printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Rifiuto trasfusione "per timore di..." (secondo i critici)

Last Update: 4/1/2019 8:13 AM
Author
Print | Email Notification    
3/31/2019 10:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Barbara
[Unregistered]

Buonasera, scusate l'orario! Stavo leggendo che secondo alcuni vostri critici, un tdG rifiuterebbe la trasfusione "per paura di essere disassociato"...a me questa spiegazione non convince per niente!

Se la scelta è tra la morte e la disassociazione, se uno non è convinto, sceglie di prendere il sangue, ammette l'incoerenza col suo credo e dopo alcuni mesi viene riassociato.
Mi spiego meglio: se la mia paura è quella di morire, una disassociazione (per un gesto compiuto una tantum, non una condotta di cui non posso fare a meno per tutta la vita) farà sempre molta meno paura del morire.
Perché la disassociazione è una condizione facilmente reversibile, e l'essere disassociato non è un "disonore a vita"...sono una che vi conosce da anni (anche se non ho mai fatto i "passi") e ho visto anche alle vostre assemblee esperienze di tdG che raccontavano di essere stati disassociati e poi tornati, quindi addirittura si diventa un esempio per tutti, quando si torna!

Quindi se uno rifiuta una trasfusione è assolutamente per fede, non certo per paura della disassociazione, che è una fase transitoria e reversibile, e che anzi al rientro fa diventare "un esempio"!


3D anonimo convalidato. ELL/MOD


[Edited by EverLastingLife 3/31/2019 10:28 PM]
INFEDELTA' E PERDONOnuova7/6/2019 5:11 PM by Tommaso
Dio interviene nella storia dell'uomo?discussione7/15/2019 2:00 PM by pandora
Ricerca per sottrazioni Excel Forumper6/22/2019 2:40 PM by GaetanoMARCHETTI
3/31/2019 10:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 31,825
Location: PINEROLO
Age: 48
TdG
Re: Rifiuto trasfusione "per timore di..." (secondo i critici)
L'uomo è un animale sociale ed è molto complesso, va oltre le regole.

Simon
4/1/2019 8:13 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,590
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re:
Barbara, 31/03/2019 22.09:


Buonasera, scusate l'orario! Stavo leggendo che secondo alcuni vostri critici, un tdG rifiuterebbe la trasfusione "per paura di essere disassociato"...a me questa spiegazione non convince per niente!

Se la scelta è tra la morte e la disassociazione, se uno non è convinto, sceglie di prendere il sangue, ammette l'incoerenza col suo credo e dopo alcuni mesi viene riassociato.
Mi spiego meglio: se la mia paura è quella di morire, una disassociazione (per un gesto compiuto una tantum, non una condotta di cui non posso fare a meno per tutta la vita) farà sempre molta meno paura del morire.
Perché la disassociazione è una condizione facilmente reversibile, e l'essere disassociato non è un "disonore a vita"...sono una che vi conosce da anni (anche se non ho mai fatto i "passi") e ho visto anche alle vostre assemblee esperienze di tdG che raccontavano di essere stati disassociati e poi tornati, quindi addirittura si diventa un esempio per tutti, quando si torna!

Quindi se uno rifiuta una trasfusione è assolutamente per fede, non certo per paura della disassociazione, che è una fase transitoria e reversibile, e che anzi al rientro fa diventare "un esempio"!


3D anonimo convalidato. ELL/MOD






Grazie a te, Barbara!
In effetti, è del tutto demenziale il solo pensare che si rifiuti una trasfusione di sangue per paura della disassociazione (che peraltro non è mai una cosa automatica....)
Una sola precisazione: il disassociato che rientra, più che diventare "un esempio", diventa la dimostrazione vivente del fatto che la disciplina divina ha raggiunto il risultato: cioè ha prodotto in quella persona il "frutto di pace e di giustizia" (Ebrei 12:11)

Grazie e ciao


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
Libro anti testimoni di Geova di 1000 pagine (28 posts, agg.: 2/27/2019 11:17 AM)
In che modo siete Redenti Riconciliati con Dio ? (60 posts, agg.: 2/3/2019 9:25 PM)
Integrità e attendibilità dei vangeli (102 posts, agg.: 1/3/2019 5:23 PM)
Gesù creatura in Rivelazione (87 posts, agg.: 3/22/2019 7:14 PM)
144.000 definiti o da definirsi? (202 posts, agg.: 1/21/2019 5:22 PM)
Chi era l'uomo di cui si scrisse che compiva miracoli ed altro? (12 posts, agg.: 2/8/2019 7:28 PM)

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:43 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com