PESTFORUM
printprintFacebook

New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Blatte: consigli per il trattamento

Last Update: 4/25/2017 10:04 PM
4/17/2017 2:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2
Registered in: 4/17/2017
Registered in: 4/17/2017
Location: MILANO
Age: 35
Junior User
Gent.mi,

vi scrivo per chiedervi aiuto in un problema con cui combattiamo da diversi anni. Vi spiego la situazione: siamo quattro famiglie e possediamo una piccola palazzina nella periferia di Roma, in zona urbana ma comunque con presenza di campagne nei dintorni. La palazzina ha tre piani e consta di 2 appartamenti per piano (I e II piano), più la terrazza comune al terzo piano. Inoltre, la palazzina è dotata di un'area aperta di cui una parte è in asfalto con parcheggi per auto e una parte è in terra con qualche coltivazione e alberi. E' anche presente un garage usato come ripostiglio.
Tutte le estati, puntualmente, abbiamo il problema delle blatte: tale problema si presenta sistematicamente con i primi caldi (diciamo verso maggio). Le blatte le troviamo fuori in giardino, nell'androne delle scale e all'interno delle abitazioni (soprattutto al piano terra). In passato il problema era significativo, negli anni con un po' di prevenzione siamo riusciti a ridurlo. In particolare, da un paio di anni durante la stagione estiva, applichiamo 2 volte in giardino k-Othrine (a base di deltametrina prodotto dalla Bay**), mentre all'interno delle abitazioni usiamo spray insetticida da supermercato ogni 2 settimane circa.
Faccio presente che abbiamo un cane che è libero di girare per il giardino e per le abitazioni, quindi per evitare potenziali problemi, abbiamo sempre applicato il k-Othrine in giardino quando avevamo la certezza che il cane fosse a casa al mare per un paio di giorni e, inoltre, gli abbiamo sempre inibito l'ingresso nelle abitazioni trattate con insetticita spray per 24 h.

Quest'anno, se possibile, vorremo agire in modo ancora più incisivo e, soprattutto, con un minimo di cognizione di causa in più. Ho letto un po' nel forum e mi è sembrato di capire che per le abitazioni sarebbe preferibile usare il gel esca (SOLFAC GEL GELBAIT scarafaggi GR 20), piuttosto che i comuni insetticida. Quello che volevo chiedervi è se ritenete consigliabile provvedere comunque all'applicazione di deltametrina in tutto lo spazio esterno in modo da avere azione repellente nel giardino (per tenere le blatte lontane dalla palazzina) e produrre "stragi" all'interno delle abitazioni (qualora fossero presenti focolai dentro casa). La deltametrina esterna, inoltre, ci aiuta anche a ridurre il problema zanzare, non trascurabile in queste zone.
Qualora questa soluzione sia possibile/consigliabile, ritenete sia opportuno usare anche altri prodotti ad esempio per il trattamento degli scarichi interni ed esterni (il giardino dispone di due fontanelle con vasca per irrigazione)?

Non so con esattezza di quali blatte stiamo parlando, sono comunque nere e relativamente grandi. Faccio anche presente che d'inverno non lo vediamo praticamente mai, quindi è un problema tipico della stagione estiva. Le dimensioni del problema non sono enormi, ma comunque piuttosto fastidioso.

Vi ringrazio molto per il vostro aiuto.
Fabio
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:55 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com