printprint
New Thread
Reply
 

Cosa sono i dogmi? e i simbolismi o rituali?

Last Update: 6/16/2019 1:12 PM
Author
Print | Email Notification    
4/1/2019 3:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 523
Cosa sono i dogma.
era promessa in sposa a Giuseppe (Matteo 1:18) e Matteo aggiunge che Maria non conobbe Giuseppe finchè Ella non partorì Gesù (Matteo 1:25)… I negatori della perpetua verginità trovano in questo passo di Matteo il loro cavallo di battaglia. Il linguaggio bilico è diverso dal nostro italiano corrente. I CONOSCITORI delle lingue antiche dovrebbero sapere il valore del termine finchè . Esso nega un'azione per il tempo passato ma non implica che essa sia stata compiuta in seguito. Per esempio, nel Salmo 110, 1, Dio invita il Messia alla sua destra finché pone i nemici a sgabello dei suoi piedi: ciò non può evidentemente significare che, dopo la vittoria, il Messia abbandonerà il suo posto".La congiunzione finchè, ews, corrisponde all'ebraico '•ad, il quale si riferisce soltanto al compimento dell’azione annunziata appresso, astraendo pero da ciò che avverrà ancora in seguito. numerosi sono i passi della bibbia che indicano questo modo di esprimersi, La Scrittura dice, quando il corvo usci dall'arca di Noè, che non vi rientrò " finché la terra non fu asciutta ", e tuttavia il corvo non rientrò nell'arca neppure dopo che la terra si fu asciugata. Parlando di Dio, la Scrittura dice: " Tu sei dall'eternità e fino all'eternità ", senza volere con questo assegnare dei limiti all'eternità divina. Poi obietterai che c'è anche il termine primogenito, riferito a Gesù . Egli fu primogenito ma anche unigenito. Ci sono anche testimonianze storiche che attestano che il termine è usato anche nel caso che al primo nato non segua il secondo.Nell'anno 5 a. C. , cioè a pochi mesi di distanza dal parto di Maria partorì m Egitto una giovane sposa giudea lasciandovi però la vita, la stele sepolcrale, finendo che la defunta parli, le fa dire fra l'altro questo: "La sorte mi condusse al termine della vita fra le doglie del primogenito figlio", l'iscrizione fu pubblicata da C. C. Edgar nelle Annales du Serbice des Antiquités de l'Ègypte, sotto il titolo More tomb-stones from Teli el yahoudieh, tomo 22 (1922), pagg 7-16, e riprodotta in Biblica, 1930, pag 386. Ora la morte della puerpera dimostra che quel primogenito sia anche unigenito come nel caso di Gesù. Per igua , visto quante cognizioni deve avere colui che vuole interpretare la bibbia grazie
Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
Personaggi random per situazioni random – nuova edizioneEFP31 pt.10/16/2019 11:40 PM by Carme93
È vero che i Testimoni di Geova sono il gruppo meno istruito? 9 pt.10/16/2019 11:59 PM by barnabino
Viviana Guglielmi (Tgcom24)TELEGIORNALISTE FANS FORU...8 pt.10/16/2019 7:22 PM by Venal.90
Mormoni8 pt.10/16/2019 8:28 PM by johnny01
Matrimonio7 pt.10/16/2019 11:21 PM by barnabino
Indovina il film 2Ipercaforum7 pt.10/16/2019 8:59 PM by AlcibiadeR
4/1/2019 3:32 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,325
Age: 40
Caro Francesco
Un conto è se ritieni la Bibbia Parola di uomini
Oppure Parola ispirata da Dio
Se la ritieni Parola ispirata da Dio
Allora devi tenere conto di ciò che dice La Parola
La Parola è Gesù
Gesù è il Cristo

La filosofia anti-scritturale è in opposizione alla Parola di Dio
Vedi tu a chi vuoi dare ragione, caro Francesco

I passi biblici che ti ho portato mostrano che il tuo modo di intendere, che qualifichi da catechista, è in aperto contrasto con la Parola.

Di questo te ne sei reso conto?
Sì o no?

Se ragioniamo e discutiamo è per avere cognizione di causa
Poi dopo la scelta la fa il singolo

[SM=g1871112]
4/1/2019 7:17 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,285
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Cosa sono i dogma.
Francesco Longo, 01/04/2019 15.13:

era promessa in sposa a Giuseppe (Matteo 1:18) e Matteo aggiunge che Maria non conobbe Giuseppe finchè Ella non partorì Gesù (Matteo 1:25)… I negatori della perpetua verginità trovano in questo passo di Matteo il loro cavallo di battaglia. Il linguaggio bilico è diverso dal nostro italiano corrente. I CONOSCITORI delle lingue antiche dovrebbero sapere il valore del termine finchè . Esso nega un'azione per il tempo passato ma non implica che essa sia stata compiuta in seguito.




e tu conosci le lingue antiche?

La congiunzione greca heos, presente in Matteo 1:25, in greco non esclude in nessuna maniera che Giuseppe possa aver conosciuto Maria dopo sposati…..del resto il precisissimo Luca usa monogenes (unigenito) quando si tratta di figlio unico (Luca 7:12 ; 9:38), quindi non si capisce perché non lo usi anche in Luca 2:7!

Francesco Longo, 01/04/2019 15.13:



Per esempio, nel Salmo 110, 1, Dio invita il Messia alla sua destra finché pone i nemici a sgabello dei suoi piedi: ciò non può evidentemente significare che, dopo la vittoria, il Messia abbandonerà il suo posto".La congiunzione finchè, ews, corrisponde all'ebraico '•ad, il quale si riferisce soltanto al compimento dell’azione annunziata appresso, astraendo pero da ciò che avverrà ancora in seguito. numerosi sono i passi della bibbia che indicano questo modo di esprimersi, La Scrittura dice, quando il corvo usci dall'arca di Noè, che non vi rientrò " finché la terra non fu asciutta ", e tuttavia il corvo non rientrò nell'arca neppure dopo che la terra si fu asciugata.





come ti ho spiegato sopra la congiunzione greca heos non esclude in nessuna maniera che l' azione possa essere avvenuta successivamente….il greco è greco, Francesco

Francesco Longo, 01/04/2019 15.13:




Parlando di Dio, la Scrittura dice: " Tu sei dall'eternità e fino all'eternità ", senza volere con questo assegnare dei limiti all'eternità divina.




e che c' entra con Maria?


Francesco Longo, 01/04/2019 15.13:



Poi obietterai che c'è anche il termine primogenito, riferito a Gesù . Egli fu primogenito ma anche unigenito. Ci sono anche testimonianze storiche che attestano che il termine è usato anche nel caso che al primo nato non segua il secondo.Nell'anno 5 a. C. , cioè a pochi mesi di distanza dal parto di Maria partorì m Egitto una giovane sposa giudea lasciandovi però la vita, la stele sepolcrale, finendo che la defunta parli, le fa dire fra l'altro questo: "La sorte mi condusse al termine della vita fra le doglie del primogenito figlio", l'iscrizione fu pubblicata da C. C. Edgar nelle Annales du Serbice des Antiquités de l'Ègypte, sotto il titolo More tomb-stones from Teli el yahoudieh, tomo 22 (1922), pagg 7-16, e riprodotta in Biblica, 1930, pag 386. Ora la morte della puerpera dimostra che quel primogenito sia anche unigenito come nel caso di Gesù. Per igua , visto quante cognizioni deve avere colui che vuole interpretare la bibbia grazie




sei veramente simpatico!
Ti devi arrampicare ad una stele del anno 5 avanti Cristo quando come ti ho detto sopra, hai il Vangelo del precisissimo medico Luca che attesta che, quando si ha un solo figlio, si usa monogenes (unigenito), vedi - da capo! - Luca 7:12; 9:38 ma non lo fa in Luca 2:7

Insomma, la mia impressione è che tu voglia autoconvincerti a tutti i costi…..mi chiedo però: questo significa cercare la verità o cercare la propria verità?

Senza offesa, ovviamente

Ciao

-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
4/1/2019 8:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 252
Location: BERGAMO
Age: 58
Re: Cosa sono i dogma.
Francesco Longo, 4/1/2019 3:13 PM:

era promessa in sposa a Giuseppe (Matteo 1:18) e Matteo aggiunge che Maria non conobbe Giuseppe finchè Ella non partorì Gesù (Matteo 1:25)… I negatori della perpetua verginità trovano in questo passo di Matteo il loro cavallo di battaglia. Il linguaggio bilico è diverso dal nostro italiano corrente. I CONOSCITORI delle lingue antiche dovrebbero sapere il valore del termine finchè . Esso nega un'azione per il tempo passato ma non implica che essa sia stata compiuta in seguito. Per esempio, nel Salmo 110, 1, Dio invita il Messia alla sua destra finché pone i nemici a sgabello dei suoi piedi: ciò non può evidentemente significare che, dopo la vittoria, il Messia abbandonerà il suo posto".La congiunzione finchè, ews, corrisponde all'ebraico '•ad, il quale si riferisce soltanto al compimento dell’azione annunziata appresso, astraendo pero da ciò che avverrà ancora in seguito. numerosi sono i passi della bibbia che indicano questo modo di esprimersi, La Scrittura dice, quando il corvo usci dall'arca di Noè, che non vi rientrò " finché la terra non fu asciutta ", e tuttavia il corvo non rientrò nell'arca neppure dopo che la terra si fu asciugata. Parlando di Dio, la Scrittura dice: " Tu sei dall'eternità e fino all'eternità ", senza volere con questo assegnare dei limiti all'eternità divina. Poi obietterai che c'è anche il termine primogenito, riferito a Gesù . Egli fu primogenito ma anche unigenito. Ci sono anche testimonianze storiche che attestano che il termine è usato anche nel caso che al primo nato non segua il secondo.Nell'anno 5 a. C. , cioè a pochi mesi di distanza dal parto di Maria partorì m Egitto una giovane sposa giudea lasciandovi però la vita, la stele sepolcrale, finendo che la defunta parli, le fa dire fra l'altro questo: "La sorte mi condusse al termine della vita fra le doglie del primogenito figlio", l'iscrizione fu pubblicata da C. C. Edgar nelle Annales du Serbice des Antiquités de l'Ègypte, sotto il titolo More tomb-stones from Teli el yahoudieh, tomo 22 (1922), pagg 7-16, e riprodotta in Biblica, 1930, pag 386. Ora la morte della puerpera dimostra che quel primogenito sia anche unigenito come nel caso di Gesù. Per igua , visto quante cognizioni deve avere colui che vuole interpretare la bibbia grazie



Con l'esegesi biblica si puo' discutere da qua alla fine del mondo. Il punto e' che alcune confessioni Cristiane coltivano il culto mariano altre, piu' integraliste, no. Ma cosa cambia? gli scritti nei Vangeli canonici sono molto chiari, non dimentichiamo che, partendo dal nuovo testamento, si capisce meglio il vecchio. Gesu' fu molto chiaro quando si espresse sulla legge scritta nel vecchio testamento.
[Edited by Giuseppe...61 4/1/2019 8:52 PM]
4/1/2019 9:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,325
Age: 40
Re: Cosa sono i dogma.
Francesco Longo, 01.04.2019 15:13:




(...) Per igua , visto quante cognizioni deve avere colui che vuole interpretare la bibbia grazie




È proprio vero, per interpretare la Bibbia occorre avere una mente raffinata ed essere un saggio intellettuale, un filosofo sopraffino gonfio d’orgoglio per fare divenire l’Uno trino e passare dalla pura adorazione in spirito e verità al culto mariano, o del Santo patrono. E allo spirito innominabile un invocazione, un atto d’adorazione, consacrare una chiesa, fare una processione... dogmi, simbolismi e rituali.
Studiare tutto, all’infuori delLa Parola.

Pensa che a me un frate famoso localmente mi disse che le profezie avverate storicamente le avrebbero inserite nella Bibbia a posteriori.


4/1/2019 10:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 1,200
Location: BARI
Age: 66
Re: Re: Cosa sono i dogma.
I-gua, 01/04/2019 21.52:




È proprio vero, per interpretare la Bibbia occorre avere una mente raffinata ed essere un saggio intellettuale, un filosofo sopraffino gonfio d’orgoglio per fare divenire l’Uno trino e passare dalla pura adorazione in spirito e verità al culto mariano, o del Santo patrono. E allo spirito innominabile un invocazione, un atto d’adorazione, consacrare una chiesa, fare una processione... dogmi, simbolismi e rituali.
Studiare tutto, all’infuori delLa Parola.

Pensa che a me un frate famoso localmente mi disse che le profezie avverate storicamente le avrebbero inserite nella Bibbia a posteriori.





A complicare le cose pur per far quadrare il dogma, si arriva ad alterare il testo della bibbia
Mat 1,25 cei
"senza che egli la conoscesse, ella diede alla
luce un figlio ed egli lo chiamò Gesù."
Dove è finita la preposizione ἕως ? (finchè)
4/1/2019 10:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,285
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re: Cosa sono i dogma.
Angelo Serafino53, 01/04/2019 22.27:



A complicare le cose pur per far quadrare il dogma, si arriva ad alterare il testo della bibbia
Mat 1,25 cei
"senza che egli la conoscesse, ella diede alla
luce un figlio ed egli lo chiamò Gesù."
Dove è finita la preposizione ἕως ? (finchè)




esatto, qui la traduzione CEI è manipolata…

-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
4/2/2019 5:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 523
Re: Re: Cosa sono i dogma.
I-gua, 01/04/2019 21.52:




È proprio vero, per interpretare la Bibbia occorre avere una mente raffinata ed essere un saggio intellettuale, un filosofo sopraffino gonfio d’orgoglio per fare divenire l’Uno trino e passare dalla pura adorazione in spirito e verità al culto mariano, o del Santo patrono. E allo spirito innominabile un invocazione, un atto d’adorazione, consacrare una chiesa, fare una processione... dogmi, simbolismi e rituali.
Studiare tutto, all’infuori delLa Parola.

Pensa che a me un frate famoso localmente mi disse che le profezie avverate storicamente le avrebbero inserite nella Bibbia a posteriori.




Tu hai la capacità di storpiare ciò che ho sempre detto, ripetendo fino alla noia sempre le stesse cose. Certa è una cosa che a te non è stata data la facoltà di interpretare le sacre scritture, certo che a te non è stato richiesto di credere a nulla , certo è che tu non puoi impedire agli altri di creder in ciò che vogliono, certo che la parola è rivolta a tutti ai piccoli , ma anche ai grandi , agli eruditi e agli analfabeti, certo che la parola è rivolta anche ai mussulmani e perfino agli atei. Se proprio ci tieni adora la bibbia e sarai contento. Adora il libro e sarai contento. Ma nonostante i tuoi anatemi contro la devozione mariana , io ci credo , vuoi impedirmelo? 10Gli si avvicinarono allora i discepoli e gli dissero: «Perché a loro parli con parabole?». 11Egli rispose loro: «Perché a voi è dato conoscere i misteri del regno dei cieli, ma a loro non è dato. 12 la interpretazione delle sacre scritture è data agli apostoli e ai loro successori, non è data né a te né a me. E tu ribadisci x 200 volte sempre lo stesso argomento. Se chiunque fa una preghiera DIO l'ascolta, anche senza bisogno della bibbia, Chiunque. Quello che ti chiedo rispetta la fede altrui. grazie

Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
4/2/2019 5:50 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,285
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re: Cosa sono i dogma.
Francesco Longo, 02/04/2019 17.26:


la interpretazione delle sacre scritture è data agli apostoli e ai loro successori, non è data né a te né a me. E tu ribadisci x 200 volte sempre lo stesso argomento. Se chiunque fa una preghiera DIO l'ascolta, anche senza bisogno della bibbia, Chiunque. Quello che ti chiedo rispetta la fede altrui. grazie





l' importante è stabilire chi sono i successori degli apostoli e, come sai, io dubito che possano essere chi ha trasformato l' anziano/episcopo (unica figura nel N.T.) in un Vescovo Unico Monarchico…...comunque sono d' accordo con te sul massimo reciproco rispetto.
Anche se noi non approviamo manco lontanamente i tuoi dogmi mariani, dobbiamo avere il massimo rispetto


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
4/2/2019 6:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,325
Age: 40
Re: Re: Re: Cosa sono i dogma.
Francesco Longo, 02.04.2019 17:26:


Tu hai la capacità di storpiare ciò che ho sempre detto, ripetendo fino alla noia sempre le stesse cose. Certa è una cosa che a te non è stata data la facoltà di interpretare le sacre scritture, certo che a te non è stato richiesto di credere a nulla , certo è che tu non puoi impedire agli altri di creder in ciò che vogliono, certo che la parola è rivolta a tutti ai piccoli , ma anche ai grandi , agli eruditi e agli analfabeti, certo che la parola è rivolta anche ai mussulmani e perfino agli atei. Se proprio ci tieni adora la bibbia e sarai contento. Adora il libro e sarai contento. Ma nonostante i tuoi anatemi contro la devozione mariana , io ci credo , vuoi impedirmelo? 10Gli si avvicinarono allora i discepoli e gli dissero: «Perché a loro parli con parabole?». 11Egli rispose loro: «Perché a voi è dato conoscere i misteri del regno dei cieli, ma a loro non è dato. 12 la interpretazione delle sacre scritture è data agli apostoli e ai loro successori, non è data né a te né a me. E tu ribadisci x 200 volte sempre lo stesso argomento. Se chiunque fa una preghiera DIO l'ascolta, anche senza bisogno della bibbia, Chiunque. Quello che ti chiedo rispetta la fede altrui. grazie




Caro Francesco
Non penso che la tua posizione sia più rispettabile della mia, o che la mia posizione non meriti rispetto. È in opposizione con la tua che concede alla Madonna titoli e ruoli che le Scritture riservano solo a Gesù.
Come avrai notato io ho argomentato e ragionato usando le Scritture, la mia posizione non è campata in aria, oltre che sulle Scritture la mia posizione è basata anche sulla mia esperienza e la mia intenzione non è mancare di rispetto a chi che sia.
Se sei così sensibile da non accettare una posizione diversa dalla tua dovresti rimanere tra coloro che hanno le tue convinzioni e non partecipare a forum dove sai già di partenza che ti confronterai con persone che non condividono le tue convinzioni è in questo caso dogmi di fede, culti Mariani, rituali ecc...

Gli argomenti scritturali che hai tirato in ballo non sono sufficienti (o pertinenti) a farmi cambiare idea, la mia esperienza personale unita alla mia comprensione delle scritture e alla mia conoscenza di esoterismo, magia e dell’Anticristo mi portano alle conclusioni che ho cercato di mettere in luce: Le Scritture e lo stesso Gesù ci mettono in guardia.

[SM=g1944981]
[Edited by I-gua 4/2/2019 6:30 PM]
4/2/2019 6:33 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 523
Re: Re: Re: Re: Cosa sono i dogma.
Aquila-58, 02/04/2019 17.50:




l' importante è stabilire chi sono i successori degli apostoli e, come sai, io dubito che possano essere chi ha trasformato l' anziano/episcopo (unica figura nel N.T.) in un Vescovo Unico Monarchico…...comunque sono d' accordo con te sul massimo reciproco rispetto.
Anche se noi non approviamo manco lontanamente i tuoi dogmi mariani, dobbiamo avere il massimo rispetto




Bravissimo chi ti ha chiesto mai di crederci ? E non chiedo neanche di credere né al papa né ai vescovi, ma certo è se Cristo ha affidato agli apostoli la fede, dopo la loro morte qualcuno ha dovuto farlo, chi?

Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
4/2/2019 6:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 523
Re: Re: Re: Re: Cosa sono i dogma.
I-gua, 02/04/2019 18.08:



Caro Francesco
Non penso che la tua posizione sia più rispettabile della mia, o che la mia posizione non meriti rispetto. È in opposizione con la tua che concede alla Madonna titoli e ruoli che le Scritture riservano solo a Gesù.
Come avrai notato io ho argomentato e ragionato usando le Scritture, la mia posizione non è campata in aria, oltre che sulle Scritture la mia posizione è basata anche sulla mia esperienza e la mia intenzione non è mancare di rispetto a chi che sia.
Se sei così sensibile da non accettare una posizione diversa dalla tua dovresti rimanere tra coloro che hanno le tue convinzioni e non partecipare a forum dove sai già di partenza che ti confronterai con persone che non condividono le tue convinzioni è in questo caso dogmi di fede, culti Mariani, rituali ecc...

Gli argomenti scritturali che hai tirato in ballo non sono sufficienti (o pertinenti) a farmi cambiare idea, la mia esperienza personale unita alla mia comprensione delle scritture e alla mia conoscenza di esoterismo, magia e dell’Anticristo mi portano alle conclusioni che ho cercato di mettere in luce: Le Scritture e lo stesso Gesù ci mettono in guardia.

[SM=g1944981]



Scusa cosa c'entra la magia e altro su Maria che è nella rivelazione?
Chi ti chiede di cambiare idea, io ammiro i cristiani tdg, per l'amore fraterno, per lo zelo che essi manifestano per il loro credo pronti a perdere la faccia nella manifestazione del loro credo. Magari facessero questo tutti i cattolici. E poi trovo interessante il confronto , senza imporre nulla a nessuno. Che ognuno sia libero di credere a ciò vuole, perché l'oggetto della nostra salvezza non è l'appartenenza ma l'amore verso il prossimo e questo è valido per tutte le religioni. grazie
Longo Francesco nato a Catania il 5-7-60 interesse per lo studio delle sacre scritture
4/2/2019 7:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,285
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re: Re: Re: Cosa sono i dogma.
Francesco Longo, 02/04/2019 18.33:


Bravissimo chi ti ha chiesto mai di crederci ? E non chiedo neanche di credere né al papa né ai vescovi, ma certo è se Cristo ha affidato agli apostoli la fede, dopo la loro morte qualcuno ha dovuto farlo, chi?





mai sentito parlare della parabola del grano e delle zizzanie?
Non dovevano crescere insieme fino al tempo della mietitura?



-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
4/2/2019 7:05 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,325
Age: 40
Mi dispiace Francesco
Non ci siamo
Non puoi capire o non vuoi capire
Io non sto parlando e non ho mai parlato di Maria, madre di Gesù.
Per il resto, dici che mi ripeto, perciò mi sono già spiegato in merito
Ma ciò che conta non è la mia opinione, o la mia posizione
Ma la Parola di Dio
Che quando è esplicita in merito e ti viene fatta notare
Tu non vedi e non sentì, rifiuti di intendere nella sua chiara ed esplicita semplicità scritturale.

D’altro canto dici che occorre tenere conto del parere di chi ha studiato
Ma numerosi studiosi e ricercatori sopra le parti
Storici, antropologi, archeologi, studiosi delle religioni, ecc...
Hanno dimostrato come, con il cattolicesimo si è in pratica costruito un continuum con l’Antica Religione grazie a dogmi di Fede, rituali,celebrazioni, simbolismi ecc...
Detto questo, ti saluto e per il momento ti lascio nel tuo brodo
Non è mia intenzione mancare di rispetto o offendere le persone
[SM=g1871112]
4/2/2019 7:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,325
Age: 40
Re: Re: Re: Re: Re: Cosa sono i dogma.
Francesco Longo, 02.04.2019 18:33:


Bravissimo chi ti ha chiesto mai di crederci ? E non chiedo neanche di credere né al papa né ai vescovi, ma certo è se Cristo ha affidato agli apostoli la fede, dopo la loro morte qualcuno ha dovuto farlo, chi?





Caro Francesco
La fede non si affida e neppure viene trasmessa per imposizione delle mani
Ció che è stato affidato da Gesù ai suoi discepoli è l’insegnamento della sana dottrina e degli insegnamenti del Messia, riguardo alla venuta del Regno Messianico in Terra e del Sacro Segreto custodito in Cristo.
È mi dispiace ripetermi ma tutto ciò è e rimane SCRITTURALE.
Tutto ciò che è anti-scritturale o a-scritturale NON FA PARTE DELL’EREDITÀ CHE IL CRISTO HA LASCIATO IN CUSTODIA AGLI APOSTOLI, AI MINISTRI DEL VERO E UNICO DIO, IL PADRE CELESTE YHWH.

Facendo confusione con i termini teocratici, poi tutto diventa possibile, si può costruire una teologia alternativa al Vangelo del Cristo, affidato dal Re dei re ai suoi discepoli.

[SM=g1871112]
4/2/2019 7:54 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 252
Location: BERGAMO
Age: 58
Re: Re: Re: Cosa sono i dogma.
Francesco Longo, 4/2/2019 5:26 PM:


10Gli si avvicinarono allora i discepoli e gli dissero: «Perché a loro parli con parabole?». 11Egli rispose loro: «Perché a voi è dato conoscere i misteri del regno dei cieli, ma a loro non è dato. 12 la interpretazione delle sacre scritture è data agli apostoli e ai loro successori, non è data né a te né a me.


Tutti i battezzati sono i successori degli apostoli, se non pensi di non esserlo mi dispiace.

4/2/2019 8:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 58,726
Moderatore

Tutti i battezzati sono i successori degli apostoli, se non pensi di non esserlo mi dispiace



Non tutti i battezzati, solo quelli unti con lo spirito santo.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
4/3/2019 6:35 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,325
Age: 40
Re: Re: Re: Re: Cosa sono i dogma.
Giuseppe...61, 02.04.2019 19:54:


Tutti i battezzati sono i successori degli apostoli, se non pensi di non esserlo mi dispiace.





Forse volevi dire ministri di Dio?
O discepoli di Gesù?
[Edited by I-gua 4/3/2019 6:55 AM]
4/3/2019 8:09 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,325
Age: 40
Re: Re: Re: Re: Re: Cosa sono i dogma.
Francesco Longo, 02.04.2019 18:49:



Scusa cosa c'entra la magia e altro su Maria che è nella rivelazione?
Chi ti chiede di cambiare idea, io ammiro i cristiani tdg, per l'amore fraterno, per lo zelo che essi manifestano per il loro credo pronti a perdere la faccia nella manifestazione del loro credo. Magari facessero questo tutti i cattolici. E poi trovo interessante il confronto , senza imporre nulla a nessuno



Caro Francesco
La manifestazione della Fede nelle Scritture e l’intendimemto della sana dottrina del Cristo si manifesta nel fedele tramite pensieri, opere e parole... secondo lo spirito che è da YHWH e quindi con amore, benignità, mitezza, padronanza di sé ecc.
Manifestando le qualità divine NESSUNO Può perdere la faccia.
Idem per coloro che nei loro insegnamenti si attengono strettamente alle Sacre Scritture e alla Sana dottrina del Cristo (che è Parola di Dio) : insegnando verità bibliche non si può perdere la faccia, così come dimostrando che i dogmi della cristianità sono a-scritturali o anti-scritturali. Questo perché sul corto o lungo termine, per la persona o per l’umanità, LA VERITÀ SCRITTURALE CHE È PAROLA DI DIO, PREVALE...SEMPRE.
Quindi direi piuttosto che i Cristiani servitori di YHWH, e fra questi tdG, sono disposti a perdere non la faccia... ma la VITA, per rimanere fedeli al Padre Creatore e agli insegnamenti scritturali del Messia.



. Che ognuno sia libero di credere a ciò vuole, perché l'oggetto della nostra salvezza non è l'appartenenza ma l'amore verso il prossimo e questo è valido per tutte le religioni. grazie



Questo è semplicemente una delle tue ennesime affermazioni che sono a-scritturali e anti-scritturali: i.e. sono in opposizione con gli insegnamenti biblici e La Parola di Dio, che è il Cristo.

Se quello che tu affermi fosse vero, non ci sarebbe stato bisogno un Piano di Salvezza divino con al centro il Riscatto di YEHOSHUA IL MESSIA quale Redentore e Salvatore, Re e Sommo Sacerdote per l’Umanità.
Se necessario posso citarti le Scritture così che tu possa rendertene conto.

[SM=g1871112]
[Edited by I-gua 4/3/2019 8:19 AM]
4/3/2019 9:05 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,325
Age: 40
Re: Re: Re: Cosa sono i dogma.
Francesco Longo, 02.04.2019 17:26:


(...) 10Gli si avvicinarono allora i discepoli e gli dissero: «Perché a loro parli con parabole?». 11Egli rispose loro: «Perché a voi è dato conoscere i misteri del regno dei cieli, ma a loro non è dato. 12


la interpretazione delle sacre scritture è data agli apostoli e ai loro successori, non è data né a te né a me. E tu ribadisci x 200 volte sempre lo stesso argomento. (....)




Caro Francesco
Sei proprio sicuro che questo passo biblico afferma e significa che i Sacri Segreti di Dio sono dati a intendere a una casta di persone della quale né tu né io possiamo o potremo mai appartenere?

Anche questa, con tutto il rispetto del mondo, mi pare -anzi ne sono convinto- è una tua idea che è promossa dalle chiese della cristianità e dal cattolicesimo in particolare.
Infatti questi dicono che la comprensione della Bibbia è negata al popolo, che solo il clero detiene la facoltà di intendere e insegnare i Segreti di Dio...
... sono quelli che dicono: non leggere troppo la Bibbia, perché te la spieghiamo noi, che abbiamo studiato. Piuttosto vai giocare al calcio, come dissero a quel ex-sacerdote cattoliche che ricercava sinceramente Dio e le Verità di Dio.

Anzi, in epoche non troppo remote la chiesa Cattolica vietava al popolo la conoscenza delle Verità bibliche, la lettura delle Scritture e anche solo il fatto di possedere una copia delLa Parola di Dio era tacciato di ERESIA e veniva punito CON LA MESSA A MORTE.
È per questo motivo, la strumentalizzazione della religione a fini politici e di controllo delle masse, che si è tentato, invano, di tenere nascosta la Vera Conoscenza delLa Parola di Dio, e di impedire in tutti i modi la sua traduzione in lingue correnti, così come la diffusione delle semplici Verità bibliche sulla venuta del Regno di Dio in Terra attraverso l’opera del Cristo Re dei re... e questo lo si è fatto con l’imposizione dei dogmi di Fede, con messe e rituali che niente hanno a che fare con lo studio delLa Parola di Dio, “preghiere” vuote che in verità per chi conosce sono MANTRA IPNOTICI, superstizione e coroncina varie, con la promozione del culto mariano e la venerazione di “santi” e “spiriti protettori”....
Questo è quanto e gli studiosi e ricercatori, quelli seri e al di sopra delle parti, lo attestano... con rispetto parlando.


Persino Bergoglio, in questi ultimi tempi di questo sistema di cose, ora che la Verità deve per forza venire a galla e non può più semplice,ente essere occultata, nel libro che presuntuosamente si intitola IL VANGELo DI I PAPA FRANCESCO, commenta il passo che tu hai citato, con una spiegazione RADICALMENTE DIVERSA E OPPOSTA ALLA TUA, caro Longo... tutto ciò non ti fa riflettere?

[URL="il vangelo di papa francesco" «Perché+a+voi+è+dato+conoscere+i+misteri]IL VANGELO DI PAPA FRANCESCO


[SM=g1871112]
[Edited by I-gua 4/3/2019 9:28 AM]
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:39 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com