Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Ricerca valanghe

Last Update: 5/3/2019 7:55 AM
2/18/2016 1:39 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 736
Registered in: 3/15/2011
Ciao...

Vi chiedo, a chi ne è a conoscenza, di segnalarmi la data e il luogo di valanga durante la gg in cui morirono un minimo di 10 militari...
Non per togliere memoria agli altri, ma data la vastità dell'argomento, devo cominciare dalle più grosse....
Poi i caduti me li cerco io...

Escludete dall'elenco, perché ho già tutto (o quasi), le seguenti valanghe:
Passo lago scuro 25 maggio 1918
Caserma campellio 3 aprile 1916
Malga caldea 1916
Val di londo febbraio 1916
Val di Ledro Marzo 1916

Ad esempio chiedo, se qualcuno ne è a conoscenza, di nominativi che morirono a Fuciade del 9 marzo 1916 in cuo morì il cappellano militare Bonelli Costanzo...
Oppure chiedevo se qualcuno ha una foto in cui si leggano i nomi dell'obelisco degli artiglieri ai Laghi di Cengia...
Oppure solo date e luoghi di altre valanghe (sempre con più di 10 vittime)
Scusate la quantità... [SM=g2467354]

Grazie a chiunque
Silvia

“Il mondo di ieri esiste solo
quando qualcuno lo ricorda oggi”
- Juan Villoro -
2/18/2016 5:08 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 583
Registered in: 2/23/2012
Il 17 dicembre 1916 una valanga si staccò dalla Marmolada (Grna Poz) uccidendo più di 300 soldati austriaci.

Ciao
2/18/2016 7:23 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 560
Registered in: 10/4/2008
ti segnalo:
La valanga di Selvapiana
di Italo Zandonella Callegher
ed. Corbaccio 2008
2/18/2016 9:57 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 736
Registered in: 3/15/2011
Grazie mille delle segnalazioni...

Se venisse in mente altro, ben venga...

“Il mondo di ieri esiste solo
quando qualcuno lo ricorda oggi”
- Juan Villoro -
2/18/2016 10:11 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 527
Registered in: 1/13/2006
Su due piedi, per quanto riguarda il fronte carnico, mi viene in mente la valanga del 21.11.1916 a Casera Plumbs, in comune di Forni Avoltri (tanto per intenderci, la zona dove c'è anche l'ex-cimitero di Pierabech...): morirono una trentina di artiglieri italiani. Nel cimitero del paese di Collina di Forni Avoltri c'è ancora la lapide con i loro nomi. Le spoglie sono state traslate al Tempio Ossario di Udine.
2/19/2016 7:15 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 561
Registered in: 1/26/2010
Niente della mia parte

Questa foto 1916 Carnia : www.14-18.it/album/foto/1125?search=cf733413260a986cf0a0fea3f0d2753a&sear...

Ciao


Bruno
2/19/2016 7:33 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 562
Registered in: 1/26/2010

Trovato questo :

15 Alpini morti e 20 feriti della 14a compagnia del battaglione "Borgo San Dalmazzo" valanga del Monte Culda.

Inverno 1916-1917 : quasi 20 000 morti per valanghe.

E terribile

Ciao

Bruno


2/19/2016 8:32 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 563
Registered in: 1/26/2010
Nel elenco del Sacrario di Pian di Salesei c'é 38 pagine in pdf con nomi di combattenti e reparti caduti con la valanga del 13/12/1917

Piu du venti.

Ma non posso inviare e non ritrovo l'indirizza.

Ciao

Bruno
2/19/2016 9:20 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,937
Registered in: 2/4/2010
2/19/2016 9:27 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 17
Registered in: 2/2/2016
Chiono Bar Umberto classe 1891 49° Reggimento di Fanteria - Brigata Parma - Il 9 marzo 1916 muore in seguito a travolgimento da valanga in località Fuchiade (ora Fuciade) insieme al 7° regg Alpini 266^ Compagnia. Morirono circa 40 soldati fra cui il capellano che hai nominato.
Ciao
Ezio
2/19/2016 11:30 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 2,618
Registered in: 7/14/2006
10 novembre 1916 Col dei Bos / Canalone Falzarego
(tra gli illustri sopravvissuti, il cap. Luigi Reverberi, poi generale comandante della Tridentina in Russia e MOVM)
^-^-^-*-^-^-^-*-^-^-^-*-^-^-^-*-^-^-^
... dev'essere stato come prendere d'assalto il cielo (H. G. Wells, descrivendo la Guerra sulle Dolomiti)
::: (Socio ASCeT Tessera N. 20/2007) :::
2/19/2016 4:38 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 737
Registered in: 3/15/2011
Grazie a tutti... [SM=g2467356]

Per Bruno: forse la valanga a cui fai riferimento è quella del Monte Cukla del 16/01/1917

Per Enrico:
Sai la data della valanga del Col dei Bos?

Bene, ne è venuto fuori un bell'elenco, anche di caduti!

“Il mondo di ieri esiste solo
quando qualcuno lo ricorda oggi”
- Juan Villoro -
2/19/2016 9:41 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,152
Registered in: 11/5/2013
6 dicembre 1916? 1917? (non mi ricordo la data...)

valanga in zona Cima Palona sul Pasubio.... travolti gli alpini del 4° reggimento... 37 caduti

...dal libro "Il pane del fante" di Vincent Gorris..

----------------------------------------------------
"Preoccupatevi di lasciare questo mondo un po' migliore di come lo avete trovato." B.P.
2/20/2016 3:59 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 762
Registered in: 9/7/2009
Ciao,

valanga a malga Clef del 1916 112 morti del 41 fanteria frontegiudicarie.wordpress.com/2013/05/14/i-cimiteri-monumentali-in-valle-del-chiese-mal...

val san valentino, 1915, 60 AU :http://dev.museodellaguerra.isiportal.com/context_tour.jsp?area=7&ID_LINK=100&id_context=566
2/20/2016 4:14 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 763
Registered in: 9/7/2009
se non l'hai già consultato ti consiglio "Guerra alpina sull'Adamello" 1915/17, di Vittorio Martinelli.
Da pag 187 inizia il capitolo " Il terribile inverno 1915/16", in cui narra e elenca decine di slavine, sia da parte ita che Au.
2/20/2016 4:45 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 738
Registered in: 3/15/2011
Grazie Fede e grazie Luca...
Quest'ultima che mi hai segnalato ha un gran numero di caduti!! Poveretti!112!credo sia una delle più grosse...

“Il mondo di ieri esiste solo
quando qualcuno lo ricorda oggi”
- Juan Villoro -
2/22/2016 9:38 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 354
Registered in: 9/22/2011
Ciao Silvia, nella Valle del Vanoi, presso la località Svaizera, vicino a Caoria, viene ricordata nella memoria locale e su alcuni testi storici, due grandi slavine che, il 3 dicembre 1916, seppellirono le baracche del rgt alpino Val Tagliamento. Si riporta che, dei circa 500 uomini che rimasero sepolti dalle slavine, solo pochi si salvarono. Ho consultato i riassunti del diario di Rgt. ma non ne ho trovato conferma. Saluti, Sergio
2/23/2016 7:37 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 355
Registered in: 9/22/2011
sdo125, 22/02/2016 21:38:

Ciao Silvia, nella Valle del Vanoi, presso la località Svaizera, vicino a Caoria, viene ricordata nella memoria locale e su alcuni testi storici, due grandi slavine che, il 3 dicembre 1916, seppellirono le baracche del rgt alpino Val Tagliamento. Si riporta che, dei circa 500 uomini che rimasero sepolti dalle slavine, solo pochi si salvarono. Ho consultato i riassunti del diario di Rgt. ma non ho trovato conferma del fatto e del numero di morti. Comunque del fatto sono pubblicate diverse foto. Saluti, Sergio


2/23/2016 2:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 739
Registered in: 3/15/2011
Grazie ancora a tutti...

C'è una valanga che mi sta dando parecchi problemucci (e non è l'unica [SM=g7366] )..

In teoria ci fu una valanga il 13/12/1916 vicino al Monte Baldo...
I militari erano per lo più del 34° battaglione M.T.. Furono sepolti inizialmente a San Valentino, poi a Casteldante...

Problema n.1:
Ho letto questo articolo in cui si parla di 8 militari del 182° M.T. che morirono sotto una valanga sempre del 13/12/1916 a Stallone di Novezza. Io non so dove di preciso sia questa malga/baracca di Novezza ma tutto farebbe pensare che si tratti della stessa valanga (sull'albo caduti compaiono come morti a Monte Baldo)...
Però ci sono indizi contrari: a Casteldante risulta che questi 8 militari provenivano dal Cimitero di Rivoli. Quindi non lo stesso degli altri....
www.unionebaldo.vr.it/baldo/sites/default/files/Le%20vie%20del%20l...
Quindi morirono nella stessa valanga o due diverse ma molto vicine?


Problema n.2
In teoria sempre il 13/12/1916 ci fu un'altra valanga sul Monte Altissimo dove, sempre in teoria, vi morì il sottotenente del genio Agostini Aldo da Sovizzo (dall'albo caduti). E qui nasce il problema: prese una medaglia al valore e dalla motivazione sembrerebbe invece che morì a San Valentino di Avio, per soccorrere altri militari che erano stati coinvolti in una valanga.
Confrontando la motivazione di uno dei militari morti sotto la valanga del Monte Baldo (Peroncini Alberto) si nota che le motivazioni hanno lo stesso luogo: San Valentino di Avio..
Quindi trattasi della stessa valanga?Cioè Monte Baldo e Monte Altissimo?Errore dunque solo dell'Albo?

Scusate il casino, ma non avere mappe dettagliate di questi luoghi non aiuta affatto e l'albo in questi casi è una notevole fonte di confusione!

Ovviamente il passo successivo sarà cercare gli atti morte, ma se qualcuno avesse maggiori info o ipotesi, sarebbe d'aiuto!
[Edited by Amedeo1890 2/23/2016 2:13 PM]

“Il mondo di ieri esiste solo
quando qualcuno lo ricorda oggi”
- Juan Villoro -
2/23/2016 4:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 4,945
Registered in: 8/2/2004
Amministratore
Recupero corpi soldati travolti da valanga ( probabilmente zona Adamello)

-----------------------------------------
"Sarai mondo..se monderai lo mondo!"
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Home Forum | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:57 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com