printprint
New Thread
Reply
 

Siamo fortunati ad avere un Dio buono?

Last Update: 12/13/2019 10:33 PM
Author
Print | Email Notification    
11/30/2019 1:21 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 192
Location: CISTERNA DI LATINA
Age: 24
Re:
MODERATORE: Miriam, puoi parlare di una questione per volta? Se ci sono altre questioni che vuoi trattare apri un nuovo 3d, non possiamo accettare post pieni di OT inutili.
[Edited by barnabino 11/30/2019 8:49 AM]
11/30/2019 1:25 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 192
Location: CISTERNA DI LATINA
Age: 24
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Aquila-58, 29/11/2019 11.31:




Quindi stai accusando Dio di essere un delinquente?







bè.. ordina di votare allo sterminio interi villaggi.. diciamo è "diversamente buono"
11/30/2019 7:27 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
barnabino, 30/11/2019 00.31:

Cara Miriam,


Essere onnipotenti significa proprio avere la bacchetta magica di fare ciò che si vuole e in teoria nel modo migliore possibile



Ed è quello che fa Dio, ma l'onnipotenza non cancella il libero arbitrio degli esseri umani. Io posso guarire una persona dal cancro ma non posso obbligarlo a smettere di fumare, e se lo guarissi in continuazione nonostante lui continuasse a fumare sarei un dio farlocco, che non è in grado di insegnare nulla, che agisce solo arbitrariamente e annullando la volontà delle sue creature. Un Dio che rispetta la libertà al massimo può convincerti a smettere di fumare, ma non l'onnipotenza qui c'entra poco.


Siccome sarebbe Geova ad aver creato la catena alimentare e la vita per poi portarla alla quasi estinzione (solo con gli eventi legati all'estinzione dei dinosauri si calcola che sia sparita dalla Terra più del 70% di tutte le creature viventi), ad aver ordinato agli ebrei guerre, stermini e leggi violente evidentemente non è stato capace a fare di meglio oppure non è buono, cosa appunto che si vuole dimostrare con questa discussione (e di conseguenza che non c'è alcun dio buono da adorare)



La guerra è fatta dagli uomini, Dio opera nella storia e nella storia c'è la guerra, ci sono gli stermini e c'è la violenza. Dio non può prescindere dalla storia, cancellarla o modificarla come un disegno, perché altrimenti cancellerebbe la libertà, diventando un despota e non un Dio di libertà. Il bene e male si intrecciano nella storia, Dio ne prende atto, rispetando la libertà umana può solo dare strumenti affinché l'uomo gestisca e governi la storia nel migliore dei modi umanamente possibili. Nella logica biblica la soluzione è concentrata non in un intervento miracolistico ma nella figura umana di Cristo.


Poi ci sarebbe anche da dire che Marte era un pianeta con la vita, Geova si è pentito anche in quel caso?



Su queste tesi fantasiose non ti seguo.

Shalom


Parlando della bontà divina

Dio mi da il libero arbitrio, cioè permette alla mia persona di poter scegliere e decidere autonomamente.

Io scelgo e decido di seguire il male, avvalendomi del libero arbitrio che Egli mi ha dato.

Dio mi annega perché sono malvagio.

Non era meglio che non me lo dava il libero arbitrio arrivati a questo punto?
11/30/2019 8:20 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,246
Moderatore
Caro Profeta,

Forse non è chiaro che il libero arbitrio non significa poter fare impunemente tutto quello che ci pare, la libertà comporta sempre responsabilità. Dio fu costretto a distruggere i malvagi perché avrebbero portato l'umanità ad estinguersi.
L'ingiustizia non è un crimine contro Dio ma contro la natura e l'umanità. Se non comprendiamo il valore della giustizia diventa impossibile comprendere l'azione divina.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
11/30/2019 8:27 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
barnabino, 30/11/2019 08.20:

Caro Profeta,

Forse non è chiaro che il libero arbitrio non significa poter fare impunemente tutto quello che ci pare, la libertà comporta sempre responsabilità. Dio fu costretto a distruggere i malvagi perché avrebbero portato l'umanità ad estinguersi.
L'ingiustizia non è un crimine contro Dio ma contro la natura e l'umanità. Se non comprendiamo il valore della giustizia diventa impossibile comprendere l'azione divina.

Shalom

Devi deciderti, visto che io " non capisco " ( devo essere cretino e capisci tutto tu )

Possibile che Dio non sapesse che dare il libero arbitrio porta a delle conseguenze?

Possibile che fosse così ingenuo?

Se io dicessi a mio figlio da oggi sei libero di scegliere e fare ciò che vuoi, e lui decidesse che ogni mattina e ogni sera mi desse un bel vaffanday, poi non lo posso coricare di botte, dato che IO gli ho dato questa libertà.

Ci arrivo io che sono stupido, non ci è arrivato Dio?
11/30/2019 8:44 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,246
Moderatore
Caro Profeta,


Possibile che Dio non sapesse che dare il libero arbitrio porta a delle conseguenze? Possibile che fosse così ingenuo?



Certo che lo sapeva, ma la libertà delle sue creature è ovviamente imprescindibile per Dio, le Scritture dicono "dove c’è lo spirito di Geova c’è libertà".


Se io dicessi a mio figlio da oggi sei libero di scegliere e fare ciò che vuoi, e lui decidesse che ogni mattina e ogni sera mi desse un bel vaffanday, poi non lo posso coricare di botte, dato che IO gli ho dato questa libertà



Forse non ti è chiaro che se tuo figlio fa scelte sbagliate, fa un cattivo uso della libertà, sarà l'esistenza stessa a fargli pagare il conto. Dio è un pedagogo e non un poliziotto né un padre violento, non impone alle sue creature di fare il bene o il male, ci lascia liberi, ma non ci esime dalla responsabilità delle nostre scelte. I suoi interventi nella storia sono sempre limitati a situazioni particolari, come il diluvio, in cui era nessa in pericolo l'esistenza stessa dell'umanità.


Ci arrivo io che sono stupido, non ci è arrivato Dio?



Tu non sei stupido, ma se non credi in Dio è difficile che ti avvicini al suo modo di ragionare. Comunque qui non parliamo del libero arbitrio ma della bontà di Dio che si esprime anche quando punisce gli uomini. Se vuoi parlare del libero arbitrio apri un 3d a parte, grazie.

Shalom
[Edited by barnabino 11/30/2019 8:52 AM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
11/30/2019 9:01 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
barnabino, 30/11/2019 08.44:

Caro Profeta,


Possibile che Dio non sapesse che dare il libero arbitrio porta a delle conseguenze? Possibile che fosse così ingenuo?



Certo che lo sapeva, ma la libertà delle sue creature è ovviamente imprescindibile per Dio, le Scritture dicono "dove c’è lo spirito di Geova c’è libertà".


Se io dicessi a mio figlio da oggi sei libero di scegliere e fare ciò che vuoi, e lui decidesse che ogni mattina e ogni sera mi desse un bel vaffanday, poi non lo posso coricare di botte, dato che IO gli ho dato questa libertà



Forse non ti è chiaro che se tuo figlio fa scelte sbagliate, fa un cattivo uso della libertà, sarà l'esistenza stessa a fargli pagare il conto. Dio è un pedagogo e non un poliziotto né un padre violento, non impone alle sue creature di fare il bene o il male, ci lascia liberi, ma non ci esime dalla responsabilità delle nostre scelte. I suoi interventi nella storia sono sempre limitati a situazioni particolari, come il diluvio, in cui era nessa in pericolo l'esistenza stessa dell'umanità.


Ci arrivo io che sono stupido, non ci è arrivato Dio?



Tu non sei stupido, ma se non credi in Dio è difficile che ti avvicini al suo modo di ragionare. Comunque qui non parliamo del libero arbitrio ma della bontà di Dio che si esprime anche quando punisce gli uomini. Se vuoi parlare del libero arbitrio apri un 3d a parte, grazie.

Shalom

Qui il credere o non credere conta relativamente, mi spiego, se credo in Dio a prescindere se la cosa è logica o no, io credo nella volontà di Dio, quindi a che serve giustificare.

Se non credo in Dio, cerco un ragionamento logico sulle scelte fatte da Dio, es diluvio, e cerco di capire come un essere così potente sia arrivato a tanto.

La fede accetta a prescindere
La logica cerca di capire il perché di tale scelta.

In ultimo chiedo chiarezza, Dio è nella storia per via del libero arbitrio, adesso il libero arbitrio non c'entra.
Esisterà un punto fermo nei discorsi o siamo bandeluore al vento?
Ragioniamo a convenienza?
11/30/2019 10:22 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 192
Location: CISTERNA DI LATINA
Age: 24
Re:
barnabino, 29/11/2019 20.22:

Caro Verderame,


Anche tu morirai comunque, questo non giustifica il tuo assassinio



Uccidere un animale non è un assassinio, non ti sembra di esagerare? Gli animali erano destinati a morire in pochi mesi per essere mangiati, non vedo alcun assassinio.

Shalom



invece si, sono esseri senzienti dotati di propria volontà quindi qual'è la differenza moralmente parlando tra uccidere un maiale (anche piu intelligenti e curiosi dei cani), un lupo o un uomo?


11/30/2019 10:37 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 192
Location: CISTERNA DI LATINA
Age: 24
Re:
barnabino, 30/11/2019 08.44:

Caro Profeta,


Possibile che Dio non sapesse che dare il libero arbitrio porta a delle conseguenze? Possibile che fosse così ingenuo?



Certo che lo sapeva, ma la libertà delle sue creature è ovviamente imprescindibile per Dio, le Scritture dicono "dove c’è lo spirito di Geova c’è libertà".

Ma quale libertà!?

Se voglio adorare Buddha Geova mi ammazza, se sono gay Geova ordina di mettermi a morte.. di quale libertà parli?

L'unica liberta ammessa è quella di adorarlo, ovvero sototmettersi alla casta sacerdotale di turno.

Ti ricordo che la liberta civile è frutto di un processo democratico dal tutto estraneo a Geova e ai suoi insegnamenti che anzi inducono a fare l'esatto opposto.

Il bene civile, la libertà religiosa, il rispetto per le donne e tutti i principi della civiltà moderna dove la legge mosaica è un abomino come tu stesso riconosci (visto che ogni volta dici di contestualizzare) sono nati combattendo e abolendo la teocrazia biblica.

Secondo te come mai, ti sei mai chiesto il PERCHE?

Quindi, visto che il bene è stato un percorso completamente estraneo a Geova, quale sarebbe la giustificazione alla sua presenza e alla sua.. "adorazione"?





barnabino, 30/11/2019 08.44:



Forse non ti è chiaro che se tuo figlio fa scelte sbagliate, fa un cattivo uso della libertà, sarà l'esistenza stessa a fargli pagare il conto. Dio è un pedagogo e non un poliziotto né un padre violento
...
I suoi interventi nella storia sono sempre limitati a situazioni particolari, come il diluvio, in cui era nessa in pericolo l'esistenza stessa dell'umanità.




barnabino, 30/11/2019 08.44:



Tu non sei stupido, ma se non credi in Dio è difficile che ti avvicini al suo modo di ragionare.



per te questa sarebbe pedagogia??:


«Soltanto nelle città di questi popoli che il Signore tuo Dio ti dà in eredità, non lascerai in vita alcun essere che respiri; ma li voterai allo sterminio: cioè gli Hittiti, gli Amorrei, i Cananei, i Perizziti, gli Evei e i Gebusei, come il Signore tuo Dio ti ha comandato di fare, perché essi non v'insegnino a commettere tutti gli abomini che fanno per i loro dèi e voi non pecchiate contro il Signore vostro Dio.»
(Bibbia, Deuteronomio 20, 16-18)



e secondo te questa non sarebbe violenza?

Non si è affatto limitato al diluvio, come se concepire lo sterminio DI TUTTA L'UMANITA' fosse una cosa da tutti i giorni..

Sai come si chiama questo Suo modo di ragionare?
11/30/2019 11:00 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
In oltre caro Barnabino non capisco la tua espressione, non è chiaro o non ti è chiaro...

Cosa vuol dire che siamo scemi e voi intelligenti dal momento che non ci è chiaro?

Chiaro cosa? Le vostre supposizioni o congetture che non hanno nulla a che vedere col testo scritturale?

Cosa significa non ti è chiaro?
11/30/2019 11:12 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 664
Location: MILANO
Age: 51
Admin
Assegno dei Warning per violazione del regolamento a Miriam e Vostok

Miriam col terzo warning è sospesa per una settimana. Vostok sta al secondo.

Qui non siamo al bar. Nel regolamento sono esposte delle semplici regole da osservare e chi non lo fa se ne assume le conseguenze
[Edited by AdminUnico-tdG 11/30/2019 11:25 AM]
11/30/2019 11:26 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,039
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Miriam1995, 30/11/2019 01.25:




bè.. ordina di votare allo sterminio interi villaggi.. diciamo è "diversamente buono"




Ma manda anche suo Figlio a morire per te:

"Da questo l’amore di Dio fu reso manifesto nel nostro caso, perché Dio mandò il suo unigenito Figlio nel mondo affinché ottenessimo la vita per mezzo di lui. 10 L’amore è in questo, non che noi abbiamo amato Dio, ma che lui amò noi e mandò il Figlio suo come sacrificio propiziatorio per i nostri peccati." (1 Giovanni 4:9-10)

Senza questo gesto di amore di Geova e di Gesù:

"Nessuno ha amore più grande di questo, che qualcuno ceda la sua vita a favore dei suoi amici." (Giovanni 15:13)

tu non avresti alcuna possibilità di salvezza e questo vale per tutti.

Vedi tu


Miriam1995, 30/11/2019 10.37:



per te questa sarebbe pedagogia??:


«Soltanto nelle città di questi popoli che il Signore tuo Dio ti dà in eredità, non lascerai in vita alcun essere che respiri; ma li voterai allo sterminio: cioè gli Hittiti, gli Amorrei, i Cananei, i Perizziti, gli Evei e i Gebusei, come il Signore tuo Dio ti ha comandato di fare, perché essi non v'insegnino a commettere tutti gli abomini che fanno per i loro dèi e voi non pecchiate contro il Signore vostro Dio.»
(Bibbia, Deuteronomio 20, 16-18)



e secondo te questa non sarebbe violenza?

Non si è affatto limitato al diluvio, come se concepire lo sterminio DI TUTTA L'UMANITA' fosse una cosa da tutti i giorni..

Sai come si chiama questo Suo modo di ragionare?




Anche questa è violenza?

Dio ama gli stranieri e rende giustizia all' orfano e alla vedova:

"17 Poiché Geova vostro Dio è l’Iddio degli dèi e il Signore dei signori, l’Iddio grande, potente e tremendo, che non tratta nessuno con parzialità né accetta regalo, 18  eseguendo il giudizio per l’orfano di padre e per la vedova ed amando il residente forestiero in modo da dargli pane e mantello. 19  Anche voi dovete amare il residente forestiero, poiché diveniste residenti forestieri nel paese d’Egitto." (Deuteronomio 10:17-19)

Anche gli israeliti dovevano amarli e soccorrerli:

"“‘Non devi far vendetta né nutrire rancore contro i figli del tuo popolo; e devi amare il tuo prossimo come te stesso. Io sono Geova." (Levitico 19:18)

"33 “‘E nel caso che un residente forestiero risieda con te come forestiero nel vostro paese, non lo dovete maltrattare. 34 Il residente forestiero che risiede come forestiero con voi deve divenirvi come uno dei vostri nativi; e lo devi amare come te stesso, poiché diveniste residenti forestieri nel paese d’Egitto. Io sono Geova vostro Dio. " (Levitico 19:33-34)


Visto quanta violenza da parte di Dio?

Questa straordinaria richiesta di amore nella Legge di Dio fu portata a completo adempimento con il gesto di amore indescrivibile di Geova e di Gesù per il mondo:

"Poiché Dio ha tanto amato il mondo che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque esercita fede in lui non sia distrutto ma abbia vita eterna" (Giovanni 3:16)



E sono solo brevissimi cenni qua e là, credimi. Perché potrei continuare per ore...



Ciao



[Edited by Aquila-58 11/30/2019 11:43 AM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
11/30/2019 11:50 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,039
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re:
Il profeta2019, 30/11/2019 08.27:

Devi deciderti, visto che io " non capisco " ( devo essere cretino e capisci tutto tu )

Possibile che Dio non sapesse che dare il libero arbitrio porta a delle conseguenze?

Possibile che fosse così ingenuo?





certo che lo sapeva, ma non poteva fare altrimenti e non certo per ingenuità!
Dio non ci ha creati per essere dei robot che, schiacciando un bottone, gli ubbidiamo.
No, vuole che l' uomo gli ubbidisca per amore.
Ma non costringe l' uomo ad amarlo, gli lascia la facoltà di scegliere anche di voltargli le spalle.
Con le conseguenze che sappiamo, ma Dio mise in guardia subito la prima coppia umana di queste conseguenze.
E' scritto nella Genesi


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
11/30/2019 11:50 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re: Re:
Aquila-58, 30/11/2019 11.50:




certo che lo sapeva, ma non poteva fare altrimenti e non certo per ingenuità!
Dio non ci ha creati per essere dei robot che, schiacciando un bottone, gli ubbidiamo.
No, vuole che l' uomo gli ubbidisca per amore.
Ma non costringe l' uomo ad amarlo, gli lascia la facoltà di scegliere anche di voltargli le spalle.
Con le conseguenze che sappiamo, ma Dio mise in guardia subito la prima coppia umana di queste conseguenze.
E' scritto nella Genesi



Esatto Aquila il famoso libero arbitrio...
11/30/2019 12:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,039
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re:
Luciano_59, 30/11/2019 00.02:



Aquila-58 29/11/2019 08.31
forse (ma ne dubito....), riuscirai a capire che la dinastia davidica era depositaria di tutte le promesse messianiche (1 Cronache 17:11-14), quindi Geova non poteva certo far lapidare Davide.


Quindi, per i suoi, diciamo, "interessi personali", trasgredisce le
sue stesse leggi.
E quegli adulteri che forse potevano anche essersi pentiti? ...Per
loro niente perdono?
Ma Giacomo non scrive forse, che presso Dio "non vi è variazione di
volgimento d'ombra"?




interessi personali?

[SM=g7405]

Ma come, la promessa all' umanità della salvezza e della redenzione dell' umanità medesima per mezzo del seme messianico sarebbe un' "interesse personale"?
Lungi dall' essere un' "interesse personale", la promessa del seme messianico testimonia semmai l' amore gratuito divino, non corrisposto (dall' uomo), per l' umanità, leggi 1 Giovanni 4:9-10.
Infatti Dio non cambia: aveva promesso che la dinastia davidica sarebbe stata depositaria delle promesse messianiche e Dio non cambiò, perché Dio non può mentire (Tito 1:2)!
Inoltre, a quali "adulteri che forse potevano anche essersi pentiti" ti riferisci?
Puoi citarmi il passo biblico?


Luciano_59, 30/11/2019 00.02:





Aquila-58 29/11/2019 09.11
Ti è stato solo detto che Dio ha permesso loro di riportare nella sua parola anche delle loro opinioni e delle loro aspettative....è completamente diverso.


E come fai a sapere quando sono ispirazioni e quando invece opinioni?
Perché capisci bene che, se in questo caso fossero semplici opinioni
personali, non le puoi citare come prove a favore delle tue tesi.

Ciao.



ma ti è stato detto centinaia di volte, ma non leggi i miei post!
Ti ho detto che, quando Paolo cita delle proprie opinioni, lo dice espressamente (1 Corinti 7:12,25, 40), ma è ovvio che quando riceve comandi dal Signore, è ispirazione (1 Corinti 7:10).

Fino a che non avrai capito che Dio si serve, per far scrivere la sua parola come per ogni altra cosa, di uomini carichi di difetti e non di mostruosi robot infallibili, non avrai nulla della Bibbia!


Ciao



[Edited by Aquila-58 11/30/2019 12:08 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
11/30/2019 12:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,820
Re: Re:
Aquila-58, 30/11/2019 11.50:



vuole che l' uomo gli ubbidisca per amore.
Ma non costringe l' uomo ad amarlo, gli lascia la facoltà di scegliere anche di voltargli le spalle.
Con le conseguenze che sappiamo, ma Dio mise in guardia subito la prima coppia umana di queste conseguenze.
E' scritto nella Genesi






Se io scelgo di non amarlo e non faccio male a nessuno, faccio la mia vita, mi lascia in vita ad Armaghedon?





----------------------------------------------------------------------------------------------------------
La vita è piacevole. La morte è pacifica. È la transizione che crea dei problemi.

Isaac Asimov
11/30/2019 12:06 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Re: Re: Re:
verderame.1958, 30/11/2019 12.02:




Se io scelgo di non amarlo e non faccio male a nessuno, faccio la mia vita, mi lascia in vita ad Armaghedon?



Per Dio il fatto che una persona non lo ami e quindi non segua la sua parola è come se lo rinnegasse quindi giustamente egli non lo salverà.
11/30/2019 12:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,039
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re:
verderame.1958, 30/11/2019 12.02:




Se io scelgo di non amarlo e non faccio male a nessuno, faccio la mia vita, mi lascia in vita ad Armaghedon?






Perdonami Verde.
ma perché dovresti pretendere di vivere nel Nuovo Mondo di Dio se decidi di non amarlo?

Non fu per questo motivo che Adamo fu cacciato dall' Eden, perché non amava Dio?

ma Abraamo amò Dio e grazie all' amore di quell' uomo imperfetto, dalla sua discendenza Geova ha fatto sorgere il seme messianico..del resto, se non ami Dio, non puoi amare neppure Gesù, ovvio







[Edited by Aquila-58 11/30/2019 12:14 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
11/30/2019 12:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,246
Moderatore

Se io scelgo di non amarlo e non faccio male a nessuno, faccio la mia vita, mi lascia in vita ad Armaghedon?



Dio è il bene assoluto, non amare Dio equivale a non amare il bene, dunque. Dio non è un megalomane, ma sa che non scegiere Dio automaticamente significa scegliere Satana ovvero il male. Nel conflitto tra bene e male non si può essere neutrali, o si sceglie la luce o si è nelle tenebre.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
11/30/2019 12:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,246
Moderatore
Cara Miriam,


invece si, sono esseri senzienti dotati di propria volontà quindi qual'è la differenza moralmente parlando tra uccidere un maiale (anche piu intelligenti e curiosi dei cani), un lupo o un uomo?



La Bibbia infatti non accetta che si uccidano animali per divertimento né approvo alcuna forma di tortura o di sofferenza procurata agi animali. Cibarsi di carne è stata una concessione di Dio e deve essere fatto seguendo delle regole che ricordino all'uomo che anche la vita dell'animale come quella dell'uomo è sacra. Anche qui puoi scorgere la bontà divina.

Shalom


--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:24 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com