printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 » | Next page

Cosa sono i dogmi? e i simbolismi o rituali?

Last Update: 6/16/2019 1:12 PM
Author
Print | Email Notification    
3/15/2019 11:22 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 5,690
Age: 39
Re: Re: REGINA DEI CIELI
Francesco Longo, 15.03.2019 10:52:



Ti sei sfogato, bene, chi osa dirti il contrario? chi vuole contraddirti? IO espongo la mia versione tu la tua. Basta, Non ho né il tempo né le voglia di ripetere tutti i miei post, Comunque ti voglio dire una cosa sola : Secondo il tuo dogma, Gesù è una creatura? Dunque tu riponi la tua fede in una creatura. Per quanto eccelsa ma è sempre una creatura. Ora è inutile che dai fiato alle trombe, non si può aver fede in una creatura Noi non abbiamo mai adorato Maria, né è Lei che ci possa salvare, il nostro onorare, non è adorare, poi Gesù non è il Padre, Padre ce n'è uno solo, Gesù è fratello, il primogenito di molti fratelli, e come Lui ha per madre Maria io ho per Madre MARIA. Se tu non credi in questo a me cosa ne cala? Vuoi convincermi del contrario? Poi confrontare Maria con Astarte, una dea pagana di ezzechiele, è puerile. I messaggi di fatima richiedono conoscenza e devozione, se tu no nutri nulla nei confronti di Maria come vuoi accostarti? Se tu stai bene così a me cosa impippa?






CORONCINA AL SACRO CUORE DI GESÙ

1.

O mio Gesù, che hai detto: “In verità vi dico, chiedete ed otterrete, cercate e troverete, picchiate e vi sarà aperto!, ecco che io picchio, io cerco, io chiedo la grazia…..

Padre nostro
Ave Maria
Gloria

Sacro Cuore di Gesù, confido e spero in te.

2.

O mio Gesù, che hai detto: “In verità vi dico, qualunque cosa chiederete al Padre mio nel mio nome, Egli ve la concederà!”, ecco che al Padre tuo, nel tuo nome, io chiedo la grazia….

Padre nostro
Ave Maria
Gloria

Sacro Cuore di Gesù, confido e spero in te.

3.

O mio Gesù, che hai detto: “In verità vi dico, passeranno il cielo e la terra, ma le mie parole mai!”, ecco che, appoggiato all’infallibilità delle tue sante parole, io chiedo la grazia…

Padre nostro
Ave Maria
Gloria

Sacro Cuore di Gesù, confido e spero in te.


Conclusione

O Sacro Cuore di Gesù, cui è impossibile non avere compassione degli infelici, abbi pietà di noi miseri peccatori, ed accordaci le grazie che ti domandiamo per mezzo dell’Immacolato Cuore di Maria, tua e nostra tenera Madre.
San Giuseppe, padre putativo del S.Cuore di Gesù, prega per noi

Salve o Regina

associazione giovanni paolo secondo



“5. Il 16 ottobre 2002 ho proclamato l'"Anno del Rosario" ed ho invitato tutti i figli della Chiesa a fare di questa antica preghiera mariana un esercizio semplice e profondo di contemplazione del volto di Cristo. Recitare il Rosario significa infatti imparare a guardare Gesù con gli occhi di sua Madre, amare Gesù con il cuore di sua Madre. Consegno oggi idealmente anche a voi, cari giovani, la corona del Rosario. Attraverso la preghiera e la meditazione dei misteri, Maria vi guida con sicurezza verso il suo Figlio! Non vergognatevi di recitare il Rosario da soli, mentre andate a scuola, all'università o al lavoro, per strada e sui mezzi di trasporto pubblico; abituatevi a recitarlo tra voi, nei vostri gruppi, movimenti e associazioni; non esitate a proporne la recita in casa, ai vostri genitori e ai vostri fratelli, poiché esso ravviva e rinsalda i legami tra i membri della famiglia. Questa preghiera vi aiuterà ad essere forti nella fede, costanti nella carità, gioiosi e perseveranti nella speranza.”

ALCUNE PROMESSE

di MARIA SS. ai devoti del Rosario

(fatte al domenicano B. Alano de la Roche)



Ø A tutti coloro che reciteranno il mio Rosario prometto la mia specialissima protezione.

Ø Il Rosario sarà un'arma potentissima contro l'inferno, distruggerà i vizi, dissiperà il peccato e abbatterà le eresie.

Ø Chi si raccomanderà col Rosario non perirà.

Ø Chiunque reciterà devotamente il S. Rosario, con la meditazione dei Misteri, si convertirà se peccatore, crescerà in grazia se giusto e sarà fatto degno della vita eterna.

Ø Io libero ogni giorno dal Purgatorio le anime devote del mio Rosario.

Ø I veri figlioli del mio Rosario godranno di una grande gioia in Cielo.

Ø Ciò che chiederai col Rosario, l'otterrai.

Ø Coloro che propagano il mio Rosario saranno da me soccorsi in ogni loro necessità.

Ø La devozione del Santo Rosario è un gran segno di predestinazione.

fuocovivo

GIOVANNI PAOLO II

REGINA COELI

Domenica, 8 maggio 1983




Carissimi fratelli e sorelle!

Si celebra oggi solennemente nel Pontificio Santuario della Beatissima Vergine del Santissimo Rosario di Pompei il centenario della “Supplica” alla Madonna.

Questa ardente e commossa preghiera, che viene recitata ogni anno a mezzogiorno dell’8 maggio e della prima domenica di ottobre, è sgorgata dal grande cuore del Beato Bartolo Longo, l’avvocato nato a Latiano (Brindisi) nel 1841 e morto a Pompei nel 1926, dopo una lunga vita dedicata ad un apostolato intenso e fecondo, specialmente nel campo dell’assistenza e dell’educazione dei fanciulli, mediante splendide opere di carità, come asili, laboratori, scuole, ricreatori, officine, orfanotrofi, costruiti attorno al Tempio di Pompei, che egli volle dedicare alla Vergine santissima del Rosario.

La generosità dei fedeli di tutti i Continenti ha reso in questi anni sempre più bello quel Santuario e ha contribuito alla vitalità delle iniziative sociali volute dal Beato per l’autentica promozione sociale e cristiana dei piccoli.

La Divina Provvidenza ha voluto darmi la gioia di elevare il 26 ottobre 1980 Bartolo Longo alla gloria degli altari, mediante la Beatificazione; e oggi, nel centenario della “Supplica”, desidero unirmi anch’io alla folla sterminata, raccolta in fervida preghiera in quel Santuario della Madonna e nella grande piazza di Pompei.

Invito pertanto tutti coloro che mi ascoltano in questo momento ad associarsi spiritualmente a questo coro orante e a seguire l’ultima parte della “Supplica”, che mi accingo ora a recitare:

“O Rosario Benedetto di Maria, Catena dolce che ci riannodi a Dio, vincolo di amore che ci unisci agli Angeli, Torre di salvezza, negli assalti dell’inferno, porto sicuro nel comune naufragio, noi non ti lasceremo mai più.

Tu ci sarai conforto nell’ora di agonia, a te l’ultimo bacio della vita che si spegne. E l’ultimo accento delle nostre labbra sarà il nome tuo soave, o Regina del Rosario di Pompei, o Madre nostra cara, o rifugio del peccatori, o sovrana consolatrice dei mesti.

Sii ovunque benedetta, oggi e sempre, in terra e in cielo. Amen”.

Salve Regina, madre di misericordia,

vita, dolcezza e speranza nostra, salve.

A te ricorriamo, esuli figli di Eva;

a te sospiriamo, gementi e piangenti

in questa valle di lacrime.

Orsù dunque, Avvocata nostra,

rivolgi a noi gli occhi tuoi misericordiosi.

E mostraci, dopo questo esilio, Gesù,

il frutto benedetto del tuo seno.

O clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.

VATICAN.VA
E' giusto adorare Gesù?105 pt.6/19/2019 5:44 PM by VVRL
il Purgatorio cattolico64 pt.6/19/2019 5:26 PM by VVRL
FIFA Women's World Cup 2019 {Pre, Live & Post}Ankie & Friends - L&#...34 pt.6/19/2019 1:13 PM by anklelock89
Monica Matano (RAIsport)TELEGIORNALISTE FANS FORU...33 pt.6/19/2019 4:34 PM by CarliniCarlo
Calciomercato estivo - Stagione 2019/2020blog191230 pt.6/19/2019 4:08 PM by TifosodaBG
Formula per cancellare dati all'interno di un campo definito con dataExcel Forum25 pt.6/19/2019 5:38 PM by dodo47
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 » | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:48 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com