printprint
Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva

Ringraziare Il Cristo

Ultimo Aggiornamento: 18/05/2018 10.29
Autore
Stampa | Notifica email    
12/05/2018 14.48
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
il catechista
[Non Registrato]
Durante la vostra preghiera al Padre, potete rendere ringraziamento al Cristo ,per aver offerto la sua vita....?
DIO Onnipotente, siamo sicuri che è anche Onnisciente?193 pt.23/10/2018 16.51 by erevnitis
Manuela Moreno supersexyTELEGIORNALISTE FANS FORU...39 pt.23/10/2018 15.59 by giovannantonio.p@tiscali.
Organizzazione religiosa o Casa editrice ?32 pt.23/10/2018 15.12 by I-gua
12/05/2018 17.23
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 53.234
Moderatore

Durante la vostra preghiera al Padre, potete rendere ringraziamento al Cristo ,per aver offerto la sua vita....?



Lo facciamo pressoché sistematicamente quando rivolgiamo le nostre preghiere a Dio grazie a Cristo...

Shalom
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
12/05/2018 17.29
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
il catechista
[Non Registrato]
Re:
barnabino, 12/05/2018 17.23:


Durante la vostra preghiera al Padre, potete rendere ringraziamento al Cristo ,per aver offerto la sua vita....?



Lo facciamo pressoché sistematicamente quando rivolgiamo le nostre preghiere a Dio grazie a Cristo...

Shalom




Se ho inteso bene dalla tua replica, mi significhi, che quando preghi il Padre, lo fai nel Nome del Cristo, e questo per te-voi, è come ringraziare anche Lui il Cristo, durante l'orazione.
Ho inteso bene ?
12/05/2018 17.35
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 53.234
Moderatore
Caro Catechista,

Noi facciamo sia preghiere specifiche per ringraziare Cristo di quello che ha fatto, sia liberamente, che cantando cantici di lode che in occasiano speciali come la commemorazione, che al termine di ogni preghiera riconoscendo apertamente che è per merito suo che abbiamo il privegio di essere riconciliati con Dio e poterci avvicinare a Lui.

Shalom
[Modificato da barnabino 12/05/2018 17.35]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
12/05/2018 18.16
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 26.391
Città: ANCONA
Età: 60
TdG
Re:
il catechista, 12/05/2018 14.48:

Durante la vostra preghiera al Padre, potete rendere ringraziamento al Cristo ,per aver offerto la sua vita....?




Ma Paolo non ha detto che tutte le preghiere - dico tutte! - vanno rivolte a Dio? (Filippesi 4:6)

Quindi nelle nostre preghiere ringraziamo Dio per aver mandato Suo Figlio a dare la vita per noi e per salvarci (Giovanni 3:17) e ci accostiamo a Dio per mezzo di Cristo e del suo sacrificio di riscatto, che ci permette di accostarci a Dio, essendo per mezzo di Lui e del suo sangue riconciliati.
Ovviamente in ogni nostra preghiera, come alle adunanze e ovviamente in predicazione, lodiamo il Figlio di Dio per aver dato la sua vita per noi e per fare la volontà di Dio...




[Modificato da Aquila-58 12/05/2018 18.19]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
13/05/2018 08.49
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
il catechista
[Non Registrato]
Re: Re:
Aquila-58, 12/05/2018 18.16:




Ma Paolo non ha detto che tutte le preghiere - dico tutte! - vanno rivolte a Dio? (Filippesi 4:6)

Quindi nelle nostre preghiere ringraziamo Dio per aver mandato Suo Figlio a dare la vita per noi e per salvarci (Giovanni 3:17) e ci accostiamo a Dio per mezzo di Cristo e del suo sacrificio di riscatto, che ci permette di accostarci a Dio, essendo per mezzo di Lui e del suo sangue riconciliati.








Caro aquila, scusami, ma hai sempre qualche nota stonata nelle tue repliche.


Noi facciamo sia preghiere specifiche per ringraziare Cristo di quello che ha fatto, sia liberamente, che cantando cantici di lode che in occasiano speciali come la commemorazione, che al termine di ogni preghiera riconoscendo apertamente che è per merito suo che abbiamo il privegio di essere riconciliati con Dio e poterci avvicinare a Lui.



Barnabino "che ringrazio "è stato abbastanza chiaro nella sua replica; quindi fai anche te lo stesso, oppure sei in disaccordo con lui ?

Ovviamente in ogni nostra preghiera, come alle adunanze e ovviamente in predicazione, lodiamo il Figlio di Dio per aver dato la sua vita per noi e per fare la volontà di Dio...



Scusami, lo lodi spontaneamente come descrive barnabino, oppure in te, di riflesso "ti convinci che" stai lodando il Cristo, per il semplice fatto che sei in predicazione ?
ciao
13/05/2018 13.00
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 26.391
Città: ANCONA
Età: 60
TdG
Re: Re: Re:
il catechista, 13/05/2018 08.49:



Caro aquila, scusami, ma hai sempre qualche nota stonata nelle tue repliche.


Noi facciamo sia preghiere specifiche per ringraziare Cristo di quello che ha fatto, sia liberamente, che cantando cantici di lode che in occasiano speciali come la commemorazione, che al termine di ogni preghiera riconoscendo apertamente che è per merito suo che abbiamo il privegio di essere riconciliati con Dio e poterci avvicinare a Lui.



Barnabino "che ringrazio "è stato abbastanza chiaro nella sua replica; quindi fai anche te lo stesso, oppure sei in disaccordo con lui ?

Ovviamente in ogni nostra preghiera, come alle adunanze e ovviamente in predicazione, lodiamo il Figlio di Dio per aver dato la sua vita per noi e per fare la volontà di Dio...



Scusami, lo lodi spontaneamente come descrive barnabino, oppure in te, di riflesso "ti convinci che" stai lodando il Cristo, per il semplice fatto che sei in predicazione ?
ciao




[SM=g27987]

caro catechista,

qui di stonato ci sei solo tu.....

Barnabino non ha detto affatto che noi facciamo preghiere direttamente a Gesù

ma "noi facciamo sia preghiere specifiche per ringraziare Cristo di quello che ha fatto",

è diverso [SM=g27987]

Inoltre, che diamime significa lo lodi spontaneamente come descrive barnabino, oppure in te, di riflesso "ti convinci che" stai lodando il Cristo, per il semplice fatto che sei in predicazione ?

Perchè, quando io in predicazione parlo alle persone di quello che Cristo ha fatto per noi, del suo gesto incommensurabile di amore, non lo sto lodando?
Quando, seguendo il suo comando, insegno alle persone ad osservare quello che Cristo ha comandato, non lo sto lodando?
Quando nelle preghiere a Dio (tutte le preghiere vanno rivolte a Dio per mezzo di Gesù, come dice la Scrittura...) lodo Dio per aver mandato Cristo e lodo Cristo per essere stato integro fino alla fine e aver "vinto il mondo", non lo sto lodando?
Quando alle adunanze parlo del sacrificio di riscatto che Cristo è stato disposto a compiere e nei cantici lodo il suo nome e il suo gesto, non lo sto lodando?


[SM=g7405]
[Modificato da Aquila-58 13/05/2018 13.07]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
13/05/2018 14.31
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 5.593
TdG
Essere cristiani vuol dire seguirne il suo esempio..le sue orme....non adorarlo se è questo che vuoi sentirti dire caro Catechista.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
forum Testimoni di Geova




Nella vita non ci sono problemi ma.....soluzioni.
13/05/2018 14.36
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 749
Città: CEFALU'
Età: 104

Scusami, lo lodi spontaneamente come descrive barnabino, oppure in te, di riflesso "ti convinci che" stai lodando il Cristo, per il semplice fatto che sei in predicazione ?
ciao



Uno dei nostri cantici dice proprio cosí:

"Lode a Geova e a Gesù che col riscatto ci hanno donato la libertà"


Penso che non ci sia niente da aggiungere

15/05/2018 15.46
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
il catechista
[Non Registrato]
Re: Re: Re: Re:
Aquila-58, 13/05/2018 13.00:




[SM=g27987]

caro catechista,

qui di stonato ci sei solo tu.....

Barnabino non ha detto affatto che noi facciamo preghiere direttamente a Gesù

ma "noi facciamo sia preghiere specifiche per ringraziare Cristo di quello che ha fatto",

è diverso [SM=g27987]

Inoltre, che diamime significa lo lodi spontaneamente come descrive barnabino, oppure in te, di riflesso "ti convinci che" stai lodando il Cristo, per il semplice fatto che sei in predicazione ?

Perchè, quando io in predicazione parlo alle persone di quello che Cristo ha fatto per noi, del suo gesto incommensurabile di amore, non lo sto lodando?
Quando, seguendo il suo comando, insegno alle persone ad osservare quello che Cristo ha comandato, non lo sto lodando?
Quando nelle preghiere a Dio (tutte le preghiere vanno rivolte a Dio per mezzo di Gesù, come dice la Scrittura...) lodo Dio per aver mandato Cristo e lodo Cristo per essere stato integro fino alla fine e aver "vinto il mondo", non lo sto lodando?
Quando alle adunanze parlo del sacrificio di riscatto che Cristo è stato disposto a compiere e nei cantici lodo il suo nome e il suo gesto, non lo sto lodando?


[SM=g7405]




Vedi aquila che ancora , nelle tue repliche poni note stonate ; perchè leggi con poca attenzione cosa scrivono gli altri.
Io non ho scritto che barnabino ,aveva affermato che pregate il Cristo ;qui non si discute di pregare il Cristo, ma se ringraziate il Cristo nelle vostre orazioni al Padre ?
Mi riferisco a questo bel esempio narrato dalle scritture, dove si va oltre il ringraziamento al Cristo, senza fare alcun riferimento alle preghiere o adorazione...

Apocalisse di san Giovanni capitolo 5, verso:
5 Uno degli anziani mi disse: «Non piangere; ha vinto il leone della tribù di Giuda, il Germoglio di Davide, e aprirà il libro e i suoi sette sigilli».
6Poi vidi, in mezzo al trono, circondato dai quattro esseri viventi e dagli anziani, un Agnello, in piedi, come immolato; aveva sette corna e sette occhi, i quali sono i sette spiriti di Dio mandati su tutta la terra. 7Giunse e prese il libro dalla destra di Colui che sedeva sul trono. 8E quando l'ebbe preso, i quattro esseri viventi e i ventiquattro anziani si prostrarono davanti all'Agnello, avendo ciascuno una cetra e coppe d'oro colme di profumi, che sono le preghiere dei santi, 9e cantavano un canto nuovo:

«Tu sei degno di prendere il libro
e di aprirne i sigilli.....


11E vidi, e udii voci di molti angeli attorno al trono e agli esseri viventi e agli anziani. Il loro numero era miriadi di miriadi e migliaia di migliaia 12e dicevano a gran voce:

«L'Agnello, che è stato immolato,
è degno di ricevere potenza e ricchezza,
sapienza e forza,
onore, gloria e benedizione».


13Tutte le creature nel cielo e sulla terra, sotto terra e nel mare, e tutti gli esseri che vi si trovavano, udii che dicevano:

«A Colui che siede sul trono e all'Agnello
lode, onore, gloria e potenza,
nei secoli dei secoli».

fine citazione

Bell'inno di lode e ringraziamento al Cristo, oltre che al Padre, a questo ringraziamento mi riferivo; contento per voi se fa parte della vostra lode
[Modificato da barnabino 15/05/2018 16.11]
15/05/2018 16.12
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 53.234
Moderatore
Catechista... ti abbiamo già risposto sul passo di Rivelazione 5 che citi per l'ennesima volta come un mantra, possiamo evitare di ripetere sempre le stesse cose? Anche noi cantiamo cantici di lode a Cristo, non mi pare una novità.

Shalom
[Modificato da barnabino 15/05/2018 16.34]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
15/05/2018 17.48
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 26.391
Città: ANCONA
Età: 60
TdG
Re: Re: Re: Re: Re:
Che pazienza....


il catechista, 15/05/2018 15.46:




Vedi aquila che ancora , nelle tue repliche poni note stonate ; perchè leggi con poca attenzione cosa scrivono gli altri.
Io non ho scritto che barnabino ,aveva affermato che pregate il Cristo ;qui non si discute di pregare il Cristo, ma se ringraziate il Cristo nelle vostre orazioni al Padre ?




e io ti ho risposto di si, ma li leggi i miei post?
Nelle nostre preghiere a Dio (dato che TUTTE LE PREGHIERE vanno fatte a Dio per mezzo di Cristo, come dice la Scrittura) lodiamo e ringraziamo il solo Dio, il Padre, Geova, per aver mandato Suo Figlio per salvarci e lodiamo il gesto d' amore di Cristo, che è stato disposto a dare la sua preziosa vita per noi.
Ma perchè solo la preghiera, mi domando?
Forse è il tuo dogma trinitario che ti impone di parlare solo della preghiera?
Perchè non parlare del ringraziamento e della lode che facciamo a Cristo in tutti i nostri cantici?
I cantici non ti interessano?



il catechista, 15/05/2018 15.46:


Mi riferisco a questo bel esempio narrato dalle scritture, dove si va oltre il ringraziamento al Cristo, senza fare alcun riferimento alle preghiere o adorazione...

Apocalisse di san Giovanni capitolo 5, verso:

Bell'inno di lode e ringraziamento al Cristo, oltre che al Padre, a questo ringraziamento mi riferivo; contento per voi se fa parte della vostra lode




sono contento che tu sia....contento, ma Apoc. 5 sembra proprio uno dei nostri cantici di Lode a Geova e a Cristo, come facciamo sempre ad ogni adunanza.

Quindi, di che stiamo parlando?

Ancora non mi è chiaro......boh!


[SM=g1944981]
[Modificato da Aquila-58 15/05/2018 17.49]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
15/05/2018 18.06
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 29.140
Moderatore

Nel libretto dei cantici che usiamo alle adunanze, quelli che vanno dal 13 al 20 hanno come soggetto il Cristo e la sua missione.
Puoi leggere qui i testi wol.jw.org/it/wol/lv/r6/lp-i/0/55407

questo il testo del cantico 14 "Lodiamo il nuovo Re della terra"

Il nostro Re, Gesù,
con l’unta sua congregazione
raduna una folla
d’ogni lingua e nazione.
Il suo governo porterà
giustizia per l’umanità:
stupenda speranza che ci dà
gioia e consolazione.
(RITORNELLO)
Lode a Geova e a Gesù, il Re dei re,
che ora dal cielo governa già.
Al suo Regno noi saremo leali
servendo in unità.
2. Con gioia acclamiamo Cristo,
il nostro Re al potere,
che la salvezza porterà
mostrando il suo valore.
Timore più non ci sarà,
né malattie o difficoltà:
chi ha perso dei cari li potrà
finalmente riabbracciare!
(RITORNELLO)
Lode a Geova e a Gesù, il Re dei re!
che ora dal cielo governa già.
Al suo Regno noi saremo leali
servendo in unità.

(Vedi anche Sal. 2:6; 45:1; Isa. 9:6; Giov. 6:40)

Come vedi noi leggiamo i tuoi post e rispondiamo...
ora tu fà la stessa cosa, dimostra che leggi i nostri post e rispondi nel merito...
dimostra che i tuoi non sono solo proclami di propaganda ma che davvero vuoi capire e farci capire la tua posizione.

siamo interessati al dialogo e non alla propaganda o sterile polemica.
Tutto ciò che darà prova di non appartenere al concetto di dialogo pacifico e cristiano sarà cancellato.
16/05/2018 12.16
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
il catechista
[Non Registrato]
Cara gianduiotta
Se vi fosse stata solo la replica di barnabino, io lo avrei ringraziato poichè molto preciso ed esaustivo.
Mentre ho sollevato obiezione ai post 5-7 di aquila, dove io ho scritto di Ringraziare "non pregare "il Cristo , e

lui fuori tema scrive :

Ma Paolo non ha detto che tutte le preghiere - dico tutte! - vanno rivolte a Dio? (Filippesi 4:6)


Non è forse fuori tema ed inutile come replica ?

poi scrive

Ovviamente in ogni nostra preghiera, come alle adunanze e ovviamente in predicazione, lodiamo il Figlio di Dio per aver dato la sua vita per noi e per fare la volontà di Dio...



Poi gli scrivo:
Scusami, lo lodi spontaneamente come descrive barnabino, oppure in te, di riflesso "ti convinci che" stai lodando il Cristo, per il semplice fatto che sei in predicazione ?

Lui replica irritato:

Inoltre, che diamime significa lo lodi spontaneamente come descrive barnabino, oppure in te, di riflesso "ti convinci che" stai lodando il Cristo, per il semplice fatto che sei in predicazione ?

Perchè, quando io in predicazione parlo alle persone di quello che Cristo ha fatto per noi, del suo gesto incommensurabile di amore, non lo sto lodando?



E quì gli ho fatto notare cosa significa lodare ,magnificare il Cristo Signore "Atti 19,....l'Amato Figlio", attraverso Rivelazione 5,...
Quindi cara, a me bastava la replica di barnabino che ringrazio... [SM=g27985]
16/05/2018 12.27
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 29.140
Moderatore
Catechista, Ma tu che hai capito dalle nostre risposte?
Su come consideriamo la figura del Cristo?
16/05/2018 12.35
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
il catechista
[Non Registrato]
Re:
Giandujotta.50, 16/05/2018 12.27:

Catechista, Ma tu che hai capito dalle nostre risposte?
Su come consideriamo la figura del Cristo?




Mi basta quella di barnabino, il quale scrive che, nelle preghiere al Padre, sia in modo spontaneo ,che attraverso i cantici, loda e ringrazia anche il Cristo "l'Amato Figlio" per aver offerto la Sua vita ,a redenzione dell'umanità.
Se sono in errore spiegami [SM=g27985]
buona giornata
16/05/2018 12.40
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 26.391
Città: ANCONA
Età: 60
TdG
Re:
il catechista, 16/05/2018 12.16:

Cara gianduiotta
Se vi fosse stata solo la replica di barnabino, io lo avrei ringraziato poichè molto preciso ed esaustivo.
Mentre ho sollevato obiezione ai post 5-7 di aquila, dove io ho scritto di Ringraziare "non pregare "il Cristo , e

lui fuori tema scrive :

Ma Paolo non ha detto che tutte le preghiere - dico tutte! - vanno rivolte a Dio? (Filippesi 4:6)


Non è forse fuori tema ed inutile come replica ?

poi scrive

Ovviamente in ogni nostra preghiera, come alle adunanze e ovviamente in predicazione, lodiamo il Figlio di Dio per aver dato la sua vita per noi e per fare la volontà di Dio...



Poi gli scrivo:
Scusami, lo lodi spontaneamente come descrive barnabino, oppure in te, di riflesso "ti convinci che" stai lodando il Cristo, per il semplice fatto che sei in predicazione ?

Lui replica irritato:

Inoltre, che diamime significa lo lodi spontaneamente come descrive barnabino, oppure in te, di riflesso "ti convinci che" stai lodando il Cristo, per il semplice fatto che sei in predicazione ?

Perchè, quando io in predicazione parlo alle persone di quello che Cristo ha fatto per noi, del suo gesto incommensurabile di amore, non lo sto lodando?



E quì gli ho fatto notare cosa significa lodare ,magnificare il Cristo Signore "Atti 19,....l'Amato Figlio", attraverso Rivelazione 5,...
Quindi cara, a me bastava la replica di barnabino che ringrazio... [SM=g27985]




[SM=g27987]


e noi - attraverso la tua citazione di Apoc. 5 - ti abbiamo fatto notare che lodiamo Cristo proprio come avviene in Apoc. 5 (fatte le debite proporzioni, ovviamente) ogni giorno spontaneamente nelle nostre preghiere a Dio e nei nostri cantici, ma ti entra nella testa?
Anche in questo modo (e non solo ovviamente!.....) glorifichiamo il nome di Cristo (2 Tess. 1:12)

Ma è proprio così difficile da capire?

Guarda che qui non c' è nessuno "irritato" , solo che quando si è costretti a ripetere sempre le stesse cose..


[SM=g1871112]
[Modificato da Aquila-58 16/05/2018 12.47]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
17/05/2018 10.13
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Augusto
[Non Registrato]
Il Messaggio è stato ritenuto non adatto e quindi censurato dai moderatori.
17/05/2018 10.30
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
OFFLINE
Post: 28.825
Moderatore
Ritenta con una domanda più intelligente, forse sarai più fortunato



Testimoni di Geova Online Forum
"Perché il male trionfi è sufficiente che i buoni rinuncino all'azione" - Edmund Burke
17/05/2018 10.57
 
Modifica
 
Cancella
 
Quota
Augusto
[Non Registrato]
Re:
Giandujotta.50, 17/05/2018 10.52:

Ti assicuro che il moderatori di questo forum sono tutte persone diverse tra loro.
ora torniamo in tema che è "Ringraziare il Cristo"





Lei ha una documentazione dello stato israeliano che possa confermare l'operato del cristo da poterlo ringraziare?

Ha dei documenti ufficiali?
Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 17.17. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com