Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore

Campana frizione rigata

Ultimo Aggiornamento: 11/11/2018 00.15
OFFLINE
Post: 37
Post: 37
Registrato il: 06/03/2013
Città: LIMONE SUL GARDA
Età: 55
Sesso: Maschile
Cinquantino
08/11/2018 08.30

Houston, abbiamo un problema: forse qualcuno ha letto un mio vecchio reportage su Esmeralda e Dolores (due motorette) nel deserto.

Ebbene, in quell'occasione, un giorno, un' unica volta ebbi la sensazione che qualcosa si fosse rotto all'interno del gruppo cambio/frizione, come se fosse saltato qualcosa. Poi è "guarita" e tutto bene. Fra qualche settimana si riparte e ho aperto il motore per vedere che minchia fosse successo: mi aspettavo di trovare denti macinati, pezzetti di forchetta sul fondo, niente.
Invece, una volta aperto il carter frizione, vedo questo


[Modificato da duccio63 08/11/2018 08.31]
Stagione 2018/2019 - Mercato invernaleblog191277 pt.16/11/2018 18.25 by Bauscia_Dal_1912
Prima, seconda e terza Persona di DioTestimoni di Geova Online...76 pt.16/11/2018 19.39 by Aquila-58
Nitto ATP World Tour Finals 2018TUTTO TENNIS FORUM45 pt.16/11/2018 16.39 by Iceman.88
OFFLINE
Post: 530
Post: 530
Registrato il: 17/05/2010
Città: ASTI
Età: 40
Sesso: Maschile
Dominatore
08/11/2018 09.15

hai visto le moto nel deserto dentro al carte della moto!?!? [SM=g27992] [SM=g27991] [SM=g27993]
Azzz..puoi fare l'indovino..sai quelli che vedono il futuro nelle interiora degli animali!?!? [SM=g27988]
Oppure ci hai trovato una montagna di sabbia dentro al carter!? [SM=g27987]

P.S. ...hai sbagliato foto.... [SM=g7574] [SM=g27988]
OFFLINE
Post: 37
Post: 37
Registrato il: 06/03/2013
Città: LIMONE SUL GARDA
Età: 55
Sesso: Maschile
Cinquantino
08/11/2018 10.00

Ahahahah, mi sono incartato nell'inserimento e non mi ricordavo più come inserire le foto.
Riparto:
Un giorno in quel viaggio sento del casino in zona cambio/frizione, come se qualcosa si fosse rotto all'interno e mi immagino pezzi di ingranaggio e simili vagare nel blocco motore. Le marce non entrano, poi dopo qualche minuto "guarisce" e si fanno altri 2.000 km come se niente fosse.
La moto dopo 3 anni di letargo al calduccio e al riparo, fra qualche settimana tornerà da quelle parti ed ecco che per evitare rogne, apro il motore per capire la situazione. Cambio bello, ingranaggi lucidi, poi guardo la campana e noto queste rigature
[IMG]https://Image and video hosting by TinyPic[/IMG]

Molto strano...vado in cantina e prendo una campana frizione di un motore morto che ogni tanto mi dona qualche organo e vedo che anche quella ha le rigature, ma molto più attenuate
[IMG]https://Image and video hosting by TinyPic[/IMG]

Poi noto che anche i lobi del disco esterno sembrano limati di fresco a grana grossa
[IMG]https://Image and video hosting by TinyPic[/IMG]

Boh, non capisco cosa sia successo.

Qualcuno sa aiutarmi?

Ciao a tutti e grazie

OFFLINE
Post: 533
Post: 533
Registrato il: 17/05/2010
Città: ASTI
Età: 40
Sesso: Maschile
Dominatore
08/11/2018 10.32

Ciao, sparo proprio alla cieca vedendo le foto:
- l'albero su cui monta la campana, ha del gioco?
- La campana ha del gioco sulla bronzina/cuscinetto su cui accoppia all'alberi?
- hai trovato pezzi di metallo rotti in giro per il cambio?
qualcosa deve essere successo...no?
dici che non entravano le marce...c'era qualcosa di rotto in mezzo alle scatole allora... [SM=g27992] [SM=g27994]
la leva era bloccata? o muoveva e non entravano?
vediamo se qualche guru sa darci delucidazioni... [SM=g27988]
[Modificato da rpaul 08/11/2018 10.33]
OFFLINE
Post: 38
Post: 38
Registrato il: 06/03/2013
Città: LIMONE SUL GARDA
Età: 55
Sesso: Maschile
Cinquantino
08/11/2018 11.53

Mi sono accorto di aver pubblicato il post nella sez. sbagliata...mannaggia la vecchiaia!

Poi, tornando alla questione: la campana apparentemente non ha gioco sull'albero. L'albero (quello con ingranaggi cambio da una parte e campana dall'altra) ha un minimo gioco nel cuscinetto. Ma appena percettibile e uguale a quello che riscontro sul motore morto che uso per fare paragoni. Capisco che prendere a esempio un motore morto non sia il massimo, ma a me che di motori so poco, fa comodo.

E pezzi in giro non ne sto vedendo...ripeto, buono l'aspetto degli ingranaggi, del tamburo e della forchetta.

Aggiungo che il motore non l'avevo mai aperto prima e che il suo passato è ignoto. In astratto potrebbe essere che parliamo di 2 problemi separati.


Un'altra cosa strana ai miei occhi è che le rigature sono perpendicolari al senso di rotazione: altra stranezza l'usura sui lobi del disco. Essi sono all'interno del cestello, come cavolo hanno fatto a ridursi così, dove cavolo grattano?

Ma visto che anche sulla frizione "muletto" ci sono dei segni simili, conto sull'esperienza dei guru!
OFFLINE
Post: 536
Post: 536
Registrato il: 17/05/2010
Città: ASTI
Età: 40
Sesso: Maschile
Dominatore
08/11/2018 12.11

Ma la campana frizione, sul suo diametro, passa vicino a qualcosa?
quelli sembrano segni di qualcosa di "quadrato" che va contro a qualcosa di "rotondo" che gira veloce e viene pinzato e continuamente respinto, non sò se ho reso l'idea... [SM=g7574]
si..meglio aspettare responso da chi sa! [SM=g27988] [SM=g27989] [SM=g27990]
OFFLINE
Post: 1.262
Post: 1.262
Registrato il: 30/03/2013
Sesso: Maschile
Mastro Dominatore
09/11/2018 23.53

tutto normale. la campana viene lavorata velocemente in fabbrica, per eliminare il residuo di fusione.

la lavorazione viene fatta con una smerigliatrice che lavora in asse con la campana, e produce quei segni sul bordo esterno. le campane più vecchie hanno spesso più segnatura, perché le fusioni erano più grossolane all'epoca.

sul disco esterno, non so dire: la foto si vede male... ma dubito che ci sia un problema. smonta i dischi e controlla invece il fondo del mozzetto interno (dove lavora il disco guarnito più interno), generalmente se c'è usura quello è il primo posto dove andare a guardare.
OFFLINE
Post: 39
Post: 39
Registrato il: 06/03/2013
Città: LIMONE SUL GARDA
Età: 55
Sesso: Maschile
Cinquantino
10/11/2018 08.47

Max, grazie di cuore per il tuo intervento illuminante: colgo il tuo suggerimento e smonto i dischi. Ma secondo te, cosa potrebbe essere successo per darmi la sensazione di "roba rotta" nel gruppo frizione/cambio. Purtroppo è passato molto tempo e i ricordi sono attenuati, ma era un mix tra marcia bloccata, marcia che non entra, pedalina del cambio che non innesta, moto che non parte. Mi rendo conto di essere molto impreciso (mi ricordo esattamente il tratto di sentiero in cui ciò è accaduto…), ma magari si tratta di qualcosa di ricorrente sulle Dominator. Come dicevo, dopo pochi minuti di terrore e di tentativi, tutto è passato e funzionava a dovere. E nella mia testa è rimasto il pensiero di frammenti metallici adagiati nel basamento: invece niente -apparentemente-.

C'è altro che mi consigli di ispezionare?

Grazie ancora
OFFLINE
Post: 1.263
Post: 1.263
Registrato il: 30/03/2013
Sesso: Maschile
Mastro Dominatore
10/11/2018 22.10

la frizione non dà generalmente problemi di leva cambio bloccata o marce che non entrano con la leva che "va liscia".

la frizione può senz'altro incidere sul funzionamento del cambio, rendendolo impreciso o rumoroso, ma se il problema è di leva che "non innesta" me la prenderei con il meccanismo di preselezione, che per fortuna è esterno (nel senso che non è dentro ai carter centrali) e sta dietro alla campana. parlo dei pezzi 6 e 7 dell'immagine di seguito:



per il tuo problema direi che o è finito qualche detrito nel meccanismo di preselezione (pezzi 9-10-11 dell'immagine di sopra), oppure qualche parte (desmodromico, forchette del cambio o meccanismo spostamarce, tutta roba sempre nell'immagine sopra) è abbastanza usurata da far "incantare" il sistema.

riguardo alla frizione, il mozzetto interno ha sul fondo (la parte più interna) la parte dove lavora il primo disco guarnito. questa "flangia" è ovviamente di alluminio come il resto del mozzetto, ed è quella che si usura più rapidamente. parlo del pezzo 5 dell'immagine di seguito:



se si usura, la trovi scavata o comunque consumata, ma il difetto che fa la frizione tipicamente è che non regge allo sforzo, e slitta quando apri nelle marce alte.

se comunque non trovi limatura strana nell'olio o nel filtro, la frizione è a posto e il problema non si ripete, non ci perderei il sonno

[SM=g27987]
OFFLINE
Post: 40
Post: 40
Registrato il: 06/03/2013
Città: LIMONE SUL GARDA
Età: 55
Sesso: Maschile
Cinquantino
11/11/2018 00.15

Wow Max non ho parole, sei un grande!
Non so come potrò ricambiare…
Grazie, domani mi metto al lavoro!

Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
recenti cerca faq regolamento   www.dominator650.it

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 19.40. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com