Cuba Facile
printprintFacebook
 
Facebook  

La stagione delle code per il nulla

Last Update: 5/19/2019 9:45 AM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 132
Age: 101
Gender: Male
4/20/2019 10:54 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

"Bella Vita" chiuso?
O bella, mi sono perso la notizia... come mai?
E' stato un uragano, un terremoto? un furto?... insomma... come mai?😓
[Edited by bert18 4/20/2019 10:54 AM]
Calciomercato estivo - Stagione 2019/2020blog1912stagione6/24/2019 11:28 AM by fcmonza
La lunga marcia verso la scomparsa delle donne dalla MaturitàTestimoni di Geova Online...delle6/24/2019 11:41 AM by frida18
I cubani potranno utilizzare e condividere reti private per navigare in internetper6/22/2019 9:16 PM by cocoloco
OFFLINE
Post: 3,057
Gender: Male
4/20/2019 12:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
bert18, 20/04/2019 10:54:

"Bella Vita" chiuso?
O bella, mi sono perso la notizia... come mai?
E' stato un uragano, un terremoto? un furto?... insomma... come mai?😓



Si Bert, l'ho fatto chiudere mesi fa. Evidentemente
ti sei perso la "notizia" (se ritrovo il topic te lo mando).




OFFLINE
Post: 3,057
Gender: Male
4/22/2019 11:23 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Apagones

Devo dire che non mi é toccato un solo apagon già da molto tempo... peró quello che si vociferava qualche giorno fa è stato comunicato ufficialmente


En todo el país, se reducirá la cifra de consumo de energía, equivalente al 10 % del total que se emplea hasta la fecha en el territorio



Si ridurrà il consumo di energia del 10%

Già adottata in passato, questa misura potrebbe (quasi certamente) affettare fabbriche e centri di lavoro ancor prima che le abitazioni private

I kuvani sono molto piú abituati a sprecare la corrente piuttosto che risparmiarla. L'anno scorso, in estate, molti centri di lavoro rimanevano inefficenti se non chiusi già verso il 25-26 del mese [SM=g27994]


a proposito di consumi e sprechi.... per chi fosse rimasto alla corrente quasi gratis... [SM=g27985]

E' facile ormai spendere di corrente l'interio salario mensile o anche mooolto di piú

La boletta elettrica di casa mia relativa al consumo del mese di luglio 2018 é stata di... 3.188CUP = 132.85CUC [SM=g27993]
NB Si tratta deiconsumi generati da 2 split inverter, 2 frigoriferi inverter, 1 scaldabagno 60Lt, 2 pompe idrauliche,... ed altre cose di scarso consumo (lampadine led, stereo, TV, ecc)

Alla faccia del cactus [SM=g27997]
OFFLINE
Post: 3,057
Gender: Male
4/22/2019 11:33 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
cocoloco, 17/04/2019 17:00:


Molto piú complicato il ritorno. Probabilmente anche per la coincidenza con il periodo di vacanze scolari
Voli, Astro e persino la Viazul in CUCchini TUTTO STRACOMPLETO





La semana de receso escolar tensa el transporte
Según cifras oficiales, en este período de vacaciones se mueven por el país más de 1.7 millones de estudiantes
Las largas colas para lograr un boleto y las listas de espera de varios días hacen desistir a muchos viajeros de utilizar la red de transporte estatal. Los particulares, por su parte, ofrecen viajes en camiones acondicionados, pero las tarifas son caras




OFFLINE
Post: 3,057
Gender: Male
4/22/2019 12:00 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote


Cola para la pasta de dientes en Santiago de Cuba: “¡Una por persona!”




“¡Señores, es una unidad por persona!”, exclamaba una trabajadora de la tienda en moneda nacional La Alegría, ubicada en el reparto Donato Mármol en Santiago de Cuba, en tanto numerosas personas se aglomeraban para comprar pasta dental, la cual escasea por estos días en la ciudad suroriental.

La señora, quien arriba al medio siglo de vida, también criticó los altos precios y la reventa de la pasta dental en el llamado mercado negro, “desde que vi el camión descargando la pasta, vine para acá, pero ya aquí, había cinco merolicos esperando y en cuanto sacaron a la venta los tubos de pasta, cayeron como auras y salieron con la jaba llena. Ahora sale la dependienta con la cara muy fresca, y nos dice que, un tubo por persona”.


“Claro, como los merolicos le dejan caer algo, ellos le dan prioridad y se llevan cualquier cantidad sin escatimar, pero para la población es la surrupia (migajas) que queda. Lo más lindo, que esos revendedores después la venden en la calle a 15 pesos el tubo y aquí lo cogen a 8 pesos, lo que hay que hacer es llamarles a los inspectores para que dejen el descaro, pero como todos se quedan callados, uno también tiene que callarse o sino el malo es uno”, denuncia Niurka.

Muchos, ante la ausencia de pasta dental en los centros estatales, han tenido que recurrir a los revendedores que, como bien Niurka, hacia mención, por un tubo de pasta dental de 85 ml y producido por la empresa cubana Suchel, los merolicos cobran 15 pesos (unos 0.60 CUC), pero debido a la demanda creciente del articulo de higiene personal, hasta los comerciantes se desabastecen rápidamente. Quedando solo como opción la pasta Colgate, que venden las llamadas “mulas” entre 4 y 6 CUC, de acuerdo con la cantidad que traiga el envase.





Un solo tupo per persona.... dopo che gli amici degli amici hanno fatto scorta... per poi rivendere al doppio en la calle [SM=g27997]
OFFLINE
Post: 100
Location: MILANO
Age: 47
Gender: Male
4/23/2019 5:31 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

cocoloco, 22/04/2019 12.00:


Cola para la pasta de dientes en Santiago de Cuba: “¡Una por persona!”




“¡Señores, es una unidad por persona!”, exclamaba una trabajadora de la tienda en moneda nacional La Alegría, ubicada en el reparto Donato Mármol en Santiago de Cuba, en tanto numerosas personas se aglomeraban para comprar pasta dental, la cual escasea por estos días en la ciudad suroriental.

La señora, quien arriba al medio siglo de vida, también criticó los altos precios y la reventa de la pasta dental en el llamado mercado negro, “desde que vi el camión descargando la pasta, vine para acá, pero ya aquí, había cinco merolicos esperando y en cuanto sacaron a la venta los tubos de pasta, cayeron como auras y salieron con la jaba llena. Ahora sale la dependienta con la cara muy fresca, y nos dice que, un tubo por persona”.


“Claro, como los merolicos le dejan caer algo, ellos le dan prioridad y se llevan cualquier cantidad sin escatimar, pero para la población es la surrupia (migajas) que queda. Lo más lindo, que esos revendedores después la venden en la calle a 15 pesos el tubo y aquí lo cogen a 8 pesos, lo que hay que hacer es llamarles a los inspectores para que dejen el descaro, pero como todos se quedan callados, uno también tiene que callarse o sino el malo es uno”, denuncia Niurka.

Muchos, ante la ausencia de pasta dental en los centros estatales, han tenido que recurrir a los revendedores que, como bien Niurka, hacia mención, por un tubo de pasta dental de 85 ml y producido por la empresa cubana Suchel, los merolicos cobran 15 pesos (unos 0.60 CUC), pero debido a la demanda creciente del articulo de higiene personal, hasta los comerciantes se desabastecen rápidamente. Quedando solo como opción la pasta Colgate, que venden las llamadas “mulas” entre 4 y 6 CUC, de acuerdo con la cantidad que traiga el envase.





Un solo tupo per persona.... dopo che gli amici degli amici hanno fatto scorta... per poi rivendere al doppio en la calle [SM=g27997]

Assurdi.

Basterebbe fare controlli seri.
Oppure inondare le tiendas di ogni bene.
Ecco, non capisco come lo stato, che vende a cifre con alto margine, non riesca a mantenere flussi di merce costante ed a fare controlli sulle vendite.😖
Cagano il cazzo a chi fa la spesa con i controlli nelle borsette, un po' come sti deficienti del Mediaworld world qua da noi.
Paghi alla cassa e dopo 1 metro, un personaggio con la filatelia etnica a rovistare nella borsetta.
Poi si lamentano se uno va a guardare da loro e poi usa Amazon, ma pensa un po' 😏

.

Rev.............nte, Emanuele
Patria o muerte, venceremos!!! y abajo de la cama nos meteremos...
OFFLINE
Post: 122
Location: PIACENZA
Age: 59
Gender: Male
4/23/2019 11:14 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
cocoloco, 19/04/2019 15.57:

Situazione locali dove mangiare, bere o divertirsi

Nessuna novità recente o degna di nota per quanto riguarda i locali statali. Quelli inaugurati alla fine dell'anno scorso versano già in condizioni pietose, sia per il degrado dei locali che per la scarsità e qualità dell'offerta [SM=g27992]

Tra i privati, oltre a Da Mario e Bella Vita ancora chiusi, c'é da segnalare la chiusura del Toledo, la riapertura de Los hermanos con il nuovo nome Latino, e l'inaugurazione del nuovo ristorante dell'amico Piero
Resistono EL Olimpic, el Rio Chico, el Classico e il Caché che funziona per quello che é, ossia un bar

Su tutti gli altri posti stendo un velo pietoso, meglio non rischiare di passare parte della vacanza sulla tazza del cesso [SM=g27994]

Parliamo di 3-4 ristoranti ed 1 bar. Poca roba per non rischiare l'aburrimiento. Se si ha voglia di uscire a cena o anche solo a bere qualcosa la scelta é moooolto limitata... poi una volta arrivati nel locale prescelto tocca mangiare le solite pochissime cose disponibili (carne di maiale, a volte pollo, raramente pesce,...tutto scongelato e ricongelato piú volte)

Appena inaugurato ho provato il nuovo ristorante dell'amico Piero
Un locale abbastanza bello e pulito, completamente chiuso e climatizzato in perfetto stile cubano

Siamo in 4. Appena arrivati Piero ci fa servire un bel piatto di chorrizo e queso blanco cubano con del prosciutto serrano
Ci portano i menú e facciamo l'ordinazione. Qesto non c'è, questo manca,... dopo un po' faccio la solita domanda alla cameriera: Dimmi cosa c'é che facciamo prima?!?

Abbiamo solo carne de puerco e pescado

Sapevo che quel giorno avevano venduto carne d'agnello nella tienda quindi prego la cameriera di chiedere al dueño se non potesse prepararci qualche piatto con quel tipo di carne

Torna sorridente: Si, la carne d'agnello c'é

Perfetto, 3 agnelli in salsa e 1 filetto di pesce

La cameriera parte con la comanda e torna con il secondo giro di coppe di vino

Dopo una ventina di minuti, terminato il piatto offerto all'inizio, ordiniamo il terzo giro di vino

Dopo piú di mezz'ora arriva la cameriera e ci dice che era finita anche la carne di agnello [SM=g27993]
Ma come finita? Quando é finita? Ce lo dici solo adesso? [SM=g27996]

Il mio amico commensale, senza pensarci un'attimo, giustamente chiede il conto. Paghiamo ed usciamo dal locale accompagnati dal padrone al quale dico che è stato un disastro. Si scusa e ci saluta motificato
La mattina dopo passerà a casa mia per scusarsi e giustificarsi. Bel gesto che peró nulla cambia a quanto successo

Per farvi un'idea dei prezzi vi posto le foto del menu... giudicate voi [SM=g27985]




cavolo per essere a las tunas è molto caro....ma in quest'ultimo anno sono aumentati così tanto i prezzi? avete fatto bene ad andar via...non penso che faranno molto fortuna con questi standards lavorativi

no es facil!!!
OFFLINE
Post: 3,057
Gender: Male
4/23/2019 12:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
enmanuel, 23/04/2019 05:31:

Assurdi.

Basterebbe fare controlli seri.
Oppure inondare le tiendas di ogni bene.
Ecco, non capisco come lo stato, che vende a cifre con alto margine, non riesca a mantenere flussi di merce costante ed a fare controlli sulle vendite.😖




Hanno limitato la quantità massima acquistabile di vari prodotti e fanno controlli

Ovviamente, come dici, basterebbe inondare le tiendas per evitare fenomeni di accaparramento e quindi mercato nero
Potrebbero farlo almeno con articoli di produzione nazionale... piú difficile farlo con gli articoli importati e che lo stato deve pagare in valuta

Ieri mi dicevano che a Las Tunas sono apparse le patate... anche queste limitate a 2 Libras por persona [SM=g27992]


OFFLINE
Post: 3,057
Gender: Male
4/23/2019 12:30 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
cocoloco, 19/04/2019 16:09:



Per farvi un'idea dei prezzi vi posto le foto del menu... giudicate voi [SM=g27985]




Alcuni esempi:

Copa de vino 150CUP
Cerveza nacional 40CUP
Pasta carbonara o matriciana 130CUP


Un carbonara con 2 bicchieri di vino (scadente) = 430CUP = 17.90CUCuzze [SM=g27985]

Che ne dite? [SM=g27990]






giumiro, 23/04/2019 11:14:



cavolo per essere a las tunas è molto caro....ma in quest'ultimo anno sono aumentati così tanto i prezzi? avete fatto bene ad andar via...non penso che faranno molto fortuna con questi standards lavorativi





Si Giu', sono prezzi carissimi per Las Tunas e per tutte le province poco turistiche.
Non so come gli andranno gli affari [SM=g27992] Io ci sono andato 3 volte per amicizia... ma se devo aspettare ore per mangiare, se devo mangiare sempre le stesse poche cose cucinate alla kuvana... allora la carbonara me la faccio a casa come Dio comanda

Peró attenzione a dare per scontato che l'attività non sarà redditizia. Las Tunas é una piazza particolare con pochissima concorrenza ed i cubani, principali clienti in assenza di turisti, sono molto $borroni (specialmente con i $oldi piovuti dal cielo o cmq poco sudati)

OFFLINE
Post: 132
Age: 101
Gender: Male
4/24/2019 12:53 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
cocoloco, 20/04/2019 12.05:



Si Bert, l'ho fatto chiudere mesi fa. Evidentemente
ti sei perso la "notizia" (se ritrovo il topic te lo mando).






e si... me la sono persa, non hai trovato il 'topic'?


OFFLINE
Post: 3,057
Gender: Male
4/24/2019 2:33 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re:
bert18, 24/04/2019 12.53:


e si... me la sono persa, non hai trovato il 'topic'?





Si, te l'ho linkato via MP


OFFLINE
Post: 3,057
Gender: Male
4/24/2019 3:03 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
cocoloco, 18/04/2019 15.33:

Due parole anche sulla situazione ospedali-medicinali
Questa volta mi é toccato entrare varie volte all'ospedale tunero per visitare una cara amica alla quale é stato asportato un rene

Niente di nuovo. Se da una parte le condizioni non sono buone (camera con 8 letti e un solo bagno, nessuna privacy, cibo e bevande da portare da casa, pittori che riverniciano la stanza mentre i medici visitano i pazienti,... dall'altra direi che l'attenzione del personale verso i pazienti é buona. Si fa ogni tipo di esame in tempi brevi e, cosa piú importanta, l'operazione é andata bene e l'amica é uscita sulle sue gambe un paio di giorni dopo

Si diceva che le farmacie sono vuote... ma la mia amica ed altri conoscenti con cui ho parlato della cosa mi hanno detto che riescono a trovare quello di cui hanno bisogno



Una curiosità...

Si era detto che le operazioni di chirurgia estetica non sarebbero piú state gratuite... ma con il solito regalito é tutto un fiorire di tette e culi nuovi
L'intervento piú di moda pare sia la liposuzione. Si aspira il grasso dal ventre e lo si inietta nelle chiappe

Fa niente se poi non trovano il pane... tanto non devono piú mangiarlo [SM=g27985] [SM=g27987] [SM=g27990]


OFFLINE
Post: 132
Age: 101
Gender: Male
4/24/2019 8:25 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re:
cocoloco, 24/04/2019 14.33:



Si, te l'ho linkato via MP





letto [SM=g28002] anche se non c'ho capito molto, il chisme non è il mio forte [SM=g27985]
sarebbe ora di cambiare il titolo del forum, inserire fra "Cuba" e "facile" "sempre meno" [SM=g27990]

OFFLINE
Post: 3,057
Gender: Male
4/25/2019 10:28 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re:
bert18, 24/04/2019 20.25:



letto [SM=g28002] anche se non c'ho capito molto, il chisme non è il mio forte [SM=g27985]



[SM=g28002] [SM=g27988]


sarebbe ora di cambiare il titolo del forum, inserire fra "Cuba" e "facile" "sempre meno" [SM=g27990]



Suggerimento interessante... sul quale si potrebbe discutere molto

Tutto sommato non credo che "Cuba sia sempre meno facile". E' sempre stata il paese delle contaddizioni e delle strane logiche e lo é tuttora, ne piú ne meno

Alcune cose sono migliorate. Penso ad esempio alle comunicazioni (internet), fornitura energia elettrica (finiti i proverbiali apagones), apertura ai lavoratori autonomi in quasi tutti i settori,...

Altre cose sono peggiorate... ma, si spera, potrebbe essere una situazione temporanea (che dura peró già da mesi [SM=g27992] )

Alla fine Bert i kuvani non sono piú incaxxati di prima, anzi...

Se manca il pane, le uova o il pollo se ne lamentano... fintanto che non rimediano qualche cervecitas o unos tragos de ron. Funziona cosí. Sono fatti cosí.

Poi penso a tutti gli operai che hanno lavorato a casa mia e che negli anni sono diventati buoni amici con i quali spesso condivido una bottiglia di ron. Ricordo quando venivano a lavorare a piedi e con le scarpe rotte. Adesso girano con lo scooter elettrico o piccoli motorini. Scelgono i lavori per loro piú intere$$anti e comprano tablet e smartphone ai loro figli
Nessuno si é arricchito ma campano sicuramente meglio di prima

Insomma... direi che non tutto é sempre meno facile

Quando giro per la capitalll vedo un numero sempre maggiore di incredibili case, auto, bar, ristoranti,... mi dicono che appartengono a privati e potremmo chiederci come ci sono riusciti. Ma questo é un'altro discorso... [SM=g27985] [SM=g27989]




OFFLINE
Post: 3,057
Gender: Male
4/25/2019 11:25 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote




"Esta es la cola en uno de los supermercados más grandes de La Habana, donde unas cien personas esperaban para conseguir su pollo. A cada persona sólo se le permiten dos paquetes, por lo que a menudo traen a los miembros de la familia para comprar más"
OFFLINE
Post: 3,057
Gender: Male
5/8/2019 11:56 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Riappaiono le patate. 3 libras a testa a 1 CUP la libra. C'é chi dorme fuori del punto di vendita per garantirsi il posto nella coda di gente





Ante la insatisfacción de una parte del pueblo, la incertidumbre sobre el hecho de qué pasó con sus papas y si existe o no una segunda vuelta, 26 Digital conversó con Pablo César Ávila González, director general de la Empresa Provincial de Acopio, para precisar los hechos concretos referentes al proceso de distribución.

“Por acuerdo del Consejo de Estado y a causa de la sequía y las bajas producciones agrícolas, se decidió destinar 750 toneladas de papa a nuestro territorio (Las Tunas), a tres libras por persona y al costo de un peso en moneda nacional


Alexy Frank Díaz fue de los primeros en volver a casa con su bolso bien nutrido de su vianda preferida. Le dedicó toda una mañana a la compra, pero recibió el producto en buen estado y esa misma tarde lo incluyeron en el menú.

“La verdad es que la primera noche hubo quienes durmieron fuera de la placita para cuidar la cola -asegura el joven-. Eso es típico de la exageración de los cubanos, aunque tenían un poco de razón porque las papas se acabaron a los tres días. Mucha gente quedó pendiente y todavía vienen a preguntar por la segunda vuelta, porque se les informó que repondrían el faltante”.

En el punto de venta número 26 corrieron con la misma suerte. Marvelis Fontaine Jiménez, al otro lado del mostrador, explica a 26 Digital que 174 consumidores no alcanzaron las tres libras que les correspondía del tubérculo.

“Aquí la papa llegó completa -puntualiza-. Nos tocaban 104 quintales y esa cantidad estuvo en los almacenes el jueves 25 de abril. Atendimos a tres mil 495 clientes, de tres bodegas. Pero es justo reconocer que el surtido vino con un porciento de afectación, además de que las condiciones naturales causaron que se pudrieran 520 libras.

“Nosotros alertamos a la población. Al principio hubo mucha afluencia, sin embargo, ni la tarde del sábado, ni el domingo acudió suficiente personal a comprar. El lunes, cuatro días después, terminamos de vender la que estaba apta. Los compañeros de Acopio se llevaron la que se encontraba en mal estado y aseguraron que repondrían la misma cantidad. Hasta el momento no lo han hecho”.

Al otro extremo de la ciudad, Aracelys Pérez cuenta que compró en la placita de Las 40 y a pesar de las largas filas, todos los lugareños recibieron su cuota y celebraron la contribución del país.

OFFLINE
Post: 3,057
Gender: Male
5/14/2019 11:32 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

[SM=g27991] [SM=g27987] [SM=g27990]

'#LaColaChallenge', la nuova sfida virale

i cubani hanno chiamato la sfida '#LaColaChallenge', una sfida che mostra Le lunghe code davanti ai negozi

C'è chi approfitta delle ore in coda per partecipare alla sfida con una fotografia che mostra la moltitudine di persone in coda
OFFLINE
Post: 3,057
Gender: Male
5/14/2019 11:38 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

#LaColaChallenge en la Casa Azul de Las Tunas [SM=g27994]
OFFLINE
Post: 3,057
Gender: Male
5/14/2019 11:43 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

[SM=g28000] [SM=g27987]

1ra cola: para el guardabolso
2da cola: esperar afuera de la tienda al sol vivo
3ra cola: adentro del cárnico para coger el pollo
4ta cola: para ir a pagar el pollo
5ta cola: recoger tu cartera en el guardabolso
OFFLINE
Post: 3,057
Gender: Male
5/14/2019 11:50 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Foto scattat a Holguin - coda per comprare l'olio, max 2 bottiglie a testa




New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:45 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com