printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | « 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 | Next page

Cosa sono i dogmi? e i simbolismi o rituali?

Last Update: 6/16/2019 1:12 PM
Author
Print | Email Notification    
6/14/2019 9:23 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,310
Age: 40
Re: Re:
VVRL, 13.06.2019 21:57:



È una tassa del parroco del tuo paese?
Non esiste alcuna tassa obbligatoria da dare alla chiesa cattolica, nessuno ti può oggligare a destinargli 8 per 1000.





Può darsi, non so esattamente che tassa sia
È successo anni fa, forse 5
Non abito in Italia
Ho scritto loro che non volevo più essere cattolico
E mi hanno risposto che lo prendevano in conto
E non mi hanno più mandato niente da pagare
La Bibbia è stata manipolata?67 pt.10/14/2019 9:53 PM by (SimonLeBon)
Evoluzione 54 pt.10/14/2019 10:44 PM by I-gua
Monza Vs Albinoleffeblog191230 pt.10/14/2019 6:42 PM by Monza72
QVC - Presentatrici e ModelleTELEGIORNALISTE FANS FORU...23 pt.10/14/2019 6:42 PM by Sir_Anthony
Salita su terra Tandalò valevole per il 3° round del Camp. Ita Autocross Il Forum di www.autocross...23 pt.10/14/2019 7:33 PM by asamanana
ATP WT Game: Anversa, Mosca & StoccolmaTUTTO TENNIS FORUM22 pt.10/14/2019 3:57 PM by Ragionier Fantozzi
6/14/2019 9:46 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,700
Moderatore

Non esiste alcuna tassa obbligatoria da dare alla chiesa cattolica, nessuno ti può oggligare a destinargli 8 per 1000



Per altro la CCR ha scelto di ridistribuirsi anche l'8 per mille dei milioni di contribuienti che non fanno alcuna scelta...

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
6/14/2019 5:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,310
Age: 40
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
=

VVRL, 12.06.2019 10:49

Ovvio, per gli Ebrei (e per noi) Dio è uno spirito, quindi Is 63:10 sta solo dicendo di non rattristare tutto l'essere di Dio identificato appunto con il suo spirito. Certo, leggendo nel NT che Dio manda il suo spirito sulla terra, alla luce di Is. 63:10 significherebbe dire che tutto l'essere di Dio viene sulla terra quando Gesù ascende al Cielo: alla destra di chi si siede quindi quando arriva in Cielo se il Padre scende sulla terra?
Lascia perdere tu, negare la Trinità significa solo amplificare le incongruenze bibliche.








Non credo proprio.



Nuova Riveduta:

Isaia 63,10

ma essi furono ribelli, contristarono il suo spirito santo;
perciò egli si mutò in loro nemico, ed egli stesso combatté contro di loro.





C.E.I.:

Isaia 63,10

Ma essi si ribellarono e contristarono
il suo santo spirito.
Egli perciò divenne loro nemico
e mosse loro guerra.



Nuova Diodati:

Isaia 63,10

Ma essi si ribellarono e contristarono il suo santo Spirito; perciò egli divenne loro nemico e combattè contro di loro







Riveduta:

Isaia 63,10

ma essi furon ribelli, contristarono il suo spirito santo: ond'egli si convertì in loro nemico, ed egli stesso combatté contro di loro.




Diodati:

Isaia 63,10

Ma essi furon ribelli, e contristarono lo Spirito della sua santità; onde egli si convertì loro in nemico, egli stesso combattè contro a loro.





Come mai in certe versioni delle Scritture
E in particolare quella della CEI

lo SPIRITO in ISAIA 63:10 è scritto minuscolo?




[Edited by I-gua 6/14/2019 5:32 PM]
6/14/2019 5:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,310
Age: 40

Efesini 4:2

Con tutta umiltà, con mansuetudine, con longanimità, sopportandovi gli uni gli altri con amore, sforzandovi di conservare l'unità dello Spirito col vincolo della pace





Io dunque, prigioniero a motivo del Signore, vi esorto a comportarvi in modo degno della chiamata che avete ricevuto, 2 con ogni umiltà e mitezza, con pazienza, sopportandovi gli uni gli altri con amore, 3 sforzandovi sinceramente di mantenere l’unità dello spirito nel vincolo della pace. 4 C’è un solo corpo, e un solo spirito, come del resto siete stati chiamati a una sola speranza, quella della vostra chiamata; 5 un solo Signore, una sola fede, un solo battesimo; 6 un solo Dio e Padre di tutti, che è al di sopra di tutti, agisce mediante tutti ed è in tutti




Per me le Scritture sono chiare
In merito al concetto polisemico di SPIRITO

Le Sacre Scritture sconfessano il dogma della Santissima Trinità

Cosa significa quì, “conservare l’unità dello spirito “?

6/14/2019 9:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 522
cosa sono i dogma

Caro Francesco,

non hai capito il punto, non si tratta di credere in ciò che diciamo noi.

si tratta di riporre fiducia NELLA PAROLA DI DIO, LA SACRA BIBBIA... OPPURE credere nei concili e nel magistero della Grande Madre Chiesa Mangiona e Mammona.

or l'uno or l'altro. sono incompatibili.
abbiamo appurato che il minestrone dogmatico propinato dalla Chiesa Cattolica non lega se non riferendosi a tradizioni e filosofie, credenze che hanno origine dall'Antica Religione del Serpente Originale, laquale ha avuto storicamente due grandi apici: nel piccolo, con la Babilonia storica; in grande, con l'attuale Impero della Falsa Religione, Babilonia la Mistica, che a livello terreno Ha come PUNTA VISIBILE DELL'ICEBERG proprio il Vaticano.

Perché uno dei motivi principali per i quali è stato impedito dalla Madre Chiesa di leggere e comprendre personalmente la Bibbia, è proprio il fatto che colui che lo fa in maniera sincera si accorge che la Madre Chiesa non osserva La Parola di Dio e non sta servendo il Messia Redentore, ma sta facendo -da sempre- ciò che il medesimo Bergoglio annuncia con finto sdegno e indignazione: fare affari e governare l'uomo a danno dell'uomo strumentalizzando la religione.

Una parte cospicua del tesoro Vaticano, raccimolato dalle persone sincere che contribuiscono ad alimentarlo, va a finire come risarcimento alle vittime di pedofilia dei preti cattolici e per coprire le nefandezze dei più alti prelati.

la scelta è quindi questa.
tu dici di aver scelto di voler credere a concili e magistero della Madre Chiesa, bene.
è una tua scelta che NON condividiamo.
il punto è da capire che l'alternativa è quella di seguire e credere neLa Parola di DIo, non nella nostra. I-gua
questo l'hai compreso ed accettato? IGUA Si tratta invece di creder in quello che vuoi farci credere tu. Ti assicuro che per 25 anni ho letto e riletto la bibbia e anche senza tenere conto dei dogma, Di quello che dici tu o proponi non c'è niente di vero. hai continuato ad offendere insultare in tutti i tuoi post e giustamente ti fai forte perché ti trovi in un sito anticattolico. Prova a divulgare le tue ideologie fuori da dal tuo raggio d'azione e vediamo quanti consensi trovi. Prova a farlo nelle piazze e predica tutto quello che hai continuato a dire in questo Forum. DI che Cristo è una creatura. Di che è l'angelo Michele. Sostieni il divieto della trasfusione di sangue, e tutte le cavolate continua a dire che è Parola di Dio. Hai mai predicato in Piazza? Dici quello che hai detto in questo Forum e vediamo quanti consensi o conversioni trovi. FORSE NON SEI NEANCHE PIONERE E NEANCHE CRISTIANO TESTIMONE DI GEOVA
Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
6/14/2019 9:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,261
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: cosa sono i dogma
Francesco Longo, 14/06/2019 21.12:


e giustamente ti fai forte perché ti trovi in un sito anticattolico.




comunque, Francesco, volevo dirti che questo non è affatto "un sito anticattolico".
Questo è il forum dei cristiani testimoni di Geova e lo scopo del forum è quello di sfatare i tanti luoghi comuni che esistono su di noi.
Noi non siamo "antinessuno", sia ben chiaro



[Edited by Aquila-58 6/14/2019 9:48 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
6/14/2019 10:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,700
Moderatore
Si, non siamo un sito anti-cattolico, è vero che i cattolici che capitano qui non sempre lo fanno per dialogare scatenando il flaming. Ne approfitto per ricordare agli utenti di non lascirsi irretire da utenti polemici e rispondere sempre in modo gentile, lo schiavo del Signore non ha bisogni di competere con nessuno.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
6/15/2019 8:20 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,310
Age: 40
Carissimi

Io non sto facendo polemica gratuita
Io denuncio la Chiesa Cattolica romana come organizzazione religiosa e politica, come autorità; Bergoglio come leader spirituale mondiale, come governante mondiale.

denuncio questa organizzazione
Sia dal punto di vista spirituale (dogmi, che per me rappresentano delle insidie del Diavolo, in primis il dogma della Santissima Trinità - o grande MISTERO di Babilonia la Grande Prostituta)

sia dal punto di vista materiale

Per delle cose gravi ai miei occhi
(come lo stesso Bergoglio ammette)

Fatti e punti che ho argomentato

Se sto dicendo cavolate da un punto di vista scritturale, facilmente mi si correggerà con le Scritture

Se sto dicendo cavolate da un punto di vista storico e di società, altrettanto facilmente mi si correggerà con prove e argomenti che smentiscono ciò che denuncio.

Io sto parlando dell’organizzazione politico-religiosa, non dei fedeli cattolici

Sono convinto di ciò che dico e ciò che dico è per mettere in guardia

Non sono in cerca di consensi

Caro Barnabino,
non è questione di competere o di contendere con gli utenti del forum perché:


C.E.I.:

Efesini 6,12

La nostra battaglia infatti non è contro creature fatte di sangue e di carne, ma contro i Principati e le Potestà, contro i dominatori di questo mondo di tenebra, contro gli spiriti del male che abitano nelle regioni celesti.




Nuova Riveduta:

Efesini 6,12

il nostro combattimento infatti non è contro sangue e carne, ma contro i principati, contro le potenze, contro i dominatori di questo mondo di tenebre, contro le forze spirituali della malvagità, che sono nei luoghi celesti.





Nuova Diodati:

Efesini 6,12

poiché il nostro combattimento non è contro sangue e carne, ma contro i principati, contro le potestà, contro i dominatori del mondo di tenebre di questa età, contro gli spiriti malvagi nei luoghi celesti.





TNM

10 Infine, continuate a rafforzarvi+ nel Signore e nella sua possente forza. 11 Indossate la completa armatura+ di Dio per poter rimanere saldi contro le insidie* del Diavolo, 12 perché non abbiamo una lotta+ contro sangue e carne, ma contro i governi, contro le autorità, contro i governanti mondiali di queste tenebre, contro le malvagie forze spirituali+ che sono nei luoghi celesti. 13 Per questo motivo prendete la completa armatura di Dio,+ affinché possiate resistere nel giorno malvagio e rimanere saldi dopo aver fatto tutto il necessario.





[SM=g1871112]
[Edited by I-gua 6/15/2019 8:47 AM]
6/15/2019 8:40 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,700
Moderatore
Igua, questo forum però non nasce per denunciare questa o quella Chiesa ma per difendere la nostra fede. Ricordalo nel rispetto di chi ti ospita.

Shalom

--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
6/15/2019 8:53 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,310
Age: 40
Re:
barnabino, 15.06.2019 08:40:

Igua, questo forum però non nasce per denunciare questa o quella Chiesa ma per difendere la nostra fede. Ricordalo nel rispetto di chi ti ospita.

Shalom





Barnabino
hai ragione, io scrivo sempre di petto ciò che penso
e non tengo conto né del modo, né del contesto.
grazie per rendermi attento
prego tutti di avere pazienza e correggermi sempre sia dal punto di vista scritturale, sia per altre ragioni

sono qui per imparare.

[SM=g1871112]
6/15/2019 11:10 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 252
Location: BERGAMO
Age: 58
Re: cosa sono i dogma
Francesco Longo, 14/06/2019 21.12:


Sostieni il divieto della trasfusione di sangue, e tutte le cavolate continua a dire che è Parola di Dio.




Caro Francesco, come scritto in precedenza e come letto nella liturgia cattolica del 26 maggio 2019:

At 15,1-2.22-29
astenersi dalle carni offerte agl’idoli, dal sangue, dagli animali soffocati e dalle unioni illegittime. Farete cosa buona a stare lontani da queste cose. State bene!».

Parola di Dio



www.lachiesa.it/calendario/Detailed/20190526.shtml

Non sono cavolate ma Vangelo, un minimo di onestra' intellettuale sarebbe gradita, con pieno rispetto delle altrui opinioni.
I Musulmani, attenendosi al corano, non si nutrono di animali che non siano macellati in modo che non rimanga alcun segno di sangue.
[Edited by Giuseppe...61 6/15/2019 11:15 AM]
6/15/2019 5:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 522
Re: Re: cosa sono i dogma
Giuseppe...61, 15/06/2019 11.10:




Caro Francesco, come scritto in precedenza e come letto nella liturgia cattolica del 26 maggio 2019:

At 15,1-2.22-29
astenersi dalle carni offerte agl’idoli, dal sangue, dagli animali soffocati e dalle unioni illegittime. Farete cosa buona a stare lontani da queste cose. State bene!».

Parola di Dio



www.lachiesa.it/calendario/Detailed/20190526.shtml

Non sono cavolate ma Vangelo, un minimo di onestra' intellettuale sarebbe gradita, con pieno rispetto delle altrui opinioni.
I Musulmani, attenendosi al corano, non si nutrono di animali che non siano macellati in modo che non rimanga alcun segno di sangue.


Carissimo Giuseppe, vedi questo tema è stato troppo dibattuto per non rischiare la cancellazione dello stesso. Comunque, sappi che il secondo comandamento , recita : ricordati di osservare il sabato, con tutte le prescrizioni è un comando divino che la chiesa cattolica ha sostituito con ricordati di santificare le feste, scusa se sposto l'argomento. Gli avventinsti del 7 giorno, pur credendo alla trinità ne hanno fatto il loro massimo comandamento. ChI HA RAGIONE ? Se ti attieni alla bibbia strettamente parlando, loro. Apriti Cieli , la chiesa si è permessa di cambiare il comandamento, blasfema, dicono loro. Il nuovo testammento assume pertanto una connotazione che prima non aveva, non poteva avere: in senso cristologico. Del resto tutto è stato fatto per mezzo di Lui e in vista di Lui. La bibbia è stato scritta in vista di lui. Tutto deve essere riferito a Lui. Quindi il giorno da festeggiare e osservare è il giorno dopo il Sabato per noi la domenica, che non esiste nella bibbia, ma quanta è blasfema questa chiesa che si permette di cambiare. Ora Atti15 poteva voler significare ciò che noi intendiamo.? Chi mangia la mia carne e beve il mio sangue ha la vita eterna, che cosa indica? che il nostro essere non è per noi : il cristiano vive per gli altri si dona agli altri, dà la vita per Cristo e per gli altri. Per altro Paolo nella visione vede dice che è tutto buono da mangiare è purificato da cristo. Nel deserto cosa manda Dio agli ebrei stufi di mangiare manna? le quaglie. Cosa mangiavano gli ebrei nel periodo della schiavitù in Egitto ? La carne. Il sangue pertanto riveste un carattere sacro in virtù dell'espiazione del peccato, e non si può farne un uso profano. Ma la trasmissione di esso riveste un carattere di AMORE profondo solo nel caso del benessere vitale del fratello. Gesù ha dato la vita per noi, e noi non dovremo privarci di una porzione di noi per aiutare il fratello. Mi perdoni se mi fermo qui perché non trovo corretto proseguire per no turbare la sensibilità di chi ci legge e magari non la pensa come me. Grazie

Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
6/15/2019 8:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,261
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re: cosa sono i dogma
Francesco Longo, 15/06/2019 17.22:


. Ora Atti15 poteva voler significare ciò che noi intendiamo.? Chi mangia la mia carne e beve il mio sangue ha la vita eterna, che cosa indica? che il nostro essere non è per noi : il cristiano vive per gli altri si dona agli altri, dà la vita per Cristo e per gli altri.

Il sangue pertanto riveste un carattere sacro in virtù dell'espiazione del peccato, e non si può farne un uso profano. Ma la trasmissione di esso riveste un carattere di AMORE profondo solo nel caso del benessere vitale del fratello. Gesù ha dato la vita per noi, e noi non dovremo privarci di una porzione di noi per aiutare il fratello.




Francesco, mi consenti?
Tu stesso dici che il sangue è sacro e che non si può farne alcun uso profano.
Il solo uso consentito del sangue è quello relativo al culto e ai sacrifici di espiazione e questo fino al sacrificio definitivo di Cristo, che infatti diede il suo sangue in espiazione per tutti noi nel vero Santuario, il Celeste (Ebrei 9:11-12).

Gesù non ci ha "trasmesso il suo sangue" ma ha dato il suo sangue, cioè la sua vita perfetta in sacrificio per i peccati di tutto il mondo (1 Giovanni 2:2).
E noi, parimenti, siamo chiamati a dare non "una porzione di noi" ma la nostra stessa vita per i fratelli, come ha fatto Gesù (1 Giovanni 3:16)


Capisci quindi che Atti 15 non può essere letto come lo leggi tu?

A maggior ragione se proviamo a capire il senso delle parole di Gesù da te citate, "chi mangia la mia carne e beve il mio sangue ha la vita eterna".

Gesù disse:

"questa è l' opera di Dio, che voi esercitiate fede in colui che Egli ha mandato" (Giovanni 6:29).

Infatti Gesù poco dopo continua dicendo che "il pane di Dio è Colui che scende dal cielo e da vita al mondo" (Giovanni 6:33).

Gli chiedono di dargli sempre quel pane (Giovanni 6:34) e Gesù disse:
"Io sono il pane della vita. Chi viene a me non avrà affatto fame e chi esercita fede in me non avrà mai sete" (Giovanni 6:35).

"io sono il pane vivo che è sceso dal cielo, se uno mangia di questo pane vivrà per sempre e infatti il pane che darò è la mia carne a favore della vita nel mondo" (Giovanni 6:51)

"chi si nutre di questo pane e beve il mio sangue ha vita eterna e io lo risusciterò nell' ultimo giorno" (Giovanni 6:54).

Ora collega con Giovanni 6:40:
"Questa è la volontà del Padre mio, che chiunque vede il Figlio ed esercita fede in Lui abbia vita eterna e io lo risusciterò nell' ultimo giorno".

In sostanza, il mangiare e il bere la carne e il sangue di Cristo va inteso in senso figurato, intendendo esercitare fede in Lui e nel valore del suo sacrificio salvifico.

Ciao.




[Edited by Aquila-58 6/15/2019 8:31 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
6/15/2019 9:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,700
Moderatore
Sul sangue ci sono decine di discussioni, ovviamente si possono
dare molte interpretazioni ma il comando si trova nella Bibbia, non è dedotto dalla filosofia o concetti filosofici.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
6/16/2019 8:41 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 252
Location: BERGAMO
Age: 58
Re: Re: Re: cosa sono i dogma
Francesco Longo, 15/06/2019 17.22:


Carissimo Giuseppe, vedi questo tema è stato troppo dibattuto per non rischiare la cancellazione dello stesso. Comunque, sappi che il secondo comandamento , recita : ricordati di osservare il sabato, con tutte le prescrizioni è un comando divino che la chiesa cattolica ha sostituito con ricordati di santificare le feste, scusa se sposto l'argomento. Gli avventinsti del 7 giorno, pur credendo alla trinità ne hanno fatto il loro massimo comandamento. ChI HA RAGIONE ? Se ti attieni alla bibbia strettamente parlando, loro. Apriti Cieli , la chiesa si è permessa di cambiare il comandamento, blasfema, dicono loro. Il nuovo testammento assume pertanto una connotazione che prima non aveva, non poteva avere: in senso cristologico. Del resto tutto è stato fatto per mezzo di Lui e in vista di Lui. La bibbia è stato scritta in vista di lui. Tutto deve essere riferito a Lui. Quindi il giorno da festeggiare e osservare è il giorno dopo il Sabato per noi la domenica, che non esiste nella bibbia, ma quanta è blasfema questa chiesa che si permette di cambiare. Ora Atti15 poteva voler significare ciò che noi intendiamo.? Chi mangia la mia carne e beve il mio sangue ha la vita eterna, che cosa indica? che il nostro essere non è per noi : il cristiano vive per gli altri si dona agli altri, dà la vita per Cristo e per gli altri. Per altro Paolo nella visione vede dice che è tutto buono da mangiare è purificato da cristo. Nel deserto cosa manda Dio agli ebrei stufi di mangiare manna? le quaglie. Cosa mangiavano gli ebrei nel periodo della schiavitù in Egitto ? La carne. Il sangue pertanto riveste un carattere sacro in virtù dell'espiazione del peccato, e non si può farne un uso profano. Ma la trasmissione di esso riveste un carattere di AMORE profondo solo nel caso del benessere vitale del fratello. Gesù ha dato la vita per noi, e noi non dovremo privarci di una porzione di noi per aiutare il fratello. Mi perdoni se mi fermo qui perché non trovo corretto proseguire per no turbare la sensibilità di chi ci legge e magari non la pensa come me. Grazie





Se viene data chiara indicazione nel nuovo testamento, come ho illustrato nel post precedente, non si tratta di dogma unano ma divino, punto. Chi si ritiene Cristiano deve decidere se osservarlo o meno in piena liberta' di coscienza, e con questo penso la discussione sul sangue sia chiusa.
Per quanto riguarda il sabato, domenica il venerdi' viene utilizzato dai musulmani come giorno di preghiera speciale:
it.wikipedia.org/wiki/Venerd%C3%AC_islamico
Per cui se ai cattolici piace utilizzare la domenica come giorno, nonostante nell'antico testamento venga indicato il sabato, si tratta anche in questo caso di dogma umano e non divino.
Gli ebrei infatti utilizzano il sabato come giorno di riposo e preghiera:
it.wikipedia.org/wiki/Shabbat

Per quanto riguarda il mangiare la carne del Cristo e bere il Suo sangue anche qua' troviamo il dogma della transustanziazione, dogma cattolico fatto da uomini ma non da Dio.
[Edited by Giuseppe...61 6/16/2019 8:46 AM]
6/16/2019 9:22 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,310
Age: 40
Sabato, domenica,

Non rimase in vigore per i cristiani. Gesù, quale ebreo sotto la Legge, osservò il sabato come comandava la Parola di Dio (non i farisei). Sapeva che era legittimo fare del bene di sabato. (Mt 12:12) Comunque, gli scritti cristiani ispirati affermano che “Cristo è il fine della Legge” (Ro 10:4), per cui i cristiani sono “esonerati dalla Legge”. (Ro 7:6) Né Gesù né i discepoli fecero alcuna distinzione fra leggi cosiddette morali e leggi cerimoniali. Citavano e consideravano le altre parti della Legge allo stesso modo dei Dieci Comandamenti, ugualmente vincolanti per quelli sotto la Legge. (Mt 5:21-48; 22:37-40; Ro 13:8-10; Gc 2:10, 11) Le Scritture affermano chiaramente che il sacrificio di Cristo “ha abolito . . . la Legge di comandamenti consistente in decreti”, e che Dio “cancellò il documento scritto a mano contro di noi, che consisteva in decreti . . . ed Egli l’ha tolto di mezzo inchiodandolo al palo di tortura”. L’intera Legge mosaica fu dunque ‘abolita’, ‘cancellata’, ‘tolta di mezzo’. (Ef 2:13-15; Col 2:13, 14) Quindi mediante il sacrificio di Cristo Gesù si pose fine all’intero sistema dei sabati, sia giorni che anni. Questo spiega perché i cristiani possono considerare “un giorno come tutti gli altri”, sia esso il sabato o qualsiasi altro giorno, senza timore di essere giudicati. (Ro 14:4-6; Col 2:16) A proposito di coloro che osservavano scrupolosamente “giorni e mesi e stagioni e anni” Paolo disse: “Temo per voi, che in qualche modo io mi sia affaticato senza scopo riguardo a voi”. — Gal 4:10, 11.

Dopo la morte di Gesù gli apostoli non ordinarono mai di osservare il sabato. L’osservanza del sabato non fu inclusa fra i requisiti cristiani elencati in Atti 15:28, 29, né in seguito. E neppure istituirono l’osservanza di un nuovo “giorno del Signore”. Anche se Gesù venne risuscitato nel giorno che oggi si chiama domenica, la Bibbia non dice mai che il giorno della sua risurrezione si debba commemorare come un “nuovo” sabato o in qualunque altro modo. Alcuni hanno citato 1 Corinti 16:2 e Atti 20:7 per giustificare l’osservanza della domenica al posto del sabato. Tuttavia il primo versetto indica semplicemente che Paolo ordinò ai cristiani di mettere da parte in casa loro, ogni primo giorno della settimana, una somma per i fratelli bisognosi di Gerusalemme. Il denaro non doveva essere consegnato nel luogo di adunanza ma essere conservato fino all’arrivo di Paolo. In quanto al secondo versetto, era solo logico che Paolo si incontrasse con i fratelli a Troas il primo giorno della settimana, dato che l’indomani sarebbe partito.

Da quanto si è detto è chiaro che la letterale osservanza di giorni e anni sabatici non faceva parte del cristianesimo del I secolo. Solo nel 321 E.V. Costantino decretò che la domenica (lat. dies solis, antica designazione associata con l’astrologia e l’adorazione del sole, e non il sabbatum o dies Domini [giorno del Signore]) fosse un giorno di riposo per tutti a eccezione degli agricoltori.

. Fonte
6/16/2019 12:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,490
Location: BOCA
Age: 48
Ma quanto dura questa discussione ! Si è parlato di tutto e di più in un minestrone di argomenti quando la domanda iniziale era specifica e richiedeva risposte specifiche : cos'è un dogma , cos'è un simbolismo , cos'è un rituale.
6/16/2019 1:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 58,700
Moderatore
Mi pare che non si sia capito il senso della discussione, l'ho lasciata aperta solo come un esperimento sociale per mostrare la confusione di una discussione non moderata... tutti parlano di tutto e de contrario di tutto, diventando inutile discutere, perché credo che dopo mesi alla fine nessuno abbia cambiato opinione su nulla. E' tempo di chiudere, tanto sui singoli argomenti ci sono discussioni giò aperte.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
Previous page | « 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:19 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com