This site is partner of the Lazio Page project

 
Previous page | 1 2 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Il nuovo numero 9 della Lazio

Last Update: 5/24/2016 11:55 PM
OFFLINE
Post: 651
2/26/2016 11:11 AM
 
Quote

BUDIMIR: se lo si propone come IL centravanti, l’investimento pesante che ci risolve i problemi in fase realizzativa, non scherziamo.
Se lo si propone come UN centravanti, per completare il reparto in alternativa al titolare, a un prezzo favorevole può essere un’idea.
Un limite, che mi sembra di aver intuito: tende a fare sempre la stessa cosa

LAPADULA: unica obiezione, la scarsa duttilità: se la squadra gioca per lui, la ricambia alla grande; se tocca a lui adattarsi, perde parecchio anzi troppo. Ma ormai è in area Juventus

PUCCIARELLI: trequartista-seconda punta, che io sappia, non centravanti. Piacevole, ma leggerino e troppo dipendente dal modo di giocare dell’Empoli

IMMOBILE: il corrispondente in campo del boemo, non a caso suo mentore, per l’ottusità di saper giocare in un modo solo. Per carità...

PAVOLETTI: il problema è che costerebbe come un titolare e vale come una riserva. Lo si potesse prendere per poco, anche in questo caso a completare il reparto, sarebbe un discreto colpo: centravanti completo e abbastanza concreto. Limite principale: la scarsa continuità

PALOSCHI: vedi Cuchillo

MILIK: sono rimasto stupito leggendo l’età (classe 1994): quando è arrivato all’Ajax, a tre anni? Di gran lunga la candidatura più verosimile

VAN PERSIE: Van Basten, a questo punto: tenuta fisica solo leggermente peggiore e spocchia un po’ più giustificata

DOST: da valutare se il recente infortunio dipende da una fragilità strutturale, non rara negli altissimi e longilinei. Buon finalizzatore, mi convince meno per la partecipazione ai movimenti d’insieme: sembra uno di quelli che segnano, ma non fanno segnare molto gli altri. Nome interessante, comunque

GUIDETTI: un altro che credevo più anziano (classe 1992), dato che se ne parla dai tempi di Biondini e Parolo: che poi è arrivato davvero, e in questo formerebbe un curioso tandem col pupillo di Pioli. Integrità fisica non un granché, o mi sbaglio?

HERNANDEZ: pensavo il Chicharito... Elemento da gol d’autore, non da tanti, maledetti e brutti

ZAPATA: Duván, buon cambio per alzare il muro in certi finali di partita, secondo me non ha la testa per giocare dal primo minuto. Interessante come cambio acquisito a parametro zero, nulla più

MITROGLOU: con l’accento sulla prima, tanto per portarci avanti. :) Centravanti dalle doti non banali, ma che lascia sempre una sensazione di incompiutezza.
Il pro: è quello che ha spaccato la faccia a Manolàs, non male come introduzione al derby.
Il contro: sarà un pregiudizio, ma uno che esulta con riferimento ad armi da fuoco sa tanto di testa calda, se non direttamente di un coglione, e non ne abbiamo bisogno.
Profilo tecnico da valutare, in ogni caso
[Edited by Er Matador 2/26/2016 11:13 AM]

Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:39 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com

This site is partner of the Lazio Page project