printprint
Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 2 3 4 | Pagina successiva

La cometa "Desaparesida"

Ultimo Aggiornamento: 10/12/2018 22.09
Autore
Stampa | Notifica email    
06/12/2018 15.45
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 2.531
Città: PASIAN DI PRATO
Età: 71
Re: Re:
(SimonLeBon), 06/12/2018 13.38:



Caro Monseppe,

Qui al post #7 affermavi che "La NASA stimava con ~2300 anni il precedente perielio."

L'hai scritto tu, mi pare. E mi hai anche invitato ad "aprire gli occhi".

Adesso ti chiedo se la tua affermazione era un errore o se l'hai presa da una fonte affidabile.

Simon



Ho anche detto che a determinare un attendibile perielio di una cometa, specie per una a lungo temine come la Hale-Bopp, è l'osservazione e misurazione della stessa mentre "entra" nel sistema solare e mentre "esce" dal sistema solare.
Il perielio, ovviamente, non lo posso calcolare io.. magari fossi tanto in alto.. Ma non ritengo di essere uno stupido (inteso come ignorante).

Sia TheSky6 e sia RedShift6, mostrano nel 1997 la cometa nella stessa posizione astronomica. Pertanto "Quel riferimento di Perielio" sono costretto a considerarlo corretto.

La determinazione del punto di Perielio, implica che ne sia stata determinata (con telescopi e computer dovutamente dedicati) pure il suo piano orbitale, la sua inclinazione ellissoide, la sua velocità di avvicinamento e di allontanamento dal sole e sistema solare.

A queste misurazioni di base è poi applicato l'algoritmo (molto complesso), come quello della NASA ora non ricordo il nome è Meuss e un altro, che ne calcola le perturbazioni planetarie che, appunto possono influenzare la "lunghezza" o durata del periodo perielio complessivo della cometa.

Quel risultato, [2517 anni] era nel programma RedShift6 da me usato nella ricerca, prima che venisse modificato o 2517 anni.

CON quel risultato, io ho notato che tale cometa era ripresentatile in passato durante l'anno 521bc o primo anno di Dario I (Istaspe). Ciò poteva essere un caso.

La contemporanea presenza della passaggio della "diversa" cometa, la Machholz 2(G), ha reso tale passaggio sincronizzabile con l'osservazione della stessa "ki-sir" registrata nel VAT 4956 ma stimato alla vera data di osservazione del reperto astronomico.

A tal presenza, l'eclisse di parziale di luna di quell'anno 521bc ne dava un'attendibile possibilità di essere stata "possibilmente" osservata, anche senza una documentazione storica, che mancherebbe anche e sopratutto per il 502bc.

Tutto questo, "NON LO TROVO" nel 502bc alternativo proposto con il cambio della durata del Perielio ridotto di esatti 19 anni solari!!!!

I dati della NASA che ho mostrato, li ho mostrati come "fonte" esaminata.. io non posso sapere a quando tali dati siano riferiti e il segno Tilde, ne indica una "stima" e non un determinato e calcolato effettivo tempo di Perielio.
Forse ho sbagliato fonte riferita?

La mia ricerca, appunto necessariamente "indipendente" ha anche carattere "investigativo, come lo è pure quello di un archeologo" a motivo delle informazioni a volte non propriamente affidabili che ho dovuto esaminare. Investigando, questo trovo.

ma trovare che con 66 anni (tramite Machholz 2(G)) dal 521bc sono ricollegato astronomicamente al VAT 4956 .... ma databile al 587bc e durante un 38° anno di Nabucodonosor II, questo penso sia stato troppo per chi non accetta il punto di vista storico della bibbia.

Non va giù, perché in tal caso deve per forza conteggiare per Evil-Merodac 20 anni ordinali di regno (19 solari) o dal 579bc al 560bc.

Unico modo di "non doverli contare", era quello di stimare "diversamente" il Perielio della cometa, appunto riducendolo di 19 anni solari che avrebbero portato a un 568bc lo stesso lasso di tempo dei 66 anni... ma nel 502bc... la cometa Machholz 2(G).... NON ERA OSSERVABILE!!!!

Ci arrivate o no?

Oggi, noi, sulla terra contiamo gli anni basati sul tempo che il nostro pianeta impiega a compiere una sua orbita intorno al sole. e' il nostro orologio...

Geova, se vuole, può usare (o mettere a disposizioni, far trovare) orologi ancora più sofisticati, sì pure comete, se necessario, per smascherare abili inganni che discreditino la sia Parola scritta e la sua verace narrazione storica del passato.

O a qualcuno torna scomodo che ciò sia possibile?

Se l'algoritmo di RedShift6 di 2517 anni è errato, non ero io a determinarlo, lo calcolò lo stesso RedShift6, e ora lui stesso lo ha cambiato, è evidente, in 2498 anni... riducendoli di "precisi" 19 anni solari; ma ne è stata data forse una "motivazione?"... se la conoscete, informatemene per favore.. [SM=g27990]

Osservate gli elaborati del prossimo post... non m'invento nulla...anche se ... non conto nulla...

ciao.



[Modificato da monseppe2 06/12/2018 15.47]

--------------------------------------------------------------
Ricercatore indipendente.
--------------------------------------------------------------
La verità completa e più preziosa si trova sotto la punta
dell'Iceberg che facilmente si vede solo in superficie.
Ultima Prova74 pt.11/12/2018 00.08 by verderame.1958
Biglino 2APOCALISSE46 pt.10/12/2018 22.57 by Rainboy
DIO Onnipotente, siamo sicuri che è anche Onnisciente?33 pt.10/12/2018 22.45 by claudio2018
Aforismi in libertà 31 pt.10/12/2018 20.01 by Gatto.87
Monza Giana Sabato serablog191230 pt.10/12/2018 21.05 by TifosodaBG
Simona Arrigoni (7 Gold - Milano+)TELEGIORNALISTE FANS FORU...29 pt.10/12/2018 22.31 by Neroblu74
Pagina precedente | 1 2 3 4 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
"Conteremo" (come il due di picche) (8 messaggi, agg.: 05/01/2017 17.50)

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 02.06. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com