printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Il dramma della Shoah attraverso gli occhi dei bambini di allora

Last Update: 1/24/2019 9:52 AM
Author
Print | Email Notification    
1/23/2019 8:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 31,812
Location: PINEROLO
Age: 48
TdG
Stasera su Rai 1 la docufiction “figli del destino”
Il regista francese Claude Lanzmann, autore dell’opera monumentale Shoah, ci ha insegnato che la forza della testimonianza dell’orrore e la verità del racconto dei sopravvissuti alla Shoah non è rappresentabile in forma di fiction. Eppure per far rivivere le storie di queste persone al presente non c’è altra via. Figli del destino, la docufiction sul dramma delle leggi razziali

...

Fonte
Ponte Morandi, il momento della demolizione con l'esplosivo!! Video Shock!!Ipercaforumdella7/6/2019 2:09 PM by pliskiss
POZIONI APPROVATE IN ATTESA DI COMPRARE GLI INGREDIENTILegacy of Magic - Forum d...gli7/17/2019 3:53 PM by Damosh
ma dei vecchi amici di forum chi è rimasto??ZIMMERIT FORUMdei7/17/2019 4:40 PM by wittman 12
1/23/2019 8:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 31,812
Location: PINEROLO
Age: 48
TdG
Re: Stasera su Rai 1 la docufiction “figli del destino”
Io non guardo la TV ma per chi fosse interessato...

Simon
1/24/2019 9:52 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,186
Moderatore
è importante non dimenticare anche se purtroppo l'umanità tende a ripetere gli errori...specie in periodi come questi quando le tentazioni illiberali si affacciano prepotenti.

Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:25 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com