Cuba Facile
printprintFacebook
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

Torna da una vacanza a Cuba con coralli protetti in valigia: turista italiana nei guai

Last Update: 3/15/2019 3:01 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 3,029
Gender: Male
3/15/2019 2:44 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Una sessantenne torinese, di ritorno in Italia dopo una vacanza a Cuba, è stata fermata all’aeroporto di Caselle dalla guardia di Finanza perché all’interno del proprio bagaglio nascondeva, tra gli effetti personali, una ventina di coralli del tipo “scleractinia spp”.

I preziosi, raccolti dalla donna sulle spiagge cubane come souvenir, sono stati sequestrati dai finanzieri della compagnia di Caselle Torinese e dai funzionari doganali in servizio allo scalo aeroportuale sabaudo.

“Non sapevo fosse una cosa vietata”: ha provato a giustificarsi così la turista, che ora rischia sanzioni fino a 15.000 euro.

L’attività di controllo rientra nell’ambito del dispositivo volto al contrasto dell’importazione illegale di specie di flora e fauna selvatiche, tutelate dalla convenzione di Washington, tra le quali rientrano i coralli, il cui scopo fondamentale è quello di garantire che lo sfruttamento commerciale internazionale sia sostenibile per la specie e compatibile con il ruolo ecologico che la specie riveste nel suo habitat.
Giri settimanali/Spakkakilometri 2019 DMC - Ducati Monster Clubuna6/18/2019 12:02 PM by Red695
Giro turistico da Cuba per Italia e Spagnacuba5/29/2019 11:52 AM by cocoloco
Elezioni Europee 2019 {Pre, Live & Post}Ankie & Friends - L&#...con6/6/2019 9:25 PM by anklelock89
OFFLINE
Post: 3,029
Gender: Male
3/15/2019 3:01 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
cocoloco, 15/03/2019 14:44:

Una sessantenne torinese, di ritorno in Italia dopo una vacanza a Cuba, è stata fermata all’aeroporto di Caselle dalla guardia di Finanza perché all’interno del proprio bagaglio nascondeva, tra gli effetti personali, una ventina di coralli del tipo “scleractinia spp”.

I preziosi, raccolti dalla donna sulle spiagge cubane
come souvenir, sono stati sequestrati dai finanzieri della compagnia di Caselle Torinese e dai funzionari doganali in servizio allo scalo aeroportuale sabaudo.

“Non sapevo fosse una cosa vietata”: ha provato a giustificarsi così la turista, che ora rischia sanzioni fino a 15.000 euro.

L’attività di controllo rientra nell’ambito del dispositivo volto al contrasto dell’importazione illegale di specie di flora e fauna selvatiche, tutelate dalla convenzione di Washington, tra le quali rientrano i coralli, il cui scopo fondamentale è quello di garantire che lo sfruttamento commerciale internazionale sia sostenibile per la specie e compatibile con il ruolo ecologico che la specie riveste nel suo habitat.



Ho cercato su internet "scleractinia spp"



Direi che se non é facilissimo travarle in mare figuriamoci quanto lo sia "raccoglierle sulle spiagge cubane" [SM=g27985]

Googlando, oltre alla foto, ho trovato vari annunci che propongono questi coralli a prezzi sicuramente molto piú cari di quelli pagati dalla nostra connazionale


Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:25 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com