printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

La distanza ideale tra le gravidanze è almeno un anno

Last Update: 10/30/2018 10:27 PM
Author
Print | Email Notification    
10/30/2018 10:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 31,812
Location: PINEROLO
Age: 48
TdG
Aspettare 12 mesi riduce rischi, meglio non superare i 18
Le donne che hanno avuto un bambino dovrebbero aspettare almeno un anno prima di una nuova gravidanza per ridurre i rischi sia per le mamme che per i nascituri. Lo afferma uno studio dell'università di British Columbia pubblicato su Jama Internal Medicine, secondo cui non serve invece aspettare i 18 mesi consigliati dall'Oms.

La ricerca si basa sui dati di quasi 150mila seconde gravidanze, di cui è stato valutato l'intervallo rispetto alla prima e gli esiti in termini di salute materna e infantile.
Secondo lo studio i rischi minori si hanno con una distanza tra 12 e 18 mesi, mentre prima e dopo sono più alti.

...

Fonte
Ricerca tra due dateExcel Forumtra7/16/2019 1:13 PM by dodo47
Giappone,record di suicidi tra i giovanitra7/17/2019 10:06 PM by (SimonLeBon)
Meglio Viagra, Cialis, o Levitra per trattare la disfunzione erettile? Un utile confronto tra i tre farmaciDisfunzione erettile. Rim...tra6/26/2019 10:34 AM
10/30/2018 10:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 31,812
Location: PINEROLO
Age: 48
TdG
Re: Aspettare 12 mesi riduce rischi, meglio non superare i 18
Beh auguro alle candidate mamme di potersi permettere il lusso di riprovare la maternità entro cosi' poco tempo.
Purtroppo le circostanze spesso non lo permettono.

Simon

Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:21 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com