Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Europei A - Tenerife 2017 (21-30 giugno)

Last Update: 6/30/2017 11:46 AM
OFFLINE
Post: 27,227
Gender: Male
Hall of Fame
6/26/2017 3:46 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

EURO 2017, ITALIA KO CON LA SPAGNA, MA QUALIFICATA AI QUARTI

Nella quarta giornata degli Europei di basket in carrozzina a Tenerife, la Nazionale italiana viene superata dai padroni di casa e vice campioni paralimpici della Spagna, ma di appena 8 punti (52 a 60), al termine di una partita giocata con estrema competitività dal giovane gruppo azzurro, contro una delle big del panorama mondiale. Nonostante la sconfitta, l’Italia accede comunque ai quarti di finale, in conseguenza della vittoria arrivata nel corso del pomeriggio dell’Olanda sulla Svizzera. Oggi l’ultimo match del girone, contro la Polonia, per decidere piazzamento finale e avversaria nei quarti.

Dopo l’inattesa e dolorosa sconfitta di ieri con l’Olanda, gli azzurri erano chiamati ad una prova di orgoglio, per confermare di essere tra le sorprese di questo Europeo, considerata la bassissima età media e l’inesperienza pressoché totale nel panorama internazionale della maggioranza del gruppo. Dopo uno 0 a 6 di parziale per aprire la partita, i ragazzi di Di Giusto, che schiera un quintetto con Papi e Carossino sotto canestro, Giaretti in punta e Raourahi – Spanu piccoli, reagiscono alla grande, andando addirittura in vantaggio. L’andamento della partita, dal finire del primo quarto in poi, è irregolare: continui parziali e contro-parziali, con gli spagnoli che più volte sembrano sul punto di scappare via, e l’Italia sempre in grado di rientrare. Il vantaggio dei padroni di casa è sempre a cavallo della doppia cifra: i gemelli Zarzuela combinano per 32 punti complessivi (20 Pablo e 12 Alejandro), mentre tra le fila azzurre, oltre al buon impatto del capitano Carossino, frenato però da un problema alla carrozzina, spicca la prova dell’esordiente Sabri Bedzeti, anima della rimonta nel momento più difficile, quando la Spagna era salita anche a 16 punti di vantaggio. Gli azzurri non mollano mai, qualche fischio casalingo e un paio di errori al tiro nei momenti decisivi ci privano della possibilità di arrivare agli ultimi 2 minuti con la speranza di riacciuffare almeno il pareggio. Si esce sconfitti alla fine, come spesso accaduto negli ultimi anni con la Spagna, ma stavolta con la sensazione di aver messo paura agli avversari e di aver nettamente accorciato il gap nei loro confronti.

“Siamo tra le prime otto d’Europa, e già questo è un primo grande risultato, con un gruppo nuovo e all’esordio a questi livelli”, commenta coach Di Giusto alla fine; “Ho visto oggi dalla squadra quello che avevo chiesto dopo la sconfitta di ieri, innanzitutto un grande cuore. Ho fatto ruotare un po’ gli uomini, ma tutti mi hanno dato ottime risposte. Domani ci aspetta un’altra partita fondamentale per agguantare almeno il terzo posto nel girone, ed evitare la vincitrice dell’altro raggruppamento. Poi, nello scontro diretto, tutto sarà possibile”.

Si chiude quindi oggi la fase a gironi di Euro 2017: l’Italia alle 12.15 ora di Tenerife se la vedrà con la Polonia. Poi via ai quarti di finale, domani.


GIRONE A – LA SITUAZIONE

Spagna 4 – 0
Olanda 3 – 1
Polonia 2 - 2
Italia 2 – 2
Francia 1 – 3
Svizzera 0 – 4


GIRONE A – PROSSIMO TURNO

Italia – Polonia (12.15)
Spagna – Olanda (15.30)
Svizzera – Francia (17.45)


Ufficio Stampa FIPIC
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 9:30 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2022 FFZ srl - www.freeforumzone.com