printprint
New Thread
Reply
 

Siamo fortunati ad avere un Dio buono?

Last Update: 12/13/2019 10:33 PM
Author
Print | Email Notification    
12/2/2019 2:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 412
Location: MILANO
Age: 52
Re: Re: Re: Re:
verderame.1958, 02/12/2019 14.36:


Che lo abbia rivelato a Noè non ci piove.
Ti risulta che i malvagi erano servitori di Dio?



Lo ha rivelato affinche ne parlasse ad altri. Sai cosa significa la parola profeta? Ti risulta che un profeta stia zitto zitto a casa propria? infatti si legge in Amos cap.3:

Infatti il Sovrano Signore Geova non farà niente senza aver rivelato il suo segreto ai suoi servitori, i profeti....
Il Sovrano Signore Geova ha parlato! Chi non profetizzerà?’


Inoltre in Ezechiele si legge:

“Com’è vero che io vivo”, dichiara il Sovrano Signore Geova, “non provo piacere nella morte del malvagio,ma nel fatto che il malvagio cambi la sua condotta e continui a vivere.Ravvedetevi, abbandonate la vostra cattiva condotta.

Dio ha sempre agito in questo modo anche nel caso del Diluvio come confermato dall' apostolo Pietro.
[Edited by Pino2019 12/2/2019 2:49 PM]
12/2/2019 2:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,820
Re: Re: Re: Re: Re:
Pino2019, 02/12/2019 14.46:



Lo ha rivelato affinche ne parlasse ad altri. Sai cosa significa la parola profeta? Ti risulta che un profeta stia zitto zitto a casa propria? infatti il versetto successivo dice:

Il Sovrano Signore Geova ha parlato! Chi non profetizzerà?’

Inoltre in Ezechiele si legge:

“Com’è vero che io vivo”, dichiara il Sovrano Signore Geova, “non provo piacere nella morte del malvagio,+ ma nel fatto che il malvagio cambi la sua condotta+ e continui a vivere.+ Ravvedetevi, abbandonate la vostra cattiva condotta.+

Dio ha sempre agito in questo modo anche nel caso del Diluvio come confermato dall' apostolo Pietro.



Non credo che sia lo stessa situazione.
Dio con Israele concluse un patto, era il suo popolo che aveva scelto.
Che considerava come una moglie, normale che voleva recuperarla.

Ma nel caso dei malvagi al diluvio il patto fu fatto solo con Noè, e Dio non dette nessuna istruzione riguardo a un predicare agli altri.
Gli altri erano già morti agli occhi di Dio.
E scritto nero su bianco.






----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
12/2/2019 2:59 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 412
Location: MILANO
Age: 52
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
verderame.1958, 02/12/2019 14.53:



Non credo che sia lo stessa situazione.
Dio con Israele concluse un patto, era il suo popolo che aveva scelto.
Che considerava come una moglie, normale che voleva recuperarla.
Ma nel caso dei malvagi al diluvio il patto fu fatto solo con Noè, e Dio non dette nessuna istruzione riguardo a un predicare agli altri.
Gli altri erano già morti agli occhi di Dio.
E scritto nero su bianco.



Dio mandò Giona a predicare a Ninive, Ninive non aveva alcun patto con Dio: loro si pentirono e si salvarono è scritto nero su bianco come è scritto nero su bianco che Noè fu un predicatore come scrive l' apostolo Pietro.


12/2/2019 3:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,359
Location: MILANO
Age: 18
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
verderame.1958, 02/12/2019 14.53:



Non credo che sia lo stessa situazione.
Dio con Israele concluse un patto, era il suo popolo che aveva scelto.
Che considerava come una moglie, normale che voleva recuperarla.

Ma nel caso dei malvagi al diluvio il patto fu fatto solo con Noè, e Dio non dette nessuna istruzione riguardo a un predicare agli altri.
Gli altri erano già morti agli occhi di Dio.
E scritto nero su bianco.




Ma tu ce lo vedi Noè che si sta zitto quando gli chiedono perché sta costruendo un arca?
12/2/2019 3:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 412
Location: MILANO
Age: 52
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
johnny01, 02/12/2019 15.00:

Ma tu ce lo vedi Noè che si sta zitto quando gli chiedono perché sta costruendo un arca?




Tra l' altro non si capisce in base a Cosa Sia Gesù che l' Apostolo Pietro che fanno intendere che venne dato un avvertimento, secondo Verde siano dei Bugiardi.
12/2/2019 4:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,820
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
johnny01, 02/12/2019 15.00:

Ma tu ce lo vedi Noè che si sta zitto quando gli chiedono perché sta costruendo un arca?



Perchè a te risulta che Noè abbia fatto un solo commento quando Dio gli disse che stava per annegare tutta l'umanità? Al contrario Abramo cerco' d'intercedere quando seppe per gli abitanti di Sodoma e Gomorra.

Noé tace per tutto il racconto del diluvio; aprirà la bocca solo per maledire Canaan figlio di Cam, molto tempo dopo il diluvio.

E poi sarebbe stato ingiusto che avvertisse solo quelli che erano a prossimità dell'arca. E se la popolazione era concentrata attorno a quella area, sarebbe stato inutile allagare l'intero globo.




----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
12/2/2019 4:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,820
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Pino2019, 02/12/2019 15.06:




Tra l' altro non si capisce in base a Cosa Sia Gesù che l' Apostolo Pietro che fanno intendere che venne dato un avvertimento, secondo Verde siano dei Bugiardi.



L'ho già spiegato Noè era un predicatore di giustizia durante tutta la sua vita attraverso la sua condotta che contrastava con la condotta malvagia di tutti gli altri.






----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
12/2/2019 4:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 412
Location: MILANO
Age: 52
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
verderame.1958, 02/12/2019 16.13:



Perchè a te risulta che Noè abbia fatto un solo commento quando Dio gli disse che stava per annegare tutta l'umanità? Al contrario Abramo cerco' d'intercedere quando seppe per gli abitanti di Sodoma e Gomorra.

Noé tace per tutto il racconto del diluvio; aprirà la bocca solo per maledire Canaan figlio di Cam, molto tempo dopo il diluvio.

E poi sarebbe stato ingiusto che avvertisse solo quelli che erano a prossimità dell'arca. E se la popolazione era concentrata attorno a quella area, sarebbe stato inutile allagare l'intero globo.




Il fatto che non venga narrato non significa che non sia accaduto: resta il fatto che Noè e prima di lui Enoc ,ci dicono le scritture, hanno predicato: pensi che Gesù il discepolo Giuda, l' apostolo Pietro abbiano mentito?

12/2/2019 4:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 412
Location: MILANO
Age: 52
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
verderame.1958, 02/12/2019 16.19:



L'ho già spiegato Noè era un predicatore di giustizia durante tutta la sua vita attraverso la sua condotta che contrastava con la condotta malvagia di tutti gli altri.







Predicatore da vocabolario significa: Chi esorta pubblicamente a seguire un’idea, un principio, una dottrina, una legge morale, a seguire un comportamento, a tenere un certo tipo di atteggiamento
12/2/2019 4:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,820
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Pino2019, 02/12/2019 16.22:



Il fatto che non venga narrato non significa che non sia accaduto: resta il fatto che Noè e prima di lui Enoc ,ci dicono le scritture, hanno predicato: pensi che Gesù il discepolo Giuda, l' apostolo Pietro abbiano mentito?





Avranno espresso una loro opinione: Aquila docet



----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
12/2/2019 4:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 412
Location: MILANO
Age: 52
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
verderame.1958, 02/12/2019 16.29:




Avranno espresso una loro opinione: Aquila docet



Di nuovo ??? Allora anche il racconto di Genesi è un opinione, cosa discuti a fare?


[Edited by Pino2019 12/2/2019 4:34 PM]
12/2/2019 4:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,820
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Pino2019, 02/12/2019 16.24:




Predicatore da vocabolario significa: Chi esorta pubblicamente a seguire un’idea, un principio, una dottrina, una legge morale, a seguire un comportamento, a tenere un certo tipo di atteggiamento




E quale miglior modo che l'esempio di vita che Noè dava agli occhi di "tutti".

Una immagine vale più di mille parole.



----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
12/2/2019 4:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 412
Location: MILANO
Age: 52
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
verderame.1958, 02/12/2019 16.33:




E quale miglior modo che l'esempio di vita che Noè dava agli occhi di "tutti".

Una immagine vale più di mille parole.



Appunto ha dato l' esempio ed ha predicato come dice anche il vocabolario della lingua italiana
[Edited by Pino2019 12/2/2019 4:36 PM]
12/2/2019 4:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Pino2019, 02.12.2019 16:33:



Di nuovo ??? Allora anche il racconto di Genesi è un opinione, cosa discuti a fare?






veramente la discussione si fa almeno in due....

... allora cosa discutiamo a fare?

[SM=g27988]
12/2/2019 4:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,246
Moderatore
Caro Verderame,

Si però stai ripetendo a disco rotto quello quello che hai giò detto qualche giorno fa...


L'ho già spiegato Noè era un predicatore di giustizia durante tutta la sua vita attraverso la sua condotta che contrastava con la condotta malvagia di tutti gli altri



Il verbo utilizzato da Pietro invece presuppone proprio un annuncio vero a proprio, non solo un tacito messaggio. Per altro la tua tesi prevederebbe che rispetto a decenni di costruzione dell'arca nessuno si domandasse minimamente cosa stava facendo quell'uomo di Dio... mi pare francamente un po' irrealistico. Per altro anche per gli ebrei, Pietro era ebreo, Noè era, ed è, considerato un profeta non solo un "giusto" una un "araldo di giustizia".


E poi sarebbe stato ingiusto che avvertisse solo quelli che erano a prossimità dell'arca



Un'obiezione devole, la costruzione dell'arca durò decenni e una notizia così straordinaria non ci avrebbe messo molto a passare di bocca in bocca. Per altro come Dio radunò gli animali per farli entrare nell'arca se vi fosse stato qualche giusto avrebbe fatto in modo che si salvasse. Se invece per te è una leggende inutile porsi il problema.


Noé tace per tutto il racconto del diluvio



E allora? Non dice neppure che rispondesse di "si" al comando di Dio. A me basta che le Scritture parlino di Noè come di un uomo "giusto". Quale uomo "giusto" non si sarebbe preoccupato della vita dei suoi contemporanei, amici e parenti, se te ne peoccupi anche tu senza conoscerli?

Dio con il diluvio ondannò l'umanità corrotta in genere, ma questo non cambia che come nel caso di Niniviti o dei Gabaoniti avrebbe tenuto conto di uomini che si fossero individualmente pentiti delle loro opere. Nessuno fu predestinato a morire, tutti ebbero modo di esercitare il loro libero arbitrio, Noè compreso, perché non era affatto scontato che ubbidisse a Dio.

Shalom


[Edited by barnabino 12/2/2019 5:01 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
12/2/2019 4:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,246
Moderatore
Caro Verderame,


Avranno espresso una loro opinione: Aquila docet



Se il racconto non è ispirato e si tratta di opinioni personali (cosa che Aquila non ha mai detto in questi termini) allora è inutile continuare a discutere, per altro stai diventando stucchevole. O accettiamo che Dio si sia rivelato con le Scritture oppure, se le ritieniamo opinioni, leggende e miti umani, allora la domanda è: ma di che cosa stai discutendo fino ad adesso? Capisci che c'è un vizio logico di base nella tua obiezione, ritenere che il racconto di Gnesi è ispirato ma non ritenere che sia ispirato tutto il resto, leggendolo letteralemente e fuori dal contesto in cui Dio si rivela.

Dio si è rivelato con il diluvio ma anche sacrificando suo figlio... il primo avvenimento senza il secondo non avrebbe senso e viceversa.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
12/2/2019 5:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,820
Re:
barnabino, 02/12/2019 16.44:

Caro Verderame,



Un'obiezione devole, la costruzione dell'arca durò decenni e una notizia così straordinaria non ci avrebbe messo molto a passare di bocca in bocca. Per altro come Dio radunò gli animali per farli entrare nell'arca se vi fosse stato qualche giusto avrebbe fatto in modo che si salvasse. Se invece per te è una leggende inutile porsi il problema.






Il problema é stabilire quanto estesa fosse la popolazione sulla terra.

E poi con tutta quella malvagità e uomini famosi che facevano cose straordinarie, la gente aveva altro da raccontare che quello un povero pazzo che costruisce una cassa enorme lontano dal mare.

Ma infatti non c'era nessun giusto da salvare a parte Noé, per questo era inutile, con la sua fede Noé condanno' quel mondo.




----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
12/2/2019 5:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,246
Moderatore
Caro Verderame,


Il problema é stabilire quanto estesa fosse la popolazione sulla terra



Ammesso che si possano fare delle stime, mi sembra francamente un falso problema. Genesi dice solo "Quando gli uomini cominciarono ad aumentare di numero sulla terra" allora gli angeli scesero sulla terra. Di certo secondo le Scritture si parlava ancora una sola lingua, dunque una notizia straordinaria non ci avrebbe messo molto tempo a passare di bocca in bocca e qui parliamo di un lavoro durato decine di anni, non qualche mese.


E poi con tutta quella malvagità e uomini famosi che facevano cose straordinarie, la gente aveva altro da raccontare che quello un povero pazzo che costruisce una cassa enorme lontano dal mare



Al contrario, come oggi gli apostati fanno un gran parlare dei testimoni di Geova per denigrarli e calunniarli così la costruzione di un'imbracazione gigantesca in una pianura lontano dal male dovette diventare per i nefilim oggetto di scherno e di derisione per quell'uomo di Dio completamente rincitrullito.


Ma infatti non c'era nessun giusto da salvare a parte Noé, per questo era inutile, con la sua fede Noé condanno' quel mondo



Che non ci fosse nessun giusto oltre a Noè lo sappiamo solo a posteriori, Dio non aveva predestinato individualmente nessuno, neppure Noè che era libero di disubbidire e non costruire l'arca. La storia biblica è piena di casi del genere, benché intere popolazioni si dimostrarono empie e furono condannate singoli individui si mostrarono giusti. Dio non predestina nessuno, il libero arbitrio resta.

Ma se è tutta una leggenda, di che cosa stiamo parlando, scusami? Non capisco la logica che porti avanti.

Shalom


[Edited by barnabino 12/2/2019 5:23 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
12/2/2019 6:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 34,504
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re:
verderame.1958, 02/12/2019 12:02:




Io non lo so, ma neanche tu.

Il racconto dice solo che Uzza cerca di non far cadere l'arca. Non mi sembra una cattiva azione, anche se solo i sacerdoti avevano il permesso di toccarla.
Pero' quello di Uzza, secondo le circostanze é stato un gesto d'istinto, non certo per mancare di rispetto alla legge.





Caro Verde,
oggi possiamo solo leggere il racconto nel suo contesto e vedere come la "gelosia" del Dio Jah fosse espressa in modo chiaro e incontrovertibile.
In altri casi invece veniva espressa misericordia.

Piu' di questo non possiamo concludere, forse tu preferisci l'alternativa dell'adorazione dei pali sacri e il sacrificio dei propri figli sull'altare di Baal?

Simon
12/2/2019 6:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 34,504
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re:
verderame.1958, 02/12/2019 14:53:



Non credo che sia lo stessa situazione.
Dio con Israele concluse un patto, era il suo popolo che aveva scelto.
Che considerava come una moglie, normale che voleva recuperarla.

Ma nel caso dei malvagi al diluvio il patto fu fatto solo con Noè, e Dio non dette nessuna istruzione riguardo a un predicare agli altri.
Gli altri erano già morti agli occhi di Dio.
E scritto nero su bianco.



Caro Verde,

l'abbiamo già detto: trattandosi di un giudizio divino diretto, devi concedergli la capacità di giudizio, altrimenti cessa lo scopo del racconto.
Ti ho anche trascritto una poesia in dialetto, non ti basta?

Simon
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:26 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com