Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Ufficiali 4°battaglione Bersaglieri

Last Update: 6/12/2019 3:30 PM
9/17/2018 11:41 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 50
Registered in: 12/8/2015
Ciao a tutti,
abbiamo trovato alcune fotografie di cui però non conosciamo ne la data ne il nome delle persone ritratte. Volevamo pubblicarle sul nostro sito ma mi chiedo se qualcuno di voi può aiutarmi a decifrarle meglio. Inizio con una fotografia che ritrae 4 ufficiali. Secondo qualche amico esperto che ha visto la foto, la persona al centro con gli stivali potrebbe essere quello che all'epoca era il comandante del 4° battaglione bersaglieri (quello di appartenenza di mio nonno). Dai diari di mio nonno, si sono avvicendati Anselmi (fino alla fine del 1916) e poi Amato (diventato Maggiore il 5 luglio 1917https://idiaridiguerra.com/2017/07/05/5-luglio-1917-e-stato-promosso/ secondo quanto scrive mio nonno). Di più non sappiamo. Vi ringraziamo in anticipo per le informazioni che ci saprete dare.
Allego la fotografia.
Grazie
Fabrizio e Francesca

-------------------------------------------------
Il blog di un bersagliere
www.idiaridiguerra.com
9/17/2018 12:56 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 926
Registered in: 12/3/2012
Ciao,
l'unica cosa che posso dire è che i tre in piedi portano il nastrino per le "fatiche di Guerra", distribuito a partire dal maggio 1916, quindi la foto è posteriore a tale data
9/17/2018 1:01 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 50
Registered in: 12/8/2015
Re:
bruno.chionetti, 17/09/2018 12.56:

Ciao,
l'unica cosa che posso dire è che i tre in piedi portano il nastrino per le "fatiche di Guerra", distribuito a partire dal maggio 1916, quindi la foto è posteriore a tale data




Grazie. Un'ottima osservazione. Possiamo utilizzarla nel breve testo che stiamo preparando magari citandoti?
9/17/2018 1:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 927
Registered in: 12/3/2012
Non c'è problema, grazie...ma per così poco....
9/18/2018 9:40 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,231
Registered in: 11/12/2007
i gradi sono da capitano
9/18/2018 9:42 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,232
Registered in: 11/12/2007
.... e la foto è stata scattato in inverno (alberi spogli).
9/18/2018 10:06 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 51
Registered in: 12/8/2015
Persone - il Capitano Italo Amato e altri tre Ufficiali

Ecco il post appena uscito a proposito della fotografia in oggetto. Grazie a tutti dell'aiuto.
9/18/2018 12:25 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 52
Registered in: 12/8/2015
Chiaramente l'indagine rimane aperta. Quindi chi volesse aggiungere qualcosa è il benvenuto.
9/18/2018 1:22 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 930
Registered in: 12/3/2012
Le condizioni di luce possono far variare le scale di grigi indipendentemente dal tipo di pellicola usata, ma confrontando con le mostrine del sottotenente accosciato, escluderei che le stellette di grado del capitano siano sottopannate di rosso, la stoffa presenta la stessa tonalità dell'intera giubba, era pratica comune fissarle su di una striscia di stoffa invece di cucirle una ad una.
9/18/2018 2:23 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 53
Registered in: 12/8/2015
Re:
bruno.chionetti, 18/09/2018 13.22:

Le condizioni di luce possono far variare le scale di grigi indipendentemente dal tipo di pellicola usata, ma confrontando con le mostrine del sottotenente accosciato, escluderei che le stellette di grado del capitano siano sottopannate di rosso, la stoffa presenta la stessa tonalità dell'intera giubba, era pratica comune fissarle su di una striscia di stoffa invece di cucirle una ad una.




E si, forse servono ulteriori verifiche. Anche se a me (e forse anche a Walter che ha fatto questa osservazione) sembra un grigio diverso. Il massimo sarebbe trovare altre foto dei Capitani che si sono succeduti al comando del 4° battaglione. Grazie.
9/18/2018 5:50 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 931
Registered in: 12/3/2012
Un altro dettaglio, io purtroppo non mi intendo di decorazioni e relativi nastrini ma il capitano porta primo a sinistra un nastrino di colore unico, potrebbe essere un Valore, magari riuscite a trovare la motivazione e la data di concessione.
9/19/2018 8:27 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 54
Registered in: 12/8/2015
Re:
bruno.chionetti, 18/09/2018 17.50:

Un altro dettaglio, io purtroppo non mi intendo di decorazioni e relativi nastrini ma il capitano porta primo a sinistra un nastrino di colore unico, potrebbe essere un Valore, magari riuscite a trovare la motivazione e la data di concessione.



Grazie. L'indagine continua.
9/19/2018 11:38 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 55
Registered in: 12/8/2015
altra fotografia, altri ufficiali
A questo punto rilancio con un'altra fotografia sempre conservata tra quelle di nostro nonno che ritrae 3 Ufficiali. Anche in questo caso stiamo indagando. Se qualcuno può darci una mano sarebbe bello scoprire l'identità delle persone ritratte.
Grazie






----------------------------------------------------------------
Il blog di un bersagliere
www.idiaridiguerra.com
9/19/2018 1:35 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 932
Registered in: 12/3/2012
Ciao,
dunque, a destra due capitani, quello a sinistra ha ancora i gradi alle controspalline ma parrebbe anch'egli un capitano. I gradi furono trasferiti al polsino a partire dalla metà del 1915 ma è facile vedere ufficiali con i gradi alle controspalline anche anni dopo, soprattutto sulle vecchie giubbe 1909 (come in questo caso) in aree lontane dal fronte.
Comunque anche questi hanno il distintivo per le fatiche di guerra quindi siamo dopo il maggio 1916.

Tutti e tre hanno al braccio distintivo di applicato di stato maggiore.
Il primo a sinistra è di fanteria, mostrina di colore medio con riga centrale apparentemente scura.
Al centro un Lanciere, il bavero è di un colore unico. Di sicuro non è bianco, quindi non è del Novara. Gli altri sono tutti possibili.
Molto probabilmente tu che hai la foto in mano con una buona lente riesci a leggere il numero del reggimento nel centro del tondino del fregio al berretto...potrebbe essere 10?
A destra un cavalleggero. le fiamme sono bianche quindi: 19 Guide, 20 Roma, 27 Aquila. Ma anche qui, secondo me con una lente si legge il numero nel fregio.

A questo punto ci vogliono gli storici che ci dicano dove e quando questi reggimenti furono insieme e allora potremo anche individuare le mostrine di fanteria
9/19/2018 9:30 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,235
Registered in: 11/12/2007
Una curiosità visto che sono numerati nel retro della foto non sono scritti i nomi. Il cavalleggero non può essere del Roma in quanto il nero anche nelle foto in bianco e nero rimane nero.
9/19/2018 10:00 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 933
Registered in: 12/3/2012
Francesco...
Con una foto perfettamente equilibrata ciò che dici è incontestabile...ma con una così piccola porzione di bavero visibile e per giunta per metà in ombra, con quell'ingiallimento dell'immagine e con l'incidenza della luce io non sarei tanto sicuro che il nero possa essere sempre assolutamente nero....
9/19/2018 10:35 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,236
Registered in: 11/12/2007
Si.. dovrebbe sforzarsi a leggere i numeri nel fregio del berretto. Il fante azzarderei Pistoia. Ma potrebbe anche essere Abbruzzi, Friuli, Brescia.
9/20/2018 7:45 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 56
Registered in: 12/8/2015
Re:
bruno.chionetti, 19/09/2018 13.35:

Ciao,
dunque, a destra due capitani, quello a sinistra ha ancora i gradi alle controspalline ma parrebbe anch'egli un capitano. I gradi furono trasferiti al polsino a partire dalla metà del 1915 ma è facile vedere ufficiali con i gradi alle controspalline anche anni dopo, soprattutto sulle vecchie giubbe 1909 (come in questo caso) in aree lontane dal fronte.
Comunque anche questi hanno il distintivo per le fatiche di guerra quindi siamo dopo il maggio 1916.

Tutti e tre hanno al braccio distintivo di applicato di stato maggiore.
Il primo a sinistra è di fanteria, mostrina di colore medio con riga centrale apparentemente scura.
Al centro un Lanciere, il bavero è di un colore unico. Di sicuro non è bianco, quindi non è del Novara. Gli altri sono tutti possibili.
Molto probabilmente tu che hai la foto in mano con una buona lente riesci a leggere il numero del reggimento nel centro del tondino del fregio al berretto...potrebbe essere 10?
A destra un cavalleggero. le fiamme sono bianche quindi: 19 Guide, 20 Roma, 27 Aquila. Ma anche qui, secondo me con una lente si legge il numero nel fregio.

A questo punto ci vogliono gli storici che ci dicano dove e quando questi reggimenti furono insieme e allora potremo anche individuare le mostrine di fanteria




Ieri sera ho avvicinato la lente alla fotografia e, devo dire con una certa emozione, ho letto distintamente sul berretto dell'uomo al centro: 10!

9/20/2018 10:04 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,237
Registered in: 11/12/2007
Bene capitano dei lancieri di Vittorio Emanuele. Mi ripeto nel retro della foto non c'è scritto niente?
9/20/2018 10:50 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 57
Registered in: 12/8/2015
Re:
gambero56, 20/09/2018 10.04:

Bene capitano dei lancieri di Vittorio Emanuele. Mi ripeto nel retro della foto non c'è scritto niente?




Purtroppo no. Sono incollate in un vecchio album. Vicino ci sono altre due foto con, forse le stesse persone. Se riesco le metto nella discussione a breve.

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:01 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com