Cuba Facile
printprintFacebook
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Facebook  

Il governo cubano premia Luigi Crisci

Ultimo Aggiornamento: 10/10/2018 18.55
Autore
Stampa | Notifica email    
ONLINE
Post: 1.405
Sesso: Maschile
10/10/2018 10.32

Orgoglio arienzano ai massimi livelli, l’imprenditore Luigi Crisci, detto Ginuzzo ‘o Schinizzo, premiato dal governo cubano.



Alleghiamo anche il video, perchè la notizia è di quelle da ricordare, ecco perché molti vorrebbero che il magnate arienzano diventi sindaco della sua comunità che tanto ama nonostante la spole transoceaniche tra Cuba, Panama e l’Italia, lo tengano distante.


Il marchio di Ginuzzo, esportatore di frutta e altri prodotti, è stato premiato dal governo degli eredi della famiglia Castro per essere la prima azienda mista italiano cubana.
“Qua mi premiano e a casa mia mi umiliano”. Questo avrà pensato l’imprenditore dei due mondi quando ha ricevuto la targa nell’isola di fronte alla Florida.
Davvero un riconoscimento all’uomo e poi all’imprenditore Crisci che gaurda sempre con nostalgia alla amata Arienzo e alle vicissitudini dell’amministrazione comunale Guida con il 45enne che si è messo in rotta di collisione con la corazzata degli Schinizzo.



edizionecaserta.it/2018/10/09/il-governo-cubano-premia-ginuzzo-crisci-limprenditore-dei-2-mondi-i...
Mia Ceran alla RaiTELEGIORNALISTE FANS FORU...61 pt.22/10/2018 08.31 by docangelo
MONZA - Teramoblog191242 pt.22/10/2018 14.14 by cesadosso
Il re del nordTestimoni di Geova Online...38 pt.22/10/2018 07.57 by (SimonLeBon)
ONLINE
Post: 1.405
Sesso: Maschile
10/10/2018 10.44



26-05-2016

Apostar por Cuba fue desde el inicio la intención de Luigi Crisci, presidente de Girasol Overseas S.A., una empresa italiana radicada en Panamá y especializada en la fabricación y comercialización de diversas líneas para el procesamiento de frutas tropicales y conservas. Por eso su relación con la mayor de las Antillas durante más de dos décadas. Por eso su estancia en HostelCuba 2016, una feria organizada por Fira Barcelona y Pabexpo y a la que asistió para intercambiar con empresarios de todas partes del mundo y consolidar su presencia en el mercado cubano. “Nuestros productos cumplen con los más altos parámetros de calidad, por eso comenzamos desde la tierra, velando cada detalle del cultivo y cosecha. Soy hijo de un conservero italiano. Mi abuelo también era conservero. De ahí mi pasión por este mundo. Provengo de una familia de siete hermanos, todos empresarios. Además, tenemos muchas tierras en Italia, en las cuales se cosechan los frutos con los que hacemos las conservas y néctares”, confiesa Crisci. “Nos ha complacido mucho llevar nuestra experiencia de Europa a América. Tenemos un gran mercado en Cuba y mi experiencia me ha permitido incursionar acá con buenos resultados. “Ya son varias nuestras líneas de cítricos en este país y otras están en proceso, con nuevas tecnologías y un know how que transmitimos con gusto, al igual que aprendemos de la experiencia cubana y de todo lo que nos aporta”, explicó. Según el directivo italiano, en Cuba hay una importante escuela de conservas, excelentes profesionales, “por lo que pienso que aquí está el futuro del sector en Centroamérica. Esta es una isla que no está dormida y que tiene un futuro prometedor”, aseveró. “Ya solicitamos un espacio en la Zona Especial de Desarrollo de Mariel para hacer una fábrica de concentrado de piña. En Brasil tenemos tres. Estamos trabajando para prosperar y ayudar también a Cuba. “Dentro de muy poco, quizás en cuatro años y si mantiene el ritmo, Cuba va a impresionar en materia de exportaciones y crecimiento económico, sobre todo porque está pensando muy bien cada paso, aplicando la tecnología correcta, invirtiendo con seguridad”.

Read more at: www.caribbeannewsdigital.com/noticia/girasol-overseas-s..-el-nectar-de-la...
[Modificato da cocoloco 10/10/2018 11.11]
ONLINE
Post: 1.405
Sesso: Maschile
10/10/2018 10.50

Arienzo. Arrestato Luigi crisci per coltivazione illegale di stupefacenti e furto aggravato

23 luglio 2018


L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere

I Carabinieri della Stazione di Arienzo, hanno dato esecuzione all’ ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Ce), nei confronti di CRISCI Luigi cl. 71, del posto.

A carico dello stesso è stata disposta la misura cautelare in carcere. Il CRISCI dovrà espiare la pena di anni 3 di reclusione in quanto ritenuto responsabile dei reati di coltivazione illegale di stupefacenti e furto aggravato, commessi nel comune di Arienzo negli anni 2010-2011.

www.corrierece.it/notizie-cronaca/2018/07/23/arienzo-arrestato-luigi-crisci-per-coltivazione-illegale-di-stupefacenti-e-furto-aggrav...
ONLINE
Post: 1.405
Sesso: Maschile
10/10/2018 11.07

16/06/2018


El desarrollo de la Mancomunidad de las Bahamas depende, en gran medida, del comercio con Estados Unidos, de ahí que Cuba constituya una alternativa para disminuir esta ligadura en la rama alimentaria, declaró Andrew Brent Dean, embajador bahameño en la mayor de las Antillas.

Brent Dean dialogó con directivos del Grupo Empresarial Agropecuario y Forestal (GEAF) Artemisa, en cuya sede recibió información sobre la provincia y el Grupo, indagó sobre las cooperativas agropecuarias, y elogió la variedad y calidad de sus productos.

Cuba y Bahamas son los vecinos más cercanos, y tiene mucho sentido que dos países como los nuestros trabajemos juntos, resaltó el embajador. Luigi Crisci, presidente de Girasol Overseas S.A., precisó que su empresa apoyará al GEAF en la producción y financiamiento del acuerdo que derive de esta visita, pues desde hace algún tiempo evalúan la posibilidad de exportar producciones agrícolas de Artemisa a Bahamas.

De acuerdo con Crisci, la premisa consiste en enviar productos competitivos y que, por la cercanía entre ambas naciones, lleguen frescos a los bahameños, tanto por vía marítima como aérea
.

La comitiva estuvo integrada, además, por C. Lindbergh Smith, presidente y director regional de Blue World Traveller, encargada de la transportación.

El GEAF fue constituido el 16 de febrero de 2011 con los objetivos de dirigir y controlar la producción, comercialización, aseguramiento logístico y prestación de servicios a los productores agropecuarios para contribuir a la satisfacción de la demanda de bienes agropecuarios de Artemisa y La Habana.

www.artemisadiario.cu/noticias/bahamas-promueve-intercambio-c...
ONLINE
Post: 1.405
Sesso: Maschile
10/10/2018 11.16

durante la feria Cubaindustria 2018, efectuada en La Habana del 18 al 22 de junio.

Luigi Crisci, de TF Investment, declaró al diario de la feria que la tecnología que aportan es siempre de última generación, con alta eficiencia y calidad, además de contar con las condiciones para dar seguimiento y responder a las necesidades específicas del mercado cubano.

www.ipscuba.net/espacios/por-su-propio-peso/camino-al-andar/industrias-se-aferran-a-financiamiento-externo-como-tabla-de-sa...
ONLINE
Post: 1.405
Sesso: Maschile
10/10/2018 11.23

Re:
cocoloco, 10/10/2018 10:50:

Arienzo. Arrestato Luigi crisci per coltivazione illegale di stupefacenti e furto aggravato

23 luglio 2018


L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere

I Carabinieri della Stazione di Arienzo, hanno dato esecuzione all’ ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Ce), nei confronti di CRISCI Luigi cl. 71, del posto.

A carico dello stesso è stata disposta la misura cautelare in carcere. Il CRISCI dovrà espiare la pena di anni 3 di reclusione in quanto ritenuto responsabile dei reati di coltivazione illegale di stupefacenti e furto aggravato, commessi nel comune di Arienzo negli anni 2010-2011.

www.corrierece.it/notizie-cronaca/2018/07/23/arienzo-arrestato-luigi-crisci-per-coltivazione-illegale-di-stupefacenti-e-furto-aggrav...



30 lug 2010

I Carabinieri della Stazione di Arienzo nel corso della nottata, hanno tratto in arresto Luigi Crisci, cl. 1971, di Arienzo, già noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti di polizia, accusato di aver realizzato una piantagione di cannabis. I Carabinieri di Arienzo grazie a un sorvolo in elicottero eseguito all’inizio dell’estate, avevano individuato una zona sospetta in località Crispo, lungo un pendio scosceso e poco accessibile, dove tra la vegetazione naturale e le coltivazioni di frutta e ortaggi sembrava ci fossero anche piante di marijuana.

L’azione dei carabinieri

Tuttavia dall’elicottero non era possibile individuarle con certezza poiché ben occultate in mezzo alla restante vegetazione, e soffermarsi troppo su uno stesso punto avrebbe certamente messo in allarme il coltivatore.

I militari non potevano rischiare che il proprietario della coltivazione abbandonasse il prezioso vivaio, piuttosto bisognava cercare di sorprenderlo sul posto, mentre si occupava delle piante, magari mentre le irrigava o le raccoglieva.

Inoltre, non era neanche possibile, data l’asperità del terreno, individuare la piantagione a piedi senza essere notati dalla gente del posto, trovandosi in zona rurale frequentata esclusivamente dai coltivatori e dagli abitanti del posto.

Per gli operanti non restava altro da fare che approfondire le indagini e attendere il momento opportuno per agire, ma senza far trascorrere troppo tempo, altrimenti ci sarebbe stato il rischio concreto di arrivare troppo tardi e non trovare nulla, se non le radici di piante già tagliate, essiccate, immesse sul mercato e - forse - già fumate! Infatti la canapa è una pianta erbacea a ciclo annuale, il cui arbusto germina in primavera e fiorisce in estate inoltrata. Quindi i militari hanno eseguito vari servizi di osservazione, e pedinamenti, e hanno cercato di acquisire informazioni per tentare di arrivare sul posto e trovare sia la piantagione che il coltivatore.

Nella serata di mercoledì, dopo varie notti di appiattimento, è scattata l’operazione: i Carabinieri al tramonto, si sono avvicinati all’area d’interesse attraversando alcuni terreni rurali collinari, fino a localizzare l’obiettivo, dopodiché si sono appostati in attesa che arrivasse qualcuno. La coltivazione non era organizzata su un’unica piantagione, ma vi erano diversi agglomerati di qualche decina di piante, ben mimetizzati tra la vegetazione circostante in modo da eliminare l’aspetto tipico squadrato e regolare che ha un campo coltivato, alternando, tutto attorno ai siti in cui vi era la marijuana, vari alberi da frutto, ulivi, ortaggi, granturco, piante ornamentali, vegetazione spontanea e perfino un banano, il tutto interrotto da due pollai, un canile, una baracca e reti verdi di copertura per evitarne il riconoscimento dall’alto.

La cura delle piante avveniva minimizzando i rischi, grazie a un efficiente sistema di tubi per l’irrigazione che serviva sia per la canapa che per le altre piante. Sulla stessa area, vi era anche una piccola serra di pochi metri quadrati trovata vuota, forse utilizzata per le piantine appena nate, da trapiantare successivamente nel terreno all’aperto. Dopo alcune ore di appostamento i Carabinieri hanno sorpreso Luigi Crisci, proprietario del fondo, a prendersi cura del suo speciale polmone verde, cosicché usciti allo scoperto, lo hanno bloccato.

Una coltivazione sorprendente

La coltivazione appena scoperta ha sorpreso non poco i militari e le sue dimensioni erano a dir poco stupefacenti. Le piante, estirpate una per una, sono risultate essere ben 110, di altezza compresa tra i 2 e i 5 metri, alcune delle quali già piene di infiorescenze e pronte per produrre un fruttuoso raccolto. Il peso lordo delle piante, misurato su una bilancia commerciale professionale, è risultato addirittura di 140 kilogrammi di cannabis.

Da una coltivazione avente piante di queste dimensioni si sarebbero potuti ottenere molti chili sia di hashish che di marijuana. L'hashish, resina di colore bruno, si ottiene dalle infiorescenze, mentre la marijuana è ricavata dalle infiorescenze femminili essiccate.

www.ecodicaserta.it/index.php/home/cronaca/8700-caserta-ad-ariezo-scoperato-una-enorme-estesa-di-coltivazione-di-cannabis-arrestato-coltivat...

24/04/14

Luigi Crisci, 43enne di Arienzo, era stato arrestato con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti, perchè era stato trovato a coltivare 110 piante di marijuana di altezza compresa tra un minimo di due e massimo di cinque metri.

Questa mattina però, la Corte di Appello, dopo un arringa difensiva di circa un'ora, ha riformato la sentenza di primo grado da 6 anni a 3 anni di reclusione, revocando l'interdizione perpetua dai pubblici uffici.

www.vocenuova.tv/news/8-coltiva-pi5-metri-la-corte-dappello-gli-riduce-la-pena-a-3-a...

7 mag 2014

Luigi Crisci, 43 anni sposato con due figli, candidato al consiglio comunale di Arienzo, nella lista Arienzo 2014 guidata dal candidato sindaco Carmine Crisci

www.latribunaonline.com/crisi-economica-luigi-crisci-arienzo-2014-istituiremo-lalbo-fiduciario-delle-imprese-del-comune-di-...
[Modificato da cocoloco 10/10/2018 11.35]
OFFLINE
Post: 228
Città: LUCCA
Età: 66
Sesso: Maschile
10/10/2018 11.31

Re:
cocoloco, 10/10/2018 10.50:

Arienzo. Arrestato Luigi crisci per coltivazione illegale di stupefacenti e furto aggravato

23 luglio 2018


L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere

I Carabinieri della Stazione di Arienzo, hanno dato esecuzione all’ ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Ce), nei confronti di CRISCI Luigi cl. 71, del posto.

A carico dello stesso è stata disposta la misura cautelare in carcere. Il CRISCI dovrà espiare la pena di anni 3 di reclusione in quanto ritenuto responsabile dei reati di coltivazione illegale di stupefacenti e furto aggravato, commessi nel comune di Arienzo negli anni 2010-2011.

www.corrierece.it/notizie-cronaca/2018/07/23/arienzo-arrestato-luigi-crisci-per-coltivazione-illegale-di-stupefacenti-e-furto-aggrav...



Lo hanno mandato in vacanza premio a cuba?


ONLINE
Post: 1.405
Sesso: Maschile
10/10/2018 11.41

Re: Re:
bonvys, 10/10/2018 11:31:



Lo hanno mandato in vacanza premio a cuba?



Non si capisce... sta in galera o sta a Cuba a ricevere premi?

Ho raccolto un po' di articoli con la data di pubblicazione... si capisce che il Sig Crisci é molto attivo nell'aera caraibica...e non solo


OFFLINE
Post: 228
Città: LUCCA
Età: 66
Sesso: Maschile
10/10/2018 11.56

Re: Re: Re:
cocoloco, 10/10/2018 11.41:



Non si capisce... sta in galera o sta a Cuba a ricevere premi?




Starà a casa di seba ... HAHAHAHAHAHAH
Operazione Green Ice 2

ONLINE
Post: 1.405
Sesso: Maschile
10/10/2018 12.02

Re: Re: Re: Re:
bonvys, 10/10/2018 11:56:



Operazione Green Ice 2




riesci a sapere quando é stata scattata la foto del primo post?


OFFLINE
Post: 228
Città: LUCCA
Età: 66
Sesso: Maschile
10/10/2018 14.50

Re: Re: Re: Re: Re:
cocoloco, 10/10/2018 12.02:



riesci a sapere quando é stata scattata la foto del primo post?




Ho provato ma non si vede.

OFFLINE
Post: 18
Sesso: Maschile
10/10/2018 16.57

magari ha un gemello o forse ha il dono dell' obliquita' come padre pio :-)
ONLINE
Post: 1.405
Sesso: Maschile
10/10/2018 17.26

Re:

durante la feria Cubaindustria 2018, efectuada en La Habana del 18 al 22 de junio.
Luigi Crisci, de TF Investment





El viernes 22 de junio, durante el Acto de Clausura, se entregaron los premios.
Industria Ligera:
Línea Oro Líquido. Fabricante y expositor: Suchel Camacho. Cuba-España. -Industria Electrónica: Simulador de navegación. Fabricante y expositor: SIMPRO. Cuba. Sistema de medición biomédica para la exploración vestibular. Fabricante: CIDP Grito de Baire. Expositor: Unión de Industria Militar. Cuba. Todo en uno. Loongsoon. Fabricante y firma expositora: GEDEME. Cuba. -Industria Química: Fertilizante CBFERT Producido por el Cnetro de Ingeniería e Investigaciones Químicas. Cuba. -Industria Metalmecánica: Semirremolque de volteo de 30 toneladas para la transportación de arroz. Fabricante y Expositor: Empresa Industrial Ramón Peña. Cuba. Montacargas Diesel MCD25-2017. Fabricante y expositor: MONCAR.Cuba.
Minilínea para el procesamiento de frutas y vegetales. Fabricante y Expositor: Varona-TF Investment. Cuba-Italia.




23 luglio 2018
Arrestato Luigi Crisci per coltivazione illegale di stupefacenti e furto aggravato
L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere
I Carabinieri della Stazione di Arienzo, hanno dato esecuzione all’ ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Ce), nei confronti di CRISCI Luigi cl. 71, del posto.
A carico dello stesso è stata disposta la misura cautelare in carcere. Il CRISCI dovrà espiare la pena di anni 3 di reclusione in quanto ritenuto responsabile dei reati di coltivazione illegale di stupefacenti e furto aggravato, commessi nel comune di Arienzo negli anni 2010-2011



Svelato l'arcano?!

Il premio gli é stato consegnato (a Cuba) il 22 giugno, un mese prima dell'arresto (in Italia)

A questo punto peró mi risulta difficile capire il senso dell'articolo pubblicato ieri da Edizionecaserta:
edizionecaserta.it/2018/10/09/il-governo-cubano-premia-ginuzzo-crisci-limprenditore-dei-2-mondi-i...


ONLINE
Post: 1.405
Sesso: Maschile
10/10/2018 17.38

Re:
ggaspari, 10/10/2018 16:57:

magari ha un gemello o forse ha il dono dell' obliquita' come padre pio :-)



Un Gemello non credo... ma probabilmente molti parenti 😎😉

www.tuttitalia.it/campania/15-arienzo/85-amministrazione/




OFFLINE
Post: 18
Sesso: Maschile
10/10/2018 18.08

Re: Re:
cocoloco, 10/10/2018 5:38 PM:



Un Gemello non credo... ma probabilmente molti parenti 😎😉

www.tuttitalia.it/campania/15-arienzo/85-amministrazione/








😂😂😂😂😂😂 ora capisco, affari di famiglia. ma come mai lo hanno arrestato? niente parenti nei carabinieri o in polizia? deve darsi da fare anche su questo fronte
ONLINE
Post: 1.405
Sesso: Maschile
10/10/2018 18.21

Re: Re: Re:
ggaspari, 10/10/2018 18:08:


😂😂😂😂😂😂 ora capisco, affari di famiglia. ma come mai lo hanno arrestato? niente parenti nei carabinieri o in polizia? deve darsi da fare anche su questo fronte



bhaaa direi che con o senza amici/parenti gli é andata abbastanza bene. Non ti pare?


30 luglio 2010

I Carabinieri della Stazione di Arienzo nel corso della nottata, hanno tratto in arresto Luigi Crisci, cl. 1971, di Arienzo, già noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti di polizia, accusato di aver realizzato una piantagione di cannabis


06 aprile 2011

I Carabinieri della Stazione di Arienzo hanno tratto in arresto Luigi Crisci, cl. 1971, di Arienzo, con l'accusa di furto aggravato di energia elettrica. L'uomo, peraltro, già si trovava agli arresti domiciliari per coltivazione di cannabis, arresto avvenuto nel luglio scorso sempre ad opera della Stazione di Arienzo. I militari hanno eseguito un controllo presso l'abitazione del Crisci, nella zona pedemontana del paese, in collaborazione con personale dell'Enel, e hanno riscontrato che si era collegato fraudolentemente alla linea elettrica esterna mediante un cavo che alimentava l'abitazione allacciandosi a monte del contatore. Alla luce di quanto accertato il Crisci è stato arrestato. Nella mattinata di domani si svolgerà l'udienza di convalida ed il rito direttissimo

24 aprile 2014

la Corte di Appello, dopo un arringa difensiva di circa un'ora, ha riformato la sentenza di primo grado da 6 anni a 3 anni di reclusione, revocando l'interdizione perpetua dai pubblici uffici

23 luglio 2018

I Carabinieri della Stazione di Arienzo, hanno dato esecuzione all’ ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Ce), nei confronti di CRISCI Luigi cl. 71, del posto.
A carico dello stesso è stata disposta la misura cautelare in carcere. Il CRISCI dovrà espiare la pena di anni 3 di reclusione in quanto ritenuto responsabile dei reati di coltivazione illegale di stupefacenti e furto aggravato, commessi nel comune di Arienzo negli anni 2010-2011.



[Modificato da cocoloco 10/10/2018 18.25]
ONLINE
Post: 1.405
Sesso: Maschile
10/10/2018 18.46

Re: Re:
cocoloco, 10/10/2018 17:26:






El viernes 22 de junio, durante el Acto de Clausura, se entregaron los premios.
Industria Ligera:
Línea Oro Líquido. Fabricante y expositor: Suchel Camacho. Cuba-España. -Industria Electrónica: Simulador de navegación. Fabricante y expositor: SIMPRO. Cuba. Sistema de medición biomédica para la exploración vestibular. Fabricante: CIDP Grito de Baire. Expositor: Unión de Industria Militar. Cuba. Todo en uno. Loongsoon. Fabricante y firma expositora: GEDEME. Cuba. -Industria Química: Fertilizante CBFERT Producido por el Cnetro de Ingeniería e Investigaciones Químicas. Cuba. -Industria Metalmecánica: Semirremolque de volteo de 30 toneladas para la transportación de arroz. Fabricante y Expositor: Empresa Industrial Ramón Peña. Cuba. Montacargas Diesel MCD25-2017. Fabricante y expositor: MONCAR.Cuba.
Minilínea para el procesamiento de frutas y vegetales. Fabricante y Expositor: Varona-TF Investment. Cuba-Italia.




23 luglio 2018
Arrestato Luigi Crisci per coltivazione illegale di stupefacenti e furto aggravato
L’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere
I Carabinieri della Stazione di Arienzo, hanno dato esecuzione all’ ordine di carcerazione, emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (Ce), nei confronti di CRISCI Luigi cl. 71, del posto.
A carico dello stesso è stata disposta la misura cautelare in carcere. Il CRISCI dovrà espiare la pena di anni 3 di reclusione in quanto ritenuto responsabile dei reati di coltivazione illegale di stupefacenti e furto aggravato, commessi nel comune di Arienzo negli anni 2010-2011



Svelato l'arcano?!

Il premio gli é stato consegnato (a Cuba) il 22 giugno, un mese prima dell'arresto (in Italia)

A questo punto peró mi risulta difficile capire il senso dell'articolo pubblicato ieri da Edizionecaserta:
edizionecaserta.it/2018/10/09/il-governo-cubano-premia-ginuzzo-crisci-limprenditore-dei-2-mondi-i...





Rileggendo l'articolo mi sorge il dubbio che potrebbe trattarsi di omonimia


Alleghiamo anche il video, perchè la notizia è di quelle da ricordare, ecco perché molti vorrebbero che il magnate arienzano diventi sindaco della sua comunità che tanto ama nonostante la spole transoceaniche tra Cuba, Panama e l’Italia, lo tengano distante.
Il marchio di Ginuzzo, esportatore di frutta e altri prodotti, è stato premiato dal governo degli eredi della famiglia Castro per essere la prima azienda mista italiano cubana.
“Qua mi premiano e a casa mia mi umiliano”. Questo avrà pensato l’imprenditore dei due mondi quando ha ricevuto la targa nell’isola di fronte alla Florida.
Davvero un riconoscimento all’uomo e poi all’imprenditore Crisci che gaurda sempre con nostalgia alla amata Arienzo e alle vicissitudini dell’amministrazione comunale Guida con il 45enne che si è messo in rotta di collisione con la corazzata degli Schinizzo.



negli articoli relativi ai problemi giudiziari si legge: CRISCI Luigi clase '71, quindi dovrebbe avere 47 anni, non 45





ONLINE
Post: 1.405
Sesso: Maschile
10/10/2018 18.55

Re: Re: Re:
cocoloco, 10/10/2018 18:46:



Rileggendo l'articolo mi sorge il dubbio che potrebbe trattarsi di omonimia


Alleghiamo anche il video, perchè la notizia è di quelle da ricordare, ecco perché molti vorrebbero che il magnate arienzano diventi sindaco della sua comunità che tanto ama nonostante la spole transoceaniche tra Cuba, Panama e l’Italia, lo tengano distante.
Il marchio di Ginuzzo, esportatore di frutta e altri prodotti, è stato premiato dal governo degli eredi della famiglia Castro per essere la prima azienda mista italiano cubana.
“Qua mi premiano e a casa mia mi umiliano”. Questo avrà pensato l’imprenditore dei due mondi quando ha ricevuto la targa nell’isola di fronte alla Florida.
Davvero un riconoscimento all’uomo e poi all’imprenditore Crisci che gaurda sempre con nostalgia alla amata Arienzo e alle vicissitudini dell’amministrazione comunale Guida con il 45enne che si è messo in rotta di collisione con la corazzata degli Schinizzo.



negli articoli relativi ai problemi giudiziari si legge: CRISCI Luigi clase '71, quindi dovrebbe avere 47 anni, non 45






Questa é la foto pubblicata da www.casertanews.it/cronaca/art_20100730072354.html il 30 luglio 2010

Se questo é il CRISCI Luigi arrestato... trattasi sicuramente di omonimia!
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 14.49. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com