Previous page | 1 2 | Next page

Il PRODE RAIDEEN

Last Update: 5/15/2018 8:52 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 34,217
Location: IGLESIAS
Age: 49
Gender: Male
Santa Inquisizione
8/24/2017 10:17 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Cartoninsieme... nuova serie...
~ Il PRODE RAIDEEN ~


[IMG]http://i64.tinypic.com/20tpljd.jpg[/IMG]

Titolo Originale: Yuusha Raideen
Titolo Alternativo: Raideen The Brave
Anno: 1975
Genere: Robotico
Paese di Produzione Giappone
Durata: 25 Minuti cad.
Ideazione: Sunrise Inc.




Dopo un letargo durato migliaia di anni, l'Impero dei Demoni si risveglia e inizia una invasione per impadronirsi della Terra. Raideen,il robot gigante protettore della civiltà Mu, sente la loro presenza e si risveglia all'interno di una piramide.
Un giovane ragazzo di nome Akira Hibiki viene avvertito della minaccia dell'impero dei demoni da una misteriosa voce e entra nella piramide...





Il sonno della ragione genera mostri....... In cima ad ogni vetta si è sull'orlo dell'abisso....... La poesia è come un'idea non cerca verità, la crea.......
OFFLINE
Post: 3,799
Location: SALERNO
Age: 48
Gender: Male
8/25/2017 9:38 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ho iniziato a vedere il Raideen in lingua originale e sottotitoli,prima di avere a disposizione la prima decina di episodi in italiano.

Mi è piaciuto subito l'estica meccanica del robot,le sue armi ed i suoi combattimenti.
La storia che nella prima parte,i primi 26 episodi vede alla regia Tomino, incentra la nascita del robot in un'origine mistica.Esso deriva da un antico popolo di Mu e trae origine dal potere di mutron,un potere che è ambito dai nemici.
Akira entra in contatto col Raideen per mezzo di un potere ESP che solo lui possiede all'inizio.Egli è uno studente del liceo che gioca a calcio con gli amici, in particolare Araiso,l'amico spasticcione, un terzetto di ragazzini,tra cui Koppe e l'amica Mari.
Alla quarta puntata entra in scena Rei Asuka anch'ella provvista degli stessi poteri esp che le consentono di chiamare il Raideen e il misterioso Jinguuji.
La base spaziale viene costruita a forma di conchiglia e chiamata Mutropolis.
Rei e Jingojuu piloteranno la navetta spaziale Bluegord che dovrà aiutare il Raideen ed è la sola macchina meccanica costruita all'interno della base.
I nemici vedono il principe Sharkin,il primo personaggio mascherato ideato in una serie di Tomino e quindi precede il famoso Char del Gundam,il generale Argyall e una specie di monaco chiamato Velostan che invoca una statua affinchè crei di volta in volta i mostri guerrieri da scagliare contro il Raideen.

Queste prime puntate sono carine e mi son piaciute per i combattimenti ben realizzati.
Mi è piaciuto subito la voce italiana di Akira,Riccardo Sarti e gli adattamenti per la fusione col Raideen("..destati prode,destati....fusione!!) e la chiamata della armi.
L'arma finale è la famosa God_Bird tradotta in Aquila Divina:ascoltando il doppiaggio originale le armi iniziano tutte con "God" e le hanno tradotte in scudo mistico,etc...

[Edited by Alty73 8/25/2017 10:04 AM]
OFFLINE
Post: 34,217
Location: IGLESIAS
Age: 49
Gender: Male
Santa Inquisizione
8/28/2017 10:48 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Se siete d'accordo, comincerei qusta settimana con i primi due episodi... poi nel caso procediamo con cadenza settimanale in base alla reperibilità sempre con due episodi... [SM=x53090]


Il sonno della ragione genera mostri....... In cima ad ogni vetta si è sull'orlo dell'abisso....... La poesia è come un'idea non cerca verità, la crea.......
OFFLINE
Post: 25,817
Location: TERNI
Age: 45
Gender: Male
CAFFETTIERA FAN
9/8/2017 10:44 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

scusate,dove si trovano gli episodi doppiati?




03/12/1972
OFFLINE
Post: 25,817
Location: TERNI
Age: 45
Gender: Male
CAFFETTIERA FAN
9/8/2017 10:44 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

scusate,dove si trovano gli episodi doppiati?




03/12/1972
OFFLINE
Post: 34,217
Location: IGLESIAS
Age: 49
Gender: Male
Santa Inquisizione
9/8/2017 11:01 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

hai un pm... [SM=x53121]


Il sonno della ragione genera mostri....... In cima ad ogni vetta si è sull'orlo dell'abisso....... La poesia è come un'idea non cerca verità, la crea.......
OFFLINE
Post: 25,817
Location: TERNI
Age: 45
Gender: Male
CAFFETTIERA FAN
9/8/2017 11:28 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
mizar!, 08/09/2017 23.01:

hai un pm... [SM=x53121]




vecchio Miz,come te la passi??? sempre fissato con le mutandine bianche???? ricorda,le nere regnano [SM=x53087]




03/12/1972
OFFLINE
Post: 34,217
Location: IGLESIAS
Age: 49
Gender: Male
Santa Inquisizione
9/8/2017 11:33 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

non ero io quello fissato, io ero un semplce cavaliere... [SM=x53121]


Il sonno della ragione genera mostri....... In cima ad ogni vetta si è sull'orlo dell'abisso....... La poesia è come un'idea non cerca verità, la crea.......
OFFLINE
Post: 25,817
Location: TERNI
Age: 45
Gender: Male
CAFFETTIERA FAN
9/8/2017 11:43 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
mizar!, 08/09/2017 23.33:

non ero io quello fissato, io ero un semplce cavaliere... [SM=x53121]




......................
più che un principe della galassia sei un gigi la trottola [SM=x53120]




03/12/1972
OFFLINE
Post: 34,217
Location: IGLESIAS
Age: 49
Gender: Male
Santa Inquisizione
9/8/2017 11:58 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ecco, appunto, era lui... io semplice comprimario... sbandieratore del magico vessillo... [SM=x53123]


Il sonno della ragione genera mostri....... In cima ad ogni vetta si è sull'orlo dell'abisso....... La poesia è come un'idea non cerca verità, la crea.......
OFFLINE
Post: 25,817
Location: TERNI
Age: 45
Gender: Male
CAFFETTIERA FAN
9/10/2017 10:53 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
mizar!, 08/09/2017 23.58:

ecco, appunto, era lui... io semplice comprimario... sbandieratore del magico vessillo... [SM=x53123]




[SM=g2527506]




03/12/1972
OFFLINE
Post: 34,217
Location: IGLESIAS
Age: 49
Gender: Male
Santa Inquisizione
9/10/2017 11:50 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

10 - 17 Settembre 2017 episodi 1 e 2
Primo episodio...
la sigla italiana è quanto di più orribile si potesse scrivere... ma come si fa a proporre una cosa tanto noiosa?...

passando alla visione dell'episodio, si nota che è figlio dei primi anni di animazione robotica e questo non guasta, certo ci sono parecchi salti logici che forse da piccolo non avrei notato, il più assurdo è che il pilota conosce i nomi delle armi che non ha mai usato...
Ad ogni modo è troppo presto per emettere giudizi, anche considerando che il robot appare senziente, quindi è possibile qualche collegamento psichico con il pilota...
Spero si chiarisca man mano che si va avanti a chi appartiene la voce fuoricampo...


Il sonno della ragione genera mostri....... In cima ad ogni vetta si è sull'orlo dell'abisso....... La poesia è come un'idea non cerca verità, la crea.......
OFFLINE
Post: 34,217
Location: IGLESIAS
Age: 49
Gender: Male
Santa Inquisizione
9/10/2017 1:01 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Episodio due

Per restare in tema con qulche post precedente, Mari ha le mutandine bianche... [SM=x53100] [SM=x53100]
Ok, pare senta una voce che gli indica caome pilotarlo...
È comparsa anche la base protettiva in pietra, nessuno si meraviglia della sua presenza... strano
Ad ogni modo, lo trovo parecchio veloce, non dà il tempo di cooscer ei personaggi che già siamo dentro l'azione, altro fattore che credo da piccolo mi sarebbe piaciuto, non è certo noioso e non si perd ein preamboli...

nota a mergine, più accurati filologicamente i sub amatoriali, un po' meno come scelta della parole...


Il sonno della ragione genera mostri....... In cima ad ogni vetta si è sull'orlo dell'abisso....... La poesia è come un'idea non cerca verità, la crea.......
OFFLINE
Post: 5,388
Location: TORINO
Age: 41
Gender: Male
9/11/2017 8:10 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Anche se non lo seguo "passo-passo" (avendolo visto eoni fa in giappo) dico la mia, per puro chiacchereccio.

GIUDIZIO SULL'ANIME
Più volte ho detto che per me "l'epopea robotica" (per così come è nata ed è esplosa) è finita nei primi anni '90.
Perchè fu' un genere molto contestuale a quel periodo.
E fu il giusto miscuglio nell'immaginazione collettiva, tra cibernetica e progresso macchinario-tecnologico.
E quindi?
E quindi voglio e devo essere coerente con questa mia affermazione.
Proprio per questa "contestualità", è difficile se non impossibile giudicare un prodotto simile.
Non oggi e soprattutto non da gente come noi, appassionata e con una certa cultura robotica.
COn un bagaglio nozionistico enorme, in campo di animazione robotica.
Con questi occhi, qualsiasi robotico (anche il proprio preferito) apparirà passibile di qualche critica.
Avremmo dovuto forse vederla e giudicarla in quegli anni e con gli occhi che avevamo 20/30anni fa.

Detto questo, ci provo... provo a mediare la cosa.
Credo che il REIDEEN (personalmente) non avrebbe guadagnato podio, anche se visto con gli occhi da fanciullo.
Ci sono troppe serie decisamente più fighe... meglio scritte e più affascinanti che questa.

Preferisco non scrivere un commento lunghissimo, ma più considerazioni... quindi per adesso mi fermo qui.
Voglio però sottolineare che mi ha trasmesso chiaramente l'incertezza di una SUNRISE che provava
a gattoni ad inserirsi in un campo minato, finora dominato dalla TOEI (& affini...).
Il problema è che non lo fa in modo vincente. E' un opera ancora piena di pecche, anche a livello di sceneggiatura.
Saggià fu la scelta di abbracciare la componente "real" anche nei suoi finti-super-robot come ZAMBOT e DAITARN.
In quelli esplose, ricca di novità.
Ma nel REIDEEN la trovo ancora tentennante, parosa e... perdente. Mi spiace.





DOPPIAGGIO / EDIZIONE ITALIANA
Doveroso un accenno alla versione italiana...
Niente male l'adattamento, aldilà di questa chiaccherata voglia di "emuulare un doppiaggio storico".
E' tradotto bene. E' adattato bene.
Purtroppo nel REIDEEN i termini sono banali e di una noia mortalmente ripetitiva... tutti legati al "goddo".
Quindi ho trovato azzeccatissima la celta di tradurre le armi saltando tra un "divino" e un "supremo".
Francamente a dentire tutte le armi con il suffisso "divino" (in alcuni combattimenti poi!) mi sarei rotto le palle.

Il doppiaggio invece per me è bocciato in pieno.
Nonostante l'accostamento di voci a tratti passabile... è proprio la scelta dei mestieranti.
Su 3 decenti ce ne sono alcuni che mi chiedo davvero se svolgano la professione di doppiatori.
Dizione e fraseggio biascicato e incomprensibile... stacchi mono-corda... davvero terrificante.

E la sigla?
Beh, la sigla è terrificante.
Dovessi basarmi sull'appeal musicale, avrei cambiato canale e non avrei visto il cartone.
La sigla non funziona.
Cioè, dai... pensate a che minchiata era sostanzialmente il GODAM e che sigla cazzuta e canterina gli avevano messo?
Quello è vendere ottimamente un anime medio-mediocre. [SM=x53120]
Devo però dire che "se la ascolto come chiusura" le orecchie mi sanguinano di meno.
Non so spiegarmi perchè... ma l'aggiustamento musicale della ENDING è leggermente diverso.
Me la fa suonare meno male.
Poi ovviamente, arriva il ritonello (che è INsalvabile!!! [SM=x53165] ) e mi torna il reflusso gastrico.



Ma.
Ma...
Ci sono dei lati positivi!
Ve li dico alla prossima. Piano piano.
OFFLINE
Post: 393
Gender: Male
9/11/2017 10:45 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

dove posso trovare la sigla? Ho voglia di farmi male
SECTUMSEMPRA!
OFFLINE
Post: 5,388
Location: TORINO
Age: 41
Gender: Male
9/11/2017 11:00 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
ironhide, 11/09/2017 22.45:

dove posso trovare la sigla? Ho voglia di farmi male



Ahimè, non la trovo...
E' paradossale come adesso sia più facile trovare quella "INEDITA" scritta dai Fratelli Balestra
per la presunta commercializzazione del cartone negli anni 80 (poi mai avvneuta)
piuttosto che quella ufficiale.
OFFLINE
Post: 5,388
Location: TORINO
Age: 41
Gender: Male
11/14/2017 8:33 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Fanciulli, breve (ri)aggiornamento anche qui per comunicarvi che... LA SERIE E' CONCLUSA!

Andatevi a recuperare in sezione imperiale i link e gustatevi la (un po' noiosetta) fine. [SM=x53120]
Anche questa avventura è finita e "pro e contro che siano", un robot storico è stato recuperato dal limbo.
Contento.
Contento forse "a metà" perchè, a caldo, e terminata la visione... mi viene da pensare quanti altri titoli ci siano
forse meno "iconici" (almeno nell'immaginario dei fan e dei girellari) ma più validi del robot arciere.
Non so il reale feedback e/o successo di questo titolo, ma dubito che sia così consistente
da spingere la Yamato a investire su altre serie inedite del passato.
E, ripeto, questo mi dispiace.
Anche perchè non vedo così fiorente e imprescindibile la nuova era dell'animazione giapponese. Quindi... [SM=x53120]



Che dire...
Voglio davvero cercare di non ripetermi o essere prolisso.
Pur mai sazio del genere robotico (se poi "vecchio stile" come questo, ancora meglio!)
devo confessare che questa serie non mi ha fatto per nulla impazzire.
Non arriverei a dire che se l'avessero trasmessa negli anni '80 l'avrei snobbata
perchè allora si divorava tutto con gli occhioni lucidi, e la mentalità/approccio era un altra.
Certo, col "senno di poi" e un po' di anni sulle spalle (ma oddio, davvero non credo siano "il problema")
questo titolo mi ha lasciato abbastanza freddino, sia come prodotto in sè che come confezione italiana.

Il RAIDEEN continuerà, almeno per me, ad occupare i più bassi scalini del gradimento robotico.

A pelle, continuo a trovare le produzioni TOEI più "nelle mie corde" e contestuali al genere super-robot.
Come già discusso altrove, penso che questa incurisone (1° incursione assoluta, mi pare) della SUNRISE nel genere
sia stata un po' pasticciata, sia come scrittura degli episodi che come svolgimento di tutta la trama.
Anch'essa subì il famigrato "stacco a metà serie" (come UFO DIAPOLON, per intenderci) che non si sa mai come interpretare...
Se come uno scossone creativo voluto, o come il tentativo di non far inabissare una serie di scarso gradimento.

Non credo sia il 2° caso, ma francamente una via di mezzo... [SM=x53120]
Resto dell'idea che (PER FORTUNA!!!) la virata di rotta della SUnrise verso il genere "real robot"
che tra l'altro ne decreto il successo e gli attribuì gran spolvero... sia stata la scelta giusta.
Forse ognuno di noi "ha il proprio campo in cui spaziare".
Campo in cui d ail meglio e risulta vincente: così è stato il binomio "Sunrise + real robot".
Le tamarrate "nagaiane" e TOEI (poi possono piacere o meno, ed è lecito) lasciamole... a Nagai e alla TOEI!
Ognuno ha dato il proprio marchio, almeno per me l'apporto di Tomino ai "super" è stato dimenticabile.

Sia chiaro: non sono un fan eccessivo di Tomino o di Sunrise ma hanno comunque sfornato serie che adoro.
Che adoro e mi piacciono moooolto più di questo Raideen, e non posso far finta di nulla!

In ultimo, torno brevemente sul discorso "doppiaggio italiano"...
Sono rimasto colpito (unicamente perchè mi sembrava avvalorasse la mia "poszione pessimista e negativa")
ma allo stesso tempo sconcertato dal notare che quasi TUTTI (con questo, mi riferisco quasi all'85% dell'intero cast!)
i DOPPIATORI coinvolti da Yamato non solo non siano granchè menzionati in giro, ma neppure risultino
nei listini di ANTONIO GENNA, che non sarà "il portavoce assoluto" e infallibile ma direi che sul doppiaggio
possiamo rionoscergli una certa autorevolezza e capacità viste le pagine che gestisce dedicate a questo mestiere.
Mi viene da pensare che la polemica legata agli studi di doppiaggio che lavoravano con KAZE VIDEO, che reclutava
esordienti o gente per nulla pratica del mestiere non fosse così tanto falsa (leggasi come: E' VERA e ci sono fonti e testimonianze!).
Io sono un (medio) sostenitore Yamato, ma è stat auna mossa che non mi è piaciuta.
Perchè comunque l'anime è stato "doppiato appositamente" per il circuito home-video.
Non si sono affidati a collaboratori televisivi, che poi "chi si è visto si è visto".
E IL COFANETTO certo non costava 9,90€ ...anzi era pure "limited-sto-ca**o-edition".
Personalmente, se lo avessi acquistato sarei rimasto deluso.
Perchè va bene criticare o essere stufi delle solite voci come Prata, Moneta, Balzarotti, DePalma, Novara, Scattorin, etc...
Ma magari ci fossero stai professionisti del genere!
SIamo al livello in cui PIETRO UBALDI (cioè, Ubaldi! Massimo rispetto, ma pur sempre Ubaldi resta... [SM=x53120] ) spicca su tutti!
Eddai... [SM=x53146] [SM=x53147]

Comunque, dopo qualche polemica che ci sta sempre... suvvia... [SM=x53103]
Ripeto, stando alla mostra del fumetto di Lucca, Yamato sembra lanciata.
E pare che le edicole vedranno anche altre ed ulteriori collane dedicate ai modeli e alle figure. BEN VENGA!
Ma continuo a chiedermi se nello specifico Raideen abbia "fatto il botto" e possa giustificare la voglia di Yamato
nell'investire in altri prodotti (che siano robotici non importa, ma adesso è lanciata in quel settore) "old-vintage".

Io ci spero, perchè (senza esagerarecome al solito) almeno altre 5 serie davvero fighe e cazzute ci sono.
Che andrebbero recuperate dall'oblio del tempo e fatte conoscere all'utenza italiana! [SM=x53148]
OFFLINE
Post: 2,402
Location: CASTEL SAN PIETRO TERME
Age: 36
Gender: Male
11/14/2017 9:48 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

[SM=x53147]
Solo ora ho visto il topic!
Sono tristissimo....
Winner Contest Grafico Feb 11
Winner Contest Grafico Apr 11
OFFLINE
Post: 393
Gender: Male
1/16/2018 11:13 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

la sigla è per caso questa?


www.youtube.com/watch?v=jIjaEQ2Pq2Q


Mio dio che schifezza se è lei
SECTUMSEMPRA!
OFFLINE
Post: 89
Age: 39
Gender: Male
1/17/2018 9:33 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ho guardato un paio di episodi per sentire com è il doppiaggio italiano, e bisogna proprio dire che è abbastanza tirato via, ma per fortuna non si è ai livelli dei doppiaggi della Sanver [SM=x53120]

p.s. ma questa sezione imperiale si può sapere dove sta? [SM=x53090]
[Edited by tarpazz 1/17/2018 9:37 PM]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:25 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com