printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | « 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 | Next page

....: Scrittura del Giorno :....

Last Update: 10/22/2019 12:06 AM
Author
Print | Email Notification    
10/5/2019 12:00 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,643
TdG
Sabato 5 ottobre
Fate discepoli di persone di tutte le nazioni, battezzandole (Matt. 28:19)
Nel 33 E.V. Gesù, dopo essere stato risuscitato, apparve a una folla di oltre 500 uomini, donne e probabilmente anche bambini. Forse proprio in quella occasione disse le parole riportate sopra (1 Cor. 15:6). A quanto pare, quindi, fu davanti a centinaia di seguaci che Gesù diede il comando di fare discepoli. E con quello che disse fece anche capire che il battesimo sarebbe stato un requisito per tutti coloro che avessero accettato il suo giogo diventando suoi discepoli (Matt. 11:29, 30). Chiunque avesse voluto servire Dio nel modo giusto avrebbe dovuto accettare il ruolo di Gesù nel proposito di Geova. Poi si sarebbe potuto battezzare, e questo sarebbe stato l’unico battesimo in acqua approvato da Dio. Come si capisce chiaramente da molti episodi riportati nella Bibbia, nel I secolo chi diventava discepolo di Cristo comprendeva l’importanza del battesimo e quindi non lo rimandava senza un motivo valido (Atti 2:41; 9:18; 16:14, 15, 32, 33). w18.03 5 par. 8
____________________

forum Testimoni di Geova
Notizia del giorno: nuova fake news del10/5/2019 4:31 PM by barnabino
Incontro a Brescello (Reggio Emilia) il giorno Sabato 19 ottobre 2019.TuttoRolleiForumgiorno10/22/2019 9:19 PM by vilder47
Stagione Calcistica 2019/20 (Serie A- Champions- Premier) Ankie & Friends - L&#...del10/22/2019 9:46 PM by anklelock89
10/6/2019 12:04 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,643
TdG
Domenica 6 ottobre
O Daniele, uomo molto desiderabile (Dan. 10:11)
Oggi viviamo in un mondo che è stato corrotto sul piano morale e spirituale da Babilonia la Grande, l’impero mondiale della falsa religione, “luogo di dimora di demoni” (Riv. 18:2). Di conseguenza noi siamo diversi, e veniamo scherniti (Mar. 13:13). Come Daniele, quindi, avviciniamoci a Geova, il nostro Dio. Se siamo umili e mostriamo fiducia in lui ubbidendogli, anche noi saremo preziosi ai suoi occhi (Agg. 2:7). Chi ha figli può imparare molto dall’esempio dei genitori di Daniele. Quando Daniele era bambino, in Giuda dilagava la malvagità. Ciò nonostante lui imparò ad amare Dio. Questo fu frutto della buona educazione ricevuta dai genitori (Prov. 22:6). Il nome stesso di Daniele, che significa “il mio giudice è Dio”, lascia intendere che i suoi genitori amassero Dio. Quindi, genitori, siate pazienti quando insegnate ai vostri figli, e non arrendetevi! (Efes. 6:4). Pregate con loro e per loro. Fate del vostro meglio per imprimere la verità della Bibbia nel loro cuore, e Geova potrà benedirvi riccamente (Sal. 37:5). w18.02 5 par. 12; 6 parr. 14-15
____________________

forum Testimoni di Geova
10/7/2019 12:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,643
TdG
Lunedì 7 ottobre
Ogni cosa viene da te, e dalla tua propria mano ti abbiamo dato (1 Cron. 29:14)
Diamo a Geova perché questo è un modo per adorarlo. In visione l’apostolo Giovanni sentì i servitori di Geova in cielo dire: “Degno sei, Geova, Dio nostro, di ricevere la gloria e l’onore e la potenza, perché tu creasti tutte le cose, e a causa della tua volontà esse esisterono e furono create” (Riv. 4:11). Non siete forse d’accordo che Geova è degno di tutta la gloria e tutto l’onore che possiamo dargli offrendogli il meglio di ciò che abbiamo? Tramite Mosè, Geova comandò alla nazione d’Israele di tenere tre feste l’anno. In quelle occasioni, dare qualcosa a Geova faceva parte dell’adorazione degli israeliti, ai quali era stato detto di non “presentarsi dinanzi a Geova a mani vuote” (Deut. 16:16). Anche oggi un aspetto fondamentale della nostra adorazione è quello di dare in modo altruistico. Dimostriamo così di apprezzare e voler sostenere l’opera della parte terrena dell’organizzazione di Geova. w18.01 18 parr. 4-5
____________________

forum Testimoni di Geova
10/8/2019 12:01 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,643
TdG
Martedì 8 ottobre
Io vi ristorerò (Matt. 11:28)
Gesù aggiunse: “Prendete su di voi il mio giogo [...]. Poiché il mio giogo è piacevole e il mio carico è leggero” (Matt. 11:29, 30). Quanto sono vere queste parole! A volte, quando usciamo per andare a un’adunanza o in predicazione, siamo molto stanchi. Ma quando torniamo a casa ci sentiamo ristorati e più pronti ad affrontare le difficoltà della vita. Il giogo di Gesù è davvero piacevole! Una sorella che chiameremo Kayla lotta contro sindrome da stanchezza cronica, depressione ed emicrania. È comprensibile che a volte non le sia facile frequentare le adunanze. Ma in un’occasione, dopo aver fatto lo sforzo di andare all’adunanza pubblica, ha scritto: “Il discorso parlava dello scoraggiamento. L’argomento era presentato in un modo che lasciava trasparire così tanta comprensione e premura che non ho potuto trattenere le lacrime. Questo mi ha ricordato che le adunanze sono proprio ciò di cui ho bisogno”. Kayla è stata molto felice di aver fatto lo sforzo di andare a quell’adunanza! w18.01 8 parr. 6-7
____________________

forum Testimoni di Geova
10/9/2019 12:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,643
TdG
Mercoledì 9 ottobre
I miei piedi si erano quasi sviati (Sal. 73:2)
Che fare se qualche tempo dopo il battesimo vostro figlio cominciasse a esprimere dei dubbi? Per esempio, un adolescente battezzato potrebbe essere attratto da quello che offre il mondo. Oppure potrebbe iniziare a chiedersi se seguire i princìpi biblici sia davvero la cosa più saggia da fare (Sal. 73:1, 3, 12, 13). Il modo in cui affrontate la situazione potrebbe spingere vostro figlio a decidere di continuare a servire Geova oppure no. Indipendentemente dalla sua età, siate decisi a non scatenare una guerra. Cercate invece di fargli capire che gli volete bene e che desiderate aiutarlo. Un ragazzo che si è battezzato ha fatto una dedicazione solenne a Geova promettendogli di amarlo e di considerare la sua volontà più importante di qualsiasi altra cosa (Mar. 12:30). Per Geova si tratta di una promessa molto seria, e dovrebbe esserlo anche per noi (Eccl. 5:4, 5). w17.12 22 parr. 16-17
____________________

forum Testimoni di Geova
10/10/2019 12:03 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,643
TdG
Giovedì 10 ottobre
So che mio fratello sorgerà nella risurrezione, nell’ultimo giorno (Giov. 11:24)

Come Marta, i leali servitori di Dio sapevano che nel futuro ci sarebbe stata una risurrezione. Pensiamo al comando che Dio diede ad Abraamo riguardo a Isacco, l’erede tanto atteso. Geova disse: “Prendi, suvvia, tuo figlio, il tuo figlio unico che ami tanto, Isacco, e [...] offrilo come olocausto” (Gen. 22:2). Possiamo solo immaginare quello che Abraamo deve aver provato in quel momento. Geova gli aveva promesso che tutte le nazioni sarebbero state benedette attraverso la sua discendenza (Gen. 13:14-16; 18:18; Rom. 4:17, 18). Gli aveva anche detto che questo sarebbe avvenuto “per mezzo di Isacco” (Gen. 21:12). Ma se Abraamo avesse sacrificato Isacco, come avrebbe potuto adempiersi quella promessa? Come comprendiamo dalle parole ispirate di Paolo, Abraamo credeva che Dio fosse in grado di riportare in vita Isacco (Ebr. 11:17-19). Abraamo non poteva sapere quando Geova avrebbe risuscitato suo figlio, ma era sicuro che lo avrebbe fatto. w17.12 6 parr. 12-14
____________________

forum Testimoni di Geova
10/11/2019 12:03 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,643
TdG
Venerdì 11 ottobre
Sono puro del sangue di tutti gli uomini (Atti 20:26)
Seguendo l’esempio di Paolo, dovremmo sforzarci di considerare la vita come la considera Geova, il quale “desidera che tutti pervengano al pentimento” (2 Piet. 3:9). Se sviluppiamo un atteggiamento misericordioso, saremo motivati a svolgere il ministero con maggiore zelo e proveremo più gioia. Un altro modo per dimostrare che consideriamo la vita come la considera Geova è sviluppare il giusto atteggiamento per le norme di sicurezza. Dobbiamo rispettare queste norme sul posto di lavoro, quando partecipiamo alla costruzione o alla manutenzione dei nostri luoghi di adorazione e quando guidiamo, magari per recarci a un evento teocratico. La sicurezza e la salute delle persone sono sempre più importanti dei risultati, del denaro o delle scadenze. Il nostro Dio fa sempre ciò che è giusto, e noi vogliamo imitarlo. In particolare gli anziani si sforzano di prestare attenzione sia alla propria sicurezza sia a quella di chi lavora con loro (Prov. 22:3). Quindi, se un anziano ci ricordasse una norma di sicurezza, dovremmo ascoltarlo (Gal. 6:1). Se consideriamo la vita come la considera Geova, eviteremo la colpa di sangue (Deut. 19:10). w17.11 16 parr. 11-12
____________________

forum Testimoni di Geova
10/12/2019 7:38 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,643
TdG
Sabato 12 ottobre
Nessuno vi privi del premio (Col. 2:18)
Come l’apostolo Paolo, i cristiani unti con lo spirito hanno la meravigliosa speranza di ricevere “il premio della superna chiamata di Dio” (Filip. 3:14). Non vedono l’ora di servire con Gesù Cristo in cielo nel suo Regno e di collaborare con lui per portare l’umanità alla perfezione (Riv. 20:6). Che felice prospettiva hanno ricevuto da Dio! Le altre pecore, invece, hanno la stupenda speranza di ottenere il premio della vita eterna sulla terra (2 Piet. 3:13). Per aiutare i cristiani unti a restare fedeli e a ottenere il premio, Paolo scrisse: “Tenete la mente rivolta alle cose di sopra” (Col. 3:2). Dovevano rimanere concentrati sulla speranza di ricevere l’eredità celeste (Col. 1:4, 5). Riflettere sulle ricompense che Geova ha promesso aiuta tutti noi a non perdere di vista il premio (1 Cor. 9:24). w17.11 25 parr. 1-2
____________________

forum Testimoni di Geova
10/13/2019 8:12 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,643
TdG
Domenica 13 ottobre
Cantate a Geova (Sal. 96:1)
In Cantiamo a Geova con gioia molti cantici sono scritti sotto forma di preghiera. Questi cantici ci permettono di esprimere a Geova i nostri sentimenti. Altri ci danno la possibilità di “incitarci all’amore e alle opere eccellenti” (Ebr. 10:24). Sicuramente vogliamo imparare bene la melodia, il ritmo e il testo di ogni cantico. Possiamo riuscirci ascoltando gli arrangiamenti corali disponibili su jw.org. Se ci esercitiamo a casa, impareremo a cantare con più sicurezza e mettendoci il cuore. Non dimentichiamo che il canto è un aspetto importante della nostra adorazione: è un modo straordinario per dimostrare a Geova che lo amiamo e che siamo grati di tutto quello che fa per noi (Isa. 12:5). Se cantiamo con entusiasmo, incoraggeremo anche gli altri a cantare con più sicurezza. Sia che siamo giovani, anziani o persone che si sono interessate di recente alla verità, tutti noi possiamo adorare Geova insieme attraverso il canto. Non esitiamo a esprimere i nostri sentimenti quando cantiamo. Piuttosto, facciamolo con gioia! w17.11 7 parr. 18-19
____________________

forum Testimoni di Geova
10/14/2019 7:12 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,643
TdG
Lunedì 14 ottobre
Mostratevi cauti come serpenti e innocenti come colombe (Matt. 10:16)
Molti profughi vengono da paesi in cui l’opera di predicazione è soggetta a restrizioni. Grazie agli zelanti Testimoni dei paesi che li accolgono, migliaia di questi profughi odono “la parola del regno” per la prima volta (Matt. 13:19, 23). Alle nostre adunanze molti che sono “oppressi” trovano ristoro in senso spirituale e in poco tempo sono spinti a dichiarare: “Dio è realmente fra voi” (Matt. 11:28-30; 1 Cor. 14:25). Quando predichiamo ai profughi dobbiamo essere accorti e cauti (Prov. 22:3). Dobbiamo ascoltarli con pazienza quando esprimono le loro preoccupazioni, evitando però di parlare di politica. È importante attenersi alle istruzioni della filiale e delle autorità locali per non mettere in pericolo noi stessi o altri. Dovremmo anche informarci sulla religione e sulla cultura dei profughi e rispettare le loro diverse sensibilità. Per esempio, in certi paesi ci sono opinioni molto radicate riguardo all’abbigliamento femminile; perciò, quando predichiamo ai profughi, dovremmo scegliere un modo di vestire che non li offenda inutilmente. w17.05 7 parr. 17-18
____________________

forum Testimoni di Geova
10/15/2019 12:03 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,643
TdG
Martedì 15 ottobre
La vostra espressione sia sempre con grazia (Col. 4:6)
Possiamo chiedere a Geova spirito santo per manifestarne il frutto quando parliamo con i nostri parenti non Testimoni. Non dovremmo metterci a discutere su ogni loro convinzione religiosa errata. Se ci feriscono con parole o azioni, possiamo imitare l’esempio degli apostoli. Paolo scrisse: “Quando ci insultano, benediciamo. Quando ci perseguitano, sopportiamo. Quando dicono male di noi, rispondiamo amichevolmente” (1 Cor. 4:12, 13, Parola del Signore). Anche se parlare con mitezza può essere d’aiuto quando abbiamo a che fare con parenti che si oppongono alla verità, comportarsi bene ha un effetto ancora più grande (1 Piet. 3:1, 2, 16). Se diamo un buon esempio, i nostri parenti vedranno che i Testimoni hanno matrimoni felici, si prendono cura dei loro figli e conducono una vita soddisfacente basata su sani valori morali. Non possiamo sapere se i nostri parenti accetteranno la verità, ma in ogni caso proveremo la soddisfazione di rendere felice Geova con il nostro buon comportamento. w17.10 15 parr. 13-14
____________________

forum Testimoni di Geova
10/16/2019 7:56 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,643
TdG
Mercoledì 16 ottobre
Presentati approvato a Dio (2 Tim. 2:15)
Non dovremmo essere sorpresi vedendo che molti hanno fatto grandi cambiamenti nella loro vita grazie allo studio della Parola di Dio. Pensando a esperienze del genere, ci vengono in mente i nostri fratelli del I secolo, che avevano la speranza celeste (1 Cor. 6:9-11). Dopo aver elencato diverse categorie di persone che non erediteranno il Regno di Dio, l’apostolo Paolo aggiunse: “Questo eravate alcuni di voi”. Quindi quei fratelli erano cambiati con l’aiuto delle Scritture e dello spirito santo di Dio. Comunque, anche dopo essere diventati cristiani, alcuni ebbero seri problemi spirituali. Infatti la Bibbia parla di un cristiano unto del I secolo che dovette essere disassociato; in seguito fece dei cambiamenti e fu riassociato (1 Cor. 5:1-5; 2 Cor. 2:5-8). È davvero incoraggiante vedere che i nostri fratelli hanno superato problemi di vario genere grazie alla Parola di Dio. Dobbiamo quindi usarla nel modo migliore. w17.09 23-24 parr. 2-3
____________________

forum Testimoni di Geova
10/17/2019 12:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,643
TdG
Giovedì 17 ottobre
Non amiamo a parole né con la lingua, ma con opera e verità (1 Giov. 3:18)
L’amore basato sui giusti princìpi (agàpe) è un dono di Geova, che ne è la Fonte (1 Giov. 4:7). Si tratta della forma più elevata di amore. Anche se può includere affetto e calore, si manifesta soprattutto compiendo gesti altruistici a favore del prossimo. Secondo un’opera di consultazione, l’amore agàpe “si può riconoscere solo dalle azioni che determina”. Quando mostriamo o riceviamo amore altruistico, siamo più felici e la nostra vita acquista più significato. Geova mostrò amore nei confronti degli esseri umani ancor prima di creare Adamo ed Eva. Creò la terra come dimora degli uomini, un luogo dove potessero non solo sopravvivere, ma godere pienamente della vita. Lo fece unicamente per il nostro bene, non per trarne dei vantaggi. Dimostrò amore altruistico anche dando ai suoi figli umani la prospettiva di vivere per sempre nel Paradiso che aveva preparato per loro. w17.10 7 parr. 1-2
____________________

forum Testimoni di Geova
10/18/2019 12:03 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,643
TdG
Venerdì 18 ottobre
Devi amare il tuo prossimo come te stesso (Giac. 2:8)
Giacomo aggiunse: “Se continuate a mostrare favoritismo, commettete un peccato” (Giac. 2:9). L’amore, invece, ci spinge a evitare qualunque pregiudizio basato su istruzione, razza o condizione sociale. Comunque, non dobbiamo mostrare imparzialità solo in apparenza: questa caratteristica deve davvero far parte della nostra personalità. L’amore è anche “longanime e benigno” e “non si gonfia” (1 Cor. 13:4). Per continuare a parlare ad altri del messaggio del Regno ci vogliono davvero pazienza, benignità e umiltà (Matt. 28:19). Queste stesse qualità ci aiutano anche ad andare d’accordo con tutti nella congregazione. Quali risultati produce l’amore? Contribuisce ad avere congregazioni unite che danno gloria a Geova. Questa unità potrebbe anche attrarre le persone alla verità. La descrizione della nuova personalità contenuta nella Bibbia si conclude parlando proprio dell’amore: “Oltre a tutte queste cose, rivestitevi d’amore, poiché è un perfetto vincolo d’unione” (Col. 3:14). w17.08 26 parr. 18-19
____________________

forum Testimoni di Geova
10/19/2019 7:48 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,643
TdG
Sabato 19 ottobre
Geova mandava avvertimenti contro di loro più volte, perché provò compassione del suo popolo (2 Cron. 36:15)
Dovremmo provare questa stessa compassione nei confronti di chi ha ancora la possibilità di pentirsi della sua condotta sbagliata e ottenere l’approvazione di Dio. Geova “non desidera che alcuno sia distrutto” quando eseguirà il suo giudizio sui malvagi (2 Piet. 3:9). Fino a quel momento, dovremmo continuare a diffondere il messaggio di avvertimento che Dio fa proclamare spinto dalla compassione. Anche Gesù è un esempio per noi. Provava compassione per le persone perché “erano mal ridotte e disperse come pecore senza pastore”. Vedendo la loro triste condizione, cosa si sentì spinto a fare? La Bibbia dice che “cominciò a insegnare loro molte cose” (Matt. 9:36; Mar. 6:34). Il suo atteggiamento era completamente diverso da quello dei farisei, che non desideravano affatto aiutare la gente comune (Matt. 12:9-14; 23:4; Giov. 7:49). Anche noi, come Gesù, proviamo il forte desiderio di aiutare le persone a conoscere la verità. w17.09 9 par. 6; 10 par. 9
____________________

forum Testimoni di Geova
10/20/2019 8:01 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,643
TdG
Domenica 20 ottobre
Sarò attivo, e chi potrà far ritirare la mia mano? (Isa. 43:13)
Quando si trovava in Egitto, nella buca della prigione, Giuseppe non poteva immaginare che sarebbe diventato la persona più importante del paese dopo il faraone, né che sarebbe stato impiegato da Geova per salvare la sua famiglia dalla carestia (Gen. 40:15, nt.; 41:39-43; 50:20). Quello che Geova fece superò di gran lunga quello che Giuseppe si aspettava. Sara forse non si aspettava che Geova le avrebbe permesso di avere un figlio. Sicuramente la nascita di Isacco fu un evento inaspettato che superò di gran lunga tutto quello che Sara avrebbe potuto immaginare (Gen. 21:1-3, 6, 7). Ovviamente non ci aspettiamo che Geova risolva miracolosamente tutti i nostri problemi prima che arrivi il nuovo mondo, né pretendiamo che nella nostra vita accadano cose spettacolari. Sappiamo, però, che in passato Geova ha aiutato i suoi servitori in modi straordinari. E Dio non è cambiato (Isa. 43:10-12). Sappiamo anche che Geova può fare qualunque cosa per darci la forza di compiere la sua volontà (2 Cor. 4:7-9). Se gli rimaniamo fedeli, Geova può aiutarci a superare difficoltà che sembrano impossibili da superare. w17.08 11 parr. 13-14
____________________

forum Testimoni di Geova
10/21/2019 12:12 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,643
TdG
Lunedì 21 ottobre
Rotola le tue opere su Geova stesso e i tuoi piani saranno fermamente stabiliti (Prov. 16:3)
Servendo Geova a tempo pieno conoscerai altri fratelli impegnati nello stesso servizio e potrai crescere spiritualmente. Molti che da giovani hanno servito Geova pienamente hanno riscontrato che questo li ha anche aiutati ad avere un matrimonio felice. E spesso chi era pioniere prima di sposarsi è riuscito a continuare questo tipo di servizio anche insieme al coniuge (Rom. 16:3, 4). Fare progetti per servire Geova pienamente è una cosa che parte dal cuore. Riguardo a Geova, Salmo 20:4 dice: “Ti dia egli secondo il tuo cuore, e compia tutto il tuo consiglio”. Quindi pensa a cosa vuoi fare della tua vita. Rifletti su quello che Geova sta facendo nei nostri giorni e su quello che tu puoi fare nella sua opera. Poi fai dei progetti per impiegare la tua vita in modo da renderlo felice. Servire Geova pienamente ti farà provare profonda soddisfazione, perché questo è il modo di vivere che gli dà gloria. Sperimenterai quanto siano vere le parole di Salmo 37:4, che dice: “Prova squisito diletto in Geova, ed egli ti darà secondo le richieste del tuo cuore”. w17.07 26 parr. 15-18
____________________

forum Testimoni di Geova
10/22/2019 12:06 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,643
TdG
Martedì 22 ottobre
Lodate Iah, poiché è piacevole, la lode è appropriata (Sal. 147:1)

Quando qualcuno svolge bene un compito o mostra una bella qualità cristiana, merita una lode. Se questo vale per gli esseri umani, vale ancora di più per Geova Dio. Possiamo lodarlo, per esempio, per la sua immensa potenza, evidente nella creazione, o per l’amore che ha dimostrato nei confronti dell’umanità dando suo Figlio come sacrificio di riscatto. Lo scrittore del Salmo 147 si sentì spinto a lodare Geova. Inoltre incoraggiò altri a unirsi a lui per lodare Dio (Sal. 147:7, 12). Non sappiamo chi sia lo scrittore di questo salmo, ma sembra che sia vissuto al tempo in cui Geova fece tornare il suo popolo a Gerusalemme, dopo averlo liberato da Babilonia (Sal. 147:2). Se così fosse, forse quel salmista si sentì spinto a lodare Geova proprio pensando al ritorno degli israeliti al luogo dove potevano praticare la vera adorazione. Quali ragioni abbiamo noi oggi per dire “Lodate Iah”, o “Alleluia”? (Sal. 147:1; 104:35, nt.). w17.07 17 parr. 1-3
____________________

forum Testimoni di Geova
Previous page | « 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:06 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com