L'ALLEVAMENTO E' PASSIONE, LA SELEZIONE E' ARTE, solo la conoscenza e l'esperienza fanno i veri campioni
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

Cova naturale americanine

Last Update: 1/8/2017 10:03 PM
Author
Print | Email Notification    
3/29/2016 8:22 PM
 
Quota
OFFLINE
Post: 2
Registered in: 3/9/2016
Location: CERCHIARA DI CALABRIA
Age: 26
Gender: Male
Junior User
Salve, sono nuovo del forum e una grande appassionato. Volevo sapere qualcosa in merito alla cova naturale delle mie americanine e risolvere questo arcano: bisogna lasciare un tot di uova nel nido per invogliarle a covare? Premetto che un paio le lascio sempre. Oppure la gallina inizia a covare a prescindere delle uova al di sotto?
4/6/2016 8:10 PM
 
Quota
OFFLINE
Post: 13
Registered in: 8/23/2013
Location: SAN DONA' DI PIAVE
Age: 32
Gender: Male
Junior User
Cova naturale amerricanine
Ciao Brigante di solito io segno tre quattro uova e le altre raccolgo giornalmente se hanno voglia di covare coveranno lo stesso.
1/8/2017 10:03 PM
 
Quota
OFFLINE
Post: 2,068
Registered in: 7/13/2007
Location: VENEZIA
Age: 45
Gender: Male
Veteran User
la gallina inizia a covare in genere dopo aver deposto (e visto accumularsi) una certa quantità di uova. possono essere 6 come 13, nessuno può predirlo. in generale si lasciano nel nido, a meno che non vi siano situazioni climatiche d'emergenza (in qual caso ogni giorno di prelevano e ripongono al riparo le uova da incubare, lasciandone altre di scarto nel nido per invogliare la gallina; alla fine si risostituiscono quando essa comincia la cova).
Andrea
contatto skype: andrea.mangoni
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
Crea nuova discussione
 | 
Rispondi a questa discussione
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
UNA COMMUNITY DI VERI APPASSIONATI AMATORIALI
Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:34 AM. : Printable | Mobile - © 2000-2020 www.freeforumzone.com