printprint
New Thread
Reply
 

I morti ad Armaghedon

Last Update: 2/1/2020 7:30 PM
Author
Print | Email Notification    
1/14/2020 8:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,263
Moderatore
Infatti, trovo bizzaro che se ne esca con un'affermazione del genere. A meno che non ci voglia prendere per i fondelli, naturalmente. Spero proprio che sia così, perché altrimenti dovremmo pensare peggio... la Bibbia contiene i pensieri di Dio.

Shalom
[Edited by barnabino 1/14/2020 8:34 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/14/2020 8:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re:
TNM, 14/01/2020 19.28:




Ci prendi in giro?
Quello che trovi nella Torre di Guardia degli anni '50 sarebbero i pensieri di Dio?
Pensi che non capiamo come ti stai muovendo?





Scusa ma il cibo Spirituale che dispensa lo SFS non viene da DIO?
1/14/2020 8:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,263
Moderatore

Scusa ma il cibo Spirituale che dispensa lo SFS non viene da DIO?



E allora? Ho l'impressione che tu non capisca in che senso "viene da Dio" e questo è grave lacuna per un testimone di Geova, significa che non hai mai riflettuto su un argomento, non solo, ma usi la tua ignoranza come scusa per criticare lo schiavo fedele discreto. Io fossi in te mi vergognerei, non ne farei un manifesto della mia ignoranza.

Shalom
[Edited by barnabino 1/14/2020 8:46 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/14/2020 8:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,049
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re:
Avogrado, 14/01/2020 20.40:




Scusa ma il cibo Spirituale che dispensa lo SFS non viene da DIO?




quindi lo SFS è un profeta ispirato da Dio, secondo te?
Oppure lo SFS "scorre il libro" (Daniele 12:4) e la conoscenza gli viene data gradualmente?
I pensieri di Dio stanno scritti nella Bibbia, allo SFS viene data conoscenza graduale, progressiva, perfino Paolo, direttamente ispirato da Dio, scrisse che conosceva in modo parziale (1 Corinti 13:9)



[Edited by Aquila-58 1/14/2020 8:49 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
1/14/2020 8:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,263
Moderatore
Siamo alle solite, non si capisce ancora il ruolo dello schiavo e la guida dello spirito santo... si confonde il ruolo dello schiavo fedele e discreto con un oracolo. Lo schiavo non è Dio, lo schiavo non è ispirato, lo schiavo è imperfetto e dunque non è infallibile. Nonostante questo Dio lo usa per dare cibo spirituale.

Shalom
[Edited by barnabino 1/14/2020 8:59 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/14/2020 8:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,049
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re:
barnabino, 14/01/2020 20.47:

Siamo alle solite, non si capisce ancora il ruolo dello schiavo e la guida dello spirito santo...

Shalom




Ho tentato di spiegarglielo sopra, ma mi chiedo che cosa si va a predicare se non si capiscono queste cose elementari


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
1/14/2020 8:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,049
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re:
barnabino, 14/01/2020 20.47:

Siamo alle solite, non si capisce ancora il ruolo dello schiavo e la guida dello spirito santo... si confonde il ruolo dello schiavo fedele e discreto con un oracolo. Lo schiavo non è Dio, lo schiavo è imperfetto e dunque non è infallile. Nonostante questo Dio lo usa per dare cibo spirituale.

Shalom




non capisce la differenza tra un profeta o uno scrittore biblico ispirato e uno "strumento" (lo SFS) che Dio utilizza per dare progressivo intendimento delle Scritture e delle profezie al popolo di Geova….è grave!

-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
1/14/2020 9:43 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re: Re:
Aquila-58, 14/01/2020 20.53:




non capisce la differenza tra un profeta o uno scrittore biblico ispirato e uno "strumento" (lo SFS) che Dio utilizza per dare progressivo intendimento delle Scritture e delle profezie al popolo di Geova….è grave!


Prima di conoscere il significato di SFS per voi Testimoni di Geova, credevo che SFS fosse la sigla delle ferrovie dello Stato 🤣😂😅
[Edited by Rodolphe1988 1/14/2020 9:43 PM]
1/14/2020 9:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,263
Moderatore
Non mi piacciono le sigle, hanno per altro cominciato ad usarle i nostri detrattori on line, ragione in più...

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/14/2020 9:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
barnabino, 14/01/2020 21.47:

Non mi piacciono le sigle, hanno per altro cominciato ad usarle i nostri detrattori on line, ragione in più...

Shalom

Infatti anche a me piace parlare per esteso senza usare CD/SFS/WTS...
1/14/2020 9:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re: Re: Re:
Aquila-58, 14/01/2020 20.45:




quindi lo SFS è un profeta ispirato da Dio, secondo te?
Oppure lo SFS "scorre il libro" (Daniele 12:4) e la conoscenza gli viene data gradualmente?
I pensieri di Dio stanno scritti nella Bibbia, allo SFS viene data conoscenza graduale, progressiva, perfino Paolo, direttamente ispirato da Dio, scrisse che conosceva in modo parziale (1 Corinti 13:9)






Il secondo Me non esiste,

Lo Schiavo stesso GIUSTAMENTE si definisce PROFETA
non capisco di cosa vi scandalizzate?

A queste domande si può rispondere in senso affermativo. Chi è questo profeta? … Questo “profeta” non era un uomo, ma era un corpo di uomini e donne. E’ stato il piccolo gruppo di seguaci di Gesù Cristo, noti a quel tempo come Studenti Biblici Internazionali. Oggi essi sono noti come Cristiani Testimoni di Geova. … Certo, è facile dire che questo gruppo agisce come “profeta” di Dio. Tutta un’altra cosa è dimostrarlo. L’unico modo in cui questo può essere fatto è quello di rivedere la storia. Così questo gruppo di seguaci unti di Gesù Cristo, facendo un lavoro nella cristianità simile al lavoro di Ezechiele tra gli ebrei, è il moderno Ezechiele, il “profeta”, inviato da Geova per dichiarare la buona notizia del regno messianico di Dio e per dare l’avvertimento alla cristianità.” – La Torre di Guardia del 1 aprile 1972 pp.197-199 ‘Sapranno che un profeta è stato in mezzo a loro’

1/14/2020 10:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 34,517
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re:
Avogrado, 14/01/2020 21:56:



Il secondo Me non esiste,

Lo Schiavo stesso GIUSTAMENTE si definisce PROFETA
non capisco di cosa vi scandalizzate?

A queste domande si può rispondere in senso affermativo. Chi è questo profeta? … Questo “profeta” non era un uomo, ma era un corpo di uomini e donne. E’ stato il piccolo gruppo di seguaci di Gesù Cristo, noti a quel tempo come Studenti Biblici Internazionali. Oggi essi sono noti come Cristiani Testimoni di Geova. … Certo, è facile dire che questo gruppo agisce come “profeta” di Dio. Tutta un’altra cosa è dimostrarlo. L’unico modo in cui questo può essere fatto è quello di rivedere la storia. Così questo gruppo di seguaci unti di Gesù Cristo, facendo un lavoro nella cristianità simile al lavoro di Ezechiele tra gli ebrei, è il moderno Ezechiele, il “profeta”, inviato da Geova per dichiarare la buona notizia del regno messianico di Dio e per dare l’avvertimento alla cristianità.” – La Torre di Guardia del 1 aprile 1972 pp.197-199 ‘Sapranno che un profeta è stato in mezzo a loro’




Caro Avogrado,

quanti anni avevi nel 1972?

Sono decenni che le nostre pubblicazioni spiegano per filo e per segno il ruolo dello "schiavo" e dicono che non è ispirato, quindi non "parla con le parole di Dio".

Simon
1/14/2020 10:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,263
Moderatore

Lo Schiavo stesso GIUSTAMENTE si definisce PROFETA
non capisco di cosa vi scandalizzate?



Avogrado, ma mi prendi in giro? A parte il fatto che stai citando una rivista di mezzo secolo fa, ma se leggessi il contesto ti saresti accorto che non si intende un profeta ispirato, ma semplicemente di qualcuno "inviato da Geova per dichiarare la buona notizia del regno messianico di Dio e per dare l’avvertimento alla cristianità". Fratello mio, se non capisci neppure il senso di quello che c'è scritto in un testo sarà ben difficile discutere. L'impressione è che tu non abbia mai neppure provato a riflettere seriamente sull'argoemnto leggendo solo da qualche sito apostata... e non dirmi che ti ricordavi della Torre di Guardia del 1972 per averla studiata.

Shalom [SM=g27987]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/14/2020 10:09 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,049
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re: Re:
Avogrado, 14/01/2020 21.56:



Il secondo Me non esiste,

Lo Schiavo stesso GIUSTAMENTE si definisce PROFETA
non capisco di cosa vi scandalizzate?

A queste domande si può rispondere in senso affermativo. Chi è questo profeta? … Questo “profeta” non era un uomo, ma era un corpo di uomini e donne. E’ stato il piccolo gruppo di seguaci di Gesù Cristo, noti a quel tempo come Studenti Biblici Internazionali. Oggi essi sono noti come Cristiani Testimoni di Geova. … Certo, è facile dire che questo gruppo agisce come “profeta” di Dio. Tutta un’altra cosa è dimostrarlo. L’unico modo in cui questo può essere fatto è quello di rivedere la storia. Così questo gruppo di seguaci unti di Gesù Cristo, facendo un lavoro nella cristianità simile al lavoro di Ezechiele tra gli ebrei, è il moderno Ezechiele, il “profeta”, inviato da Geova per dichiarare la buona notizia del regno messianico di Dio e per dare l’avvertimento alla cristianità.” – La Torre di Guardia del 1 aprile 1972 pp.197-199 ‘Sapranno che un profeta è stato in mezzo a loro’





Perché svolge un' opera profetica di avvertimento simile a quella dell' Elia di cui si parla in Malachia 4:5, infatti Gesù disse:

"In realtà Elia viene e ristabilirà ogni cosa, comunque io vi dico che Elia è già venuto" (Matteo 17:11-12)

Ma lo schiavo fedele e saggio non è un profeta ispirato da Dio, in caso contrario i suoi "oracoli" sarebbero Sacra Scrittura, non ti pare?

Guarda, il bambino più piccolo della mia Congregazione queste cose le sa…

[Edited by Aquila-58 1/14/2020 10:12 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
1/14/2020 10:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re: Re:
(SimonLeBon), 14/01/2020 22.04:



Caro Avogrado,

quanti anni avevi nel 1972?

Sono decenni che le nostre pubblicazioni spiegano per filo e per segno il ruolo dello "schiavo" e dicono che non è ispirato, quindi non "parla con le parole di Dio".

Simon



Lo Schiavo è un PROFETA anzi l'unico attualmente.

Essere un profeta non vuol dire essere ispirato vuol dire solo parlare del proposito di DIO

1/14/2020 10:15 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,049
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re:
Avogrado, 14/01/2020 22.13:



Lo Schiavo è un PROFETA anzi l'unico attualmente.

Essere un profeta non vuol dire essere ispirato vuol dire solo parlare del proposito di DIO





HAI LETTO IL MIO POST N. 74?


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
1/14/2020 10:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,263
Moderatore
Caro Avogrado,


Lo Schiavo è un PROFETA anzi l'unico attualmente.

Essere un profeta non vuol dire essere ispirato vuol dire solo parlare del proposito di DIO



A parte che non mi risulta che lo Schiavo da 50 anni a questa parte si definisca "profeta", per cui non si capisce perché lo hai tirato fuori, ma appunto tu stesso dici che non è un profeta ispirato e dunque il tuo discorso automaticamente decade, solo le Scritture contengono i pensieri di Dio.

Shalom
[Edited by barnabino 1/14/2020 10:24 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/15/2020 9:42 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re:
barnabino, 14/01/2020 22.18:

Caro Avogrado,


Lo Schiavo è un PROFETA anzi l'unico attualmente.

Essere un profeta non vuol dire essere ispirato vuol dire solo parlare del proposito di DIO



A parte che non mi risulta che lo Schiavo da 50 anni a questa parte si definisca "profeta", per cui non si capisce perché lo hai tirato fuori, ma appunto tu stesso dici che non è un profeta ispirato e dunque il tuo discorso automaticamente decade, solo le Scritture contengono i pensieri di Dio.

Shalom




Non è ispirato ma è un Profeta come giustamente si definisce nella rivista postata sopra,

tutti i Cristiani sono profeti quando parlano del proposito di DIO

Per cui lo Schiavo è Profeta per eccellenza
non ispirato

Non capisco tutto questo scalpore!
[Edited by Avogrado 1/15/2020 9:43 AM]
1/15/2020 10:22 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,263
Moderatore
Scalpore? Sei tu che hai sollevato il problema dell'infallibilità dello schiavo, ma a quanto pare neppure tu adesso lo pensi. Allora perché tirare fuori un termine usato una volta solo 50 anni fa? Che significa? Presa per i fondelli? Battuta?

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
1/15/2020 11:58 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,049
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re:
Avogrado, 15/01/2020 09.42:




tutti i Cristiani sono profeti quando parlano del proposito di DIO





bene, ma i cristiani non sono infallibili, dico bene?
Quindi non si può chiedere questo neppure allo schiavo fedele e saggio, dico bene?
Visto che neppure gli apostoli ispirati erano infallibili, dico bene?
Pensa che Giacomo scrisse nella sua lettera che la presenza di Cristo era vicina e il Giudice alle porte, nel I secolo (Giacomo 5:8-9)


[Edited by Aquila-58 1/15/2020 11:59 AM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:36 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com