printprint
New Thread
Reply
 

È arrivato il Regno?

Last Update: 2/9/2019 10:23 AM
Author
Print | Email Notification    
12/22/2018 4:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,067
Re: Re: Re: Re: Re: Re:
Seabiscuit, 22/12/2018 15.46:





Ho solo puntualizzato che quella del 1799 non è una data dei TdG





Beh neanche quella del 1914 di conseguenza.


Bisogna assumersi tutte le date, se no anche tutto quello detto da Rutherford prima del 1931 non era farina del sacco dei tdG.

E nel 1919 neanche lo schiavo scelto da Gesù erano tdG.
INFEDELTA' E PERDONOnuova7/6/2019 5:11 PM by Tommaso
Dio interviene nella storia dell'uomo?discussione7/15/2019 2:00 PM by pandora
Formula per cancellare dati all'interno di un campo definito con dataExcel Forumper6/19/2019 7:24 PM by Pako96
12/22/2018 4:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,681
Moderatore
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
verderame.1958, 22.12.2018 16:13:




Beh neanche quella del 1914 di conseguenza.


Bisogna assumersi tutte le date, se no anche tutto quello detto da Rutherford prima del 1931 non era farina del sacco dei tdG.

E nel 1919 neanche lo schiavo scelto da Gesù erano tdG.



Ma per favore non dire stupidaggini. Se i studenti biblici credevano in una data particolare mica puoi dire che ci devono credere anche i TdG! Allora festeggiamo anche il Natale, come facevano i studenti biblici

Senti, siamo davvero OT. Se ti interessa questo aspetto apri un altro 3D
[Edited by Seabiscuit 12/22/2018 5:22 PM]



Testimoni di Geova Online Forum
"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
12/22/2018 5:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 57,068
Moderatore
Caro Verderame,

Però finiamo sempre nello stesso discorso, alla fine lo Schiavo sembra "colpevole" sempre di qualcosa, anzi, colpevole di tutto, dello "sfascio generale" sentendo certi commenti. Si è "sbagliato" su praticamente tutto, la fine non è venuta e dunque lo Schiavo è "malvagio".

Ma il problema è da un'altra parte: lo Schiavo fino ad ora ci ha solo dato false illusioni oppure, visto da un'altra prospettiva, ci ha tenuto "desti"? Forse la domanda è personale e non coinvolge lo Schiavo ma coinvolge ciascuno di noi personalmente: mi pento di essere stato desto, di aver investito la mia vita nel servizio a Dio? Perché se quel servizio è stato fonte di energia spirituale non c'è nulla da rimproverare, ho fatto quello che era giusto e buono, indipendentemente dalle date, dal 1799, dai cambiamenti di alcuni intendimenti.

Vorrei si affrontasse questo tema in modo più maturo, senza le contrapposizioni da stadio e le provocazioni sterili di Catechista, che alla fin fine non ha neppure il coraggio di proporci la sua di religione come modello positivo.

Shalom

[Edited by barnabino 12/22/2018 5:28 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
12/22/2018 6:02 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Verderame.1958
[Unregistered]
Re:
barnabino, 22/12/2018 17.27:

Caro Verderame,

Però finiamo sempre nello stesso discorso, alla fine lo Schiavo sembra "colpevole" sempre di qualcosa, anzi, colpevole di tutto, dello "sfascio generale" sentendo certi commenti. Si è "sbagliato" su praticamente tutto, la fine non è venuta e dunque lo Schiavo è "malvagio".

Ma il problema è da un'altra parte: lo Schiavo fino ad ora ci ha solo dato false illusioni oppure, visto da un'altra prospettiva, ci ha tenuto "desti"? Forse la domanda è personale e non coinvolge lo Schiavo ma coinvolge ciascuno di noi personalmente: mi pento di essere stato desto, di aver investito la mia vita nel servizio a Dio? Perché se quel servizio è stato fonte di energia spirituale non c'è nulla da rimproverare, ho fatto quello che era giusto e buono, indipendentemente dalle date, dal 1799, dai cambiamenti di alcuni intendimenti.

Vorrei si affrontasse questo tema in modo più maturo, senza le contrapposizioni da stadio e le provocazioni sterili di Catechista, che alla fin fine non ha neppure il coraggio di proporci la sua di religione come modello positivo.

Shalom





Io non sto dicendo che lo schiavo sia colpevole di aver cercato d'individuare il momento della venuta del regno, ho solo puntualizzato rispondendo a Sea che non si possono negare i vari tentativi, attribuendoli a dei non tdG come organizzazione.

Non dimentichiamoci che fino a qualche anno fa si insegnava che
lo schiavo fedele e saggio, esisteva dal' 33 e di conseguenza Russell e gli studenti biblici erano considerati dispensatori di cibo spirituale.

Faccio il solito lavoro contro le stonature.
12/22/2018 6:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 57,068
Moderatore
Inutile postare qui sul 1914, aprite una nuova discussione. Tanto difficile?

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
12/22/2018 6:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,513
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re: Re: Re: Re: Re:
Verderame.1958, 22/12/2018 14.09:



Quando esprimeva le sue opinioni lo evidenziava chiaramente.






Ma Dio glielo consente. Quelle sue opinioni sono anch' esse parola di Dio.


Verderame.1958, 22/12/2018 14.09:



Ma quando scriveva "noi viventi che sopravviveremo....fino alla presenza" si sbagliava di grosso, è questa era "parola ispirata"
Stava semplicemente annunciando il ritorno di Gesù per la loro epoca.
Non si tratta in questo caso come per lo SFS di uomini guidati dallo spirito che cercano di affinare quello che è già scritto, ma di uomini ispirati.





il punto l' ho spiegato.
Dio non si serve di robot e i mostri perfetti, ma di uomini, con le loro debolezze (vedi il conflitto interiore di Paolo in Romani 7), le loro aspettative, come quella di essere convinti di sopravvivere fino alla parousìa di Cristo.
Il fatto che nella seconda epistola ai Tessalonicesi, in parte, si corregga, lo squalifica?
No, perché non c' è nessun elemento biblico, neppure nella seconda epistola ai Tessalonicesi, che Paolo ora pensasse che la parousìa e la fine dovessero arrivare dopo 2000 anni…


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
12/22/2018 6:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,513
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re: Re: Re: Re: Re:
verderame.1958, 22/12/2018 15.38:




E cosa c'entra? Russell è lui che ha indicato sia il 1799 che il 1914. Allora se è come dici tu, non sono i tdG che hanno "scoperto" il 1914 come l'anno dell'inizio del regno.




Russell doveva essere "purificato e imbiancato e raffinato" (Daniele 12:10), come gli Studenti Biblici.
Tutto qui, non mi sembra difficile da capire


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
12/22/2018 6:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 57,068
Moderatore
Caro Verderame,

L'osservazione era più rivolta a Catechista che a te, questo suo "battere" lo schiavo su presupposti insensati, poiché era suo compito essere previdente e tenersi sveglio... quelle date ci hanno dato o tolto da questo punto di vista?

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
12/22/2018 6:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,513
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re:
barnabino, 22/12/2018 18.35:

Caro Verderame,

L'osservazione era più rivolta a Catechista che a te, questo suo "battere" lo schiavo su presupposti insensati, poiché era suo compito essere previdente e tenersi sveglio... quelle date ci hanno dato o tolto da questo punto di vista?

Shalom




nulla, se non far parte del "raffinamento" di cui in Daniele 12:10 nel tempo della fine.


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
12/22/2018 6:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 57,068
Moderatore
Il punto è che i testimoni di Geova non si sono "fondati" su quelle date ma sulla devozione a Dio e sulla fede dell'imminente venuta di Cristo. Potrei capire il problema se lo Schiavo avesse insegnato a confidare in quelle date, ma il punto è che nessun testimone di Geova oggi serve in vista di quelle date, della generazione o di altro. Dunque, chiedo a Catechista, dov'è il delitto, la "dissubbidienza" nell'operato dello schiavo?

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
12/22/2018 7:00 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Ortodosso
[Unregistered]
Re:
barnabino, 22/12/2018 18.55:

Il punto è che i testimoni di Geova non si sono "fondati" su quelle date ma sulla devozione a Dio e sulla fede dell'imminente venuta di Cristo. Potrei capire il problema se lo Schiavo avesse insegnato a confidare in quelle date, ma il punto è che nessun testimone di Geova oggi serve in vista di quelle date, della generazione o di altro. Dunque, chiedo a Catechista, dov'è il delitto, la "dissubbidienza" nell'operato dello schiavo?

Shalom




Non vi siete mai basati su quelle date?
Le avete difese a spada tratta fino a 10, 5 anni fa.
Per piacere.
12/22/2018 7:08 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 57,068
Moderatore
Caro Ortodosso,


Non vi siete mai basati su quelle date?
Le avete difese a spada tratta fino a 10, 5 anni fa.
Per piacere



Mi pare che tu non capisca la differenza tra difendere una certo prospettiva escatologica, come facevano d'altronde i primi discepoli, e "fondarsi" su una data. Nessun testimone di Geova serve in vista di una data, questo è il punto. Quando sono state abbandonate certe vedute nessuno si è stracciato le vesti ed ha perduto la fede, perché la nostra fede non è "fondata" su date, generazioni o dettagli.

Prova è che gli unici a insistere con le date non sono i testimoni di Geova, a cui delle date interessa relativamente, ma i non testimoni di Geova, in particolare gli hater... questo è già di per sé indicativo che per noi le "date" riverstono una importanza del tutto relativa, ci interessano, ci interessa l'escatologia, ma il nucleo forte della nostra fede è altrove.

Ma ti sto semplicemente ripetendo l'ABC dei testimoni di Geova che evidentemente conosci poco, se pensi che la nostra fede si "fondi" sulle date.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
12/22/2018 7:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,513
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re: Re:
Ortodosso, 22/12/2018 19.00:




Non vi siete mai basati su quelle date?
Le avete difese a spada tratta fino a 10, 5 anni fa.
Per piacere.




difendiamo anche ora la data del 1914 come l' intronizzazione celeste di Cristo, se è per questo.
Ma per noi non è mai stato né mai sarà un dogma.
Le dottrine fondamentali dei cristiani testimoni di Geova sono ben altre, come immagino saprai…


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
12/22/2018 7:38 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 358
Sarà pure vero che io mi “confonda” …, ma almeno non pretendendo, io, certo di possedere la verità, mi limito a leggere le Scritture in modo semplice, cercando cioè di analizzare il testo biblico senza tecnicismi e aggiunte di sorta da parte mia, con attenzione come è giusto al relativo contesto e comunque al libro che sto leggendo, ma non ad altri scritti di altre epoche, se non proprio suggerito dal testo medesimo.

Dunque … qui si stava parlando del Regno di Dio, nello specifico se fosse o meno giunto il momento della sua attuazione.
In particolare, Barnabino rammentava che Gesù regna in cielo dal 1914, il che, secondo le mie conoscenze acquisite nel tempo, non troverebbe riscontri certi e diretti nelle parole di Gesù.
Anzi, credo proprio che le mie conoscenze abbiano bisogno di essere “affinate” … e non sto scherzando. Credetemi!
Il mio motto è “Scio me nihil scire” di socratica memoria.

In quanto al tema credo di capire più o meno questo:
Gesù ha fatto, mi pare, più volte riferimento ai profeti del cosiddetto “vecchio testamento”, sostenendo di aver dato compimento a ciò che gli stessi avevano annunziato, in quanto all’istituzione di una “Nuova Alleanza”, restaurando il Regno di Dio in una forma che non avrebbe avuto più fine. (Lc. 1:32-33)
Intanto l’Angelo aveva promesso a Maria che avrebbe partorito un figlio e che avrebbe dovuto chiamarlo Gesù, il quale “… sarà grande e sarà chiamato Figlio dell’Altissimo. Geova Dio gli darà il trono di suo padre Davide, e lui regnerà sulla casa di Giacobbe per sempre, e il suo regno non avrà fine.”
E Gesù: “… ogni autorità mi è stata data in cielo e sulla terra.” (Mt. 28:18).
La sua regalità, dunque, gli è stata data fin dal suo avvento, non certo dopo un intervallo di circa duemila anni, che non si riscontra nelle sue parole.
Ora, indipendentemente dal fatto che a parer mio si debba parlare di regno sui cuori degli uomini e non di regno nel senso di governo (cosa detta o da approfondire in altra sede), qualunque sia la “tipologia”, abbastanza plausibile sembra che “spiritualmente” Gesù debba aver regnato fin dal suo sacrificio avvenuto nell’anno 33. Infatti poco più innanzi nel citato testo dice: “… Ed ecco, io sono con voi tutti i giorni fino al termine del sistema di cose.”
Certo, non ha detto “sono presente” (caro Barnabino) in senso fisico, ma quel regno che voi tdG fate iniziare spiritualmente al 1914, evidentemente sembrerebbe iniziato in tale modalità fin da allora.

Quindi, voi tdG avrete pure i v/s rispettabili motivi e i v/s criteri per giungere a determinati intendimenti, ma ho la vaga impressione, forse a torto (non lo nego), che la Bibbia letta in maniera semplice appaia più comprensibile di quello che non si voglia far credere …

Salve – Gioacchino
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
... e conoscerete la verità, e la verità vi renderà liberi” (Giovanni 8:31, 32).
«Badate di non lasciarvi ingannare. Molti infatti verranno nel mio nome dicendo: “Sono io”, e: “Il tempo è vicino”. Non andate dietro a loro! (Luca 21:8)
Mondo cristiano libero
12/22/2018 7:47 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 57,068
Moderatore
Affronti molti argomenti, ma è evidente sia dal contesto immediato che quello del NT che quando Gesù dice di essere con i suoi discepoli fino al termine del sistema di cose non intendeva parlare della sua parousia che è sempre indicata come evento escatologico futuro e non già in atto.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
12/22/2018 7:50 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Ortodosso
[Unregistered]
Re: Re: Re:
Aquila-58, 22/12/2018 19.30:




difendiamo anche ora la data del 1914 come l' intronizzazione celeste di Cristo, se è per questo.
Ma per noi non è mai stato né mai sarà un dogma.
Le dottrine fondamentali dei cristiani testimoni di Geova sono ben altre, come immagino saprai…






L'unico vostro dogma è la venuta del regno o la fine dei tempi, voi vivete nella speranza di morire in fretta.

Non vi potete suicidare perché commettereste peccato, ma se ci fosse una piccola possibilità sono convinto che lo fareste.

Ecco il vostro dogma.
12/22/2018 7:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,166
Moderatore
12/22/2018 8:21 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,513
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re:
Gioacchino59, 22/12/2018 19.38:


Dunque … qui si stava parlando del Regno di Dio, nello specifico se fosse o meno giunto il momento della sua attuazione.
In particolare, Barnabino rammentava che Gesù regna in cielo dal 1914, il che, secondo le mie conoscenze acquisite nel tempo, non troverebbe riscontri certi e diretti nelle parole di Gesù.
Anzi, credo proprio che le mie conoscenze abbiano bisogno di essere “affinate” … e non sto scherzando. Credetemi!
Il mio motto è “Scio me nihil scire” di socratica memoria.





quel che è certo è che Gesù fu intronizzato Re nei cieli al suono della settima tromba, come afferma Apocalisse 11:15 e sai che il suono delle trombe nella Bibbia contraddistingue le tappe del disegno divino.
Lo stesso Gesù nella parabola delle mine spiega che non avrebbe assunto subito il regno, leggi per cortesia Luca 19:11-15!


Gioacchino59, 22/12/2018 19.38:


In quanto al tema credo di capire più o meno questo:
Gesù ha fatto, mi pare, più volte riferimento ai profeti del cosiddetto “vecchio testamento”, sostenendo di aver dato compimento a ciò che gli stessi avevano annunziato, in quanto all’istituzione di una “Nuova Alleanza”, restaurando il Regno di Dio in una forma che non avrebbe avuto più fine. (Lc. 1:32-33)




certo, ma nell' annuncio angelico i verbi sono al futuro, facci caso.
Era il re Messianico designato, ma il suo regno (l' esercizio del suo regno) sarebbe stato futuro, come disse lo stesso Gesù nella parabola delle mine sopra citata e come afferma l' Apocalisse



Gioacchino59, 22/12/2018 19.38:



Intanto l’Angelo aveva promesso a Maria che avrebbe partorito un figlio e che avrebbe dovuto chiamarlo Gesù, il quale “… sarà grande e sarà chiamato Figlio dell’Altissimo. Geova Dio gli darà il trono di suo padre Davide, e lui regnerà sulla casa di Giacobbe per sempre, e il suo regno non avrà fine.”




vedi, verbi al futuro!


Gioacchino59, 22/12/2018 19.38:


E Gesù: “… ogni autorità mi è stata data in cielo e sulla terra.” (Mt. 28:18).
La sua regalità, dunque, gli è stata data fin dal suo avvento, non certo dopo un intervallo di circa duemila anni, che non si riscontra nelle sue parole.




la sua designazione regale gli fu data nell' annuncio angelico, ma il suo potere regale dopo la risurrezione e in un tempo successivo, Luca 19:12-15 docet.
Non è difficile da capire


Gioacchino59, 22/12/2018 19.38:



Ora, indipendentemente dal fatto che a parer mio si debba parlare di regno sui cuori degli uomini e non di regno nel senso di governo (cosa detta o da approfondire in altra sede),





se il regno fosse solo una condizione di cuore non si capirebbe perché dovrebbe essere vicino quando Gesù verrà sulle nubi del cielo (Luca 21:31) o perché mai il regno di Dio debba compiere l' azione descritta in Daniele 2:44.
Non ti viene mai in mente che il regno di Dio abbia un aspetto attuale e uno escatologico?
Possibile che non ti viene in mente?



Gioacchino59, 22/12/2018 19.38:



qualunque sia la “tipologia”, abbastanza plausibile sembra che “spiritualmente” Gesù debba aver regnato fin dal suo sacrificio avvenuto nell’anno 33. Infatti poco più innanzi nel citato testo dice: “… Ed ecco, io sono con voi tutti i giorni fino al termine del sistema di cose.”





il che come visto non significa regnare, giacchè come ti ho detto, nella parabola delle mine Gesù disse che avrebbe ricevuto il regno dopo la sua partenza per un "paese lontano" e sarebbe poi tornato con il potere del Regno, mi dispiace, ma non ti arrabbiare, dai…


Gioacchino59, 22/12/2018 19.38:




Certo, non ha detto “sono presente” (caro Barnabino) in senso fisico, ma quel regno che voi tdG fate iniziare spiritualmente al 1914, evidentemente sembrerebbe iniziato in tale modalità fin da allora.




no, come spiegato sopra

Gioacchino59, 22/12/2018 19.38:



Quindi, voi tdG avrete pure i v/s rispettabili motivi e i v/s criteri per giungere a determinati intendimenti, ma ho la vaga impressione, forse a torto (non lo nego), che la Bibbia letta in maniera semplice appaia più comprensibile di quello che non si voglia far credere …

Salve – Gioacchino




sarà….. [SM=g27987]


[Edited by Aquila-58 12/22/2018 8:24 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
12/22/2018 8:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,744
Location: PASIAN DI PRATO
Age: 72
Re: Re: Re: Re:
Ortodosso, 22/12/2018 19.50:



L'unico vostro dogma è la venuta del regno o la fine dei tempi, voi vivete nella speranza di morire in fretta.

Non vi potete suicidare perché commettereste peccato, ma se ci fosse una piccola possibilità sono convinto che lo fareste.

Ecco il vostro dogma.



"sostantivo maschile
Principio che si accoglie per vero o per giusto, senza esame critico o discussione: proclamare un d.; part., nella teologia cattolica, verità rivelata da Dio o definita dalla Chiesa come tale, imposta ai credenti come articolo di fede
."

Se ne stanno discutendo in merito....che razza di dogma sarebbe?

Ma ti ascolti quando parli?

Avere fede nel regno, aspettarlo, volerlo, desideralo, è altra cosa.
VIVERLO è la realtà di chi ama la giustizia.

monseppe.

--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità completa e più preziosa si trova sotto la punta
dell'Iceberg che facilmente si vede solo in superficie.
12/22/2018 8:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 57,068
Moderatore

L'unico vostro dogma è la venuta del regno o la fine dei tempi, voi vivete nella speranza di morire in fretta.

Non vi potete suicidare perché commettereste peccato, ma se ci fosse una piccola possibilità sono convinto che lo fareste.

Ecco il vostro dogma



Certo, certo, però adesso stai calmo. ti sei sfogato, hai detto quello la pensi, hai tirato fuori quello che hai dentro. Spero che ora ti senti meglio. Ti posso assicurare che, comunque, qui nessuno pensa al suicidio o vive nella speranza di morire in fretta, anzi, speriamo di non morire mai.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
BUTAC e la bufala su Papa Francesco pro tdG (10 posts, agg.: 12/12/2018 12:32 PM)
Adduzioni o rapimenti alieni? (6 posts, agg.: 5/7/2019 11:09 PM)
Lo SFD è illegittimo? (74 posts, agg.: 2/3/2019 9:52 AM)
Libro anti testimoni di Geova di 1000 pagine (28 posts, agg.: 2/27/2019 11:17 AM)
In che modo siete Redenti Riconciliati con Dio ? (60 posts, agg.: 2/3/2019 9:25 PM)
Integrità e attendibilità dei vangeli (102 posts, agg.: 1/3/2019 5:23 PM)

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:01 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com