Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Carabiniere nella grande guerra

Last Update: 5/15/2019 10:04 AM
4/19/2019 10:48 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 112
Registered in: 6/3/2017
Buon giorno a tutti mi rivolgo al forum per una richiesta di aiuto.
Un mio amico ha scoperto che un suo pro zio fece la grande guerra nei carabinieri, ora a casa sua il pro zio non ne volle mai parlare.
Non sapevano della sua partecipazione fino alla settimana scorsa quando per caso mi sono imbattuto nel suo foglio matricolare e ho chiesto al mio amico se fosse parente.
Ora il problema e che mentre per fanteria, alpini ,bersaglieri si trova un po di tutto come documentazione per i carabinieri ho trovato poco e sempre molto generico.
Qualcuno di voi può aiutarmi a trovare informazioni?
il Foglio matricolare riporta che:
Svolge il servizio militare nella legione Torino
Il 19 febbraio 1916 viene trasferito nella legione Allievi
Dal 26 febbraio 1916 arriva in zona di guerra
Il 1 settembre 1916 viene mandato nella legione Firenze.
Il 19 febbraio 1918 esce dal territorio di guerra per domanda (non si legge molto bene) ed assegnato nuovamente alla legione Torino
Il 27 febbraio 1918 è nuovamente in territorio di guerra nella legione Torino divisione ( sul foglio si legge div.) Novara.
Uscito dal territorio di guerra il 1 gennaio 1919
Congedato il 1 agosto 1919.
Se avete consigli o informazioni fatemi sapere grazie mille
4/27/2019 12:49 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 63
Registered in: 6/22/2017
Ciao Luca,

mi sono occupato un po' di carabinieri per una pubblicazione su caduti e reduci di una zona della Sardegna settentrionale. Tra questi, in particolare, c'è un carabiniere pluridecorato del quale ho acquisito parecchia documentazione e che mi ha aiutato a capire diverse cose.

Premettendo che i Carabinieri Reali durante la guerra svolgevano la funzione di polizia militare, oltre a servizi di recapito ordini, servizi di sicurezza durante la marcia e in sosta, vigilanza sanitaria, scorta dei prigionieri, ordine interno ai centri abitati, sicurezza delle comunicazioni, prevenzione dello spionaggio. A differenza della Regia Guardia di Finanza, salvo rare eccezioni, non hanno un vero e proprio ruolo combattente.

Ci sono carabinieri a piedi e a cavallo

I Carabinieri per la zona di guerra venivano assegnati, dalla Legione di appartenenza, alle sezioni mobilitate identificate da un numero progressivo ed affiancate o al comando di divisione o al comando di brigata. Le sezioni non sono fisse, ma possono essere spostate in diverse divisioni o brigate.

Fin quando non si diventa carabinieri effettivi non si può essere assegnati alle sezioni mobilitate, quindi nel tuo caso mi pare ci sia un incongruenza...ma può essere il solito errore di trascrizione.

La documentazione relativa ai carabinieri si trova presso le legioni dalle quali sono stati distaccati per la zona di guerra.

Se hai domande più puntuali cerco di aiutarti o comunque chiedo a una collega che è più esperta di me sui carabinieri reali.

Il carabiniere veramente speciale del quale mi sono occupato è l'Aiutante Giovanni Antonio Spano di Bortigiadas, ma che in realtà è nato nel piccolo villaggio di Coghinas.

Spano però è un caso più unico che raro

durante la grande guerra riceve:

3 encomi solenni
1 croce al merito
1 medaglia di bronzo al valore
1 medaglia d'argento al valore
ed è nominato aiutante di battaglia per meriti di guerra.

Nel '18 sul grappa ha catturato, praticamente da solo, una postazione di mitragliatrice con 21 austriaci e relative armi. La mitragliatrice in questione è esposta nel museo dell'Arma a Roma. In realtà le mitragliatrici sono 3 e i prigionieri 28.

Un soldato di razza decisamente speciale e non era finita perché replicherà in suo valore in Africa Orientale negli anni '30...


DD
5/5/2019 7:06 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 112
Registered in: 6/3/2017
Grazie mille dingo proverò a sentire l'associazione carabinieri se sanno dirmi come fare a reperire informazioni più specifiche, anche perché quello che ho scoperto nel foglio matricolare è quello che ho scritto nell'altro post. Grazie ancora
5/6/2019 6:13 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 64
Registered in: 6/22/2017
Un piacere...

Prova comunque a chiedere alla Legione di Firenze e a quella di Torino che magari hanno ancora qualcosa.

CARABINIERI COMANDO LEGIONE PIEMONTE E VALLE D'AOSTA - TORINO
Via Santa Croce 4 - 10123 Torino (TO) tel: 011 6885633

COMANDO LEGIONE CARABINIERI "TOSCANA" - CASERMA TASSI
Via Luigi Carlo Farini 1 - 50121 Firenze (FI) tel: 055 263261
5/7/2019 6:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 113
Registered in: 6/3/2017
Grazie mille chiamo subito
5/9/2019 8:14 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 114
Registered in: 6/3/2017
Ho scritto ad entrambe le legioni quella del Piemonte mi ha gentilmente risposto che la mail serve solo per informazioni sui concorsi e basta la legione Toscana invece più gentili hanno controllato negli archivi ma non risulta nulla.
Penso che la mia ricerca finisca qui
5/14/2019 10:39 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 115
Registered in: 6/3/2017
Ho ricevuto un layta mail dalla Legione Piemonte questa volta da un carabiniere più disponibile che mi ha confermato che loro non hanno documentazione relativa alla prima guerra mondiale. Pazienza
5/14/2019 9:45 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 65
Registered in: 6/22/2017
Non ti rimane che scrivere all'ufficio storico del comando generale di Roma

Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri – Ufficio Storico, Viale Romania n. 45, 00197 Roma
Sede dell’Ufficio: Viale Giulio Cesare n. 54/P, 00192 Roma

Per l'accesso alla sala studio è necessaria la prenotazione via posta elettronica (ufficio.storico@carabinieri.it), per telefono (06.80987777 o 7755), via pec (crm32084@pec.carabinieri.it).


5/15/2019 10:04 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 116
Registered in: 6/3/2017
Mi hanno consigliato anche loro di sentire l'ufficio storico però mi hanno anche detto che solitamente hanno i documenti di carabinieri che hanno avuto un comportamento eroico. In ogni caso provo a bussare anche a quella porta.
Vi faro sapere
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
Il Dodecanneso nella Grande Guerra (4 posts, agg.: 9/6/2019 8:59 AM)
Cent'anni fa... la Grande Guerra nella torre di S. Martino (3 posts, agg.: 9/24/2017 9:33 AM)
Piovene Rocchette nella Grande Guerra (2 posts, agg.: 12/22/2018 8:29 AM)

Feed | Forum | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:13 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com