printprint
New Thread
Reply
 

Cosa sono i dogmi? e i simbolismi o rituali?

Last Update: 6/16/2019 1:12 PM
Author
Print | Email Notification    
6/12/2019 3:12 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,464
Location: MILANO
Age: 44
Awaiting for Moderator(s) approval
E' giusto adorare Gesù?71 pt.6/24/2019 12:27 PM by Aquila-58
L' attesa tra la morte e la risurrezione : esperienza cosciente ?57 pt.6/24/2019 12:23 PM by barnabino
La lunga marcia verso la scomparsa delle donne dalla Maturità52 pt.6/24/2019 11:41 AM by frida18
Simona Arrigoni (7 Gold - Milano+)TELEGIORNALISTE FANS FORU...36 pt.6/24/2019 1:46 PM by D.Raimondi
Gioco di associazione di parole Ipercaforum30 pt.6/24/2019 2:19 PM by AlcibiadeR
Tranvie interurbane, o quel che ne restaMondo Tram Forum27 pt.6/23/2019 7:55 PM by Giordano92
6/12/2019 3:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,464
Location: MILANO
Age: 44
Awaiting for Moderator(s) approval
6/12/2019 3:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 218
Location: BERGAMO
Age: 58
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
VVRL, 6/12/2019 10:22 AM:


Devo dire che c'è molta disinformazione tra i TdG.
Il limbo non è stato mai un dogma come non è stato mai un insegnamento ufficiale della CC (nei vari catechismi non ce ne è traccia). E' stata più che altro un'idea alla stessa stregua del purgatorio che non ha un peso determinante ai fini della salvezza dato che di fatto quelli del purgatorio, come quelli del limbo sono salvi.
Sulla comunione e ruolo dei santi non solo non c'è nessun dogma dato che è biblicamente ben attestato (Riv. 8:4), ma il grande rispetto che noi nutriamo per i santi è sicuramente paragonabile a quello dei TdG nei riguardi degli unti, dato che nessuno mette mai in dubbio il cibo spirituale.




VVRL, ci sei o ci fai?
Sito del catechismo cattolico di pio X:
www.museosanpiox.it/sanpiox/catechismodottrinacristiana3.html

100. I bambini morti senza Battesimo dove vanno?

I bambini morti senza Battesimo vanno al Limbo, dove non è premio soprannaturale nè pena; perchè, avendo il peccato originale, e quello solo, non meritano il paradiso, ma neppure l'inferno e il purgatorio.



Faresti bene a leggerlo visto che non lo conosci.
6/12/2019 3:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 5,719
Age: 39
[SM=g27995] effettivamente la disinformazione è diffusa... [SM=g27995]

[SM=g27991]
6/12/2019 3:58 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,464
Location: MILANO
Age: 44
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Giuseppe...61, 12/06/2019 15.35:



VVRL, ci sei o ci fai?
Sito del catechismo cattolico di pio X:
www.museosanpiox.it/sanpiox/catechismodottrinacristiana3.html
100. I bambini morti senza Battesimo dove vanno?


Magari facciamo riferimento ad un documento ufficiale:
www.vatican.va/archive/ITA0014/_INDEX.HTM
Mi dici dove si parla di limbo?



Faresti bene a leggerlo visto che non lo conosci.


Anche se il limbo fosse una verità dogmatica insegnata dalla CC, i bambini morti senza battesimo hanno comunque la garanzia della vita eterna.



6/12/2019 4:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 218
Location: BERGAMO
Age: 58
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
VVRL, 6/12/2019 3:58 PM:

Giuseppe...61, 12/06/2019 15.35:



VVRL, ci sei o ci fai?
Sito del catechismo cattolico di pio X:
www.museosanpiox.it/sanpiox/catechismodottrinacristiana3.html
100. I bambini morti senza Battesimo dove vanno?


Magari facciamo riferimento ad un documento ufficiale:
www.vatican.va/archive/ITA0014/_INDEX.HTM
Mi dici dove si parla di limbo?



Faresti bene a leggerlo visto che non lo conosci.


Anche se il limbo fosse una verità dogmatica insegnata dalla CC, i bambini morti senza battesimo hanno comunque la garanzia della vita eterna.






In questa ultima versione del catechismo non si parla del limbo come nella precedente, pero' vengono puntualizzati altri punti interessanti:

1031 La Chiesa chiama Purgatorio questa purificazione finale degli eletti, che è tutt'altra cosa dal castigo dei dannati. La Chiesa ha formulato la dottrina della fede relativa al Purgatorio soprattutto nei Concilii di Firenze [Cf Denz. -Schönm., 1304f ibid. , 1820; 1580]. La Tradizione della Chiesa, rifacendosi a certi passi della Scrittura, [Cf ad esempio, ⇒ 1Cor 3,15; 1031 ⇒ 1Pt 1,7 ] parla di un fuoco purificatore:
Per quanto riguarda alcune colpe leggere, si deve credere che c'è, prima del Giudizio, un fuoco purificatore; infatti colui che è la Verità afferma che, se qualcuno pronuncia una bestemmia contro lo Spirito Santo, non gli sarà perdonata né in questo secolo, né in quello futuro (⇒ Mt 12,31). Da questa affermazione si deduce che certe colpe possono essere rimesse in questo secolo, ma certe altre nel secolo futuro [San Gregorio Magno, Dialoghi, 4, 39].


1032 Questo insegnamento poggia anche sulla pratica della preghiera per i defunti di cui la Sacra Scrittura già parla: “Perciò [Giuda Maccabeo] fece offrire il sacrificio espiatorio per i morti, perché fossero assolti dal peccato” (⇒ 2Mac 12,45). Fin dai primi tempi, la Chiesa ha onorato la memoria dei defunti e ha offerto per loro suffragi, in particolare il sacrificio eucaristico, [Cf Concilio di Lione II: Denz. -Schönm., 856] affinché, purificati, possano giungere alla visione beatifica di Dio. La Chiesa raccomanda anche le elemosine, le indulgenze e le opere di penitenza a favore dei defunti



Viene ribatito il concetto di purgatorio, di indulgenza plenaria in cambio di elemosina, inoltre, la cosa interessanteb e' che chi l'ha scritto conosce il tempo divino decidendo in quale secolo ci sara' il perdono.
6/12/2019 4:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 218
Location: BERGAMO
Age: 58
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
VVRL, 6/12/2019 3:58 PM:

Giuseppe...61, 12/06/2019 15.35:



VVRL, ci sei o ci fai?
Sito del catechismo cattolico di pio X:
www.museosanpiox.it/sanpiox/catechismodottrinacristiana3.html
100. I bambini morti senza Battesimo dove vanno?


Magari facciamo riferimento ad un documento ufficiale:
www.vatican.va/archive/ITA0014/_INDEX.HTM
Mi dici dove si parla di limbo?



Faresti bene a leggerlo visto che non lo conosci.


Anche se il limbo fosse una verità dogmatica insegnata dalla CC, i bambini morti senza battesimo hanno comunque la garanzia della vita eterna.






In questa ultima versione del catechismo non si parla del limbo come nella precedente, pero' vengono puntualizzati altri punti interessanti:

1031 La Chiesa chiama Purgatorio questa purificazione finale degli eletti, che è tutt'altra cosa dal castigo dei dannati. La Chiesa ha formulato la dottrina della fede relativa al Purgatorio soprattutto nei Concilii di Firenze [Cf Denz. -Schönm., 1304f ibid. , 1820; 1580]. La Tradizione della Chiesa, rifacendosi a certi passi della Scrittura, [Cf ad esempio, ⇒ 1Cor 3,15; 1031 ⇒ 1Pt 1,7 ] parla di un fuoco purificatore:
Per quanto riguarda alcune colpe leggere, si deve credere che c'è, prima del Giudizio, un fuoco purificatore; infatti colui che è la Verità afferma che, se qualcuno pronuncia una bestemmia contro lo Spirito Santo, non gli sarà perdonata né in questo secolo, né in quello futuro (⇒ Mt 12,31). Da questa affermazione si deduce che certe colpe possono essere rimesse in questo secolo, ma certe altre nel secolo futuro [San Gregorio Magno, Dialoghi, 4, 39].


1032 Questo insegnamento poggia anche sulla pratica della preghiera per i defunti di cui la Sacra Scrittura già parla: “Perciò [Giuda Maccabeo] fece offrire il sacrificio espiatorio per i morti, perché fossero assolti dal peccato” (⇒ 2Mac 12,45). Fin dai primi tempi, la Chiesa ha onorato la memoria dei defunti e ha offerto per loro suffragi, in particolare il sacrificio eucaristico, [Cf Concilio di Lione II: Denz. -Schönm., 856] affinché, purificati, possano giungere alla visione beatifica di Dio. La Chiesa raccomanda anche le elemosine, le indulgenze e le opere di penitenza a favore dei defunti



Viene ribatito il concetto di purgatorio, di indulgenza plenaria in cambio di elemosina, inoltre, la cosa interessante e' che chi l'ha scritto conosce il tempo divino decidendo in quale secolo ci sara' il perdono.
[Edited by Giuseppe...61 6/12/2019 4:54 PM]
6/12/2019 5:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,464
Location: MILANO
Age: 44
Awaiting for Moderator(s) approval
6/12/2019 5:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 390
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Giuseppe...61, 11/06/2019 22.36:



A 12 anni, proprio perche' ascoltavo con interesse la liturgia, mi resi conto che Gesu' diceva delle cose diverse rispetto al catechismo di pio X. Un fatto significativo che non dimentichero' mai: mori' di morte in culla un mio cugino e, fresco di catechismo, chiesi a mio padre come fosse il limbo e dove sarebbe andato a finire. Ingannare i bambini innocenti e' un crimine contro la civilta' e contro Dio.
Inoltre la nostra societa' civile condanna l'inganno della credulita' popolare con l'articolo 661 del codice penale.
www.brocardi.it/codice-penale/libro-terzo/titolo-i/capo-i/sezione-i/art...

ai fini della configurabilità del reato sono necessari sia l'impostura, ossia un atteggiamento malizioso diretto ad ingannare e diretto allo scopo, sia l'abuso della credulità popolare, vale a dire l'approfittamento della corritività delle persone a prestare fede a fatti immaginari, derivante da mancanza di cultura, scarsa intelligenza, soggezione o inclinazione superstiziosa.


dici: "L'inganno è partito quando talune persone affermavano che talune dottrine o dogmi non erano presenti nella bibbia"
io direi che l'inganno e partito quando degli uomini (le donne non avevano facolta' dottrinali i quei tempi) decisero di sapere cosa pensasse Dio e di promulgare delle leggi in suo nome ignorando di commettere il peccato piu' grave in assoluto, quello contro il primo comandamento.

Scrivi "Si può inveire quanto si vuole ma essa con i suoi dogmi non potrà mai morire, perché l'ha voluta Cristo"

Bene allora le altre sono tutte eretiche quindi prendiamo i loro "seguaci" e li mettiamo al rogo? Come si faceva in tempi non troppo lontani. E se fosse una delle altre quella che ha voluto il Cristo?

Scrivi "I dogmi se sono giusti o sbagliati lascia che sia Dio a decidere"
questo e' poco ma sicuro, come solo Dio decide chi e' degno della santita' e non una cerimonia di canonizzazione che in passato veniva celebrata da uomini di dubbia moralita' infilatisi nella curia per motivi di potere.

Scrivi: "Certo se sono sopravvissuti nonostante i milioni di eretici che dicevano il contrario una ragione c'è"

lo credo bene sono stati bruciati vivi tutti compreso il grande Giordano Bruno. it.wikipedia.org/wiki/Giordano_Bruno

comunque chi parla male dei santi a qualunque religione o classe appartengano ne risponderanno a Dio


Questo e' il tipico anatema attinto dalla superstizione, se parli male della chiesa fai 300 anni di purgatorio, per una bestemmia 50 anni ecc ecc. Penso che oggi le persone istruite, che normalmente non parlano mai male di alcuno ma al limite lo mettono in discussione, non si lascino piu' ingannare da questi bassi ricatti morali che fanno presa solo sugli ignoranti o sugli ingenui. Mi ricordo un proverbio popolare tramandatomi da mio padre: "scherza coi fanti ma non con i santi"

semplici fedeli i quali hanno trovato riscontro in grazie corrisposte da Dio per mezzo di loro, tu non credi ma milioni di persone fedeli credono a sant'Agata, e Catania ogni anno è piena di fedeli


anche qua si configura l'articolo 661 del codice penale.

Ma sta di fatto che queste manifestazioni di pietà popolare perdurano per secoli e secoli


Anche prima di Cristo se e' solo per questo.


e se non fosse stata volontà di DIO , NON AVREBBE PERMESSO CHE SI GIOCASSE CON LE SUE COSE.


E il libero arbitrio? Non dimentichiamo che esiste anche il diavolo.


Tu parli del purgatorio come se fosse invenzione della chiesa o peggio dogma che sfrutta l'ingenuità e ignoranza dei poveri fedeli. Ora perdonami non mi riferisco a te come persona ma a coloro i quali si pregiano d'insegnare la buona dottrina ritenendo ingiuste e ingannevoli i dogma della chiesa cattolica, ci fanno una risata, e ridono di Gesù e i suoi insegnamenti delle sue parole colgono solo ciò che sostiene il proprio credo, come chi mette in risalto la personalità di Alessandro BORGIA o giordano bruno. Non si preoccupano per esempio di leggere la biografia di Celestino v, o san FRANCESCO o ANTONIO DA PADOVA. Ciò che a loro interessa è mostrare dei lati negativi non tenendo in con.siderazioni le centinaia di migliaia di persone che hanno corrisposto alla grazia di Cristo e che Noi onoriamo a lode e gloria di nostro signore Gesù Cristo. Di questo art. 661 del codice penale :Chiunque, pubblicamente, cerca con qualsiasi impostura (1), anche gratuitamente, di abusare della credulità popolare è soggetto, se dal fatto può derivare un turbamento dell' ordine pubblico, alla sanzione amministrativa pecuniaria da euro 5.000 a euro. Nessuno lo ha mai impugnato dato che i fedeli hanno trovato beneficio sia di ordine fisico sia di ordine spirituale, credenza e superstizione prova a domandarlo a loro? Questo può essere forse rivolto ad altre sette o psedoreligioni ma consentimi non alla chiesa cattolica. Il tema del purgatorio te lo accenna Gesù Cristo in persona:10Chiunque parlerà contro il Figlio dell’uomo, gli sarà perdonato; ma a chi bestemmierà lo Spirito Santo, non sarà perdonato.32A chi parlerà contro il Figlio dell’uomo, sarà perdonato; ma a chi parlerà contro lo Spirito Santo, non sarà perdonato, né in questo mondo né in quello futuro. Ora da un attenta esegesi che sicuramente gli acattolici sono astutissimi a devastare, emerge che dopo la morte c'è la possibilità di essere ancora riscattati, i peccati compiuti in questa vita in un altro mondo possono essere riparati, purificati. Vedi sono molto restio a formulare queste riflessioni quando giustamente trovandomi in un sito acattolico, vengono ridicolizzati e non presi in seria considerazione. Vedi il NT testamento parla della nascita della chiesa non dello sviluppo di essa. Tu vedi magari tutto negativo, magari perché vedi l'inquisizione o i Borgia. Ti invito a considerare invece tutta la storia della chiesa . Grazie per avermi letto.


Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
6/12/2019 6:18 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 878
Location: BARI
Age: 66
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Francesco Longo, 12/06/2019 17.45:


Tu parli del purgatorio come se fosse invenzione della chiesa o peggio dogma che sfrutta l'ingenuità e ignoranza dei poveri fedeli.





Non è un invenzone della chiesa?
vi dico gli anni di questa "invenzione"

Concilio di Lione del 1274, quello di Firenze del 1438 e infine ribadita nel Concilio di Trento, nel 1563.

ci vuole dire perchè non esisteva prima di quelle date ?

ci vuole dire anche il ruolo del sacerdote cattolico che ha in tutto questo?.... dopo il doveroso contributo pecuniario "volontario"?
[Edited by Angelo Serafino53 6/12/2019 6:22 PM]
6/12/2019 6:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 31,404
Location: PINEROLO
Age: 48
TdG
Re:
VVRL, 12/06/2019 15:58:

Giuseppe...61, 12/06/2019 15.35:



VVRL, ci sei o ci fai?
Sito del catechismo cattolico di pio X:
www.museosanpiox.it/sanpiox/catechismodottrinacristiana3.html
100. I bambini morti senza Battesimo dove vanno?


Magari facciamo riferimento ad un documento ufficiale:
www.vatican.va/archive/ITA0014/_INDEX.HTM
Mi dici dove si parla di limbo?


Faresti bene a leggerlo visto che non lo conosci.


Anche se il limbo fosse una verità dogmatica insegnata dalla CC, i bambini morti senza battesimo hanno comunque la garanzia della vita eterna.



Caro VVRL,
dovresti specificare da quando la tua CC insegna che "hanno comunque la garanzia della vita eterna".

Da quando l'hanno avuta questa garanzia, da quale anno in poi?

Simon
6/12/2019 6:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 390
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Angelo Serafino53, 12/06/2019 18.18:




Non è un invenzone della chiesa?
vi dico gli anni di questa "invenzione"

Concilio di Lione del 1274, quello di Firenze del 1438 e infine ribadita nel Concilio di Trento, nel 1563.

ci vuole dire perchè non esisteva prima di quelle date ?

ci vuole dire anche il ruolo del sacerdote cattolico che ha in tutto questo?.... dopo il doveroso contributo pecuniario "volontario"?



QUANTE VOLTE TU HAI DATO DENARO AD UN SACERDOTE? Se tutti la pensassero come te la chiesa non sarebbe esistita più . Fortunatamente ci sono fedeli che provvedono al suo sostentamento e ti assicuro che sono felicissimi di farlo come me. dovremmo credere in quello che dici tu? io preferisco credere nei concili come gli altri sciocchi e creduloni come me. Grazie
Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
6/12/2019 6:46 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 878
Location: BARI
Age: 66
Re: Re:
(SimonLeBon), 12/06/2019 18.34:



Caro VVRL,
dovresti specificare da quando la tua CC insegna che "hanno comunque la garanzia della vita eterna".

Da quando l'hanno avuta questa garanzia, da quale anno in poi?

Simon



Simon

non ti risponderà mai

uno che crede all'anima immortale, a che cosa serve Gesù?
l'anima era immortale prima di Gesù e anche dopo ,che cosa è cambiato?

aspettiamo un'altra ...... di risposta

ciao

[Edited by Angelo Serafino53 6/12/2019 6:58 PM]
6/12/2019 6:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,164
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re: Re: Una religione politica per governare tutti sotto un pontefice massimo che NON è Gesù
VVRL, 12/06/2019 12.19:


Mi sa che di dogmatico c'è solo quello che insegna il CD sulla Trinità. Faccio la domanda a te per dire che la faccio a tutti:
In Gv. 18:6 io leggo: Non appena Gesù ebbe detto loro: “Sono io”, quelli indietreggiarono e caddero a terra

Perché l'agiografo ha la preoccupazione di indicare questo particolare?
Per favore, non scadete nella solita banalità di un casuale incidente senza un significato teologico ben preciso, perché nella Bibbia non esiste una sola parola messi lì per caso senza un significato teologico voluto dall'agiografo.




Guarda, noi banalità non ne diciamo….certo non diciamo neppure bestialità come quelle che albergano nella tua mente, e cioè che Gesù dicesse "ego eimi" per identificarsi con Dio Oonnipotente, perché sai bene che la spiegazione del Nome divino di Esodo 3:14 non è affatto ego eimi, che è solo il soggetto e la copula.

Brevemente, chi c' era tra coloro che indietreggiarono e caddero a terra quando Gesù disse: "Sono io"?
Basta che leggi Giovanni 18:3: c' erano la coorte dei soldati e gli ufficiali dei farisei, in greco hyperetes ("guardie, ufficiali").

Gli stessi hyperetes che troviamo in Giovanni 7:32,45-46!
Devo continuare per farti capire perché indietreggiarono e caddero a terra?
Beh, penso che tu possa capirlo da solo, per ora mi fermo qui, ma se vuoi qualche approfondimento, non devi far altro che chiedermelo



Stammi bene

[Edited by Aquila-58 6/12/2019 6:50 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
6/12/2019 6:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 878
Location: BARI
Age: 66
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Francesco Longo, 12/06/2019 18.42:



QUANTE VOLTE TU HAI DATO DENARO AD UN SACERDOTE? Se tutti la pensassero come te la chiesa non sarebbe esistita più . Fortunatamente ci sono fedeli che provvedono al suo sostentamento e ti assicuro che sono felicissimi di farlo come me. dovremmo credere in quello che dici tu? io preferisco credere nei concili come gli altri sciocchi e creduloni come me. Grazie




Vi siete dati la risposta da solo. Prego

6/12/2019 6:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,164
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
VVRL, 12/06/2019 12.21:


Perché, i vostri unti non sono più tali dopo la morte?





certo, ma non vengono canonizzati post mortem, sono coeredi di Cristo fin da qui sulla terra

-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
6/12/2019 7:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,464
Location: MILANO
Age: 44
Awaiting for Moderator(s) approval
6/12/2019 7:01 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,164
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Francesco Longo, 12/06/2019 17.45:


Il tema del purgatorio te lo accenna Gesù Cristo in persona:10Chiunque parlerà contro il Figlio dell’uomo, gli sarà perdonato; ma a chi bestemmierà lo Spirito Santo, non sarà perdonato.32A chi parlerà contro il Figlio dell’uomo, sarà perdonato; ma a chi parlerà contro lo Spirito Santo, non sarà perdonato, né in questo mondo né in quello futuro. Ora da un attenta esegesi che sicuramente gli acattolici sono astutissimi a devastare, emerge che dopo la morte c'è la possibilità di essere ancora riscattati, i peccati compiuti in questa vita in un altro mondo possono essere riparati, purificati.




Francesco, perdonami.
Ma Gesù sta dicendo che qualunque peccato può essere perdonato, ma la bestemmia contro lo spirito santo non sarà mai perdonata.
Io qui non leggo di nessun Purgatorio, vorrai scusarmi, eh!


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
6/12/2019 7:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 218
Location: BERGAMO
Age: 58
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Francesco Longo, 12/06/2019 17.45:


Tu parli del purgatorio come se fosse invenzione della chiesa o peggio dogma che sfrutta l'ingenuità e ignoranza dei poveri fedeli. Ora perdonami non mi riferisco a te come persona ma a coloro i quali si pregiano d'insegnare la buona dottrina ritenendo ingiuste e ingannevoli i dogma della chiesa cattolica, ci fanno una risata, e ridono di Gesù e i suoi insegnamenti delle sue parole colgono solo ciò che sostiene il proprio credo, come chi mette in risalto la personalità di Alessandro BORGIA o giordano bruno. Non si preoccupano per esempio di leggere la biografia di Celestino v, o san FRANCESCO o ANTONIO DA PADOVA. Ciò che a loro interessa è mostrare dei lati negativi non tenendo in con.siderazioni le centinaia di migliaia di persone che hanno corrisposto alla grazia di Cristo e che Noi onoriamo a lode e gloria di nostro signore Gesù Cristo. Di questo art. 661 del codice penale :Chiunque, pubblicamente, cerca con qualsiasi impostura (1), anche gratuitamente, di abusare della credulità popolare è soggetto, se dal fatto può derivare un turbamento dell' ordine pubblico, alla sanzione amministrativa pecuniaria da euro 5.000 a euro. Nessuno lo ha mai impugnato dato che i fedeli hanno trovato beneficio sia di ordine fisico sia di ordine spirituale, credenza e superstizione prova a domandarlo a loro? Questo può essere forse rivolto ad altre sette o psedoreligioni ma consentimi non alla chiesa cattolica. Il tema del purgatorio te lo accenna Gesù Cristo in persona:10Chiunque parlerà contro il Figlio dell’uomo, gli sarà perdonato; ma a chi bestemmierà lo Spirito Santo, non sarà perdonato.32A chi parlerà contro il Figlio dell’uomo, sarà perdonato; ma a chi parlerà contro lo Spirito Santo, non sarà perdonato, né in questo mondo né in quello futuro. Ora da un attenta esegesi che sicuramente gli acattolici sono astutissimi a devastare, emerge che dopo la morte c'è la possibilità di essere ancora riscattati, i peccati compiuti in questa vita in un altro mondo possono essere riparati, purificati. Vedi sono molto restio a formulare queste riflessioni quando giustamente trovandomi in un sito acattolico, vengono ridicolizzati e non presi in seria considerazione. Vedi il NT testamento parla della nascita della chiesa non dello sviluppo di essa. Tu vedi magari tutto negativo, magari perché vedi l'inquisizione o i Borgia. Ti invito a considerare invece tutta la storia della chiesa . Grazie per avermi letto.






ritenendo ingiuste e ingannevoli i dogma della chiesa cattolica



secondo me i dogma cattolici non sono ingiusti e ingannevoli, ci possono essere persone erudite che ci credono e che hanno il mio rispetto, ci possono essere altri meno istruiti che sono stati condizionati fin da bambini e piu' per conformismo e superstizione che per fede sono cattolici.

ci fanno una risata, e ridono di Gesù e i suoi insegnamenti



Nemmeno i musulmani ridono di Gesu', cosa ti fa pensare che ci siano tali persone? Forse i satanisti, mah...
San Francesco fu un mio ispiratore, e andato molto vicino alla scomunica ed a essere bruciato come eretico solo perche' diceva che la chiesa cattolica dovesse essere povera perche' anche Gesu' lo era.

i peccati compiuti in questa vita in un altro mondo possono essere riparati, purificati.



Questa e' una prerogativa esclusiva di Dio non degli uomini. Cosa mi dici dell'indulgenza che sconta anni di purgatorio? Cosa ne sanno i saggi esegeti di quale forma ha il tempo nell'aldila'? Sono questi argomenti che hanno sfruttato e sfruttano l'ingenuita' delle persone poco coscienti e superstiziose. Cosa mi dici di qundo le indulgenze si vendevano? 1000 euro e ti sconto 300 anni di purgatorio? ma di cosa stiamo parlando di religione o di mercato? e le messe pagate per la commemorazione dei defunti? Mia madre ha versato per anni ad un'istituzione cattolica del danaro per pagarsi le messe perpetue. Non da dimenticare che Gesu', la nostra guida e il nostro messia, ha rovesciato i tavoli dei mercanti fuori dal tempio. Non oso immaginare cosa farebbe se tornasse domani sulla terra.

Tu vedi magari tutto negativo, magari perché vedi l'inquisizione o i Borgia. Ti invito a considerare invece tutta la storia della chiesa


Io non vedo ne negativo ne positivo mi baso su fatti e sulle scritture e considero tutta la storia della chiesa e non. Riconosco che wojtyla fu un politico che incise nella storia ed ebbe il coraggio di fare lo storico discorso contro la mafia incancrenita nei riti cattolici. Disse anche: "non abbiate paura aprite anzi spalancate le porte a Cristo" se i cattolici dessero ascolto a quanto si dice di buono forse si farebbe un passo avanti in questa stanca, anzi decrepita istituzione. La curia contesta ferocemente papa Francesco solo perche' tenta di seguire la parola di Gesu'. Ma di cosa stiamo parlando, della chiesa del Cristo o di un'associazione di persone ambizione che vogliono scalare i gradini del potere ecclesiale?
6/12/2019 7:07 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,464
Location: MILANO
Age: 44
Awaiting for Moderator(s) approval
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:31 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com