printprint
New Thread
Reply
 

Il diavolo e il mondo

Last Update: 2/18/2020 7:12 PM
Author
Print | Email Notification    
8/14/2018 6:57 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 542
Location: GENOVA
Age: 47
TdG

Solo il potere appartiene al diavolo credo di capire!!!



Caro Erevnitis, è la Bibbia stessa che ti risponde se, come ti avevo invitato a fare, non ti soffermi isolando un singolo versetto decontestualizzato, ma affronti un interrogativo ponendoti ad un ampio spettro valutativo.

Romani 13:1 ad esempio sembra cozzare violentemente con 1 Giovanni 5:19 inteso in modo assoluto, non credi?

Allora "chi pone chi" e "chi dispone chi" dei governi? Fino a che punto l'intervento trascendente ordina uno stato di cose? Direttamente o indirettamente? Come possiamo valutarlo?

La Bibbia non fornisce direttamente una risposta a queste domande, ma ci indirizza e ammonisce verso l'influenza che un dato spirito può esercitare nel plasmare una situazione Efesini 2:2.

E' inutile quindi chiedersi se una data struttura appartiene o no a qualcuno, ma è più corretto biblicamente chiedersi quale spirito manifesta quella struttura.
8/14/2018 7:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,029
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re:
Dante.V, 14/08/2018 18.57:



Romani 13:1 ad esempio sembra cozzare violentemente con 1 Giovanni 5:19 inteso in modo assoluto, non credi?

.




Perdonami Dante, ma non credo di concordare con te.
Mi spiego meglio.
Satana in Luca 4:6 dice che l' autorità su tutti i regni della terra "gli è stata data".
Da chi?
Ovviamente, con la ribellione edenica è sorta una contesa, come sappiamo bene.
Dio ha concesso autorità a Satana e ha concesso all' uomo l' autodeterminazione. Tutto questo perchè possa essere data una risposta chiara e inequivocabile alla contesa stessa.
Per cui, siccome il governo attualmente non appartiene a Dio, Dio concede al potere secolare (influenzato da Satana) di poter garantire un minimo di ordine finchè il Regno di Dio non compia la sua azione finale.
Per cui a mio modestissimo parere Romani 13:1 non va a collidere con 1 Giovanni 5:19


[Edited by Aquila-58 8/14/2018 7:24 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
8/14/2018 11:26 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,156
Re: Re: Re:
claudio2018, 14/08/2018 15.22:



Maggiore è la consapevolezza di chi fa la sua volontà maggiore sarà la forza della sua accusa davanti a Dio. C'è sempre una scelta. Senza scelta le accuse di Satana che valore hanno davanti a Dio ?.... Sempre scelte sono e sono sempre inserite nella contesa , scelte a cui Satana si aggrappa nell'accusare Dio e tanto più puo'farlo quanto più queste sono consapevoli


siccome cerco di capire cosa vuoi dire in questo post
ragioniamoci sopra..

ipotizziamo che in buona parte dell’umanità scatta la consapevolezza di voler servire satana anziché il Creatore
ipotizziamo che questa buona parte costituisca il 99,9%
cosa cambia ? ma che forza potrebbe mai acquistare?
Geova secondo te alza bandiera bianca e glieli lascia condurre alla morte tutta la sua creazione? compresi i suoi figli sia terreni che spirituali? e il riscatto a cosa è valso
l' accusa che satana muove contro Geova non vale un bel nulla sopratutto dopo che Cristo ha pagato con il suo sangue e tutte le risposte sono state date
Geova sta aspettando solo ed esclusivamente per amore che altre vite siano salvate

_________________________________________________
...le tue proprie consolazioni vezzeggiavano la mia anima
salmo 94:19
8/14/2018 11:45 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,751
Location: BOCA
Age: 48
In Rivelazione Satana è definito "l'accusatore dei nostri fratelli" per cui non si è arreso al tempo di Cristo e le sue accuse non si sono fermate con il riscatto ma continuano ancora oggi e riguardano ogni essere vivente. Il valore della sua accusa sappiamo che è nullo per chi la smentisce ma per lui è un valore reale ed è tanto più forte quanto più riesce a sviare il maggior numero di persone. Poi sono daccordo con te che Geova abbia già chiuso la questione contesa e aspetti solo il pentimento di tutti meritevoli prima di portare la fine ma io presentavo la cosa dal punto di vista di Satana che sostiene fino all'ultimo di aver ragione
8/17/2018 7:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 2,418


La lettera dei corinti dice: Inoltre, dico questo, fratelli, che il tempo rimasto è ridotto. Da ora in poi quelli che hanno moglie siano come se non l’avessero, 30 e anche quelli che piangono siano come quelli che non piangono, e quelli che si rallegrano come quelli che non si rallegrano, e quelli che comprano come quelli che non possiedono, 31 e quelli che fanno uso del mondo come quelli che non ne usano appieno;

Come la capite l'espressione del versetto 31?
8/17/2018 7:22 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,029
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re:
erevnitis, 17/08/2018 19.13:



La lettera dei corinti dice: Inoltre, dico questo, fratelli, che il tempo rimasto è ridotto. Da ora in poi quelli che hanno moglie siano come se non l’avessero, 30 e anche quelli che piangono siano come quelli che non piangono, e quelli che si rallegrano come quelli che non si rallegrano, e quelli che comprano come quelli che non possiedono, 31 e quelli che fanno uso del mondo come quelli che non ne usano appieno;

Come la capite l'espressione del versetto 31?




Non usare appieno il mondo, cioè non farci distrarre eccessivamente da cose del mondo (tipo internet o i social), che potrebbero allontanarci dalla spiritualità, o rincorrere carriera e posizione sociale che finirebbe per farci amare magari il denaro e le cose matariali


[Edited by Aquila-58 8/17/2018 7:22 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
8/17/2018 8:25 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Re:
erevnitis, 14.08.2018 18:30:

Quindi possiamo affermare che le strutture non appartengono al diavolo, il diavolo non c'entra nulla in queste cose. Per ritornare all'esempio di Aquila un cinema puo proiettare un film violento ma puo anche proiettare un film biblico. Oppure un locale un domani potrebbe diventare una sala del Regno.

Solo il potere appartiene al diavolo credo di capire!!!




Il sistema di cose attuale appartiene a Satana.
Cosa è compreso in questo sistema di cose?
Le strutture sono comprese in questo sistema di cose?
Il controllo di questo sistema di cose gli è stato concesso da Dio, per breve tempo, a motivo della Contesa Universale.
Il sistema di cose è sorretto principalmente da tre pilastri: l’impero economico, l’ impero politico e l’impero religioso (Babilonia la Grande Prostituta).
Cosa significa, che non esiste un film che non sia satanico?
No! Significa piuttosto che l’industria dell’intrattenimento è controllata da Satana e i suoi servitori umani.
Che per avere un successo mondiale spesso i film devono promuovere un certo tipo di messaggio, gli attori (e le attrici) si devono piegare a certi compromessi, che per avere un certo successo occorre pagare un certo pegno a chi controlla il sistema, ecc...
Idem per la musica....
E che dire della politica? Tutti i politici sono forse satanisti? No! Ma il discorso è medesimo: per ottenere un certo potere.... ecc...
E per divenire ricchi? Non si può servire Dio e anche Mammona.

Noi viviamo in questo sistema malato, grazie alla guida divina possiamo viverci come forestieri, ossia limitando la nostra implicazione e non dando il nostro consenso... sviluppando conoscenza e consapevolezza delle Verità di Dio possiamo beneficiare di una certa protezione... grazie ad una coscienza addestrata...

Tutte le cose buone e lecite create da Dio, in questo sistema di cose possono essere distorte e rese nocive e blasfeme dando accordo a Satana...


[SM=g1871112]


[SM=g1871112]
[Edited by I-gua 8/17/2018 8:30 PM]
8/17/2018 11:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 542
Location: GENOVA
Age: 47
TdG
Re:
erevnitis, 17/08/2018 19.13:



La lettera dei corinti dice: Inoltre, dico questo, fratelli, che il tempo rimasto è ridotto. Da ora in poi quelli che hanno moglie siano come se non l’avessero, 30 e anche quelli che piangono siano come quelli che non piangono, e quelli che si rallegrano come quelli che non si rallegrano, e quelli che comprano come quelli che non possiedono, 31 e quelli che fanno uso del mondo come quelli che non ne usano appieno;

Come la capite l'espressione del versetto 31?



Caro Erevnitis, Abraamo e Giobbe erano persone di successo per i parametri secolari: ricchi materialmente, onorati dalla comunità in cui vivevano e con un'ottima reputazione. Ciò che più importa è che erano persone timorate di Dio. Non usare appieno il mondo significa non dimenticarsi di Dio in tutte le nostre attività. Anche un povero materialmente può disattendere il consiglio di Paolo, mentre una persona ricca e impegnata socialmente può seguirlo.
2/13/2020 11:12 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 2,418
Re: Re:




Esatto: "tutto il mondo giace nel potere del Malvagio".
E' il potere che gli appartiene: politico, economico, religioso



Se il potere politico offerto da Satana a Gesù gli appartiene questo significa che il potere politico serve Satana.

In che senso questo potere politico viene chiamato "ministro di Dio"?

2/13/2020 11:28 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,029
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re:
erevnitis, 13/02/2020 11.12:





Esatto: "tutto il mondo giace nel potere del Malvagio".
E' il potere che gli appartiene: politico, economico, religioso



Se il potere politico offerto da Satana a Gesù gli appartiene questo significa che il potere politico serve Satana.

In che senso questo potere politico viene chiamato "ministro di Dio"?




Le pubblicazioni lo spiegano benissimo, Erev



-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
2/13/2020 11:40 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 2,418
Caro Aquila, cerco di armonizzare i due pensieri:

Da un lato ministri di Dio perché fanno un bene al popolo di Geova attraverso i servizi e limitano il male tuttavia nel contempo si dice che questo potere che hanno serve il diavolo e gli appartiene, del resto il diavolo lo vuole donare a Gesù!!!


2/13/2020 1:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 915
Location: MILANO
Age: 59
Re:
erevnitis, 13/02/2020 11.40:

Caro Aquila, cerco di armonizzare i due pensieri:

Da un lato ministri di Dio perché fanno un bene al popolo di Geova attraverso i servizi e limitano il male tuttavia nel contempo si dice che questo potere che hanno serve il diavolo e gli appartiene, del resto il diavolo lo vuole donare a Gesù!!!





in un contesto democratico considero costruttivo che ciascuno possa esprimere il proprio parere, ma un político non é Dio non puó valutare le migliaia di considerazioni anche filosofale di tutti i cittadini, e le varie situazioni assurde che si possono creare nel gestire il governo attraverso tutta la rete dei suoi rappresentanti. Vale pure la imprevidibilità di aggiustarne una per constatare dopo di averne sfasciati 100. E qui entra in gioco chi ne subisce le conseguenze cercando di farlo notare. Ma il problema é spesso determinato dagli stessi cittadini che vogliono la moglie ubriaca e la botte piena, e che poi sono gli stessi che vengono votati e si siedono sulla poltrona, quella poltrona che altri useranno per fare pure danno , quella cara poltrona creata a fin di bene verrà usata a fin di male ...il cane che si morde la coda che si è sacrificato per dare potere ai giustizieri del momento che durano il tempo che trovano favorevole

con tal premessa faccio tale domanda ai tg:: dunque è lecito per voi come cittadini reclamare torti e ingiustizie legislative? Contestare leggi.. partecipare a a referendum.. tipo aboliamo la religione dei testimoni, o aboliamo la pensione, lasciando votare si o no al popolo.. che non centra niente con il votare un governo?
------------‐-----------------------
Ospite (utente non TdG)
2/13/2020 4:44 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,029
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re:
geremia60(2019), 13/02/2020 13.39:





con tal premessa faccio tale domanda ai tg:: dunque è lecito per voi come cittadini reclamare torti e ingiustizie legislative? Contestare leggi.. partecipare a a referendum.. tipo aboliamo la religione dei testimoni, o aboliamo la pensione, lasciando votare si o no al popolo.. che non centra niente con il votare un governo?



io sono iscritto al sindacato CGIL da sempre e lo sono tutt' ora.
Pago la mia tessera sindacale e il mio sindacato si sta impegnando per migliorare la legge pensionistica, per cui penso che come cittadino posso ben reclamare, non ti pare? (poi che cosa significhi reclamare, questo è un fatto di libertà. Io ho partecipato a moltissimi scioperi, tanto per intenderci, ma non sono andato in piazza né nessuno può obbligarmi a farlo, in caso contrario la democrazia andrebbe a farsi benedire..)

Ciao






-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
2/13/2020 4:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,029
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re:
erevnitis, 13/02/2020 11.40:

Caro Aquila, cerco di armonizzare i due pensieri:

Da un lato ministri di Dio perché fanno un bene al popolo di Geova attraverso i servizi e limitano il male tuttavia nel contempo si dice che questo potere che hanno serve il diavolo e gli appartiene, del resto il diavolo lo vuole donare a Gesù!!!






Dio permette provvisoriamente i governi umani e le autorità secolari danno comunque dei servizi di cui tutti usufruiamo (istruzione, sanità, pensioni, eccetera…)
Ma scusami: Gesù non disse di dare a Cesare le cose di Cesare?
Ma a Dio le cose di Dio...
Le pubblicazioni - ripeto - spiegano benissimo il tutto..


[Edited by Aquila-58 2/13/2020 4:50 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
2/13/2020 5:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 2,418
Re: Re:
Aquila-58, 13/02/2020 16:49:




Dio permette provvisoriamente i governi umani e le autorità secolari danno comunque dei servizi di cui tutti usufruiamo (istruzione, sanità, pensioni, eccetera…)
Ma scusami: Gesù non disse di dare a Cesare le cose di Cesare?
Ma a Dio le cose di Dio...
Le pubblicazioni - ripeto - spiegano benissimo il tutto..





Grazie Aquila ma vorrei essere più preciso!!
Il regno politico appartiene al diavolo e Gesù dice che sono ministri di Dio.

Cio che appartiene al diavolo puo essere ministro di Dio anche in senso lato?


[Edited by erevnitis 2/13/2020 5:20 PM]
2/13/2020 5:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,029
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Re: Re: Re:
erevnitis, 13/02/2020 17.20:



Grazie Aquila ma vorrei essere più preciso!!
Il regno politico appartiene al diavolo e Gesù dice che sono ministri di Dio.

Cio che appartiene al diavolo puo essere ministro di Dio anche in senso lato?






Però Satana disse che i regni del mondo gli sono stati dati, non che gli appartengono (Luca 4:6)….io ci vedo una differenza


[Edited by Aquila-58 2/13/2020 5:23 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
2/13/2020 6:03 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 2,418
Re: Re: Re: Re:
Aquila-58, 13/02/2020 17:23:




Però Satana disse che i regni del mondo gli sono stati dati, non che gli appartengono (Luca 4:6)….io ci vedo una differenza





Gli sono stati dati da Adamo ed Eva con la loro ribellione ma la domanda resta identica:

Il regno politico appartiene al diavolo e Paolo dice che sono ministri di Dio.

Cio che appartiene al diavolo puo essere ministro di Dio anche in senso lato?


2/13/2020 6:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,235
Moderatore

Il regno politico appartiene al diavolo e Gesù dice che sono ministri di Dio



Essere ministri vuol dire "servire". In certe circostanze sovrani pagani, come Nabucodonosor o Ciro, hanno servito incosapevolmente la causa di Geova, diventanto così suoi ministri.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
2/13/2020 10:23 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 2,418
Ma il diavolo potrebbe togliere il libero arbitrio (non parlo di influenzare) a questi governanti per fare del male popolo di Geova?
2/13/2020 11:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 61,235
Moderatore
Se gli togliesse il libero arbitrio non sarebbero colpevoli di alcuna colpa, sottoposti ad una volontà esterna.

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:36 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com