printprint
New Thread
Reply
 

Cosa sono i dogmi? e i simbolismi o rituali?

Last Update: 6/16/2019 1:12 PM
Author
Print | Email Notification    
3/12/2019 10:30 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 373
Caro PAOLO sei entrato a dover discutere un argomento in cui si nega la trinità, qualsiasi argomento a favore di essa verrà puntualmente e categoricamente smentito, Guarda ti faccio un primissimo esempio prendi tutti i testi che hai della bibbia, vedi come traducono Giovanni 1,1 ss poi confrontalo con il testo del nuovo mondo r vedi la differenza. L'unica cosa che ti consiglio è che se il tempo non ti è nemico di consultare tutto ciò che si riguarda l'argomento, trinità dogma e così via. Per la tua tesi poi, un consiglio che ti posso dare è di procurarti, il testo di Agostino d'Ippona, sulla trinità lo puoi acquistare presso le librerie Paoline a buon prezzo, oppure scaricarlo dei siti internet, risparmierai tempo e fatica.
Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
E' giusto adorare Gesù?35 pt.6/16/2019 6:14 AM by I-gua
La scienza degli errori28 pt.6/15/2019 10:35 PM by barnabino
Francesca Baraghini a SkyTELEGIORNALISTE FANS FORU...27 pt.6/16/2019 12:24 PM by docangelo
X-men: Dark Phoenix TOPMANGA FORUM26 pt.6/16/2019 8:24 AM by animemanga
L'invenzione degli Alieni25 pt.6/15/2019 7:52 PM by barnabino
L'importante è che se ne parli...23 pt.6/15/2019 4:45 PM by barnabino
3/12/2019 10:44 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,053
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re:
Francesco Longo, 12/03/2019 10.30:

Caro PAOLO sei entrato a dover discutere un argomento in cui si nega la trinità, qualsiasi argomento a favore di essa verrà puntualmente e categoricamente smentito, Guarda ti faccio un primissimo esempio prendi tutti i testi che hai della bibbia, vedi come traducono Giovanni 1,1 ss poi confrontalo con il testo del nuovo mondo r vedi la differenza. L'unica cosa che ti consiglio è che se il tempo non ti è nemico di consultare tutto ciò che si riguarda l'argomento, trinità dogma e così via. Per la tua tesi poi, un consiglio che ti posso dare è di procurarti, il testo di Agostino d'Ippona, sulla trinità lo puoi acquistare presso le librerie Paoline a buon prezzo, oppure scaricarlo dei siti internet, risparmierai tempo e fatica.




CINQUE MINUTI PER QUOTARTI!
C' E' QUALCOSA CHE NON VA RAGAZZI!

Caro Francesco (o Paolo?), a parte il fatto che in Gv. 1:1 io non vedo alcuna trinità immanente, ma ti assicuro che la traduzione di kai theos en ho logos della TNM è perfettamente corretta.
Vuoi che entri nel dettaglio?
Non hai che da chiedermelo, benché ne abbiamo parlato già milioni di volte

vedi tu


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
3/12/2019 10:52 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 845
Location: BARI
Age: 65
Re:
Francesco Longo, 11/03/2019 19.45:

Maria è dotata di grazia ricolma del favore divino, grazia di cui sono dotati i discepoli, infatti in Efesini 1:6 abbiamo lo stesso verbo greco, charitoo.
Maria fu Donna altamente favorita da Dio, prescelta per la nascita del Messia, del Figlio di Dio, ma il verbo greco non ci consente di fare speculazioni e di affermare che Maria sia "immune dal peccato" che, al contrario, si estese a tutti gli uomini (Romani 5:12) ......
La chiesa bizantina in oriente, e la chiesa mediovale in OCCIDENTE, hanno visto, nella KECHARITOMENE, PIENA DI GRAZIA , l'indicazione santità di Maria, indica l'effetto prodotto in Maria della grazia di Dio . Paolo dirà che Dio ci ha trasformato per questa grazia miracolosa,EF.1,6. Giovanni Crisostomo conosceva benissimo il greco , non voglio qui fare termini di paragoni, per educazione e correttezza,.E dice che il perfetto della voce passiva , utilizzato da Luca, indica che la trasformazione della grazia di Maria ha avuto luogo prima del momento dell'annunciazione. Ora sebbene per gli apostoli e discepoli si dice che abbiano ricevuto la grazia solo di Maria si dice che è piena di grazia, anzi questo termine è usato solo per Dio in EZECHIELE.


Anche di Stefano, primo martire cristiano, le Bibbie cattoliche traducono πλήρης χάριτος, letteralmente “pieno di grazia” senza che per questo gli venga data una risurrezione col corpo. — Atti 6:8, Cei



3/12/2019 11:16 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,672
Age: 39
Re: Re:
Angelo Serafino53, 12.03.2019 10:52:


Anche di Stefano, primo martire cristiano, le Bibbie cattoliche traducono πλήρης χάριτος, letteralmente “pieno di grazia” senza che per questo gli venga data una risurrezione col corpo. — Atti 6:8, Cei







dai tempo al tempo,
non era scritto ma è implicito
dalle "menti più raffinate"
fra un po' salterà fuori il dogma
per il culto di Santo Stefano
quale co-mediatore e intercessore con la Madonna
al posto di Gesù il Cristo
[SM=g1871112]
3/12/2019 11:58 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 373
Cosa sono i dogma.
Io non sono venuto in questo forum per farti cambiare idea carissimo I-GUA vedi cosa mi importa, io penso piuttosto, che dopo attento esame siate potuti arrivare a queste conclusioni, ma quale attento esame? Che cosa vuoi che interessi il tuo dogma del mondo paradisiaco. Non ha interessato a Gesù. Quale vita condusse Gesù? qui sulla terra? Forse agognava ai beni terreni? O diceva piuttosto di disfarsene per seguirlo? Forse è vissuto nell'appagamento dei beni materiali questi lo soddisfavano ? L'uomo trova la felicità forse nella salute? nel prestigio, nel potere, nell'immortalità del corpo, nella giovinezza, nella prosperità non è questo il cristiano o colui che aspira alla felicità. Se il tuo dogma porta a questo te lo puoi tenere non mi interessa un fico secco. Non venerare i santi, non adorare Gesù, se è questo che vuoi diffondere adora piuttosto te stesso la tua persona, il desiderio di vivere in una terra dove non c'è morte non c'è sofferenza, solo l'appagamento e il soddisfacimento del corpo, dove per altro non esiste libero arbitrio se no esisterebbe il peccato. Adamo ed Eva ebbero tutto questo , ma erano felici, appagati dai beni se lo erano perché peccarono. Riproporre un nuovo mondo simile a quello di Adamo ed EVA, ti porta alla felicità dimostramelo, Se sei soddisfatto bene a me non devi rendere conto.
Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
3/12/2019 12:19 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,053
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re: Cosa sono i dogma.
DIECI MINUTI PER DARMI L' ACCESSO PER QUOTARE.
NON E' PIU' POSSIBILE CONTINUARE COSI' RAGAZZI.
VEDETE SE POTETE RISOLVERE QUESTO PROBLEMA TECNICO, SENNO' IO NON POTRO' PIU' SCRIVERE



Francesco Longo, 12/03/2019 11.58:

Io non sono venuto in questo forum per farti cambiare idea carissimo I-GUA vedi cosa mi importa, io penso piuttosto, che dopo attento esame siate potuti arrivare a queste conclusioni, ma quale attento esame? Che cosa vuoi che interessi il tuo dogma del mondo paradisiaco.




è Bibbia, non dogma, "nuovi cieli e nuova terra", sennò se desideri cancella 2 Pietro 3:13

Francesco Longo, 12/03/2019 11.58:



Non ha interessato a Gesù. Quale vita condusse Gesù? qui sulla terra? Forse agognava ai beni terreni? O diceva piuttosto di disfarsene per seguirlo? Forse è vissuto nell'appagamento dei beni materiali questi lo soddisfavano ? L'uomo trova la felicità forse nella salute? nel prestigio, nel potere, nell'immortalità del corpo, nella giovinezza, nella prosperità non è questo il cristiano o colui che aspira alla felicità. Se il tuo dogma porta a questo te lo puoi tenere non mi interessa un fico secco.




peggio per te. Gesù ci ha insegnato a pregare perché la volontà di Dio sia fatta sia in cielo che in terra (Matteo 6:9), altrimenti perché fare questa preghiera?

Francesco Longo, 12/03/2019 11.58:




Non venerare i santi, non adorare Gesù, se è questo che vuoi diffondere adora piuttosto te stesso la tua persona,




ti abbiamo già spiegato che i santi nel N.T. sono i credenti delle chiese, persone vive e vegete e che l' adorazione in spirito e verità va solo a Dio, al Padre.
Sei venuto qui per farci ripetere sempre le stesse cose?
ma li leggi i nostri post?




Francesco Longo, 12/03/2019 11.58:




il desiderio di vivere in una terra dove non c'è morte non c'è sofferenza, solo l'appagamento e il soddisfacimento del corpo,




perché, in Genesi 1:28 Geova aveva previsto solo il "soddisfacimento del corpo"?
ma ti rendi conto di quello che stai dicendo?

Francesco Longo, 12/03/2019 11.58:




dove per altro non esiste libero arbitrio se no esisterebbe il peccato. Adamo ed Eva ebbero tutto questo , ma erano felici, appagati dai beni se lo erano perché peccarono.




perché mancarono di dimostrare amore leale verso Geova.
Geova aveva dato loro tutto, ma gli voltarono le spalle pensando che, come diceva Satana, l' uomo potesse autodeterminarsi e Dio stesse loro impedendo questa possibilità


Francesco Longo, 12/03/2019 11.58:


Riproporre un nuovo mondo simile a quello di Adamo ed EVA, ti porta alla felicità dimostramelo, Se sei soddisfatto bene a me non devi rendere conto.




devo rendere conto a Dio, che non mi ha chiamato al CIELO (serve la testimonianza dello spirito santo, Romani 8:16), ma mi mette di fronte la splendida prospettiva descritta in Apocalisse 21:4

Stammi bene


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
3/12/2019 12:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 373
Cosa sono i dogma.
6 il quale, pur essendo di natura divina,'
non considerò un tesoro geloso
la sua uguaglianza con Dio; si parla di Gesù fil. 2 c 8 Badate che nessuno vi inganni con la su'a filosofia e con vuoti raggiri ispirati alla tradizione umana, secondo gli elementi del mondo e non secondo Cristo.
9 È in Cristo che abita corporalmente tutta la pienezza del'la divinità, 10 e voi avete in lui parte alla sua pienezza, di lui cioè che è il capo di ogni Principato e di ogni COL 2 come traduce il tnm? tutti i passi che riguardano la divinità di Cristo sono stati alterati, o per meglio dire come sostiene Aquila tradotti in maniera letterale dal greco all'italiano. Fatto sta che tutte le bibbie traducono come sopra riportato e la versione nuovo mondo traduce in maniera unica originale e Diversa. Attenzione di queste divergenze il NM CE ne sono a centinaia , io dico che è stata tradotta in un pessimo italiano, MENTRE LORO SOSTENGONO CHE è STATA TRADOTTA IN MODO LETTERALE ed è corretta
Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
3/12/2019 12:41 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,672
Age: 39
Prima riflessione
Caro Francesco,

Sei tu che ti devi rendere conto di ciò che scrivi e affermi
Se non sei venuto in questo forum per farci cambiare idea a proposito dei dogmi della tua chiesa Cattolica, Trinità,immortalità dell’anima, purgatorio, inferno e paradiso Celeste per tutti... Maria come mediatrice per l’umanita
... allora perché sei venuto ?

Per sentire un’altra campana?

Le dottrine, il corpo religioso, di una denominazione, religione, cristiana piuttosto che un’altra sono coerenti con loro stesse, abbastanza diciamo.

Ciò significa che all’interno di ogni corpo dottrinale tutto “gira”, funziona... grazie ai dogmi di Fede che sono stati istituiti a questo proposito.

La domanda allora è un altra: cosa ci rivelano le Sacre Scritture?


Allora Francesco, se non sei quì per difendere i dogmi della tua chiesa, sei venuto per sentire un’altra campana, sì o no?


P.f rispondi quì senza aprire un nuovo topic!


[SM=g1871112]
3/12/2019 12:48 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,053
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re: Cosa sono i dogma.


ALTRI DIECI MINUTI PER DARMI L' ACCESSO PER QUOTARE!
RAGAZZI, NON NE POSSO PIU'!





Francesco Longo, 12/03/2019 12.30:

6 il quale, pur essendo di natura divina,'
non considerò un tesoro geloso
la sua uguaglianza con Dio; si parla di Gesù fil. 2 c 8 Badate che nessuno vi inganni con la su'a filosofia e con vuoti raggiri ispirati alla tradizione umana, secondo gli elementi del mondo e non secondo Cristo.
9 È in Cristo che abita corporalmente tutta la pienezza del'la divinità, 10 e voi avete in lui parte alla sua pienezza, di lui cioè che è il capo di ogni Principato e di ogni COL 2 come traduce il tnm? tutti i passi che riguardano la divinità di Cristo sono stati alterati, o per meglio dire come sostiene Aquila tradotti in maniera letterale dal greco all'italiano. Fatto sta che tutte le bibbie traducono come sopra riportato e la versione nuovo mondo traduce in maniera unica originale e Diversa. Attenzione di queste divergenze il NM CE ne sono a centinaia , io dico che è stata tradotta in un pessimo italiano, MENTRE LORO SOSTENGONO CHE è STATA TRADOTTA IN MODO LETTERALE ed è corretta




Caro Francesco, provo ad avere santa pazienza con te, ma ti assicuro che ce ne vuole tantissima e noi siamo cristiani

Lo sapevi che neppure la Bibbia CEI traduce più Filippesi 2:6 come hai riportato tu?
Si, lo sapevi perché te lo avevo già detto ma tu hai deciso di farci perdere tempo, vero?


Infatti guarda come traduce Filippesi 2:6 la CEI 2008:

"6 egli, pur essendo nella condizione di Dio,
non ritenne un privilegio
l'essere come Dio,
"

Hanno tolto "di natura divina" perché loro stessi si sono accorti che non era più possibile continuare a manipolare la Bibbia così.

Comunque caro Francesco, se tu ritieni che la TNM "alteri" dei passi, NON DEVI FAR ALTRO CHE DIMOSTRARMELO CON IL TESTO GRECO ALLA MANO, SENNO' LO CAPISCI CHE STAI PARLANDO DEL NULLA, VERO?



QUINDI ATTENDO CHE TU LO FACCIA COME HO DETTO SOPRA E VEDRAI CHE CI DIVERTIREMO... (TI INFORMO CHE MOLTI ALTRI CI HANNO GIA' PROVATO INUTILMENTE)[SM=g27987]


Ora devo proprio lasciarti, perché il mio tempo è scaduto, a stasera



[SM=g1871112]




[Edited by Aquila-58 3/12/2019 12:52 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
3/12/2019 12:53 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 845
Location: BARI
Age: 65
Re:
Francesco Longo, 12/03/2019 10.30:

Caro PAOLO sei entrato a dover discutere un argomento in cui si nega la trinità, qualsiasi argomento a favore di essa verrà puntualmente e categoricamente smentito, Guarda ti faccio un primissimo esempio prendi tutti i testi che hai della bibbia, vedi come traducono Giovanni 1,1 ss poi confrontalo con il testo del nuovo mondo r vedi la differenza. L'unica cosa che ti consiglio è che se il tempo non ti è nemico di consultare tutto ciò che si riguarda l'argomento, trinità dogma e così via. Per la tua tesi poi, un consiglio che ti posso dare è di procurarti, il testo di Agostino d'Ippona, sulla trinità lo puoi acquistare presso le librerie Paoline a buon prezzo, oppure scaricarlo dei siti internet, risparmierai tempo e fatica.



Caro Paolo

Ecco come ci si "lava il cervello" leggendo filosofi di parte come "San Agostino"
e non approfondendo le sacre scritture
A questo punto studiati il catechismo cattolico e poi bendati gli occhi.

Voglio dirti di dare la precedenza allo studio, attingendo da studiosi di grammatica di greco, ebraico che non sono di parte, sarebbe ingenuo altrimenti non ti pare?

Se prendi la bibbia cattolica edizione Garofalo rivolgendosi a Gesù, traduce "un Dio" Giov 1:18

in queste 106 BIBBIE invece ci sono anche traduttori neutrali al discorso trinità e quelli che pur essendo trinitari traducono Giov 1:1 a sostegno della TNM

bit.ly/2XTaTXC

Angelo Serafino
ciao
[Edited by Angelo Serafino53 3/12/2019 1:20 PM]
3/12/2019 5:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 31,297
Location: PINEROLO
Age: 48
TdG
Re: Re:
Ma questa discussione è la copia dell'altro col titolo simile?

Simon
3/12/2019 5:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,624
Moderatore
Re: Re: Re:
(SimonLeBon), 12.03.2019 17:03:

Ma questa discussione è la copia dell'altro col titolo simile?

Simon




Mi sa

Ho unito le due discussioni



Testimoni di Geova Online Forum
"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
3/13/2019 8:10 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,672
Age: 39
Se vuoi confrontarti con la Verità
Caro Francesco
Se cerchi la Verità più di oro e argento
Ti troverai confrontato a delle domande chiavi
Alle quali dovrai rispondere sinceramente
Con un sì o con un no
Senza tergiversare

[SM=g1871112]

I-gua, 10.03.2019 08:33:

Caro Longo

Tu devi accettare che tutte le verità fondamentali su YHWH e il suo proposito nel Messia - sono state messe per iscritto dai profeti quale Parola Ispirata da Dio
E che TUTTE le verità fondamentali sul Creatore e sul Suo Regno sono state rivelate prima ai giudei
Devi comprendere e accettare che la DOTTRINA FONDAMENTALE sulla conoscenza del Padre Celeste e sui suoi propositi è stata PERFETTAMENTE dichiarata agli israeliti, tu devi comprendere e accettare che ai giudei furono affidate le sacre dichiarazioni di Dio.

Questo lo accetti e riconosci? Sì o no?

Quindi se loro adoravano il Padre Celeste YHWH GEOVA
e lo adoravano e veneravano esclusivamente
Come Unico Vero Dio
UNO - e NON trino

Cosa significa?

Dobbiamo accettare i dogma che insegnano il contrario?
Dogma decisi a tavolino da persone che erano motivati a fare del cristianesimo una religione di stato, una religione universale incorporando elementi essenziali nelle antiche religioni pagane, come le triadi di divinità e il culto dell’immacolata Regina Dei Cieli.... che è la medesima che conduceva in idolatria i Semiti, Asherah/Astarte, BAALIT?

Direi di no, anche sé questa venerazione fosse approvata da angeli o papi, e a sostegno di questo culto mariano ci fossero fior fior di dogmi mariani, a-scritturali e anti-scritturali, anche se la Regina dei Cieli appare come spirito e dichiara di voler intercedere per noi al posto del Messiah, anche se dichiara che l’aumanita sarà salvata tramite le sue grazie.

Non metto in dubbio le apparizioni mariane, ma nulla c’entrano con Maria, madre del Salvatore.

La Regina dei Cieli è la Regina dei Cieli, come il Principe della potenza dell’Aria.




3/13/2019 5:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 373
Re: Prima riflessione
I-gua, 12/03/2019 12.41:

Caro Francesco,

Sei tu che ti devi rendere conto di ciò che scrivi e affermi
Se non sei venuto in questo forum per farci cambiare idea a proposito dei dogmi della tua chiesa Cattolica, Trinità,immortalità dell’anima, purgatorio, inferno e paradiso Celeste per tutti... Maria come mediatrice per l’umanita
... allora perché sei venuto ?

Per sentire un’altra campana?

Le dottrine, il corpo religioso, di una denominazione, religione, cristiana piuttosto che un’altra sono coerenti con loro stesse, abbastanza diciamo.

Ciò significa che all’interno di ogni corpo dottrinale tutto “gira”, funziona... grazie ai dogmi di Fede che sono stati istituiti a questo proposito.

La domanda allora è un altra: cosa ci rivelano le Sacre Scritture?


Allora Francesco, se non sei quì per difendere i dogmi della tua chiesa, sei venuto per sentire un’altra campana, sì o no?


P.f rispondi quì senza aprire un nuovo topic!


[SM=g1871112]


Carissimo 1-QUA ti ribadisco che a me non interessa nulla se tu o altri abbiate un altro credo, anzi. Noi utilizziamo le scritture per pregare, per noi come per voi la fede è già definita. Per me personalmente, il confronto serve per rafforzare la mia di fede. Vedi 25 anni fa avevo un amico, avventista che mi poneva delle domande, alle quali non sapevo rispondere. Da quel momento la mia ricerca è iniziata. Parte dello stipendio lo spendevo, senza mai far mancare nulla alla mia famiglia per l'acquisto di libri, a carattere religioso, atti a soddisfare la mia sete di verità, tipo come si è giunti alla proclamazione dei dogma, storia della chiesa, Padri della chiesa, dottori della chiesa, santi, Maria madre del redentore, CCC, BOLLE PAPALI,e via dicendo. Ma nonti bastava la bibbia, dirai tu? Vedi il discorso sola bibbia, lo affrontato, per parecchi anni e sono giunto alla conclusione che tutti coloro, che hanno adottato questo sistema, sono sicuri di essere nella verità. Se segui il processo storico vedrai che gli gnostici, i neoplatonici, i manichei, gli ebionisti, i docentisti , i modalisti, i sabelliniani l'arianesimo e potrei proseguire all'infinito erano sicuri che il loro credo era quello giusto, oggi noi lo chiamiamo libertà di pensiero, sta di fatto che queste ideologie, sono nate e poi morte, la chiesa cattolica è nata ma non è mai morta. Ora tu dirai ma anche altre religioni hanno una vita lunga, ma la nostra fede inizia come dice il genesi, dalla creazione, poi il popolo ebreo fino ai nostri giorni. Ora vedi i concili si sono svolti grazie a quelli che non sono cattolici. Nel corso dei secoli sono emerse delle tematiche che hanno interrogato la fede chi non ha seguito la storia della chiesa , e si concentra solo alla sacra scrittura , pensando che loro hanno ragione e gli altri torto non si rendono conto di questo. Ora i dati di fatto dicono che la chiesa unita al pontefice, è l'unica garanzia che essa è fondata sulla roccia. Ora tu non ti farai influenzare da queste parole ma a me non interessa nulla, le vostre confutazioni non fanno altro che rafforzare il mio credo, e per questo ringrazio tutti Voi.

Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
3/13/2019 6:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 373
Re: Re: Cosa sono i dogma.
Aquila-58, 12/03/2019 12.48:



ALTRI DIECI MINUTI PER DARMI L' ACCESSO PER QUOTARE!
RAGAZZI, NON NE POSSO PIU'!








Caro Francesco, provo ad avere santa pazienza con te, ma ti assicuro che ce ne vuole tantissima e noi siamo cristiani

Lo sapevi che neppure la Bibbia CEI traduce più Filippesi 2:6 come hai riportato tu?
Si, lo sapevi perché te lo avevo già detto ma tu hai deciso di farci perdere tempo, vero?


Infatti guarda come traduce Filippesi 2:6 la CEI 2008:

"6 egli, pur essendo nella condizione di Dio,
non ritenne un privilegio
l'essere come Dio,
"

Hanno tolto "di natura divina" perché loro stessi si sono accorti che non era più possibile continuare a manipolare la Bibbia così.

Comunque caro Francesco, se tu ritieni che la TNM "alteri" dei passi, NON DEVI FAR ALTRO CHE DIMOSTRARMELO CON IL TESTO GRECO ALLA MANO, SENNO' LO CAPISCI CHE STAI PARLANDO DEL NULLA, VERO?



QUINDI ATTENDO CHE TU LO FACCIA COME HO DETTO SOPRA E VEDRAI CHE CI DIVERTIREMO... (TI INFORMO CHE MOLTI ALTRI CI HANNO GIA' PROVATO INUTILMENTE)[SM=g27987]


Ora devo proprio lasciarti, perché il mio tempo è scaduto, a stasera



[SM=g1871112]






"6 egli, pur essendo nella condizione di Dio,
non ritenne un privilegio
l'essere come Dio, " Bene scegliendo questa versione vediamo come traduce la vostra tnm Filippesi 2, 5-11, Tnm TNM, TNM che recita: “Abbiate in voi gli stessi sentimenti che furono in Cristo: il quale pur vivendo ad immagine di Dio non volle per rapina farsi uguale a Dio, ma annichilì sé stesso prendendo la forma di uno schiavo. Fatto pari a un uomo e trovato d’aspetto come un uomo, si abbassò, divenendo ubbidiente sino alla morte…”
Vedi come il tnm dice l'opposto della versione CEI alla quale tu ti riferisci e dici che è stata modificata, LA CEI DICE UNA COSA IL TNM DICE L'OPPOSTO
Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
3/13/2019 6:14 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 235
Location: ISOLA DEL PIANO
Age: 15
TdG

Vedi come il tnm dice l'opposto della versione CEI alla quale tu ti riferisci e dici che è stata modificata, LA CEI DICE UNA COSA IL TNM DICE L'OPPOSTO



Se non sappiamo il greco non possiamo dire quale delle due traduzioni è più corretta. Essere come Dio era considerato da Cristo una "rapina" o un "privilegio"? Ti posso solo dire che il termine greco usato qui è "harpagmos" da cui deriva l'italiano "arpia". Vedi tu se a parola italiana essere un'"arpia" come significato ti ricorda di più una rapina o un privilegio.
[Edited by Qoeleth 3/13/2019 6:16 PM]
3/13/2019 7:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,053
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re: Re: Re: Cosa sono i dogma.
Francesco Longo, 13/03/2019 18.05:


"6 egli, pur essendo nella condizione di Dio,
non ritenne un privilegio
l'essere come Dio, " Bene scegliendo questa versione vediamo come traduce la vostra tnm Filippesi 2, 5-11, Tnm TNM, TNM che recita: “Abbiate in voi gli stessi sentimenti che furono in Cristo: il quale pur vivendo ad immagine di Dio non volle per rapina farsi uguale a Dio, ma annichilì sé stesso prendendo la forma di uno schiavo. Fatto pari a un uomo e trovato d’aspetto come un uomo, si abbassò, divenendo ubbidiente sino alla morte…”
Vedi come il tnm dice l'opposto della versione CEI alla quale tu ti riferisci e dici che è stata modificata, LA CEI DICE UNA COSA IL TNM DICE L'OPPOSTO




e qual' è la traduzione più vicina alla verità in relazione ai termini usati da Paolo e al contesto immediato?
Se vuoi te lo spiego, non hai che da chiedermelo, tenendo presente che (forse non lo immagini neppure), si tratta di un passo molto, molto disputato (non so se lo sai, ma c' è la secolare diatriba tra il res rapienda e il res rapta….)

Indubbiamente Filippesi 2:6 non ci consente - con il suo "morphei theou" - di costruire alcuna dottrina granitica.
Se Paolo avesse voluto parlare di "natura divina" riguardo al Cristo preesistente, avrebbe avuto A COMPLETA DISPOSIZIONE il sostantivo physis (natura), ma non lo usò..



Francesco Longo, 13/03/2019 17.34:


ma la nostra fede inizia come dice il genesi, dalla creazione,




a parte il fatto che in genere si dice la Genesi e non il genesi, ma dove - di grazia - la Genesi affermerebbe che la tua chiesa inizia dalla creazione?

Puoi segnalarmi il passo biblico?



Francesco Longo, 13/03/2019 17.34:



Ora i dati di fatto dicono che la chiesa unita al pontefice, è l'unica garanzia che essa è fondata sulla roccia. Ora tu non ti farai influenzare da queste parole ma a me non interessa nulla, le vostre confutazioni non fanno altro che rafforzare il mio credo, e per questo ringrazio tutti Voi.




bene, allora non c' è peggior sordo di chi non vuol sentire, quindi perché vieni qui a scrivere ripetendo dieci volte il tuo post se le nostre argomentazioni non ti interessano?
Ti abbiamo già spiegato che la primitiva Congregazione Cristiana non aveva alcun Vescovo Unico Monarchico, quindi il conseguente papato non ha alcuna giustificazione, ma se a te sta bene noi non possiamo farci nulla




Ciao


[Edited by Aquila-58 3/13/2019 7:19 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
3/14/2019 5:54 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,672
Age: 39
Quanto a me e alla mia casa, serviremo Geova”


8Di nuovo il Diavolo lo portò con sé su un monte straordinariamente alto e gli mostrò tutti i regni del mondo e la loro gloria.9E gli disse: “Ti darò tutte queste cose se ti inginocchi e mi fai un atto di adorazione”.10Allora Gesù gli disse: “Va’ via, Satana! Perché è scritto: ‘È Geova tuo Dio che devi adorare, e a lui solo devi rendere sacro servizio’”.11Quindi il Diavolo lo lasciò, ed ecco, vennero degli angeli e lo servivano.



Francesco Longo, 12.03.2019 11:58:

(...)

. Non venerare i santi, non adorare Gesù, se è questo che vuoi diffondere adora piuttosto te stesso la tua persona, (...).



Allora I-gua gli rispose: “È scritto: Geova tuo Dio che devi adorare, e a lui solo devi rendere sacro servizio’”

Ma Longo imperversava... se proprio non vuoi adorare te stesso, se non vuoi venerare la tua stessa persona, almeno adora la Regina dei Cieli, la Baalit, la Madonna...
.

Vedi proprio quello che dici tu la madonna si è manifestata a dei fanciulli Bernadetta e i tre pastorelli. (...) f



Chi non ama Maria non è cristiano, perchè è nella rivelazione il suo ruolo è maggiore degli apostoli e discepoli, perchè è madre del divin redentore, perchè è madre di tutti i viventi,



Ma I-gua ancora una volta gli rispose:

“è scritto:

14 “Quindi, temete Geova e servitelo con integrità* e fedeltà,*+ ed eliminate gli dèi che i vostri antenati servirono dall’altra parte del Fiume* e in Egitto,+ e servite Geova. 15 Ma se vi sembra sbagliato servire Geova, sceglietevi oggi chi volete servire:+ o gli dèi che i vostri antenati servirono dall’altra parte del Fiume*+ o gli dèi degli amorrei nel cui paese vivete.+ Quanto a me e alla mia casa, serviremo Geova”.




Ma Longo continuò ancora un poco, perché non leggeva attentamente le risposte che gli venivano date, e non meditava su di esse ma sopratutto non meditava sulle Sacre Scritture, ritenendo che coloro che si affidavano unicamente alla Parola di Dio, piuttosto che a quella delle menti raffinate, sarebbe stato nel torto, e non nella verità rivelata nel Vangelo di Cristo. Longo rinnegava l’intendimento che lo Spirito può concedere alle persone sincere che cercano e ricercano il Padre Celeste.
Longo era venuto a rinforzare le sue credenze, non a confrontarsi con La Parola di DIO.


[SM=g1871112]



[Edited by I-gua 3/14/2019 6:19 AM]
3/14/2019 7:05 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,672
Age: 39
Geremia 29

12 Voi mi invocherete, verrete da me e mi pregherete, e io vi ascolterò’. 13 “‘Mi cercherete e mi troverete, perché mi cercherete con tutto il cuore. 14 E io mi lascerò trovare da voi’, dichiara Geova.

3/14/2019 2:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,672
Age: 39
Devozione alla Regina dei Cieli, venerazione delle Madonne
Francesco Longo, 06.03.2019 16:57:

i dogma mariani sono desunti dalle sacre scritture e dalla tradizione cristiana. Ella occupa, nella rivelazione un ruolo superiore agli apostoli e ai discepoli in quanto Madre del redentore. Molti sono i passi nel vangelo che ne indicano la funzione cooperatrice di Maria nel ruolo della cooperazione del piano redentivo di Dio. Satana non ha mai prevalso su Maria. Maria è madre di tutti i viventi. la devozione mariana nasce dal vangelo di Luca, tutte le generazioni mi chiameranno beata, sin dal 2 secolo i cristiani veneravano Maria. Maria è una creatura umana e serva dell'umanità. IL no di Eva, il peccato di Eva viene colmato dal si di Maria. Il divin redentore è potuto nascere grazie al sì di Maria,

Gesù nuovo Adamo Maria nuova Eva.

Chiunque non ama Maria, non è cristiano. Coloro che disprezzano Maria sia anatema. Maria per poter concepire il verbo incarnato doveva essere essere priva di peccato, Gesù non poteva essere contaminato dal peccato trasmesso della madre per questo si dice di lei immacolata concezione




Maria da secoli è invocata come Regina dei Cieli, nel quinto mistero glorioso del santo rosario si contempla l’incoronazione di Maria, nelle litanie lauretane è implorata come Regina degli Angeli, dei Patriarchi, dei Profeti, degli Apostoli, dei Martiri, dei Confessori, delle Vergini, di tutti i Santi, delle Famiglie. Tre delle antifone mariane invocano Maria con il titolo di Regina: la Salve Regina, il Regina Coeli e l’Ave Maria Coelorum. Infine in Lumen Gentium 59 si legge così: “Maria fu assunta alla gloria celeste e dal Signore esaltata come Regina dell’universo perché fosse conformata al suo Figlio”. Anche nei Diari di Luisa viene sottolineata spesso la regalità di Maria, descritta come “la più bella opera della Trinità Sacrosanta”.

Fonte



Gesù è il Re dei secoli eterni per natura e per conquista, e per Lui, con Lui, subordinati a Lui, Maria è Regina per grazia, per parentela divina, per conquista, per singolare scelta. E il suo regno è immenso, come quello del suo Figlio e Dio, poiché dal suo dominio nulla resti escluso.

Per questo la Chiesa l'acclama Regina dei cieli e della terra, gloriosa, degnissima, Regina dell'Universo, Regina dei Cieli, gloriosa e degnissima Regina del mondo e ci esorta ad invocarla giorno e notte, tra gemiti e lacrime delle quali è pieno questo esilio:

"Salve, Regina, Madre di misericordia, vita, dolcezza, speranza nostra. Questa sua regalità è essenzialmente materna esclusivamente benefica "(Pio XII, messaggio-radio alle solennità di Fatima, 13 maggio, 1946), che muove anche la Chiesa a pregarla", come Regina degli Angeli e dei santi, dei patriarchi e dei profeti, degli apostoli e dei martiri, dei confessori e delle vergini, di tutti i santi ". (Ibid) E anche Regina della Pace.

Questi sono alcuni dei nomi che compongono le Litanie Lauretane, che molti, da secoli pregano dopo il Santo Rosario in Famiglia. Le enumera Pio XII, che potremmo dire fu il Papa della Regalità di Maria.

E bene, Giovanni Paolo II, davanti alla valanga di mali che attaccano la sacra istituzione della famiglia, ci indica di ricorrere alla Vergine per difenderla. E per questo introdusse in queste Litanie l'invocazione Regina della Famiglia.

Maria è Regina della famiglia cristiana. La Vergine Madre di Dio è incoronata come Madre e Regina di città e regioni, allo stesso modo nel quale le città e le regioni si sono consacrate al suo Cuore Immacolato, facendosi eco alle sue richieste di Fatima: "Dio vuole stabilire nel mondo la devozione al mio Cuore Immacolato, e a chi l'abbraccia prometto la salvezza e che le loro anime saranno amate da Dio come fiori posti da me per ornare il suo Trono "(parole della Vergine a Fatima, il 13 giugno 1917, quando mostrò il suo Cuore Immacolato).

La consacrazione e l'incoronazione vanno unite strettamente nella nostra vita spirituale. Perché se ci consacriamo interamente a Lei, al suo Cuore, l'abbiamo proclamata Regina dello stesso, valendo esso stesso per le nostre famiglie e le nostre case. L'incoronazione che ci si propone realizzare, deve essere il frutto della nostra consacrazione personale e familiare, e si realizza per esteriorizzare una realtà interiore, per ricordare questa consacrazione continuamente in modo che ci aiuti a viverla, che è l'importante.

. Fonte

Ma il culto alla Regina dei Cieli, la devozione e venerazione, il sacro servizio alla Baalit, l’adorazione e la consacrazione alla Regina dei Cieli e della Terra ...
...nasce veramente dal Vangelo secondo Luca?

La devozione alla Regina dei Cieli è ben più antica, ed era praticata dagli israeliti ben prima della nascita di Maria e della nascita di Gesù. Ma chi erano questi israeliti devoti alla Madonna, alla Regina dei Cieli?

Sono le stesse Sacre Scritture che lo affermano, e al contempo ci avvertono sull’origine della devozione e del culto alla Regina dei Cieli è della Terra: un culto è una devozione in opposizione a YHWH .
Ma chi è questa “Regina dei Cieli” chi è stata da SEMPRE? Chi si cela dietro a questo titolo, è realmente Maria, la madre di Gesù?


REGINA DEI CIELI
Titolo di una divinità adorata da israeliti apostati all’epoca di Geremia. — Ger 44:17-19.

Anche se riguardava principalmente le donne, tutta la famiglia partecipava in qualche modo all’adorazione della “regina dei cieli”. Le donne cuocevano al forno focacce sacrificali, i figli raccoglievano la legna per il fuoco e i padri lo accendevano. (Ger 7:18) L’adorazione di questa dea ebbe forte presa sugli ebrei, come risulta dal fatto che coloro che erano fuggiti in Egitto dopo l’assassinio del governatore Ghedalia attribuirono la loro calamità all’aver trascurato di offrire fumo sacrificale e libagioni alla “regina dei cieli”. Il profeta Geremia dimostrò vigorosamente l’erroneità della loro idea. — Ger 44:15-30.

Le Scritture non specificano l’identità della “regina dei cieli”. È stata avanzata l’ipotesi che si trattasse della dea sumera della fertilità, Inanna, l’Ishtar babilonese. Il nome Inanna significa letteralmente “regina del cielo”. Alla corrispondente divinità babilonese, Ishtar, i testi accadici attribuiscono i titoli di “regina dei cieli” e “regina dei cieli e delle stelle”.

Sembra che l’adorazione di Ishtar fosse diffusa anche in altri paesi. Scrivendo ad Amenofi III, in una delle tavolette di Tell el-Amarna, Tushratta menziona “Ishtar, padrona del cielo”. Sempre in Egitto, un’iscrizione di Horemheb, che si pensa abbia regnato nel XIV secolo a.E.V., menziona “Astarte [Ishtar] signora del cielo”. Un frammento di stele rinvenuto a Menfi e risalente al regno di Merneptah, sovrano egiziano il cui regno è datato al XIII secolo a.E.V., raffigura Astarte con l’iscrizione: “Astarte, signora del cielo”. Nel periodo persiano, a Siene (l’attuale Assuan), Astarte era soprannominata “la regina dei cieli”.

L’adorazione della “regina dei cieli” era ancora praticata nel IV secolo E.V. Verso il 375 E.V., nel suo trattato Panarion (79, 1, 7), Epifanio scrisse: “Certe donne addobbano una specie di carro o di portantina e, dopo avervi steso sopra un telo di lino, in un certo giorno festivo dell’anno vi pongono dinanzi per alcuni giorni una pagnotta che offrono nel nome di Maria. Poi tutte le donne mangiano di quel pane”. Epifanio (79, 8, 1, 2) collega queste usanze con l’adorazione della “regina dei cieli” menzionata in Geremia e cita Geremia 7:18 e 44:25. — Epiphanius, a cura di Karl Holl, Lipsia, 1933, vol. 3, pp. 476, 482, 483.



Fonte


[SM=g1871112]
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:20 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com