printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 2 | Next page

i testimoni di Geova sono 'estremisti'?

Last Update: 3/31/2017 5:02 PM
Author
Print | Email Notification    
3/26/2017 10:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,373
Moderatore



Fonte: un sito di fuoriusciti, altre info in spoiler


Secondo una anonima iscritta ad un forum di ex-tdg, i testimoni di Geova sarebbero 'estremisti' per le seguenti ragioni:


1- Insegnano che è meglio morire piuttosto che ricevere un certo trattamento sanitario.
2- Insegnano ad ostracizzare chi non condivide le loro idee religiose, arrivando fino a limitare al minimo i rapporti con un parente disassociato anche se si tratta del proprio figlio...
3- Insegnano che non si può essere felici fuori dall'Organizzazione.
4- Insegnano a non stringere amicizie con le cosiddette "persone del mondo" perché destinate alla morte se non accettano la "verità" e invitano i propri giovani a non stringere amicizie con queste persone, (dimostrando quindi di essere fortemente razzisti) pena la morte spirituale [sentito nel Broadcast di Marzo]
5- Invtano i giovani a non proseguire gli studi universitari per perseguire carriere mondane (ai miei tempi sconsigliavano le scuole superiori) ma insegnano ai giovani che il miglior modo per impiegare la propria vita è SOLO quello di spenderla per Geova e la sua Organizzazione [sentito anche questo nel Broadcast di Marzo]
6- Spingono genitori a far battezzare i propri figli in età scolare... se ti battezzi a 8/10 anni vuol dire che i tuoi genitori hanno fatto un bel lavoro [Sentito da Morris III nel discorso di 2 anni fa qua in Italia]
7- Insegnano che è scritto nella Bibbia che non puoi denunciare un tuo fratello se non ci sono due testimoni...permettendo così che rimangono impuniti e liberi migliaia di pedofili
....
Devo proseguire?



Ti consiglierei di no carissima, a meno che, s'intende, tu non stia cercando di battere il primato di bufale concentrate in un solo commento.

Mi piacerebbe sapere, a parere dei testimoni di Geova che scrivono in questo forum,

1) quanta parte di verità esiste nei sette punti che qualificherebbero i testimoni di Geova come 'religione estremista';

2) nell'ipotesi che alcuni dei sette punti rispondano a verità, se essi bastino a qualificare i testimoni di Geova come 'religione estremista'.
[Edited by EverLastingLife 3/27/2017 11:16 AM]

______________________________________________________

ELL - forum testimoni di Geova online

Un fuoriuscito dissidente: 'sono una persona gentile, educata e civile'. Lo stesso personaggio (tre volte): i testimoni di Geova sono uno schifo di 'religione' . link.
Un CIAO grande come la Freemont a tutti, sono un nuovo utente!Freemont forumsono7/21/2019 2:18 AM by GioMaz
Ciclo SE restituisce "per la funzione sono stati immessi troppi argomenti"Excel Forumsono6/30/2019 10:44 PM by fedelinho84
Salve, sono un goblin e perciò cominciamo con un problema!Legacy of Magic - Forum d...sono7/8/2019 9:24 PM by Shimatsu
3/26/2017 10:27 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,373
Moderatore
Io inizio con questo punto (l'ultimo):


7- Insegnano che è scritto nella Bibbia che non puoi denunciare un tuo fratello se non ci sono due testimoni...permettendo così che rimangono impuniti e liberi migliaia di pedofili



Secondo questa anonima, i tdG non possono denunciare i pedofili alle autorità se non ci sono due testimoni del fatto criminoso, e quindi 'migliaia di pedofili rimangono impuniti'.

Ho udito sillogismi di migliore qualità dalle labbra di Peppa Pig. Abbiamo dimostrato in innumerevoli occasioni che non esiste NESSUNA RELAZIONE fra la "regola dei due testimoni" e la libertà di denunciare. La vittima (o qualcun altro per lei) può chiamare la polizia indipendentemente dal numero dei testimoni dell'abuso. Si tratta di una verità persino banale, che però i detrattori bypassano sistematicamente, visto che alla fin fine quello che conta è infangare i tdg anche a costo di far casino, mettendo insieme fatti completamente scollegati.


Alle chiacchiere anonime degli anonimi internettiani che scrivono nelle comunità virtuali degli ex contrapponiamo la 'carta che canta'. Ecco qualche esempio (vedi questo 3D, ricco di citazioni documentate):

- circolare del 28 luglio 1988 indirizzata a tutti i corpi degli anziani del Canada:


Sussiste il dovere di segnalare quando si hanno ragionevoli e verosimili motivi di ritenere che vi sia abuso o un rischio sostanziale di abusi e i genitori non siano riusciti a proteggere il bambino. La relazione deve essere immediatamente inoltrata alle locali autorità locali per la sicurezza dei bambini. I molestatori sessuali sono notoriamente dei reiteratori [del proprio crimine]. Pertanto, dovrebbe essere intrapresa un'attenta indagine per garantire che nessun altro bambino sia a rischio per colpa della medesima persona.



- circolare del 30 gennaio 1992 indirizzata a tutti i corpi degli anziani del Regno Unito:


Come membri di una comunità in cui Cesare agisce ancora come ministro di Dio e, quindi, ha ancora una certa autorità, tutti nella congregazione cristiana vorranno prendere in considerazione la loro responsabilità personale e morale di avvertire le competenti autorità nei casi in cui sia stato commesso, o esista un rischio che possa essere commesso, un reato grave di questo tipo (vedi ks91, pag 138). Nei casi di abusi sui minori tali autorità possono includere il medico di famiglia, i servizi sociali, il NSPCC, o la polizia.



- Mario Moreno, dell'ufficio stampa della Watch Tower Society (dichiarazione del 2001 rilasciata alla stampa).


Se gli abusi sui minori divengono noti agli anziani della chiesa, essi si comportano in modo rigorosamente conforme alle leggi applicabili in materia di abusi sui minori. Incoraggiamo anche i malfattori a fare tutto il possibile per riportare la questione direttamente con le autorità. Inoltre, noi non vietiamo o scoraggiamo la vittima o i genitori della vittima di segnalare gli abusi sui minori alle autorità, anche se il presunto autore è un testimone di Geova.




- circolare del 15 febbraio 2002 indirizzata a tutti i corpi degli anziani negli USA:



Non suggerite mai a nessuno che non dovrebbe fare una denuncia di abusi sui minori alla polizia o ad altre autorità. Se vi viene chiesto, rendete chiaro che denunciare il fatto alle autorità o meno è una decisione personale e che non ci saranno sanzioni da parte della Congregazione in nessun caso. Vale a dire che nessun anziano criticherà chiunque presenti una simile accusa alle autorità.



- In questa circolare (24 maggio 2002 a tutte le congregazioni degli Stati Uniti) si dice chiaro e tondo che le denunce possono essere sporte anche in presenza di un solo testimone:


Abbiamo istruito accuratamente gli anziani a riferire le accuse di abusi sui minori alle autorità dove richiesto dalla legge, anche se vi è un solo testimone. (Romani 13: 1), in ogni caso, gli anziani sanno che se la vittima vuole fare una denuncia rapporto, è suo diritto assoluto.




Si tratta, come detto, solo di un piccolo campionario di esempi che dimostrano senza ombra di dubbio che il 7 punto della lista è integralmente fasullo: non è vero che i tdG insegnano a 'non denunciare i pedofili', in presenza di due o più testimoni, in presenza di uno solo.
[Edited by EverLastingLife 3/28/2017 9:09 AM]

______________________________________________________

ELL - forum testimoni di Geova online

Un fuoriuscito dissidente: 'sono una persona gentile, educata e civile'. Lo stesso personaggio (tre volte): i testimoni di Geova sono uno schifo di 'religione' . link.
3/26/2017 10:40 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,590
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re:
EverLastingLife, 26/03/2017 22.04:




Fonte: un sito di fuoriusciti, altre info in spoiler


Secondo una anonima iscritta ad un forum di ex-tdg, i testimoni di Geova sarebbero 'estremisti' per le seguenti ragioni:


1- Insegnano che è meglio morire piuttosto che ricevere un certo trattamento sanitario.
2- Insegnano ad ostracizzare chi non condivide le loro idee religiose, arrivando fino a limitare al minimo i rapporti con un parente disassociato anche se si tratta del proprio figlio...
3- Insegnano che non si può essere felici fuori dall'Organizzazione.
4- Insegnano a non stringere amicizie con le cosiddette "persone del mondo" perché destinate alla morte se non accettano la "verità" e invitano i propri giovani a non stringere amicizie con queste persone, (dimostrando quindi di essere fortemente razzisti) pena la morte spirituale [sentito nel Broadcast di Marzo]
5- Invtano i giovani a non proseguire gli studi universitari per perseguire carriere mondane (ai miei tempi sconsigliavano le scuole superiori) ma insegnano ai giovani che il miglior modo per impiegare la propria vita è SOLO quello di spenderla per Geova e la sua Organizzazione [sentito anche questo nel Broadcast di Marzo]
6- Spingono genitori a far battezzare i propri figli in età scolare... se ti battezzi a 8/10 anni vuol dire che i tuoi genitori hanno fatto un bel lavoro [Sentito da Morris III nel discorso di 2 anni fa qua in Italia]
7- Insegnano che è scritto nella Bibbia che non puoi denunciare un tuo fratello se non ci sono due testimoni...permettendo così che rimangono impuniti e liberi migliaia di pedofili
....
Devo proseguire?



Ti consiglierei di no, a meno che, s'intende, tu non stia cercando di battere il primato di bufale concentrate in un solo commento.

Mi piacerebbe sapere, a parere dei testimoni di Geova che scrivono in questo forum,

1) quanta parte di verità esiste nei sette punti che qualificherebbero i testimoni di Geova comereligione estremista';

2) nell'ipotesi che alcuni dei sette punti rispondano a verità, se essi bastino a qualificare i testimoni di Geova come 'religione estremista'.




Caro ELL,

abbiamo già spiegato decine e decine di volte che l' ostracismo non c' entra assolutamente nulla nè con la disassociazione scritturale nè con il non avere a che fare con gli Imeneo e i Fileto o con gli eretici, in caso contrario Paolo inviterebbe all' ostracismo ma chiunque abbia un pochino di intelligenza (a meno che non se la sia "bevuta" completamente), sa che non è così (1 Corinti 5:11, 13 ; 2 Timoteo 2:17-18 ; 1 Timoteo 1:20 ; Tito 3:10-11 ; Romani 16:17)

Semmai, l' ostracismo - e basta fare una piccola ricerca per capire che cos' è, ma ne abbiamo già parlato decine e decine di volte - è quello che rischiano, adesso, di subire i fratelli russi.

I testimoni di Geova non hanno mai insegnato che "è meglio morire", se non nella mente contorta di questa gente.
I cristiani testimoni di Geova si astengono dal sangue, secondo il decreto apostolico di Atti 15, ma usano tecniche alternative alle emotrasfusioni e dire che la chirurgia senza sangue ha ormai fatto passi da gigante, come confermato anche da moltissimi medici che rispettano la nostra posizione.

Nella mia Congregazione, giusto per fare un esempio, ci sono fratelli e sorelle che hanno fatto interventi chirurgici delicatissimi ricorrendo alla chirurgia senza sangue e - lungi dal voler morire - sono vivi e vegeti. [SM=g27987]

I cristiani testimoni di Geova non hanno mai insegnato che "non si può essere felici fuori dall' "Organizzazione"".
I cristiani testimoni di Geova dicono, banalmente, che seguire i principi biblici è ciò che rende maggiormente felice l' uomo (Isaia 47:17-18), il che è ben diverso.

I cristiani testimoni di Geova non fanno spiritualmente parte di questo mondo come non ne facevano parte Gesù e gli apostoli (Gv. 17:16), si sposano nel Signore (1 Corinti 7:39), ma sono cittadini onesti che lavorano e che sono perfettamente integrati nel tessuto sociale, che sono apprezzati in ogni luogo, dalle persone non testimoni di Geova, per la loro correttezza.

I cristiani testimoni di Geova non invitano nessuno a non iscriversi all' Università, prova ne sia che, per esempio, in questo forum ci sono diversi testimoni di Geova laureati (e nominati, anziani e servitori di Ministero, tra cui lo stesso ELL) e che, per esempio, nella mia Congregazione ci sono diversi giovani laureati che, dopo l' Università, hanno deciso di loro iniziativa di fare i pionieri.
I cristiani testimoni di Geova non si discostano da quello che scrisse Paolo circa il "tempo ridotto" (1 Corinti 7:29), ragion per cui molti scelgono di dedicare a tempo pieno la propria vita a Geova.
Ma la decisione è sempre e soltanto individuale, nessuno può mettere bocca su queste questioni...

I cristiani testimoni di Geova non invitano in nessun modo i propri figli a battezzarsi a 8-10 anni, onestamente non conosco dalle mie parti alcun bambino di otto, dieci anni già battezzato


Quanto al lasciare "impuniti e liberi migliaia di pedofili", è sintomatico che questi sciacalli non abbiamo citato alcuna disposizione in merito (e dire che le hanno tutte le nostre circolari).

Comunque vedo ora che hai già smascherato, nel post precedente a questo, le loro menzogne al riguardo.

Infatti, da perfetti sciacalli, sanno che la pedofilia, al contrario di altre chiese, da noi non è tollerata.
Poi, la solita domanda: se sono a conoscenza di fatti commessi da "migliaia di pedofili", hanno in tal caso loro stessi l' obbligo di denunciarli.

Come mai non lo fanno?

La realtà è che, nonostante i bandi e gli ostracismi di determinati governi che piacciono a questi "signori", i testimoni di Geova continueranno a predicare (cauti come serpenti e innocenti come colombe), come facevano gli apostoli (Atti 5:28-29, 41-42)....mettetevi il cuore in pace, cari detrattori

Cari fuoriusciti, siete messi male, ma proprio male...

Provo sincero dispiacere per voi....

[Edited by Aquila-58 3/26/2017 11:07 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
3/26/2017 11:04 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 57,224
Moderatore

1- Insegnano che è meglio morire piuttosto che ricevere un certo trattamento sanitario



I testimoni non insegnano che è "meglio morire", piuttosto insegnano che la fedeltà ai principi biblici, come per un soldato la difesa della patria o per un politico la difesa di certi principi o per un magistrato il rispetto della Legge nonostante le minacce della mafia, può essere più importante del rischio della propria vita. Ma nessun testimone di Geova insegna di rifiutare altre terapia mediche o essere negligenti nel curarsi. Non facciamo ricorso a terapie alternative "magiche" né promettiamo guarigioni "miracolose" con la preghiera, l'imposizione delle mani o simili, ma semmai collaboriamo con il personale medico prendendo ogni precauzione per preservare la nostra salute.

Comunque tutte le Leggi democratiche assicurano al paziente di rifiutare una qualunque terapia medica per motivi personali non necessariamente validi o condivisibili dalla società, non è affatto un'azione considerata "estremista" o "terroristica" ma semmai fa parte dei diritti dei cittadini di tutte le democrazie.

Shalom
[Edited by barnabino 3/26/2017 11:05 PM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
3/27/2017 9:02 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,373
Moderatore

Secondo un ex-tdg dissidente, questa citazione denoterebbe un carattere di 'estremismo' (Torre di Guardia del 15 novembre 2013, pag. 20):


In quel periodo l’organizzazione di Geova ci darà delle istruzioni che potranno sembrare poco logiche da un punto di vista strategico o comunque umano. Tutti dovremo essere pronti a seguirle, per quanto strane possano sembrarci, perché è solo così che potremo avere salva la vita.



Questa citazione è accompagnata da un lapidario preludio:

Anche questo è estremismo.

[SM=g2037509] [SM=g2037509] [SM=g2037509] [SM=g2037509]

[SM=g1871115] [SM=g1871115]
[Edited by EverLastingLife 3/27/2017 9:03 AM]

______________________________________________________

ELL - forum testimoni di Geova online

Un fuoriuscito dissidente: 'sono una persona gentile, educata e civile'. Lo stesso personaggio (tre volte): i testimoni di Geova sono uno schifo di 'religione' . link.
3/27/2017 9:32 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,590
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re:
EverLastingLife, 27/03/2017 09.02:


Secondo un ex-tdg dissidente, questa citazione denoterebbe un carattere di 'estremismo' (Torre di Guardia del 15 novembre 2013, pag. 20):


In quel periodo l’organizzazione di Geova ci darà delle istruzioni che potranno sembrare poco logiche da un punto di vista strategico o comunque umano. Tutti dovremo essere pronti a seguirle, per quanto strane possano sembrarci, perché è solo così che potremo avere salva la vita.



Questa citazione è accompagnata da un lapidario preludio:

Anche questo è estremismo.

[SM=g2037509] [SM=g2037509] [SM=g2037509] [SM=g2037509]

[SM=g1871115] [SM=g1871115]




non sanno più dove attaccarsi poveracci.

Provo sempre più pena per loro.

Se la frase della Torre di Guardia è estremismo, mi chiedo cosa sia questo


www.google.it/?gfe_rd=cr&ei=Pr_YWNyWGcTA8geDzo7gCg&gws_rd=ssl#q=omosessuali+torturati+in+russia...







[Edited by Aquila-58 3/27/2017 9:38 AM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
3/27/2017 9:36 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,111
Moderatore
Re:


Evidentemente, secondo costoro, ci sarebbe da considerare estremista Mosè, che guidò il popolo d'Israele attraverso le dune del deserto, tra serpenti e scorpioni, verso un punto imprecisato , affinchè gli Ebrei potessero sfuggire dagli inseguitori Egiziani, per morire annegati tra i flutti del mar Rosso. Ma come la storia ci insegna, una lingua di terra asciutta consentì al popolo di Dio di attraversare indenne fino alla sponda successiva.

Perchè no, anche Giosuè fu un estremista? già, perchè condusse un gruppetto di uomini, senza spiegare dettagli, facendoli marciare noiosamente intorno alle mura di Gerico, urlando a squarciagola e suonando i 'corni' con tutto il fiato: la storia ci riferisce che le solidissime mura della città caddero al suolo come colpite da potente esplosivo.

La Sacre Scritture contengono molteplici episodi che narrano di azioni vittoriose grazie alla guida di condottieri che limitarono notevolmente le informazioni da dare al popolo.
Nessun 'estremismo' ovviamente, solo normale procedura di chi, al comando di una azione o manovra, sa bene che per il buon esito dell'operazione, occorrono istruzioni semplici e coordinate.

Sappiamo che Gesù, autorizzato dal Padre Geova Dio, concerterà una straordinaria attività sul nostro pianeta che consentirà al Regno di Dio di trasformare il nostro globo terracqueo in un paradiso ma le informazioni in nostro possesso sui modi e tempi sono ridottissime.

Vorrei chiedere a questi dissidenti: " Ma secondo voi, anche Geova e Gesù, sono estremisti?"


3/27/2017 9:45 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,373
Moderatore

Ce lo vedete Putin, oppure uno dei suoi, che legge nella Torre di Guardia 'nel tempo della fine, l'Organizzazione di Geova potrebbe dare ai suoi fedeli istruzioni apparentemente poco logiche: seguitele' e dice: 'ma questo è estremismo ragazzi! Al bando i testimoni di Geova !!!'

Avevo già incrociato in passato questo tentativo di criticare la citazione della W13 15/11, ma finora mi ero limitato a degnare i relativi commenti dei fuoriusciti - di un livello davvero infinitesimale nella loro meschinità - di un sorriso di compatimento.

L'intero articolo della Torre di Guardia, che è ovviamente pubblico e si può evincere qui:

www.jw.org/it/pubblicazioni/riviste/w20131115/sette-pastori-ott...

è dedicato ad una interpretazione escatologica dei testimoni di Geova, quella dell'equivalente moderno del 'attacco dell'assiro'. Secondo l'attuale visione del Corpo Direttivo, questo racconto biblico (2 Re 18) prefigurerebbe un futuro attacco di matrice politico/religiosa diretto contro i testimoni di Geova.

Si può ovviamente non condividere questa lettura, ma proprio fatti come quelli della Russia odierna, o innumerevoli del secolo scorso (persecuzione dei tdG nei paesi sotto il controllo del nazionalsocialismo germanico; sotto il regime di Francisco Franco; in Burundi; in Grecia, sotto il primo ministro Ioannis Metaxas; in Libia; nella Cina comunista di Mao), la rendono purtroppo tutt'altro che improbabile. In quei momenti di dura persecuzione, quelli che i testimoni di Geova hanno subito sulla propria pelle e dei quali dobbiamo ora sorbirci i 'fondamentali giudizi' escreti dai fuoriusciti radical/chic con il proprio profilo migliore al calduccio, sono state scritte le pagine più oscure dell'accanimento contro i testimoni di Geova: umiliazioni, torture, proclamatori braccati da folle imbestialite e massacrati a colpi di mazza, violenze sessuali, sottrazione dei più essenziali mezzi di sussistenza, saccheggi, detenzioni interminabili e ingiuste e senza la benché minima garanzia umanitaria, e chi più ne ha.

Quando la sicurezza o la vita sono in pericolo imminente, è ovvio che gli 'schemi logici' saltino completamente. Facciamo qualche esempio a beneficio dei lurkatori che si compiacciono di dar credito ai propri 'capi' come altrettante pecore belanti:

- fra le istruzioni di salvataggio fornite prima dei voli aerei vi sono quelle di indossare il salvagente nei secondi che potrebbero procedere una ammaraggio di emergenza del velivolo. Una di queste dice espressamente che è necessario 'prima' indossare il proprio salvagente, e solo 'dopo' aiutare il proprio vicino di poltrona a fare lo stesso. Anche se magari il mio vicino di poltrona è un diversamente abile, un'anziana ultranovantenne oppure.... mio figlio. Molti direbbero che ciò è illogico dal punto di vista umano.

Gli addetti alla sicurezza dei voli aerei sono estremisti?

- quando un palazzo va a fuoco, è probabile che i pompieri incitino le persone intrappolate ai piani alti, che non possono mettersi al sicuro usando le scale, a lanciarsi nel vuoto nella speranza di rimbalzare sul telone di salvataggio. Ovviamente è del tutto possibile che per una manovra sbagliata dei vigili del fuoco, o per un salto effettuato male, lo sventurato finisca invece sfracellato al suolo ed è successo infatti innumerevoli volte. Chi dovrebbe gettarsi giù penserà che ciò sia 'illogico' e che sarebbe meglio cercare di estinguere l'incendio con gli idranti.

I vigili del fuoco sono estremisti?

- fra le direttive particolari di sopravvivenza in condizioni critiche, in particolare quando non si ha a disposizione dell'acqua, vi è - come è noto - quella di bere la propria urina.

Estremismo?

[Edited by EverLastingLife 3/27/2017 11:30 AM]

______________________________________________________

ELL - forum testimoni di Geova online

Un fuoriuscito dissidente: 'sono una persona gentile, educata e civile'. Lo stesso personaggio (tre volte): i testimoni di Geova sono uno schifo di 'religione' . link.
3/27/2017 9:57 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
ONLINE
Post: 5,554
TdG
Bravissimo ELL [SM=g8925]




3/27/2017 10:16 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,373
Moderatore

A proposito di 'estremismo':

che ne pensate di questa affermazione?

Fonte: un sito di fuoriusciti, altre info in spoiler



Anch'io le ho provate tutte, mi manca solo di andare davanti alla loro sala con la tanica di benzina ...



______________________________________________________

ELL - forum testimoni di Geova online

Un fuoriuscito dissidente: 'sono una persona gentile, educata e civile'. Lo stesso personaggio (tre volte): i testimoni di Geova sono uno schifo di 'religione' . link.
3/27/2017 10:18 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,590
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re:
EverLastingLife, 27/03/2017 10.16:


A proposito di 'estremismo':

che ne pensate di questa affermazione?

Fonte: un sito di fuoriusciti, altre info in spoiler



Anch'io le ho provate tutte, mi manca solo di

andare davanti alla loro sala con la tanica di benzina
...






un' affermazione degna del miglior liberalismo!

[Edited by Aquila-58 3/27/2017 10:19 AM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
3/27/2017 10:48 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,373
Moderatore

Altro 'indizio di estremismo' secondo il sito apostata:


5-Invtano i giovani a non proseguire gli studi universitari per perseguire carriere mondane (ai miei tempi sconsigliavano le scuole superiori) ma insegnano ai giovani che il miglior modo per impiegare la propria vita è SOLO quello di spenderla per Geova e la sua Organizzazione [sentito anche questo nel Broadcast di Marzo]



Mi risulta enigmatico comprendere come si arriverebbe dalla posizione del CD sull'istruzione universitaria, che viene sconsigliata per lasciare spazio all'impegno nel ministero a tempo pieno, all' "ideologia estremista". Con la stessa 'logica' si dovrebbe concludere che la Chiesa Cattolica è 'estremista' dato che vieta ai sacerdoti e alle suore di sposarsi.

Va però considerato che:

1) sposarsi (farsi una famiglia, avere dei figli) è un basilare bisogno umano, che viene impedito dalla Chiesa Cattolica. Laurearsi presso una università non è un 'bisogno', è solo un mezzo carrieristico, o - nel più nobile dei casi - un'aspirazione legata all'appagamento della propria sfera intellettuale.

2) mentre la Chiesa proibisce ai propri sacerdoti il matrimonio (a meno di spogliarsi dell'abito talare, con tutte le conseguenze del caso), il Corpo Direttivo non proibisce, ma sconsiglia l'iscrizione all'università.

E' arcinoto come decine di migliaia di giovani testimoni di Geova, malgrado il predetto avviso contrario, facciano tranquillamente e apertamente l'università. Se l'atteggiamento del Corpo Direttivo sugli studi superiori si può definire - chissà come - 'estremistico', allora abbiamo a che fare con un estremismo davvero blando, decisamente con le polveri bagnate, dal momento che a quanto pare il CD non riesce a 'imporsi' su questo argomento. La verità è che il CD non vuole imporsi: la dedizione alla carriera teocratica è prospettata come l'alternativa migliore, ma nulla vieta di fare diversamente.

Nella sua letteratura, la WTS ha menzionato in decine di occasioni casi di testimoni di Geova iscritti all'università. Ecco alcuni esempi:


Alla recente Assemblea di Distretto “Pace in terra” tenuta a Fortaleza, Ceará, per esempio, tra i candidati all’immersione c’erano molte massaie, un pescatore, un tessitore, un meccanico, un calzolaio, un impiegato, un radiotelegrafista, un ex marinaio, un insegnante, uno studente universitario e un chimico. (Torre di Guardia del 15/05/1971, pag 298)

“Continuando a progredire nello studio e nell’applicazione della Parola di Dio, fu battezzata come cristiana testimone di Geova… Ella doveva svolgere una parte nella Scuola Teocratica nella congregazione dei testimoni di Geova che si trova nella città dove frequentava l’università… Questa giovane cristiana continua a fare progresso mentre serve Geova Dio regolarmente”. (Torre di Guardia del 15/07/1976, pag 428)

Un Testimone che frequenta l’università in El Salvador narra quanto segue:
“Ho avuto il privilegio di conoscere la verità dall’infanzia, ma non è stato facile divenire adulto. E’ qualcosa che ho dovuto affrontare durante gli anni delle scuole superiori e solo con l’aiuto di Geova ho potuto superare tutti gli ostacoli che mi sono stati posti dinanzi per infrangere la mia integrità a Geova. A suo tempo dovetti decidere se andare all’università per proseguire gli studi oppure no. Infine decisi di andare all’università… Colsi ogni opportunità per dare testimonianza ai miei compagni di studi. In conclusione alcuni frequentano le adunanze e due di essi sono già stati battezzati”. (Torre di Guardia del 15/07/1977 pag 494)

Nel 1976 un’ottima testimonianza venne data nei circoli universitari. Questo avvenne quando un testimone di Geova che studia medicina all’Università di Madrid, diede testimonianza ad alcuni compagni. Alcuni di questi partecipavano ai corsi di Umanesimo Contemporaneo dell’Interfacoltà, a cui potevano iscriversi studenti e laureati. I testimoni di Geova furono dunque invitati a preparare una conferenza sul tema: “L’uomo nuovo e il suo avvenire”. Due Testimoni svilupparono il soggetto, esponendo gli aspetti della nuova personalità e del proposito di Geova per la terra. Il risultato di questo discorso fu l’invito a tenere una serie di nove conferenze sugli insegnamenti dei testimoni di Geova. Fra gli studenti c’era la regina Sofia di Spagna, che prestava molta attenzione agli argomenti, prendeva appunti e partecipava alla discussione dopo ogni discorso… Queste conferenze fecero scalpore, e l’ultima su “Sangue, Medicina e la Legge di Dio”, fu tenuta a motivo dello speciale interesse della regina per l’argomento, sebbene il corso fosse terminato. A quest’ultimo discorso, pronunciato da un fratello laureato in patologia, assisterono diversi ecclesiastici e medici, e venne data un’ottima e chiara testimonianza. (Annuario dei testimoni di Geova del 1979, pag 255, 256)

Nei 18 anni trascorsi da che sono testimone di Geova sono stato in grado di aiutare 16 persone a diventare dedicati servitori di Geova. Attualmente studio con diversi altri che pensano di battezzarsi. Di quelli già battezzati… quattro sono studenti universitari o laureati. (Torre di Guardia del 15/10/1981, pag 27)


Quando un sorvegliante viaggiante suggerì ai genitori di cercare di aiutare almeno un figlio a iniziare il ministero a tempo pieno, loro pensarono a Josué. Essendo un ottimo studente, Josué ricevette una borsa di studio statale per studiare ingegneria. Dopo un anno e mezzo di università accettò l’invito a partecipare alla costruzione della sede nazionale dei testimoni di Geova della Repubblica Dominicana. (Torre di Guardia del 15/02/1995, pag 25)


In Giappone… alcuni studenti testimoni di Geova si sono rifiutati di imparare le arti marziali e hanno rischiato di essere espulsi dall’università. (Svegliatevi! 22/08/1997, pag.27)


Il rettore della facoltà di lingue straniere dell’Istituto di gestione aziendale Karakol del Kirghizistan, una delle ex repubbliche sovietiche, ha elogiato le pubblicazioni dei testimoni di Geova…. Ci sono molti testimoni di Geova fra gli studenti. Leggono con interesse gli articoli di Svegliatevi! e li usano per fare i compiti” (Svegliatevi! del 22/07/1998, pag. 32)

Mi iscrissi all’Università di Toronto e nel 1940 decisi di frequentare la facoltà di giurisprudenza… Il 10 febbraio 1941 simboleggiai la mia dedicazione a Geova Dio con il battesimo in acqua. Volevo iniziare subito l’opera di pioniere. Tuttavia Jack Nathan, che allora aveva un ruolo di spicco nell’opera di predicazione in Canada, mi incoraggiò a completare gli studi. Così feci e nel maggio 1943 mi laureai, dopo di che cominciai il servizio di pioniere. (Svegliatevi! del 22/04/2000, pag 18, 19)

Nel 1972, l’anno delle Olimpiadi di Monaco, Vera Lúcia ed io simboleggiammo la nostra dedicazione a Geova con il battesimo in acqua… Dato che andavo ancora all’università, dovemmo tirare avanti con la piccola pensione della mamma e il ricavato della vendita della casa… Nel frattempo, nel 1974, mi ero laureato in medicina. Avevo deciso di fare il medico generico, ma in seguito, dopo avere riflettuto ulteriormente sulla cosa, decisi di diventare chirurgo perché in questo modo sarei stato di maggiore aiuto ai miei fratelli cristiani. (Atti 15:28, 29) Così nei successivi tre anni mi specializzai in chirurgia. (Svegliatevi! del 22/08/2000, pag 13)

Due ragazze Testimoni, che frequentavano un corso di spagnolo all’università, si assentarono un giorno per assistere a un’assemblea cristiana. Quando ritornarono a scuola, fu chiesto loro di spiegare in spagnolo ciò che avevano fatto. Ne approfittarono per dare testimonianza in spagnolo come meglio potevano. Silvia, l’insegnante, si mostrò molto interessata alle profezie della Bibbia. Accettò uno studio biblico in inglese e ora è una proclamatrice della buona notizia. (Torre di Guardia del 15/04/2004, pag 25)

[Edited by EverLastingLife 3/27/2017 11:01 AM]

______________________________________________________

ELL - forum testimoni di Geova online

Un fuoriuscito dissidente: 'sono una persona gentile, educata e civile'. Lo stesso personaggio (tre volte): i testimoni di Geova sono uno schifo di 'religione' . link.
3/27/2017 10:53 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 57,224
Moderatore
Infatti, ottima considerazione ELL, c'è da sottolineare anche che i testimoni di Geova non hanno mai scoraggiato o peggio proibito di frequentate la scuola dell'obbligo, e neppure il liceo che io sappia. Mi chiedo dunque di quale estremismo stiamo parlando.

Shalom
[Edited by barnabino 3/27/2017 10:55 AM]
--------------------------------------------------------------------
Sijmadicandhapajiee, gente per cui le arti stan nei musei - Paolo Conte

FORUM TESTIMONI DI GEOVA
3/27/2017 11:10 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,373
Moderatore

Sito apostata (ibidem):


le autorità russe consideravano estremiste le pubblicazioni dei TdG nelle quali si sostiene la supremazia della propria religione e si propaganda l'odio verso tutte le altre



Per avere una buona idea di cosa sia 'estremista' secondo il governo Putin, si consideri che fra le pubblicazioni finite nel mirino delle varie commissioni russe e qualificate per 'estremiste' c'è Il mio libro dei racconti biblici. Sì, avete letto bene. Un libro che si limita a raccontare in forma semplificata e financo banalizzata una selezione di brani biblici, destinato ai bambini in età prescolare, e che chi non è credente potrebbe liquidare al massimo come innocua e ingenua raccolta di fiabe.

Ecco alcune immagini del libro 'incriminato' come estremista.

Le metto in spoiler, perché sono davvero scioccanti.

Immagini de 'Il mio libro dei Racconti biblici'. Fare click per visualizzare. ATTENZIONE: IMMAGINI FORTI. ASTENERSI SE SI E' IMPRESSIONABILI.


[Edited by EverLastingLife 3/27/2017 11:13 AM]

______________________________________________________

ELL - forum testimoni di Geova online

Un fuoriuscito dissidente: 'sono una persona gentile, educata e civile'. Lo stesso personaggio (tre volte): i testimoni di Geova sono uno schifo di 'religione' . link.
3/27/2017 11:24 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,590
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Re:
EverLastingLife, 27/03/2017 11.10:


Sito apostata (ibidem):


le autorità russe consideravano estremiste le pubblicazioni dei TdG nelle quali si sostiene la supremazia della propria religione e si propaganda l'odio verso tutte le altre



Per avere una buona idea di cosa sia 'estremista' secondo il governo Putin, si consideri che fra le pubblicazioni finite nel mirino delle varie commissioni russe e qualificate per 'estremiste' c'è Il mio libro dei racconti biblici. Sì, avete letto bene. Un libro che si limita a raccontare in forma semplificata e financo banalizzata una selezione di brani biblici, destinato ai bambini in età prescolare, e che chi non è credente potrebbe liquidare al massimo come innocua e ingenua raccolta di fiabe.

Ecco alcune immagini del libro 'incriminato' come estremista.

Le metto in spoiler, perché sono davvero scioccanti.

Immagini de 'Il mio libro dei Racconti biblici'. Fare click per visualizzare. ATTENZIONE: IMMAGINI FORTI. ASTENERSI SE SI E' IMPRESSIONABILI.






immagini davvero terrificanti nel loro "estremismo", quelle pubblicate nel nostro libro dei racconti biblici. [SM=g27987]





[Edited by barnabino 3/27/2017 11:36 AM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
3/27/2017 11:41 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 29,590
Location: ANCONA
Age: 60
TdG
Ops, dimenticavo

Guardate questi liberali qui...

www.queerblog.it/post/122183/la-chiesa-ortodossa-russa-vuole-un-referendum-per-bandire-lomose...


-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
3/27/2017 12:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,373
Moderatore

Sito apostata:


Utilizzano tecniche di controllo del pensiero



Queste frasi rabbiose e senza ombra di equilibrio sono tutto un dire. Il 'controllo del pensiero' (= plagio mentale) è una 'balla', una leggenda metropolitana anacronistica cui credono solo i gonzi e i poveri ignoranti, sconfessata dall'accademia al gran completo. Qualche citazione:


La teoria del lavaggio del cervello, come modello che spiegherebbe la conversione religiosa, risulta ormai ampiamente screditata e abbandonata. - Beatrice Ugolini, ricercatrice in Teorie del Diritto e della Politica all’Università degli Studi di Macerata. Il dibattito sul plagio in relazione ai culti abusanti: Evoluzione e problematiche, in Tigor: rivista di scienze della comunicazione – A.IV (2012) n.1 (gennaio giugno), pag. 105.

'La manipolazione mentale è nozione sconosciuta nella letteratura scientifica e considerata una stupidaggine dagli psicologi'. - Andrea Morigi, giornalista. Un mago ispira la legge antiplagio, in Libero, 06-07-2005.

In assenza di armi o di mezzi di tortura, una persona può essere manipolata contro la sua volontà? La maggioranza dei sociologi e degli psicologi che studiano i culti rispondono di no…. Tipicamente [gli studiosi] adottano un modello di conversione volontaria per la religione, il quale teorizza che le persone si uniscono ai culti per motivi generalmente razionali, correlati alla capacità del gruppo di soddisfare le loro esigenze: per la teologia; per forti legami di parentela e di solidarietà; per un sostegno sociale sufficiente a permettere loro di liberarsi del vizio della droga o per trasformare in qualunque altro modo le loro vite. - Charlotte Allen, sociologa della Rutgers University - Brainwashed! Scholars of cults accuse each other of bad faith, dal sito linguafranca.mirror.theinfo.org.

Il plagio è un delitto impossibile […] perché nessuno può rendere un’altra persona totalmente succuba, e perché in caso contrario andrebbe punita ogni situazione di dipendenza psichica, come il rapporto fra due amanti, fra il maestro e l’allievo, fra il medico e il paziente. - Michele Ainis, giurista, costituzionalista, docente universitario di Istituzioni di Diritto Pubblico (Università degli Studi di Roma III) - Perché risuscitare il reato di plagio?, ne La Stampa, 12-07-2005.

Il plagio è un concetto vago e demagogico usato dal movimento antisette per condannare le minoranze spirituali, invece che approfondire in modo accurato le questioni che le riguardano. CICNS – Questions and Answers (FAQs), trad. a cura di Simonetta Po, dal sito Spiritualità Religioni e Settarismi.


Per inciso, la sentenza della Corte Costituzionale 96/1981 ha abrogato il reato di plagio, definendolo 'irreale, 'fantastico' e 'inesistente per qualunque nozione ed esperienza'; una 'mina vagante' (link al testo originale della sentenza).

___________________________________________________________________


Qualche esempio di testimone di Geova sottoposto dal Corpo Direttivo al 'controllo del pensiero':


Wolf-Ekkehard Lönnig (link), uno dei più grandi fitobiologi europei. E' stato uno scienziato del Max Planck Institute, ha scritto centinaia di pubblicazioni e articoli specialistici, ed è una riconosciuta autorità internazionale nel campo della genetica delle piante.




Eldar Nebolsin (link), un grande pianista sinfonico uzbeko. Ha lavorato con i direttori d'orchestra Riccardo Chailly, Hans Vonk e Vladimir Ashkenazy. Si è esibito negli USA (fra le altre, con la New York Philharmonic e la Chicago Symphony), Canada, Germania, Austria, Francia, Italia (Roma, Orchestra dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia), Giappone e Australia.




Čelo Pertot (link), uno dei massimi scultori sloveni del XX secolo. Le sue opere sono esposte a Roma (Galleria d'Arte Moderna), Stoccolma (museo Moderno), Lubiana (Galleria Moderna), e in altre grandi città.






Sono, a tutti gli effetti, un culto totalitario.



Interessante.

Se sono un culto totalitario, perché diavolo non dovrebbero essere messi al bando in Russia?

Se sono un culto totalitario, come mai sono pienamente riconosciuti in tutti i paesi del G7 (Canada, Francia, Germania, Italia, Giappone, Regno Unito e Stati Uniti d'America) ove godono spesso di benefit quali esenzioni fiscali, una classe di ministri autorizzati a celebrare matrimoni e a visitare i detenuti nelle carceri e il diritto ad astenersi dal lavoro in occasione di alcune cerimonie religiose, considerate dalle autorità come festività da calendario?

Un esempio freschissimo, che viene dalla Germania:

www.jw.org/it/news/sviluppi-legali/per-area/germania/tribunali-riconoscono-congressi-come-feste-re...

[Edited by EverLastingLife 3/27/2017 1:16 PM]

______________________________________________________

ELL - forum testimoni di Geova online

Un fuoriuscito dissidente: 'sono una persona gentile, educata e civile'. Lo stesso personaggio (tre volte): i testimoni di Geova sono uno schifo di 'religione' . link.
3/28/2017 12:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,373
Moderatore
Re: Re:
Aquila-58, 26/03/2017 22.40:




Caro ELL,

abbiamo già spiegato decine e decine di volte che l' ostracismo non c' entra assolutamente nulla nè con la disassociazione scritturale nè con il non avere a che fare con gli Imeneo e i Fileto o con gli eretici, in caso contrario Paolo inviterebbe all' ostracismo ma chiunque abbia un pochino di intelligenza (a meno che non se la sia "bevuta" completamente), sa che non è così (1 Corinti 5:11, 13 ; 2 Timoteo 2:17-18 ; 1 Timoteo 1:20 ; Tito 3:10-11 ; Romani 16:17)





Secondo gli anonimi fuoriusciti, direttive come queste sarebbero "estremiste" ed "aberranti" (Torre di Guardia febbraio 2016):


Quando un parente stretto viene disassociato, può essere difficile decidere a chi dimostrare lealtà. Ad esempio una sorella di nome Anne [1] ricevette una telefonata dalla madre disassociata, che voleva andare a trovarla perché il fatto di essere isolata dalla famiglia la faceva soffrire molto. Anne fu molto turbata da questa supplica della madre, e le promise che le avrebbe risposto per lettera. Prima di scriverle, Anne rifletté su alcuni princìpi biblici (1 Cor. 5:11; 2 Giov. 9-11). Nella lettera ricordò con tatto alla madre che era stata lei con il suo comportamento errato e con la sua mancanza di pentimento a tagliare i ponti con la famiglia. Anne le scrisse: “L’unico modo in cui potrai stare meglio è quello di tornare a Geova” (Giac. 4:8).



La definizione di 'aberrante' è stata data da un "amorevole" anonimo il quale, nello stesso forum pubblico, ha scritto quanto segue dei testimoni di Geova:





Tu dici giustamente che deve prendere una decisione; ma io umanamente parlando, prenderei una Mazza e gliene darei tante ma tante



Fonte: un sito di fuoriusciti, altre info in spoiler


Uno che si definisce 'testimone di Cristo' e che prenderebbe a bastonate i tdg.

Dov'è la VERA aberrazione?


______________________________________________________

ELL - forum testimoni di Geova online

Un fuoriuscito dissidente: 'sono una persona gentile, educata e civile'. Lo stesso personaggio (tre volte): i testimoni di Geova sono uno schifo di 'religione' . link.
3/28/2017 1:00 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,373
Moderatore
Quest'altro personaggio ha definito i testimoni di Geova "schifo di religione" in tre diverse occasioni: non è stato MAI moderato. E ora ha lo stomaco di citare la Torre di Guardia di cui sopra come 'esempio di estremismo'.


#1


Che schifo di comportamento e che schifo di "religione" quella che produce simili risultati.

Quando ci vuole ci vuole.



Fonte: un sito di fuoriusciti, altre info in spoiler



#2


che schifo di "religione" quella che produce simili risultati

Riconfermo.



Fonte: un sito di fuoriusciti, altre info in spoiler




#3




«Che schifo di comportamento e che schifo di "religione" quella che produce simili risultati»





Ecco, lo ribadisco.



Fonte: un sito di fuoriusciti, altre info in spoiler



Dove sono le VERE aberrazioni?

[Edited by EverLastingLife 3/28/2017 1:01 PM]

______________________________________________________

ELL - forum testimoni di Geova online

Un fuoriuscito dissidente: 'sono una persona gentile, educata e civile'. Lo stesso personaggio (tre volte): i testimoni di Geova sono uno schifo di 'religione' . link.
3/28/2017 1:13 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,373
Moderatore

Ecco come fuoriusciti e simpatizzanti usano apostrofare, nei loro forum, i testimoni di Geova:


una settucola (link) (*)

ridicola setta (link)

minuscola sètta americana (link) (*)

otto milioni di fanatici (link)

non sono e non significano nulla (link) (*)

milioni di persone senza testa (link)

organizzazione diretta da forze demoniache (link)

luridi omofobi (link)

milioni di persone che belano (link)

8 milioni di sciocchi (link)

emissari del Diavolo, mandati da Satana (link)

fanno schifo (link)

zerbini, indegni di chiamarsi esseri umani (link)

collusi coi peggio vomiti umani (link)

lattonzoli; besughi (link)

sciacalli (link)

spregevoli (link) (*)

polli (link)



E ancora:

dichiarazioni d'odio (esplicito)(link)

incoraggiamenti a bestemmiare il nome di Geova(link)


______________________________________________________

ELL - forum testimoni di Geova online

Un fuoriuscito dissidente: 'sono una persona gentile, educata e civile'. Lo stesso personaggio (tre volte): i testimoni di Geova sono uno schifo di 'religione' . link.
Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:40 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com