Pagina precedente | 1 2 3 4 5 | Pagina successiva
Facebook  

Scoperto messaggio su un presunto reperto alieno

Ultimo Aggiornamento: 27/02/2018 15.45
Autore
Stampa | Notifica email    
OFFLINE
Post: 458
Città: MILANO
Età: 44
Sesso: Maschile
13/02/2018 14.08


el 1957 fu trovato un oggetto “non identificato” chiamato Silpho #UFO. Questo strano disco volante è custodito nel Museo delle Scienze. Nel 2018, un team di scienziati ha voluto analizzare questi strani resti per cominciare a vederci chiaro sulla questione. Lo strano oggetto è composto da una base di rame dove sarebbero incisi geroglifici molto simili a quelli rinvenuti sui resti del presunto #Ufo crash di Roswell, datato 1947. Quando l'oggetto è stato aperto, sono venuti alla luce 17 sottili fogli di rame, e ogni foglio aveva dei geroglifici. Il proprietario di un caffè, Phillip Longbottom, ha affermato che i geroglifici sarebbero stati tradotti in un messaggio di 2000 parole inviato da un alieno chiamato "Ullo".

Il messaggio in sintesi era "Migliora o sparisci".

I resti dell'UFO furono inviati al Museo delle Scienze di Londra per essere esaminati da esperti, nel 1963. Il "disco volante", che aveva un diametro di 45 cm e un peso di 15 kg, fu originariamente trovato da tre uomini a Silpho Moor, nei pressi di Scarborough nel novembre 1957, pochi mesi dopo che i russi lanciarono lo Sputnik.





Le ipotesi sull'UFO
Dopo che i resti dell'UFO furono inviati a Londra per essere studiati, furono successivamente esaminati da Gordon Claringbull, specializzato in meteoriti ed esplosivi, al Museo di Storia Naturale. Gordon affermò di non aver trovato nulla di insolito nei campioni e alcuni scettici hanno affermato che il "disco volante” era stato appositamente costruito per mettere in piedi una grande burla. Test effettuati presso l'Università di Manchester hanno rivelato che il guscio dell'oggetto conteneva piombo e le parti in rame erano di insolita elevata purezza. Tuttavia, concluse che non sarebbe potuto arrivare sulla Terra dallo spazio, poiché non c'erano prove che fosse stato esposto a temperature elevate. Lord Dowding credeva che l'oggetto fosse extraterrestre, e rivelò nel 1959 che aveva "trattenuto e esaminato" effettivamente l'oggetto Silpho descrivendolo come "un disco volante in miniatura [VIDEO]". Qualunque cosa sia, i resti di questo misterioso oggetto sono rimasti nascosti nel museo per oltre mezzo secolo.















Fonti:
- it.blastingnews.com/cronaca/2018/02/ufo-con-un-messaggio-alieno-ritrovato-dopo-60-anni-in-un-museo-002358...
- metro.co.uk/2018/02/12/wreckage-ufo-secret-message-aliens-found-hidden-box-60-years-...
- www.bbc.com/news/uk-england-york-north-yorkshire-43005961
- www.express.co.uk/news/uk/917333/ufo-news-silpho-saucer-crash-mystery-solved-after-60-years-yorkshire-london-scienc...
- www.yorkshirepost.co.uk/
OFFLINE
Post: 556
Sesso: Maschile
13/02/2018 20.56

Re:
zeus(74), 13/02/2018 14.08:


sarebbero incisi geroglifici molto simili a quelli rinvenuti sui resti del presunto #Ufo crash di Roswell


E già questo ci garantisce che è una cazzata [SM=x5325573]


Il proprietario di un caffè, Phillip Longbottom, ha affermato che i geroglifici sarebbero stati tradotti in un messaggio di 2000 parole inviato da un alieno chiamato "Ullo".


Ma pensa... e scommetto che casualmente avrà già inaugurato tutta una serie di bevande dai nomi ispirati a questa storia [SM=x5240689]
OFFLINE
Post: 253
Città: CIVITANOVA MARCHE
Età: 55
Sesso: Maschile
13/02/2018 21.02

...essenzialità...

la storia è un po' PIU' articolata... [SM=g27985]

di quello che si disse e si racconta ora, infatti... [SM=x5240689]

un estratto dall'articolo seguente... [SM=x5240712]

www.telegraph.co.uk/news/2018/02/11/lost-wreckage-british-roswell-flying-saucer-discovered-...


"...Il "disco volante" fu originariamente trovato dall'uomo d'affari di Scarborough, Frank Dickenson, che stava guidando vicino alla brughiera con due dei suoi amici quando scorsero un oggetto luminoso nel cielo che sembrava cadere a terra.

Trovò il piattino metallico che giaceva in una zona di felce e tornò alla sua auto per dirlo ai suoi amici, quando tornarono al relitto non c'era più.

Frank cercò disperatamente di trovare il relitto e mise una pubblicità sul giornale locale e un uomo si fece avanti e lo vendette a Frank per £ 10.

Dopo aver(lo) riacquistato Frank, Anthony Parker e Phillip Longbottom hanno forzato l'oggetto per trovare tracce di cenere, vetro e il libro di rame all'interno.


ora se si analizzano l'insieme di questi dati del racconto di Frank COSTATIAMO che c'è una COERENZA generale nel racconto e che esso PUO' essere suffragato dalle testimonianze degli altri 2(due) testimoni e dal terzo testimone che VENDETTE l'oggetto allo stesso Frank per l'esigua cifra di £10! che se pur all'epoca erano MOLTE di più di quelle che oggi valgono NON giustificherebbero CERTO la cifra eventualmente sborsabile per un oggetto di provenienza ALIENA!.. [SM=g27985]

questo ci fa dedurre che il quarto uomo NON avendolo aperto NON fosse a conoscenza del contenuto e che lui stesso avesse AVVISTATO LA CADUTA dello stesso oggetto e l'avesse recuperato PRIMA della decisione degli altri tre di farlo...e questo giustificherebbe l'azione di Frank che voleva recuperarlo a tutti i costi avendolo VISTO BRILLARE E CADERE DALL'ALTO!.. [SM=x5240712]

quello che hanno trovato forzandone l'apertura e quindi ROMPENDOLO definitivamente l'oggetto -esso era probabilmente saldato ERMETICAMENTE!- e cioè POLVERE DI VETRO e CENERE NERA è conforme proprio ad un'esposizione PROLUNGATA ad alte temperature -tipiche di un rientro in atmosfera e\o viaggio nello spazio cosmico- di materiali inerti e\o NO, anche gas e metalli, che si trasformano!.. [SM=g27985]

it.wikipedia.org/wiki/Geochimica_isotopica

quello che servirebbe OGGI è un esame isotopico sui reperti ANCORA in possesso e ritrovati!..cosa che NON credo che all'epoca sia stata fatta (e se è stata condotta sono stata nascosta!) "dalle dichiarazioni degli articoli riportate", MENTRE OGGI E' PRASSI SCIENTIFICA CONSOLIDATA... [SM=x5240712]

che poi STUPISCA che un'oggetto del genere di PRESUNTA E NON COSTATATA UFFICIALMENTE PROVENIENZA EXTRATERRESTRE sia stato -volutamente dimenticato e\o BUTTATO AI ROTTAMI è cosa che RIENTRA a tutti gli effetti nella politica fino a ieri CONSOLIDATA E NUTRITA giornalmente dall'establishement scientifico e di potere degli anni '40,'50,'60,'70,'80 e '90... [SM=x5240689]

OGGI?!? qualcosa sta cambiando ma la strada è dura e lunga...e comunque VA PERCORSA!.. [SM=g27988]

ci ritorno su questo...devo cominciare ANCORA... [SM=x5240712]


[SM=x5241256]




Mr Spock says: it would be illogical to assume that all conditions remain stable
OFFLINE
Post: 458
Città: MILANO
Età: 44
Sesso: Maschile
13/02/2018 21.08


Caro Roberto Rewind, oltre alle tue solite cazzate sai scrivere anche qualcosa di serio? [SM=x5240699]


Il fatto che i testimoni l'abbiano visto cadere dall'alto, é un elemento fondamentale che quasi chiude il cerchio sulla probabile provenienza extraterrestre dell'oggetto. Il rame di purezza elevatissima, e il messaggio alieno trascritto, sono gli altri due elementi.

Quindi, come vedete, non é vero che le prove non ci sono: siete voi che non le volete vedere
OFFLINE
Post: 556
Sesso: Maschile
13/02/2018 21.30

Re:
zeus(74), 13/02/2018 21.08:


Caro Roberto Rewind, oltre alle tue solite cazzate sai scrivere anche qualcosa di serio? [SM=x5240699]


Caro Franco, la tua domanda è posta al contrario: oltre alle solite cose sensate, sai scrivere anche cazzate?


Il fatto che i testimoni l'abbiano visto cadere dall'alto, é un elemento fondamentale che quasi chiude il cerchio sulla probabile provenienza extraterrestre dell'oggetto. Il rame di purezza elevatissima, e il messaggio alieno trascritto, sono gli altri due elementi.


Ah sì, certo, un messaggio scritto in geroglifici alieni, facilmente tradotto dal proprietario di un caffè.
La storia è assolutissimissimamente credibilissimissima dall'inizio alla fine, proprio.

OFFLINE
Post: 458
Città: MILANO
Età: 44
Sesso: Maschile
14/02/2018 00.53

Re: Re:
_RewinD_, 13/02/2018 21.30:

Ah sì, certo, un messaggio scritto in geroglifici alieni, facilmente tradotto dal proprietario di un caffè




Guarda che il geroglifico non é mica una lingua aliena, per quanto possa sembrare in contraddizione con quello che stiamo dicendo.
Esistono ancora scuole di traduzione che lo insegnano. Ci sono studiosi (e anche egiziani di un certo livello culturale) che lo parlano tuttora. Quindi non vedo quale sia il problema. NOn puó essere che il proprietario del café lo parlasse anche lui? Non puó essere che lo abbia fatto esaminare?

Cmq l'articolo di blastingnews riporta male questa informazione.
Il proprietario del café fece decifrare il reperto nel 1958, e disse che conteneva circa 2000 parole recanti un messaggio di ammonimento per l'umanitá, in stile new age per intenderci.

La notizia di questi giorni invece é che é stato trovato l'altro pezzo mancante di questa "pergamena", in cui (sempre in geroglifico) c'é scritta la seguente frase: "you will improve or disappear". Cioé, o migliorerai o ti estinguerai. Riferito chiaramente al genero umano.
Quindi questa recentissima traduzione non é stata fatta dal proprietario del café, ma sicuramente da altri traduttori esperti in geroglifico.

Se avessi letto anche le altre fonti l'avresti saputo, invece non mi meraviglia che tu legga le cose sempre in modo sommario e superficiale.

Inoltre ti consiglio di informarti meglio su questa vicenda.
Cerca su internet le seguenti parole chiave: "ufo silph moor"
Scoprirai che é un caso ufologico molto piú interessante di quanto credi, perché vede coinvolti diversi ricercatori ed é ricco di fatti e informazioni.


OFFLINE
Post: 556
Sesso: Maschile
14/02/2018 07.39

Un micro disco volante, interamente composto di materiali terrestri, che non è mai stato nello spazio, contentente un presunto messaggio in un linguaggio umano.
C'è davvero tanto da approfondire... per quanto come scherzo è certamente più elaborato dei soliti modellini appesi o lanciati in aria in favore di fotocamera [SM=x5240700] [SM=x5240705]
OFFLINE
Post: 458
Città: MILANO
Età: 44
Sesso: Maschile
14/02/2018 11.53

Re:
_RewinD_, 14/02/2018 07.39:

Un micro disco volante, interamente composto di materiali terrestri, che non è mai stato nello spazio, contentente un presunto messaggio in un linguaggio umano.





Il fatto che non sia mai stato nello spazio innanzitutto é una questione da approfondire, perché 60 anni fa non c'erano gli strumenti per verificare se l'oggetto era stato sottoposto a radiazioni cosmiche oppure no. L'unica obiezione fatta é che non é stato esposto ad alte temperature, presumendo cosí che non abbia mai attraversato la fase di rientro nell'atmosfera terrestre. Ma, tra dire che non é stato sottoposto a radiazioni cosmiche, e dire che non é stato esposto ad alte temperature, c'é una bella differenza.
Cmq, il fatto che non é stato esposto ad alte temperature non sarebbe un problema se assumiamo come verosimile l'ipotesi che il disco sia stato costruito sulla Terra e conservato all'interno di una "astronave madre" (chiamiamola cosí?) giá in orbita all'interno dell'atmosfera terrestre stessa, e dalla quale potrebbe essere stato sganciato affinché l'uomo lo potesse raccogliere, leggerne il contenuto e decifrarlo.
Questa ipotesi sarebbe da ascrivere ad un processo di sensibilizzazione delle masse che ricorre tipicamente nella letteratura ufologica. E se ricorre spesso vuol dire che qualcosa di vero forse c'é.
Inoltre, un esame per essere attendibile deve innanzitutto essere ripetuto a distanza di tempo (per vedere se fornisce gli stessi risultati), e poi deve essere approfondito anche da altri scienziati, per verificare se viene approvato dal resto della comunitá scientifica. E non mi pare che in questo caso sia stato fatto.

Seconda cosa: il fatto che il messaggio sia scritto in un linguaggio umano, anche questo non significa niente. Infatti nella letteratura ufologica sono ben noti i presunti contatti tra alieni e antiche civiltá (tra cui quella egizia), come sostiene la teoria degli antichi astronauti. Anzi io azzerderei anche che il geroglifico sia un linguaggio originariamente alieno, che é stato poi insegnato e tramandato agli egizi.

Infine, non é vero che é costruito con materiali di origine esclusivamente terrestre, perché il rame é un metallo diffuso in tutto l'universo. E poi su questa storia di classificare la provenienza di un oggetto in base ai suoi elementi é una cazzata, perché non si dovrebbe guardare il singolo metallo ma le LEGHE.

[Modificato da zeus(74) 14/02/2018 11.57]
OFFLINE
Post: 556
Sesso: Maschile
14/02/2018 13.35

Re: Re:
zeus(74), 14/02/2018 11.53:


Cmq, il fatto che non é stato esposto ad alte temperature non sarebbe un problema se assumiamo come verosimile l'ipotesi che il disco sia stato costruito sulla Terra e conservato all'interno di una "astronave madre" (chiamiamola cosí?) giá in orbita all'interno dell'atmosfera terrestre stessa


Ma anche in una casetta in mezzo al bosco da Biancaneve e i sette nani, oppure dal Tricheco e dal Carpentiere nella tana del bianconiglio, o persino dallo stesso Mago di Oz. Come facciamo ad escluderlo senza neanche una perizia da parte dell'Ispettore Gadget?


Guarda che il geroglifico non é mica una lingua aliena



Anzi io azzerderei anche che il geroglifico sia un linguaggio originariamente alieno


E poi chiediti perché su questo forum non viene mai nessuno... [SM=x5240738]

OFFLINE
Post: 458
Città: MILANO
Età: 44
Sesso: Maschile
14/02/2018 14.41

Re: Re: Re:
_RewinD_, 14/02/2018 13.35:

E poi chiediti perché su questo forum non viene mai nessuno...



a parte che questo é il forum di ufologia attualmente piú attivo in Italia.
Anche piú di ufoforum se é per questo, dove ormai si parla di tutto tranne che di ufo.
E poi i forum ufologici sono morti da quando sono diventati molto attivi i gruppi facebook, dove lí la discussione é molto piú facile e immediata. Tu che ne gestisci uno, roberto ricchion, dovresti saperlo [SM=g27988]


E cmq non capisco cosa ti aspetti da questo tuo atteggiamento.
Tu passi dal prendere per buone le boiate di malanga e passo dyatlov (tanto per prendere due esempi a caso), a rinnegare tutto con un pensiero che nemmeno si puó definire scettico, ma idiota e goliardico. Cioé passi da believer a negazionista come se niente fosse. Non capisco se lo fai apposta o se hai qualche disturbo bipolare che ti porta a comportarti cosí. In tal caso, ti devi ricordare di prendere il litio che sta sopra il comodino affianco al tuo letto...dai nonno roberto rewind, non te ne dimenticare [SM=x5240700]

Oppure pensi di poter attirare i vecchi scettici, che vedrebbero in te un elemento di sostegno con cui tirare acqua al loro mulino?
Lo fai per aumentare gli utenti?

Oppure ancora lo fai per creare un contraddittorio sul forum e rendere le discussioni piú vivaci?
In tal caso potresti fare di meglio, ad esempio evitando quelle battutine idiote che nemmeno un bambino dell'asilo, e argomentando in modo un po' piú serio le cazzate che spari.

Dai non é difficile [SM=x5240712]
[SM=x5240646]


OFFLINE
Post: 556
Sesso: Maschile
14/02/2018 15.15

Re: Re: Re: Re:
zeus(74), 14/02/2018 14.41:



a parte che questo é il forum di ufologia attualmente piú attivo in Italia.


Solo tu non ti sei accorto che qui siamo sempre gli stessi 4-5 utenti da sempre? [SM=x5325573]


E cmq non capisco cosa ti aspetti da questo tuo atteggiamento.


Infatti stavo parlando di te, cazzaro, il forum sei tu che l'hai creato e che lo gestisci [SM=x5240705]





OFFLINE
Post: 714
Città: MILANO
Età: 15
Sesso: Maschile
14/02/2018 15.47



Di la tramite l'iniziativa del Dottor gippo stiamo trattando (l'eventuale) connubio UFO-Magia. Qui meno aleatoriamente (vedi testimonianze e reperti) lo scaglia fulmini Zeus propone l'annoso dilemma della scrittura ALIENA.
Simboli e segni sconosciuti ne abbiamo diversi. Abbiamo tra le mani un linguaggio cosmico? Sarà vero?

In ogni caso le testimonianze (talune accreditabili) pullulano... Ne butto un popò Qui Quo e Qua: a Wachee Springs (Florida) J. Reeves avvistò, poggiato al suolo il classico Ufo bivalva. Dopo essersi ripreso (era stato immobilizzato da un raggio bianco partito dall'oggetto), il testimone potè osservare due "fogli" sul luogo dell'atterraggio. Vi erano impressi strani segni, come una sorta di messaggio incomprensibile.

A Piatà (Bahia), l'impiegato di banca Helio Aguilar durante una passeggiata, vide un oggetto color argento con una cupola superiore con oblò, nella parte inferiore l'UFO presentava tre segni con simboli sconosciuti, al quale riuscì a scattare tre foto.

Asley P. Wheeler, viaggiando lungo una strada tra le montagne di S. Bernardino (California), gli si parò davanti all'auto un grosso oggetto ovoidale. Le luci abbaglianti del suo mezzo inquadrarono nettamente alcuni "segni", da sinistra a destra individuò un PUNTO, una specie di 8 collegato ad una effe minuscola ed una "emme" maiuscola.

Non va trascurato il famoso caso Zamora, ed il simbolo che egli riscontrò sullo scafo dell'UFO: una specie di punta di freccia stilizzata verso l'alto inserita in una semicirconferenza chiusa da un diametro nella parte inferiore,

Un istruttore presso la base aerea americana di Shepard (Wichita Falls, Texas), Eddie Laxon, osservò, coadiuvato da un camionista, un Ufo di forma allungata, con dei contrassegni che, dall'alto in basso ricordavano molto vagamente i caratteri maiuscoli delle T, L, 4, 1, 6, 8. L'istruttore escluse che potesse trattarsi di un velivolo sperimentale o di un prototipo in fase di sperimentazione, ma di un apparecchio "di serie", proprio per il contrassegno osservato, che altrimenti avrebbe dovuto mancare .

Si può continuare, non c'è che l'imbarazzo della scelta... Come non ricordare il MYTYCO Antonio Villas-Boas che, prima di accoppiarsi con una donna simile ai suoi rapitori, vide all'interno del "mezzo" tutta una serie di simboli. Simboli del tutto simili a quelli descritti da John Keel nel suo libro "UFO: operazione cavallo di Troia" nel caso dell'avvistamento di Willoughby. Si può parlare di coincidenza?

Personalmente le iscrizione che più mi affascinano sono quelle della cosidetta Pedra Pintada, dove vi sono impressi ideogrammi stranissimi datati a circa 12.000 anni fa, paragonabili a certi simboli visti su scafi di piatti volanti.

Carratteri simili al cinese (mandarino per la precisione) furono ugualmente osservati sull'esterno di UFO.
Della vasta simbologia Ummita (recentemente il caso sta ottenendo più approvazioni che nel passato) sarebbe troppo lungo parlarne. Il mio amico Zambu potrebbe risentirsi per i miei lunghi post... me l'ha già fatto notare... [SM=g28002]
Un saluto

Sbatto qui ciò che potrebbe, se vera, rivelarsi più di una semplice curiosità.

LINK AL VIDEO
OFFLINE
Post: 714
Città: MILANO
Età: 15
Sesso: Maschile
14/02/2018 16.02

Re:
_RewinD_, 14/02/2018 7:39:

Un micro disco volante, interamente composto di materiali terrestri, che non è mai stato nello spazio, contentente un presunto messaggio in un linguaggio umano.
C'è davvero tanto da approfondire... per quanto come scherzo è certamente più elaborato dei soliti modellini appesi o lanciati in aria in favore di fotocamera [SM=x5240700] [SM=x5240705]



:...........


Mah! Si può avere pareri diversi, (anzi, dal mio punto di vista è DOVEROSO) ma c'è modo e modo per esprimerli. Non si pretendono educande, ma nemmeno prolissi e irriducibili rompicoglioni. Tu NON proponi mai, metti TUTTO, qualunque cosa e argomento, in pura becera caciara. Molto meglio ROMPERE che costruire, eh! C'est plus facil. Perchè ogni tanto non provi a connettere, previa s'intende, se può servirti, una sequela di capocciate contro il muro, e anche tu proponi qualcosa di valido (ovviamente più di noaltri, ci vuol poco), una proposta di ricerca, un dialogo costruttivo, qualcosa insomma che vada al di là della solita reiterata solfa dell'ostruzione di gabinetto intasato. [SM=x5240675]

Ti sto chiedendo un atteggiamento NUOVO, che non per questo deve soddisfare od essere monocorde, NO, ma costruttivo si.
Dopo le tue giornaliere bubbole contrarie AD OGNI COSTO, perchè, pur rimanendo sulle tue posizioni (è un tuo diritto ed anche un ...rovescio) non provi ad apportare qualche risultato vero, dato da serie ricerche, che possa abbattere meglio il già fragile muro dell'ufologia, avresti dei riscontri positivi e pure un seguito.

Si può scherzare alla grande, ma é inutile però continuare ad irridere propositori e argomenti, non trovando di meglio che buffoneggiare tutto e tutti. Al tuo cospetto l'utente marchigiano Cazzaro era una giuggiola... Si deve coscientemente proporsi un limite. Già già, è SEMPRE stato più facile abbattere che costruire, ne convengo, ma questo, già di per se, NON può essere considerato un indice di serietà. Troppo comodo, non trovi? Dai che se ci provi ce la fai. [SM=g28002]
Un saluto
OFFLINE
Post: 556
Sesso: Maschile
14/02/2018 20.43

Questo forum non ha prospettiva perché ormai l'hanno capito anche i sassi che qui a nessuno frega niente dell'ufologia, e che aspettate soltanto un'occasione per vendicarvi dei vostri avversari, quelli che voi chiamate scettici.
Il fatto è che la cosa aveva un senso quando ancora la gente frequentava i forum.
Come dice Mirko (ed è l'unico punto sul quale posso dargli ragione) ormai la maggioranza si è riversata sui social network, e a nessuno interessa venire qui a contestarvi.
In realtà mi dovreste ringraziare che lo faccio io, perché è palese che sarà l'unica soddisfazione che avrete.
Se l'interesse vero invece fosse quello di attirare nuovi utenti, non è certo facendo a gara a chi piscia più lontano che si può raggiungere lo scopo.
Magari se invece di difendere a tutti i costi ogni sorta di cazzata, provate a proporre solo quello in cui credete davvero, motivandolo, c'è qualche speranza che qualcuno cominci a prendervi sul serio.
Il fatto è che la mia opinione è che ormai non crediate più in niente, e che facciate soltanto finta per i motivi esposti sopra.
Smontare i casi farlocchi è certamente più utile ed istruttivo che fingere di credere a tutto.
Ma, almeno da parte mia, non è un lavoro e neanche una missione [SM=x5240699] [SM=x5240705]
OFFLINE
Post: 714
Città: MILANO
Età: 15
Sesso: Maschile
14/02/2018 21.41

Re:
_RewinD_, 14/02/2018 20:43:

Questo forum non ha prospettiva perché ormai l'hanno capito anche i sassi che qui a nessuno frega niente dell'ufologia, e che aspettate soltanto un'occasione per vendicarvi dei vostri avversari, quelli che voi chiamate scettici.
Il fatto è che la cosa aveva un senso quando ancora la gente frequentava i forum.
Come dice Mirko (ed è l'unico punto sul quale posso dargli ragione) ormai la maggioranza si è riversata sui social network, e a nessuno interessa venire qui a contestarvi.
In realtà mi dovreste ringraziare che lo faccio io, perché è palese che sarà l'unica soddisfazione che avrete.
Se l'interesse vero invece fosse quello di attirare nuovi utenti, non è certo facendo a gara a chi piscia più lontano che si può raggiungere lo scopo.
Magari se invece di difendere a tutti i costi ogni sorta di cazzata, provate a proporre solo quello in cui credete davvero, motivandolo, c'è qualche speranza che qualcuno cominci a prendervi sul serio.
Il fatto è che la mia opinione è che ormai non crediate più in niente, e che facciate soltanto finta per i motivi esposti sopra.
Smontare i casi farlocchi è certamente più utile ed istruttivo che fingere di credere a tutto.
Ma, almeno da parte mia, non è un lavoro e neanche una missione [SM=x5240699] [SM=x5240705]



:...............
Mmmmhh supponevo tu fossi sordo, peccato che tu non sia anche muto... [SM=g27992]
OFFLINE
Post: 556
Sesso: Maschile
15/02/2018 17.27

Re: Re:
ZarzacoDranae, 14/02/2018 21.41:



:...............
Mmmmhh supponevo tu fossi sordo, peccato che tu non sia anche muto... [SM=g27992]


Guaarda che non è difficile, basta dire: credo in questo perché mi è successo questo e quest'altro...
Degli altri casi cosa vuoi che me ne freghi?
Posso reperirmi i dettagli da solo anche senza che me li ripeti tu a pappapagallo [SM=x5325573]
OFFLINE
Post: 209
Sesso: Maschile
15/02/2018 19.08

Non avevo mai saputo di questo caso. Comunque non si tratta dell'unico mini ufo scovato dai testimoni. Qua è descritto un caso analogo avvenuto in Giappone nel '72: tinyurl.com/y9m2jla4
[Modificato da Tempus1891 15/02/2018 19.12]
OFFLINE
Post: 458
Città: MILANO
Età: 44
Sesso: Maschile
15/02/2018 20.43

Re:
_RewinD_, 14/02/2018 20.43:

Il fatto è che
Smontare i casi farlocchi è certamente più utile ed istruttivo che fingere di credere a tutto



Ma il fatto é proprio questo, che tu non smonti niente ma credi di essere bravo. Io non so se tu ti senti figo o superiore, ma semmai ti ci sentissi sappi che sei l'unico a pensarla cosí. Tutti gli altri ti prendono per un povero deficiente che pensa che buttarla in caciara basta per fare lo scettico (ok, siamo anche 4 gatti ma il parere della maggioranza conta piú del singolo).
Come ha giustamento detto zarzaco, cazzggiare é molto piú facile che impegnarsi in una discussione piú costruttiva.
Ma scommetto che tu nella vita di tutti i giorni sei solo piú di un cane, perché se qui riversi tutte le tue frustrazioni immagino fuori quanto ti possa reprimere...

Beh, che dirti se non che mi fai pena?




[SM=x5258014]

OFFLINE
Post: 458
Città: MILANO
Età: 44
Sesso: Maschile
15/02/2018 20.45

Re:
Tempus1891, 15/02/2018 19.08:

Non avevo mai saputo di questo caso. Comunque non si tratta dell'unico mini ufo scovato dai testimoni. Qua è descritto un caso analogo avvenuto in Giappone nel '72: tinyurl.com/y9m2jla4




grazie tempus per arricchire sempre le nostre discussioni, questi sono i commenti che piacciono [SM=g27988] [SM=g28002]
OFFLINE
Post: 556
Sesso: Maschile
15/02/2018 21.36

Re: Re:
zeus(74), 15/02/2018 20.43:



Ma il fatto é proprio questo, che tu non smonti niente ma credi di essere bravo. Io non so se tu ti senti figo o superiore, ma semmai ti ci sentissi sappi che sei l'unico a pensarla cosí. Tutti gli altri ti prendono per un povero deficiente che pensa che buttarla in caciara basta per fare lo scettico (ok, siamo anche 4 gatti ma il parere della maggioranza conta piú del singolo).
Come ha giustamento detto zarzaco, cazzggiare é molto piú facile che impegnarsi in una discussione piú costruttiva.
Ma scommetto che tu nella vita di tutti i giorni sei solo piú di un cane, perché se qui riversi tutte le tue frustrazioni immagino fuori quanto ti possa reprimere...

Beh, che dirti se non che mi fai pena?


Mentre invece continuare a fare insinuazioni di carattere personale sugli altri le arricchisce molto le discussioni...
Quello solo come un cane sei tu, caro "zeus(74)", che per raccattare degli "amici" sei costretto ad andare a pescare tra i disagiati e gli insani di mente... [SM=x5240738]
Il fatto che io non creda a costoro fa di me uno scettico?
O piuttosto fa di te un coglione totale?
Perché gira che ti rigira è tutta lì la questione... non volete che si dica che i casi ufologici sono tutte cazzate pazzesche perché altrimenti dovreste ammettere a voi stessi che vi siete sbagliati...
E quindi arrivano gli insulti personali contro lo "scettico" di turno, e prima non va bene quello che dice, e poi non va bene come lo dice, e poi è soltanto un poveretto, tutto pur di non guardare in faccia la triste e cruda realtà.
DIO Onnipotente, siamo sicuri che è anche Onnisciente?Testimoni di Geova Online...91 pt.24/10/2018 00.00 by Angelo Serafino53
Sara Benci di Sky SportTELEGIORNALISTE FANS FORU...56 pt.23/10/2018 23.14 by D.Raimondi
ATP World Tour 500: Basilea & ViennaTUTTO TENNIS FORUM50 pt.23/10/2018 21.56 by giuseppe liucci
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 3 4 5 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 03.34. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com