New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author

Il Ritorno della Mano Verde

Last Update: 11/24/2017 10:57 AM
11/22/2017 7:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,583
Registered in: 1/10/2007
Age: 32
Gender: Male
Campione del Regno
Pate aveva un campo.
Il terreno che coltivava, nei secoli aveva visto diversi padroni, essendo in una zona che in tempi non molto recenti, a dire il vero, era stata contesa tra Brightwater Keep e Honey Holt.

Era un luogo strano e si diceva, che da qualche parte, si nascondesse un favoloso tesoro.

Pate si stava preparando alla quarta clamorosa semina di quell'anno quando in un punto particolarmente angusto e problematico, il terreno cedette di botto, distruggendo l'aratro a mano e le gambe del contadino.

Nessuno lo trovò e lui morì dissanguato. Ma quando gli uomini di Lord Alester iniziarono effettivamente le ricerche e lo trovarono, capirono che il contadino si era imbattuto in qualcosa che gli uomini dell'Altopiano cercavano da secoli.

La famiglia di Pate venne fatta sgomberare di corsa e alloggiata momentaneamente altrove. La zona venne militarizzata in modo clamoroso.

Quando Lord Alester, accompagnato dal giovane Gerold Dayne, scese nel ventre della terra, l'area era già stata in parte bonificata.
Quello che trovarono aveva dell'incredibile.

Si sapeva che tutti i cavalieri della Mano Verde fossero morti sul Campo di Fuoco e i loro scudi, con l'emblema dell'Ordine, fossero andati tutti perduti.
Ma non era questa la realtà.
_____________________________________________________________________________________________________________________________
Nella Settima Partita:


Lord Alester Florent, Lord di Brightwater Keep.
Florent
upload images


Nella sesta partita: Bryen Caron, decaduto lord di Nightsong, che perse una gamba per l'ospitalità di casa Greyjoy

Nella quinta partita: Orell l'Aquila-sulla-Barriera. Maestro delle Spie di Re Rhaegar I Targaryen, Lord di Bosco del Re

Nella quarta partita: Lord Vargo della casa Hoat, Lord Protettore del Sud dal suo incredibile seggio di High Garden. Distruttore di Estranei, Difensore della Barriera e Creatore della Strada delle Mani.
Fedele e leale suddito di Re Stannis Baratheon I.

Nella terza partita: Lord Davos Seaworth, Alfiere del Trono di Spade, Signore di Arbor.
Spia e Boia di Re Hoster Tully I.
11/23/2017 9:46 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,710
Registered in: 8/23/2006
Gender: Male
Signore della Guerra


Gerold non era molto entusiasta quando lord Alester gli aveva chiesto di accompagnarlo.
Gerold voleva imparare a combattere e temeva che quella si sarebbe rivelata un'inutile e noiosa lezione di storia.

Quando arrivarono sul posto, però, parte della curiosità venne risvegliata.
Mentre si apprestavano a scendere, Gerold pensò:
Spero proprio di vedere qualche scheletro.


Ser Arthur Dayne
The Sword of the Morning


«Tutti i cavalieri devono sanguinare.
È il sangue il sigillo della nostra devozione.»
11/23/2017 10:28 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,584
Registered in: 1/10/2007
Age: 32
Gender: Male
Campione del Regno
Non solo scheletri ma soprattutto corpi mummificati nelle loro cotte di Maglia.

"Le armi sono ancora affilate." Commentò lord Alester.
"Non voglio farti una lezione di storia, Gerold. Ma sai chi era questa gente?"
_____________________________________________________________________________________________________________________________
Nella Settima Partita:


Lord Alester Florent, Lord di Brightwater Keep.
Florent
upload images


Nella sesta partita: Bryen Caron, decaduto lord di Nightsong, che perse una gamba per l'ospitalità di casa Greyjoy

Nella quinta partita: Orell l'Aquila-sulla-Barriera. Maestro delle Spie di Re Rhaegar I Targaryen, Lord di Bosco del Re

Nella quarta partita: Lord Vargo della casa Hoat, Lord Protettore del Sud dal suo incredibile seggio di High Garden. Distruttore di Estranei, Difensore della Barriera e Creatore della Strada delle Mani.
Fedele e leale suddito di Re Stannis Baratheon I.

Nella terza partita: Lord Davos Seaworth, Alfiere del Trono di Spade, Signore di Arbor.
Spia e Boia di Re Hoster Tully I.
11/23/2017 10:47 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,712
Registered in: 8/23/2006
Gender: Male
Signore della Guerra
Dopo essere sceso nel varco aperto dagli scavi, Gerold rimase decisamente soddisfatto.

Si avvicinò a uno dei corpi mummificati ancora all'interno della propria armatura.
Stava per toccare l'arma di quell'uomo quando lord Alester lo bloccò mettendolo in guardia sull'affilatura di quelle spade.

Chi erano? Sicuramente degli strafighi!
"No, milord. Non so chi siano..."


Ser Arthur Dayne
The Sword of the Morning


«Tutti i cavalieri devono sanguinare.
È il sangue il sigillo della nostra devozione.»
11/23/2017 11:33 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,587
Registered in: 1/10/2007
Age: 32
Gender: Male
Campione del Regno
"I primi cavalieri dell'Altopiano, quando ancora di cavalieri non esistevano. Erano cavalieri solo perchè combattevano a cavallo. Col tempo, poi, la parola assunse il significato che ha nel presente.
La loro è una storia che ti si addice, Gerold."
Con fare molto pratico, Lord Alester inizio a camminare tra i basamenti che ospitavano le spoglie di quei guerrieri.
_____________________________________________________________________________________________________________________________
Nella Settima Partita:


Lord Alester Florent, Lord di Brightwater Keep.
Florent
upload images


Nella sesta partita: Bryen Caron, decaduto lord di Nightsong, che perse una gamba per l'ospitalità di casa Greyjoy

Nella quinta partita: Orell l'Aquila-sulla-Barriera. Maestro delle Spie di Re Rhaegar I Targaryen, Lord di Bosco del Re

Nella quarta partita: Lord Vargo della casa Hoat, Lord Protettore del Sud dal suo incredibile seggio di High Garden. Distruttore di Estranei, Difensore della Barriera e Creatore della Strada delle Mani.
Fedele e leale suddito di Re Stannis Baratheon I.

Nella terza partita: Lord Davos Seaworth, Alfiere del Trono di Spade, Signore di Arbor.
Spia e Boia di Re Hoster Tully I.
11/23/2017 2:35 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,714
Registered in: 8/23/2006
Gender: Male
Signore della Guerra
Gerold seguì Lord Alester, continuando a guardarsi intorno meravigliato.
In fondo questi tizi dell'Altopiano non sono poi così male. Sono fighi quasi quanto i cavalieri di Starfall!

"Una storia che mi si addice? In che senso, mio lord?"


Ser Arthur Dayne
The Sword of the Morning


«Tutti i cavalieri devono sanguinare.
È il sangue il sigillo della nostra devozione.»
11/23/2017 3:10 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,588
Registered in: 1/10/2007
Age: 32
Gender: Male
Campione del Regno
"Questi uomini erano soldati,ancora prima che cavalieri. Guerrieri con i loro vizi e le loro virtù. Alcuni, senza dubbio, erano soldati sanguinari. Uomini coraggiosi, certo, che amavano bagnarsi nel sangue dei nemici"
È ormai chiaro che Lord Alester stia cercando qualcosa e con un certo interesse.
_____________________________________________________________________________________________________________________________
Nella Settima Partita:


Lord Alester Florent, Lord di Brightwater Keep.
Florent
upload images


Nella sesta partita: Bryen Caron, decaduto lord di Nightsong, che perse una gamba per l'ospitalità di casa Greyjoy

Nella quinta partita: Orell l'Aquila-sulla-Barriera. Maestro delle Spie di Re Rhaegar I Targaryen, Lord di Bosco del Re

Nella quarta partita: Lord Vargo della casa Hoat, Lord Protettore del Sud dal suo incredibile seggio di High Garden. Distruttore di Estranei, Difensore della Barriera e Creatore della Strada delle Mani.
Fedele e leale suddito di Re Stannis Baratheon I.

Nella terza partita: Lord Davos Seaworth, Alfiere del Trono di Spade, Signore di Arbor.
Spia e Boia di Re Hoster Tully I.
11/23/2017 3:36 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,715
Registered in: 8/23/2006
Gender: Male
Signore della Guerra
"Ecco, mio lord. Voglio diventare come loro." Gerold ormai aveva quasi del tutto abbandonato le ritrosie nell'ammettere ciò che voleva diventare.
"Stella Nera si bagnerebbe nel sangue dei nemici?" chiese, non senza una certa dose di entusiasmo nella voce.


Ser Arthur Dayne
The Sword of the Morning


«Tutti i cavalieri devono sanguinare.
È il sangue il sigillo della nostra devozione.»
11/23/2017 4:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,589
Registered in: 1/10/2007
Age: 32
Gender: Male
Campione del Regno
"Stella Nera avrà bisogno di un'arma quando sarà adulto. È il momento che tu ti prenda le tue responsabilità: scegli l'arma che desideri, Gerold."
_____________________________________________________________________________________________________________________________
Nella Settima Partita:


Lord Alester Florent, Lord di Brightwater Keep.
Florent
upload images


Nella sesta partita: Bryen Caron, decaduto lord di Nightsong, che perse una gamba per l'ospitalità di casa Greyjoy

Nella quinta partita: Orell l'Aquila-sulla-Barriera. Maestro delle Spie di Re Rhaegar I Targaryen, Lord di Bosco del Re

Nella quarta partita: Lord Vargo della casa Hoat, Lord Protettore del Sud dal suo incredibile seggio di High Garden. Distruttore di Estranei, Difensore della Barriera e Creatore della Strada delle Mani.
Fedele e leale suddito di Re Stannis Baratheon I.

Nella terza partita: Lord Davos Seaworth, Alfiere del Trono di Spade, Signore di Arbor.
Spia e Boia di Re Hoster Tully I.
11/23/2017 4:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,716
Registered in: 8/23/2006
Gender: Male
Signore della Guerra
Gerold sgranò gli occhi di fronte a quella possibilità.

Andò avanti e indietro, osservando quegli uomini morti e le loro armi e armature.

Infine si fermò davanti a quello che doveva essere uno dei capi.
Vicino a sé aveva due armi.
Una era uno spadone decisamente troppo grande per Gerold. Forse avrebbe potuto brandirlo una volta diventato adulto... ma lui era impaziente. Voleva qualcosa subito.

Al fianco c'era anche un'altra lama, più piccola, che Gerold avrebbe potuto impugnare con il giusto esercizio.

Gerold la estrasse dal fodero e rimase a bocca aperta.

La lama era di colore verde.

"Una spada leggendaria!"





"Posso davvero tenerla?"
[Edited by Ser Arthur Dayne 11/23/2017 4:38 PM]


Ser Arthur Dayne
The Sword of the Morning


«Tutti i cavalieri devono sanguinare.
È il sangue il sigillo della nostra devozione.»
11/23/2017 4:49 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,590
Registered in: 1/10/2007
Age: 32
Gender: Male
Campione del Regno
"Si, Gerold. Queste armi sono fatte per servire i vivi. Questa lama è ossidata ma la sistemeremo e le faremo anche un fodero nuovo per ora avvolgila nel mio mantello."
Il lord si tolse i colori della propria casa e li porse a Gerold
_____________________________________________________________________________________________________________________________
Nella Settima Partita:


Lord Alester Florent, Lord di Brightwater Keep.
Florent
upload images


Nella sesta partita: Bryen Caron, decaduto lord di Nightsong, che perse una gamba per l'ospitalità di casa Greyjoy

Nella quinta partita: Orell l'Aquila-sulla-Barriera. Maestro delle Spie di Re Rhaegar I Targaryen, Lord di Bosco del Re

Nella quarta partita: Lord Vargo della casa Hoat, Lord Protettore del Sud dal suo incredibile seggio di High Garden. Distruttore di Estranei, Difensore della Barriera e Creatore della Strada delle Mani.
Fedele e leale suddito di Re Stannis Baratheon I.

Nella terza partita: Lord Davos Seaworth, Alfiere del Trono di Spade, Signore di Arbor.
Spia e Boia di Re Hoster Tully I.
11/23/2017 5:02 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,717
Registered in: 8/23/2006
Gender: Male
Signore della Guerra
Gerold prese il mantello e avvolse con deferenza la spada.

"Posso scegliere io i colori del fodero? Lo vorrei nero e viola."


Ser Arthur Dayne
The Sword of the Morning


«Tutti i cavalieri devono sanguinare.
È il sangue il sigillo della nostra devozione.»
11/24/2017 10:57 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,592
Registered in: 1/10/2007
Age: 32
Gender: Male
Campione del Regno
"Certo Gerold, andiamo dal conciatore sulla strada del ritorno."
Lord Alester guadagno l'uscita e diede ordine alle guardie di presidiare quel luogo.
Si sarebbe deciso il da farsi dopo aver discusso con Lord Mace
_____________________________________________________________________________________________________________________________
Nella Settima Partita:


Lord Alester Florent, Lord di Brightwater Keep.
Florent
upload images


Nella sesta partita: Bryen Caron, decaduto lord di Nightsong, che perse una gamba per l'ospitalità di casa Greyjoy

Nella quinta partita: Orell l'Aquila-sulla-Barriera. Maestro delle Spie di Re Rhaegar I Targaryen, Lord di Bosco del Re

Nella quarta partita: Lord Vargo della casa Hoat, Lord Protettore del Sud dal suo incredibile seggio di High Garden. Distruttore di Estranei, Difensore della Barriera e Creatore della Strada delle Mani.
Fedele e leale suddito di Re Stannis Baratheon I.

Nella terza partita: Lord Davos Seaworth, Alfiere del Trono di Spade, Signore di Arbor.
Spia e Boia di Re Hoster Tully I.
Admin Thread: | Unlock | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:22 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com