NUOVA Procedura di log in
Salve a tutti, per chi non si fosse ancora adeguato al nuovo forum: PROCEDURA LOG IN DA VECCHIO FORUM
Per chi ha già provveduto ad effettuare il primo accesso: ACCEDI
Nel caso incontraste ancora difficoltà potete far uso della mail sottostante per segnalare problemi.
admin@freeforumzone.com
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

Manubrio storto o altro?

Last Update: 10/31/2017 12:38 AM
Author
Print | Email Notification    
Post: 13
Smarmittino
OFFLINE
4/14/2017 9:50 PM
 
Quote

Ciao a tutti mi ritrovo a scrivervi per consigli utili per un problema che mi affligge da ben tre anni, ho un monster 696 (maggio 2017 compie 4 anni).
Diciamo tre anni fa, quindi ancora novellino, andando forte, ho dovuto effettuare una frenata un po' brusca e sempre data dall'inesperienza riesco a fermare la moto ma ahime' perdo l'equilibrio della moto e da ferma mi casca x terra sul lato sinistro(quindi senza alcun tamponamento). Per quanto riguarda me, nessuna conseguenza per quanto riguarda la moto, apparentemente nulla di rilevante, rotto specchietto sinistro e leva frizione sinistra e graffio sul contrappeso del manubrio, il resto tutto intatto per fortuna. Il gg dopo decido di andare presso l'officina ufficiale ducati, da un controllo visivo a cavallo della moto (non l'ha provata) mi riferisce che a suo dire si sara' piegato leggermente il manubrio spiegandomi che all'interno e'vuoto e che con il peso della moto e' facile che si pieghi (e che piastre e steli forcella non sono di burro e che non possono piegarsi per una caduta da fermo)! Sempre su consiglio del meccanico visto che si trattava di una piega leggerissima, di non sostituirlo e di fregarmene. Sentito cio' decido di seguire i consigli del meccanico. Con il passare del tempo e con la precisione dopo un anno, decido di farlo sostituire sempre alla ducati perche' effettivamente alla guida avevo un strana senzazione, cioe' che la mano sinistra alla guida stesse in avanti rispetto alla destra e sopratutto la spalla. Da questo momento ha inizio il mio calvario, dopo la sostituzione del manubrio, ho la senzazione che il problema rimanga. In questi anni oltre al meccanico della ducati la moto e' stata visionata da ben altri 5 meccanici che fanno assistenza ducati e non, ed ho avuto diverse risposte: il primo: "no tranquillo le piastre sono dritte la ruota anche, e' solo un problema di uno dei quattro perdi del riser"(a detta sua l'ha portato da un torniere per raddrizzarlo) il secondo: "tranquillo si sono svirgolate gli steli della forcella" (ma sempre stessa senzazione). il terzo: un po' piu' professionale tiene la moto per 2 gg e mi dice che avrebbe smontato perno ruota, uscito gli steli e controllato piastre. Il quarto: stessa cosa, provando la moto lanciandola ad una certa velocità e lasciando le mani dal manubrio afferma che la moto va dritta non tira ne a destra ne a sinistra e che non si e' rotto nulla ed e' tutto dritto e che si tratta di una mia senzazione in quanto se ci fosse manubrio o forcella storta la monto non andrebbe dritta, il quinto: no hai la forcella svirgolata la tiene una mezza giornta dicendomi che avrebbe allentato tutto e rimesso in linea (ma anche in questo caso stessa senzazione)
In effetti provando a lasciare il manubrio ad una certa velocita' la moto va dritta senza sbandare, pero' a bassa velocita' o cmq ad andamento normale la senzazione resta sempre di avere spalla e mano sinistra piu' avanti della destra.
Al che ho iniziato a fare controlli da me, cioe' posizionando il manubrio in modo da avere le spalle nella stessa posizione(quindi tento a posizionarmi in modo comodo) noto che il manubrio ad occhio sia dritto e che la ruota e le piastre sembrano invece non in linea con il manubrio.
A questo punto io temo che il problema sia alla base, cioe' che il manubrio alla ducati non sia mai stato cambiato, ahime' non posso averne certezza in quanto quando andai a riprendere la moto non mi fecero vedere il vecchio manubrio ma vedendo il nuovo contrappeso non mi posi il dubbio. Ovviamente voi vi chiederete come mai non sono tornato subito in ducati visto le senzazione? Semplicemente perche' pensai che visto che mi ero abituato per un anno a guidare con il manubrio storto ho pensato che mi sarei dovuto riabituare!
Detto cio' esiste un modo per fare delle verifiche personalmente senza smontare il manubrio?
Potrebbe invece trattarsi di altro? Qualche perno leggermente storto?
Accetto ogni suggerimento!
Grazie anticipatamente!
Post: 3,816
Location: CERRO MAGGIORE
Monsterista implume
OFFLINE
4/15/2017 6:39 AM
 
Quote

ciao, ad occhio con manubrio montato è difficile stabilire se è storto o meno

DEVI smontarlo completamente , metterlo su una superficie piana. solo in questo modo avrai la certezza che è dritto.
può anche essere che il manubrio non sia stato cambiato ma secondo me è solo una tua errata supposizione dovuta alla confusione, confusione aumentata dal fatto che tu abbia cambiato ben 5 meccanici in 3 anni. in genere in una caduta da fermo al massimo si piega leggermente il manubrio. steli e perno ruota non si piegano di certo per così poco.
concludo col dire che quando siamo in sella non è detto che il nostro corpo sia perfettamente in linea e simmetrico con la moto e/o con la strada per cui torna in sella, macina km su km e vedrai che ti torna la fiducia e la convinzione che sia tutto ok.
per me si tratta solo di una tua errata senSazione

Post: 26
Location: CAGLIARI
Smarmittino
OFFLINE
4/16/2017 6:57 PM
 
Quote

ciao...ho avuto i tuoi stessi dubbi da appena comprata la moto....e sono riuscito a capire cosa in effetti mi dava quella sensazione di moto nn perfettamente dritta....ho controllato tutto...telaio ...forcelle cambiate...semimanubri nuovi nuove...ruote ...assetto...tutti i cuscinetti...tensione e allineamento ruota posteriore....poi mi è venuta in mente una cosa
i dischi freno anteriori.
da una caduta a basse velocità il disco anteriore sinistro si è storto....sicuramente l ex proprietario lo ha fatto sbattere contro qualcosa...tipo marciapiede o è partito con il bloccadisco inserito ....
il disco essendo storto passando nella pinza che rimane fissa ovviamente fa ondeggiare la ruota anteriore e di conseguenza si avverte che la moto non va bene..ossia...non è che va storta...ma andando a basse velocita sento una posizione in sella nn perfettamente dritta..più vado veloce e meno si sente..anzi quasi impercettibile.
ti invito a smontare la ruota anteriore e portarla da un gommista ,,,falla mettere sul macchinario per l equilibratura e da li si vede subito se il disco è storto
se cosi fosse....cambia il disco storto e le pasticche della pinza interessata...perché non puoi mettere un disco nuovo in mezzo a delle pasticche che hanno lavorato male.spero di essere stato esaustivo
Post: 13
Smarmittino
OFFLINE
4/17/2017 12:00 AM
 
Quote

Grazie per i consigli, proverò a far controllare il manubrio smontandolo totalmente.
Per quanto riguarda il disco storto non credo in quanto non ho mai tamponato frontalmente ne con marciapiede ne sono mai partito con il bloccadisco, ma ugualmente visto che lo consigli faro' controllare anche quello!
Post: 13
Smarmittino
OFFLINE
5/17/2017 2:02 AM
 
Quote

Controllo manubrio
Ciao ragazzi vi scrivo per informarvi che oggi dopo tanto tempo, ho fatto controllare il manubrio! E' stato smontato da un meccanico e subito a vista ha notato qualcosa di strano, non era drittissimo e per ulteriore conferma e' stato poggiato su un piano rettificato ed e' risultato effettivamente leggermente storto sul lato della caduta (parte sinistra) hanno verificato si tratta di circa 2-3 millimetri!
Post: 13
Smarmittino
OFFLINE
10/26/2017 1:02 AM
 
Quote

Sostituzione manubrio
Ciao a tutti vi scrivo per chideere altri pareri. Ho sostituito per ben due volte il manubrio, prima un manubrio barracuda e da qualche giorno ho sostituito il manubrio con quello originale della ducati ma continuo ad avere la sensazione che durante la marcia il manubrio sia storto, in pratica sempre la sensazione che la mano sinistra (lato della caduta della moto) sia piu' avanti della destra. Seguedo i vostri consigli precedenti, oltre al cambio manubrio, parlando con l'ultimo meccanico e raccontando tutto l'accaduto ha pensato bene di sostituirmi i silent block e le viti che collegano la piastra superiore ai riser del manubrio, ma il problema lo percepisco sempre. Ho chiesto anche diverse informazioni per quanto riguardava i dischi dei freni ed andando dal gommista per provare l'equilibratura della ruota anteriore mi ha detto che non avrei mai capito se i dischi dei freni fossero storti ma che per questa verifica ci voleva per forza il controllo dal meccanico! Il meccanico ha piu' volte provato la moto e il freno non ha alcun problema fila lisco e non si avvertono stacchi o frenate alternate sia a bassa che alta velocita'. Sempre l'ultimo meccanico mi ha anche detto che e' altamente improbabile che da una caduta da fermo senza tamponamento frontale possano piegarsi gli steli. A questo punto che posso fare? grazie anticipatamente
[Edited by giorgione85 10/26/2017 1:07 AM]
Post: 332
Location: SERRAVALLE PISTOIESE
Smarmittino
OFFLINE
10/27/2017 10:26 AM
 
Quote

ciao, ma per scrupolo hai provato a mettere la moto sui cavalletti (anteriore sottocannotto) ad allentare tutte le viti che serrano gli steli della forcella, ruotare i foderi forcella un po' da una parte e un po' dall'altra e riserrare il tutto? così da come la descrivi, sembra che le pistre di sterzo si siano un po' ruotate tra loro, cosa perfettamente plausibile visto che accade quasi ogni volta che la moto tocca terra.
Post: 13
Smarmittino
OFFLINE
10/31/2017 12:38 AM
 
Quote

si si questa procedura e' stata fatta da diversi meccanici compreso l'ultimo che ha cambiato manubrio e silent block...
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:42 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com