printprint
New Thread
Reply
 

Siamo fortunati ad avere un Dio buono?

Last Update: 12/13/2019 10:33 PM
Author
Print | Email Notification    
12/2/2019 10:27 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,820
Re: Re: Re:
Pino2019, 02/12/2019 07.11:



Il vecchio testamento é pieno di gente uccisa da Dio, sia direttamente, sia ordinando ai suoi servitori, sia servendosi di re ostili verso il suo popolo.

Dio uccide direttamente un uomo che ha afferrato l’arca dell'alleanza per non farla cadere durante un trasporto.



Vorrei solo far notare che per Dio la Morte è solo qualcosa di temporaneo visto che risorgerà sia giusti che ingiusti, quindi di che parliamo???








Eh si, dai,...ecchisenefrega che la persona uccisa, ha moglie e figli e che la morte causa dolore ai familiari. Tutto va bene.
Il mondo continua... ma di risuscitati neanche l'ombra. Chissà perché.


[Edited by verderame.1958 12/2/2019 10:27 AM]



----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
12/2/2019 10:49 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 412
Location: MILANO
Age: 52
Re: Re: Re: Re:
verderame.1958, 02/12/2019 10.27:


Eh si, dai,...ecchisenefrega che la persona uccisa, ha moglie e figli e che la morte causa dolore ai familiari. Tutto va bene.
Il mondo continua... ma di risuscitati neanche l'ombra. Chissà perché.



Nella Bibbia di resurrezioni se ne parla eccome, se non credi a queste resurrezioni non vedo perchè tu debba credere che Dio abbia eseguito dei giudizi.

Come ripeto non puoi prendere dalla Bibbia solo ciò che ti aggrada.


Inoltre come già detto parti dal presupposto errato: Come dice Giacomo con i mali Dio non prova nessuno, siamo noi che mietiamo le conseguenze dall' esserci allontanati da Lui.


12/2/2019 11:41 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,820
Re: Re: Re: Re: Re:
Pino2019, 02/12/2019 10.49:



Nella Bibbia di resurrezioni se ne parla eccome, se non credi a queste resurrezioni non vedo perchè tu debba credere che Dio abbia eseguito dei giudizi.

Come ripeto non puoi prendere dalla Bibbia solo ciò che ti aggrada.


Inoltre come già detto parti dal presupposto errato: Come dice Giacomo con i mali Dio non prova nessuno, siamo noi che mietiamo le conseguenze dall' esserci allontanati da Lui.





E a Giacomo chi glielo ha detto? E una sua opinione? Oppure una aspettativa non confermata?
Uzza si era allontanato da Dio? E dove lo leggi?
Uzza d'istinto ha cercato di non far cadere l'arca. Dio irascibile lo ha steso senza pensarci due volte.



----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
12/2/2019 11:48 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 412
Location: MILANO
Age: 52
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
verderame.1958, 02/12/2019 11.41:



E a Giacomo chi glielo ha detto? E una sua opinione? Oppure una aspettativa non confermata?
Uzza si era allontanato da Dio? E dove lo leggi?
Uzza d'istinto ha cercato di non far cadere l'arca. Dio irascibile lo ha steso senza pensarci due volte.



Ripeto se non credi a ciò che dice Giacomo perchè credi a quanto detto di Uzza?
Che ne sai, usando le tue parole, se il racconto di Uzza è un opinione dello scrittore?

Che ne sai di cosa abbia visto Dio in Uzza visto che Dio può leggere nei pensieri e nelle intenzioni mentre gli esseri umani no?

Che ne sai se che ciò che accadde ad Uzza è una semplice conseguenza delle sue azioni?

Se ti dico di non mettere la mano sul fuoco e tu la metti e ti scotti è colpa mia?





[Edited by Pino2019 12/2/2019 11:53 AM]
12/2/2019 12:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,820
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Pino2019, 02/12/2019 11.48:



Ripeto se non credi a ciò che dice Giacomo perchè credi a quanto detto di Uzza?
Che ne sai, usando le tue parole, se il racconto di Uzza è un opinione dello scrittore?

Che ne sai di cosa abbia visto Dio in Uzza visto che Dio può leggere nei pensieri e nelle intenzioni mentre gli esseri umani no?

Che ne sai se che ciò che accadde ad Uzza è una semplice conseguenza delle sue azioni?

Se ti dico di non mettere la mano sul fuoco e tu la metti e ti scotti è colpa mia?









Io non lo so, ma neanche tu.

Il racconto dice solo che Uzza cerca di non far cadere l'arca. Non mi sembra una cattiva azione, anche se solo i sacerdoti avevano il permesso di toccarla.
Pero' quello di Uzza, secondo le circostanze é stato un gesto d'istinto, non certo per mancare di rispetto alla legge.




----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
12/2/2019 12:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,246
Moderatore
Caro Verderame,


Il racconto dice solo che Uzza cerca di non far cadere l'arca. Non mi sembra una cattiva azione, anche se solo i sacerdoti avevano il permesso di toccarla



Che a te non sembi una cattiva azione non significa nulla, per certe culture neppure il cannibailsmo sembra una cattiva azione. Dunque il tuo giudizio è indiffernte. Certamente era un'azione illegale e dunque il giudizio legittimo, che a te piaccia o no. Di certo oggi episodi di questo tipo sono cessati, dunque dovresti contestualizzarlo altrimento, come già spiegato, sembra quello che munge il becco e noi che ti teniamo lo staccio.

Shalom
[Edited by barnabino 12/2/2019 12:53 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
12/2/2019 12:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 412
Location: MILANO
Age: 52
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:


Io non lo so, ma neanche tu.


Diciamo che se si tiene conto dell' INTERA Bibbia un idea in più riusciamo ad averla.




Il racconto dice solo che Uzza cerca di non far cadere l'arca. Non mi sembra una cattiva azione, anche se solo i sacerdoti avevano il permesso di toccarla.
Pero' quello di Uzza, secondo le circostanze é stato un gesto d'istinto, non certo per mancare di rispetto alla legge.




Ecco a te sembra, come detto non sappiamo cosa Dio abbia visto in Uzza in quell' occasione.



12/2/2019 1:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,246
Moderatore

Diciamo che se si tiene conto dell' INTERA Bibbia un idea in più riusciamo ad averla



Infatti, la discussione è inquinata da una fallacia logica di fondo... se la Bibbia è ispirata allora va presa integralmente e spiegata nella sua interezza, se invece crediamo che non sia ispirata allora è perfettamente inutile discutere del diluvio, del giudizio di Uzza e di ogni altra cosa: sono tutte invenzioni umane che non ci dicono nulla su Dio ma solo su quello che un certo autore pensava della questione. Se dobbiamo analizzare razionalmente la cosa ovviamente Uzza non è morto per un intervento di Dio ma per un infarto o perché ucciso da qualcuno. Ma Dio a quel punto non c'entra nulla, c'entrano gli uomini.

Shalom [SM=g2037509]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
12/2/2019 1:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,820
Re:
barnabino, 02/12/2019 13.08:


Diciamo che se si tiene conto dell' INTERA Bibbia un idea in più riusciamo ad averla



Infatti, la discussione è inquinata da una fallacia logica di fondo... se la Bibbia è ispirata allora va presa integralmente e spiegata nella sua interezza, se invece crediamo che non sia ispirata allora è perfettamente inutile discutere del diluvio, del giudizio di Uzza e di ogni altra cosa: sono tutte invenzioni umane che non ci dicono nulla su Dio ma solo su quello che un certo autore pensava della questione. Se dobbiamo analizzare razionalmente la cosa ovviamente Uzza non è morto per un intervento di Dio ma per un infarto o perché ucciso da qualcuno. Ma Dio a quel punto non c'entra nulla, c'entrano gli uomini.

Shalom [SM=g2037509]




Si ma se non analizzi il contenuto come fai a convincerti che sia ispirata?

Che sia tutta ispirata chi lo decide? Solo una onesta analisi lo permette, avendone gli elementi per farlo .

Io penso anche, che ogni scrittura, ogni parte della Bibbia, dovrebbe , da sola, dimostrare essere ispirata.

Come fai se tu vivi nel secondo secolo prima di Cristo a dimostrare ad un ebreo che Noè predico' ai suoi contemporanei?
Gli dici: aspetta 2 secoli e vedrai che un certo Pietro prima o poi scriverà che Noè era un predicatore di giustizia?



----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
12/2/2019 1:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Nel secondo secolo prima di Cristo gli ebrei conoscevano la loro storia, non dovevi andare tu a predicargliela...
12/2/2019 1:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,820
Re:
I-gua, 02/12/2019 13.55:

Nel secondo secolo prima di Cristo gli ebrei conoscevano la loro storia, non dovevi andare tu a predicargliela...



Non hai capito nulla del mio esempio;
[SM=g7348]




----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
12/2/2019 2:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Veramente, caro Verderame, fosse solo questo esempio campato in aria...
Sono molte di più le cose che non ho capito

Ma qualche cosa l’ho capita


[SM=g28002]



[SM=g1871112]
12/2/2019 2:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,752
Location: BOCA
Age: 48
Re: Re:
verderame.1958, 02/12/2019 13.47:



Come fai se tu vivi nel secondo secolo prima di Cristo a dimostrare ad un ebreo che Noè predico' ai suoi contemporanei?
Gli dici: aspetta 2 secoli e vedrai che un certo Pietro prima o poi scriverà che Noè era un predicatore di giustizia?

Non lo puoi fare perché gli scritti precristiani riferiti a Noè fanno solo riferimento alla sua giustizia non alla sua predicazione , particolare aggiunto da Pietro
[Edited by claudio2018 12/2/2019 2:14 PM]
12/2/2019 2:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,820
Re:
I-gua, 02/12/2019 14.03:

Veramente, caro Verderame, fosse solo questo esempio campato in aria...
Sono molte di più le cose che non ho capito

Ma qualche cosa l’ho capita


[SM=g28002]



[SM=g1871112]




Dai te lo faccio più semplice: Siamo nel secondo secolo prima di Cristo, io da profano interrogo un ebreo sul diluvio egli dico : come mai Dio non avverti anche tutti gli altri abitanti del suo proposito di annegare tutti?

Basandosi sulle scritture disponibili all'epoca come fa questo ebreo a spiegarmi che Noè era un predicatore di Giustizia come scriverà 2 secoli più tardi Pietro?

Aurais-tu cette fois-ci compris?




----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
12/2/2019 2:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,820
Re: Re: Re:
claudio2018, 02/12/2019 14.12:

Non lo puoi fare perché gli scritti precristiani riferiti a Noè fanno solo riferimento alla sua giustizia non alla sua predicazione , particolare aggiunto da Pietro




Grazie, almeno tu capisci quello che scrivo; cominciavo a preoccuparmi.




----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
12/2/2019 2:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 412
Location: MILANO
Age: 52
Re: Re:


Come fai se tu vivi nel secondo secolo prima di Cristo a dimostrare ad un ebreo che Noè predico' ai suoi contemporanei?
Gli dici: aspetta 2 secoli e vedrai che un certo Pietro prima o poi scriverà che Noè era un predicatore di giustizia?



Non c' era bisogno di dimostrarlo poichè un Ebreo vissuto nel 2 secolo prima di Cristo sapeva benissimo che questo E' il modo di agire di Dio.

Infatti il Sovrano Signore Geova non farà niente, senza aver rivelato il suo segreto ai suoi servitori, i profeti. Amos 3:7

Giuseppe per fare un es. capì che l' adulterio era sbagliato prima ancora che venisse data una legge contro l' adulterio perchè la cosa era evidente da come aveva sempre agito Dio.

Comunque nella Bibbia ci sono molti argomenti che sono menzionati in Genesi e vengono pienamente spiegati in Rivelazione.








12/2/2019 2:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 412
Location: MILANO
Age: 52
Re: Re:
verderame.1958, 02/12/2019 14.18:




Dai te lo faccio più semplice: Siamo nel secondo secolo prima di Cristo, io da profano interrogo un ebreo sul diluvio egli dico : come mai Dio non avverti anche tutti gli altri abitanti del suo proposito di annegare tutti?

Basandosi sulle scritture disponibili all'epoca come fa questo ebreo a spiegarmi che Noè era un predicatore di Giustizia come scriverà 2 secoli più tardi Pietro?

Aurais-tu cette fois-ci compris?





Infatti il Sovrano Signore Geova non farà niente, senza aver rivelato il suo segreto ai suoi servitori, i profeti. Amos 3:7

E i profeti profetizzano vanno in giro a parlare
[Edited by Pino2019 12/2/2019 2:29 PM]
12/2/2019 2:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Non serve fare l’esempio più semplice
L’esempio deve essere calzante, se lo si vuole utilizzare come base per una buona riflessione.

Due secoli prima di Cristo l’ebreo aveva l’incarico di predicare e insegnare al profano?

A me risulta piuttosto che se il profano riconosceva il vero Dio poteva associarsi al popolo di Israele per l’adorazione
[Edited by I-gua 12/2/2019 2:44 PM]
12/2/2019 2:31 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re: Re:
verderame.1958, 02.12.2019 13:47:


(...)

Io penso anche, che ogni scrittura, ogni parte della Bibbia, dovrebbe , da sola, dimostrare essere ispirata.

(...)




Sì, un po’ come ogni singola tessera del puzzle dovrebbe, da sola, mostrare l’intero disegno...
12/2/2019 2:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,820
Re: Re: Re:
Pino2019, 02/12/2019 14.27:



Come fai se tu vivi nel secondo secolo prima di Cristo a dimostrare ad un ebreo che Noè predico' ai suoi contemporanei?
Gli dici: aspetta 2 secoli e vedrai che un certo Pietro prima o poi scriverà che Noè era un predicatore di giustizia?



Non c' era bisogno di dimostrarlo poichè un Ebreo vissuto nel 2 secolo prima di Cristo sapeva benissimo che questo E' il modo di agire di Dio.

Infatti il Sovrano Signore Geova non farà niente, senza aver rivelato il suo segreto ai suoi servitori, i profeti. Amos 3:7






Che lo abbia rivelato a Noè non ci piove.
Ti risulta che i malvagi erano servitori di Dio?





----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:24 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com