non mi risulta che lo Schiavo da 50 anni a questa parte si definisca "profeta", per cui non si capisce perché lo hai tirato fuori, ma appunto tu stesso dici che non è un profeta ispirato e dunque il tuo discorso automaticamente decade, solo le Scritture contengono i pensieri di Dio.

Shalom



Ma mi prendi in giro?

4:5, 6: Chi rappresenta “Elia il profeta”? Era stato predetto che “Elia” avrebbe compiuto un’opera di rinnovamento, preparando il cuore delle persone. Nel I secolo Gesù Cristo indicò che Giovanni il Battezzatore era “Elia”. (Matteo 11:12-14; Marco 9:11-13) L’equivalente moderno di Elia viene mandato “prima che venga il grande e tremendo giorno di Geova”. Oggi Elia non è altri che “lo schiavo fedele e discreto”. (Matteo 24:45) Questa classe di cristiani unti sta compiendo diligentemente l’opera di rinnovamento spirituale. Tg 15/12/2007 p. 28


Fatemi capire Voi negate che lo Schiavo sia un Profeta? 😱
1/15/2020 2:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
Re: Re:
Avogrado, 15/01/2020 13.44:



Ma mi prendi in giro?

4:5, 6: Chi rappresenta “Elia il profeta”? Era stato predetto che “Elia” avrebbe compiuto un’opera di rinnovamento, preparando il cuore delle persone. Nel I secolo Gesù Cristo indicò che Giovanni il Battezzatore era “Elia”. (Matteo 11:12-14; Marco 9:11-13) L’equivalente moderno di Elia viene mandato “prima che venga il grande e tremendo giorno di Geova”. Oggi Elia non è altri che “lo schiavo fedele e discreto”. (Matteo 24:45) Questa classe di cristiani unti sta compiendo diligentemente l’opera di rinnovamento spirituale. Tg 15/12/2007 p. 28


Fatemi capire Voi negate che lo Schiavo sia un Profeta? 😱

Dipende cosa intendi con "Profeta"
1/15/2020 2:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Avogrado, forse il problema è la difficoltà a comprendere quello che scrivono le riviste, quel paragrafo non dice che lo Schiavo è il profeta Elia, ma che Elia rappresenta lo Schiavo impegnato nell'opera di rinnovamento spirituale.

Per noi non c'è problema a dire che lo Schiavo è profeta, ma non si capisce a che titolo tu debba uscirtene con questa definizione che lo Schiavo stesso non usa per sé, proprio perché troppo carica di significati differenti da quelli che noi attribuiamo al ruolo dello Schiavo... sorge il dubbio che tu prima leggi il "manuale del piccolo apostata" e poi vieni qui con queste boutade inutili.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/15/2020 3:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,594
TdG
Avogrado, 15/01/2020 13.44:



Ma mi prendi in giro?





Qualche post più indietro le avevo chiesto io "Ci prendi in giro?".
Ora lei gira la stessa domanda. Nel forum nel corso degli anni ne abbiamo visti parecchi. Mi chiedo: Ma siete tutti uguali? Vi fanno con lo stampino per criticare i Testimoni di Geova?
1/15/2020 4:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Re:
TNM, 15/01/2020 15.06:




Qualche post più indietro le avevo chiesto io "Ci prendi in giro?".
Ora lei gira la stessa domanda. Nel forum nel corso degli anni ne abbiamo visti parecchi. Mi chiedo: Ma siete tutti uguali? Vi fanno con lo stampino per criticare i Testimoni di Geova?



Quale critica?

1/15/2020 5:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Avogrado, ma non eri tu che poco fa ti eri stupito perché in una rivista di 50 anni fa c'era un intendimento diverso da quello attuale scrivendo: "Perchè i pensieri di DIO cambiano in 50 anni?". Giusto per capire, perché noi ti abbiamo risposto che i pensieri di Dio si trovano solo nelle Scritture e tu hai tirato fuori la dicitura di "profeta" in una rivista altrettanto datata e scopiazzata da qualche sito apostata. Non so, che scopo aveva quella citazione in questo contesto? Magari se ti spiegassi potremmo provare a capire meglio.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/15/2020 6:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Re:
barnabino, 14/01/2020 20.44:


Scusa ma il cibo Spirituale che dispensa lo SFS non viene da DIO?



E allora? Ho l'impressione che tu non capisca in che senso "viene da Dio" e questo è grave lacuna per un testimone di Geova, significa che non hai mai riflettuto su un argomento, non solo, ma usi la tua ignoranza come scusa per criticare lo schiavo fedele discreto. Io fossi in te mi vergognerei, non ne farei un manifesto della mia ignoranza.

Shalom




ELIMINIAMO RABBIA, LINGUAGGIO OFFENSIVO E MENZOGNE
12 Le persone che tendono ad arrabbiarsi facilmente spesso si sfogano usando un linguaggio offensivo.

TG 8/17 P-20
1/15/2020 6:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Post: 67,472
Moderatore
Avogrado, nessuno qui usa un linguaggio offensivo o è arrabbiato con te, ti abbiamo solo chiesto un semplice chiarimento che per qualche ragione non sembri in grado di dare o non vuoi dare. Capisci che rispetto alla tua (non) risposta il sospetto che tu ci prenda in giro nasce spontaneo. Ovviamente nessuno ti obbliga alla correttezza dando spiegazioni, ma per un testimone di Geova che parla citando le riviste dovrebbe essere la norma, non dovremmo sollecitarla per sentirci rispondere che diciamo delle menzogne... se ci vuoi illuminare sul tuo punto di vista magari evitiamo fraintendimenti, non credi?

Shalom
[Edited by barnabino 1/15/2020 6:48 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/15/2020 6:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Re: Re:
Avogrado, 15/01/2020 13.44:



Ma mi prendi in giro?

4:5, 6: Chi rappresenta “Elia il profeta”? Era stato predetto che “Elia” avrebbe compiuto un’opera di rinnovamento, preparando il cuore delle persone. Nel I secolo Gesù Cristo indicò che Giovanni il Battezzatore era “Elia”. (Matteo 11:12-14; Marco 9:11-13) L’equivalente moderno di Elia viene mandato “prima che venga il grande e tremendo giorno di Geova”. Oggi Elia non è altri che “lo schiavo fedele e discreto”. (Matteo 24:45) Questa classe di cristiani unti sta compiendo diligentemente l’opera di rinnovamento spirituale. Tg 15/12/2007 p. 28


Fatemi capire Voi negate che lo Schiavo sia un Profeta? 😱




Ti è stato già spiegato e te lo avevo detto io!
Svolgere l' opera di avvertimento predetta in Malachia 4:5 non significa essere un profeta ispirato, altrimenti quello che dice lo schiavo fedele e saggio sarebbe parola di Dio e la ritroveremmo nella Bibbia, mi capisci?
Svolgere l' opera predetta da Malachia 4:5 non significa riportare oracoli divini infallibili, ma svolgere un' opera di avvertimento prima che arrivi il tremendo Giorno di Geova e lo schiavo fa questo, in quel senso può essere considerato profeta, non nel senso di diretta ispirazione divina, mi capisci?

1/15/2020 7:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Re: Re: Re:
Aquila-58, 15/01/2020 18.55:




Ti è stato già spiegato e te lo avevo detto io!
Svolgere l' opera di avvertimento predetta in Malachia 4:5 non significa essere un profeta ispirato, altrimenti quello che dice lo schiavo fedele e saggio sarebbe parola di Dio e la ritroveremmo nella Bibbia, mi capisci?
Svolgere l' opera predetta da Malachia 4:5 non significa riportare oracoli divini infallibili, ma svolgere un' opera di avvertimento prima che arrivi il tremendo Giorno di Geova e lo schiavo fa questo, in quel senso può essere considerato profeta, non nel senso di diretta ispirazione divina, mi capisci?




Senti, a che serve negare l'evidenza,
ho citato una Torre di Guardia del 2007 troppo vecchia??????

Dice chiaramente:
Oggi Elia non è altri che “lo schiavo fedele e discreto”

Elia era un Profeta
lo Schiavo è un Profeta
Se A=B; B=C; A=C MI CAPISCI????


[Edited by Avogrado 1/15/2020 7:13 PM]
1/15/2020 7:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
Re: Re: Re: Re:
Avogrado, 15/01/2020 19.06:



Senti, a che serve negare l'evidenza,
ho citato una Torre di Guardia del 2007 troppo vecchia??????

Dice chiaramente:
Oggi Elia non è altri che “lo schiavo fedele e discreto”

Elia era un Profeta
lo Schiavo è un Profeta
Se A=B; B=C; A=C MI CAPISCI????



Ma se tu lo leggi fuori contesto che possiamo farci?
MI CAPISCI????
1/15/2020 7:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Re: Re: Re: Re:
Avogrado, 15/01/2020 19.06:



Senti, a che serve negare l'evidenza,
ho citato una Torre di Guardia del 2007 troppo vecchia??????

Dice chiaramente:
Oggi Elia non è altri che “lo schiavo fedele e discreto”

Elia era un Profeta
lo Schiavo è un Profeta
Se A=B; B=C; A=C MI CAPISCI????






Ascolta, ma sei sicuro di sentirti bene?
Io ho forse negato che possa essere considerato profeta?
Lo è ma nel senso indicato nel mio post n. 90.
Una domanda: ma tu sei un fratello?

[Edited by Aquila-58 1/15/2020 7:23 PM]
1/15/2020 7:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
w81 1/9 p. 29 Lo "schiavo fedele" dà "cibo a suo tempo"

Lo "schiavo" non è ispirato da Dio , ma continua ad esaminare le Scritture e a scrutare attentamente gli avvenimenti mondiali, come pure la situazione del popolo di Dio, per poter comprendere le profezie bibliche in corso di adempimento. A causa delle limitazioni umane, a volte può esserci in qualche questione un intendimento incompleto o inesatto che può richiedere una successiva correzione.
1/15/2020 7:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
Esempi di profezie bibliche che non implicano predizioni

In un’occasione, quando gli israeliti chiesero a Dio di aiutarli, lui inviò un profeta per spiegare che non li aveva aiutati perché loro si erano rifiutati di ubbidire ai Suoi comandi (Giudici 6:6-10).

Quando parlò a una donna samaritana Gesù le rivelò alcune cose riguardanti il suo passato: erano dettagli che poteva sapere solo grazie a una rivelazione da parte di Dio. La donna lo riconobbe come profeta anche se Gesù non aveva fatto alcuna predizione sul futuro (Giovanni 4:17-19).

Durante il processo di Gesù, i suoi nemici gli coprirono il volto, lo colpirono e poi gli dissero: “Profetizza. Chi ti ha colpito?” Non stavano chiedendo a Gesù di predire il futuro, ma di identificare per mezzo del potere divino chi lo avesse colpito (Luca 22:63, 64).

Fonte:
www.jw.org/it/cosa-dice-la-Bibbia/domande/profezie-della...
[Edited by johnny01 1/15/2020 7:27 PM]
1/15/2020 7:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Re: Re: Re: Re: Re:
Aquila-58, 15/01/2020 19.23:




Ascolta, ma sei sicuro di sentirti bene?
Io ho forse negato che possa essere considerato profeta?
Lo è ma nel senso indicato nel mio post n. 90.
Una domanda: ma tu sei un fratello?





Se permetti lo è nel senso indicato dalla Torre di Guardia!
1/15/2020 7:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Avogrado, 15/01/2020 19.26:




Se permetti lo è nel senso indicato dalla Torre di Guardia!

Infatti, se nella rivista torre di guardia il corpo direttivo scrive che lo schiavo fedele e discreto è Elia cioè un profeta, si prende per buono quello che c'è scritto, anche perché non mi sembra che sulle altre cose si sia meno "alla lettera".
Cioè ci sono cose da contestualizzare come questa e altre no come quella del sangue?
[Edited by Rodolphe1988 1/15/2020 7:31 PM]
1/15/2020 7:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Avogrado, 15/01/2020 19.26:




Se permetti lo è nel senso indicato dalla Torre di Guardia!




cioè a dire?
Riporta oracoli divini infallibili?
Ha il dono della profezia?

Dimmi, sono tutt' orecchi…

1/15/2020 7:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Rodolphe1988, 15/01/2020 19.29:

Infatti, se nella rivista torre di guardia il corpo direttivo scrive che lo schiavo fedele e discreto è Elia cioè un profeta, si prende per buono quello che c'è scritto, anche perché non mi sembra che sulle altre cose siate meno "alla lettera".
Cioè ci sono cose da contestualizzare come questa e altre no come quella del sangue?

Ma se in altre torre di guardia lo schiavo stesso scrive che non è un profeta, capirai bene che forse dipende da che significato dai alla parola profeta, tu che dici?
Cosa c'entra col sangue?
[Edited by johnny01 1/15/2020 7:32 PM]
1/15/2020 7:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Quote
OFFLINE
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Aquila-58, 15/01/2020 19.29:




cioè a dire?
Riporta oracoli divini infallibili?
Ha il dono della profezia?

Dimmi, sono tutt' orecchi…





Ognuno che legge quella rivista trarrà le proprie conclusioni
visto che è chiara come il sole a mezzogiorno.
New Thread
Reply

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:15 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com