Senza Padroni Quindi Romanisti
printprintFacebook
 
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Ciclismo

Last Update: 6/14/2019 1:00 PM
OFFLINE
Post: 18,999
Location: ROMA
Age: 47
Gender: Male
5/14/2019 11:57 PM
 
Quote

oggi un serie di concause, la caduta piu' grave è stata causata da un errore madornale di Puccio che era nelle prime posizioni e si è girato per vedere nn se sa cosa perdendo equilibrio in un tratto di scorrimento veloce.
Poi c'è da dire che hanno modificato il percorso negli ultimi chilometri solo 10 giorni fa perchè non se poteva passà da Torbellamonaca e Torre Gaia e attaccare la salita per Frascati dalla Tuscolana 2km prima.
Invece siccome il VI Municipio si è messo di traverso per problemi legati a viabilità e ordine pubblico hanno fatto un giro assurdo non passando piu' per Lunghezza e Prenestina ma andando da Guidonia verso Frascati dalla parte di Gallicano facendo cosi tutta una serie di strade tortuose e saliscendi stretti sotto ai Castelli chiaramente inadeguate per il tipo di arrivo di tappa che avevano impostato.
E cosi negli ultimi 15 km complice la leggera pioggia si sono beccati pure l'asfalto viscido e in certi tratti appena rifatto. E ci sono state le cadute.
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
E' giusto adorare Gesù?Testimoni di Geova Online...64 pt.6/15/2019 10:44 PM by barnabino
Alessandra Viero (TgCom24)TELEGIORNALISTE FANS FORU...22 pt.6/15/2019 5:15 PM by Venal.90
Totti17 pt.6/15/2019 9:39 PM by Giacomo(fu Giacomo)
OFFLINE
Post: 18,999
Location: ROMA
Age: 47
Gender: Male
5/15/2019 10:03 AM
 
Quote

GIUSTIZIATELO!

GIRO D'ITALIA | 14/05/2019 | 09:08
di Pier Augusto Stagi
È per la loro sicurezza. Lo fanno solo per prevenire incidenti più gravi. Quindi ragazzi fate in modo di disputare buone volate, prive di gomitate (chiaro), testate (giusto), sbandate, codate e cambi di direzione. Oltre a condurre una vita retta, cercate di guidare anche le vostre biciclette allo stesso modo lungo i rettilinei. Quello che è stato è stato, scordiamoci il passato e sprintiamo in maniera corretta e coerente con le nuove disposizioni internazionali.
Siate i velocisti 4.0. Siate affamati, folli quanto basta ma corretti. Pena sanzioni esemplari, anche per dei peccati veniali come quello commesso ieri pomeriggio da Elia. Forse non lo sapete, ma il campione d’Italia è stato fucilato su pubblica piazza. Per quella volata ritenuta scorretta, a Elia non solo è stata tolta la vittoria, ma gli hanno anche inflitto 50 punti di penalità (adesso per la classifica a punti è a -32: addio sogni di maglia ciclamino) oltre ad un’ammenda di 500 franchi svizzeri, circa 440 € e 30 secondi di penalità in classifica.
Che poi ieri il finale fosse pazzesco, per non dire folle (a 400 metri una curva a gomito da far venire i brividi), questo poco importa. In volata bisogna stare attenti, per l’incolumità di ciascun corridore. Poi se questi alla volata nemmeno ci arrivino, perché si vanno a schiantare a 70 all’ora in una curva a gomito prima, molto prima, chissenefrega. Come si dice: fa parte del gioco.


[SM=x2478856]
Comunque è vero che disegnano dei percorsi veramente a cazzo: l'altro ieri dopo 200 km de rettilineo piazzano due curve a gomito a 400 metri dall'arrivo col gruppo lanciato per lo sprint.

Ieri hanno cambiato percorso all'ultimo facendoli passà per le serpentine strette di campagna romana su strade riasfaltate negli ultimi giorni per l'occasione. Visto che non dovevano essere neanche interessat dalla corsa.
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
OFFLINE
Post: 18,999
Location: ROMA
Age: 47
Gender: Male
5/15/2019 3:26 PM
 
Quote

Tom si ritira e la Rai sospende Petacchi sotto accusa doping.

Piove sul bagnato.
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
OFFLINE
Post: 8,243
Location: ROMA
Age: 44
Gender: Male
5/15/2019 3:34 PM
 
Quote

Il ritiro di Dumoulin è bruttissimo per la competitività del Giro.
Saligari è caduto pure lui, visto che c'era.
Non ho capito bene che cosa è successo a Petacchi, per il doping ero rimasto al salbutamolo di dieci anni fa.
OFFLINE
Post: 8,001
Age: 36
Gender: Male
5/15/2019 3:35 PM
 
Quote

Boh io ho visto un messaggio della squadra di Nibali in cui si parlava di un caso doping nel 2013 - 2014, hanno sopeso uno sloveno mi pare. non so Petacchi cosa c'entri e non so manco che faccia in Rai sinceramente
[Edited by jandileida23 5/15/2019 3:40 PM]
--------------------------------------------------------
"A' Gómez, se c'hai 'na penna te faccio l'autografo!"

"Vola, sotto la curva vola, la curva s'innamora, tedesco vola"

OFFLINE
Post: 18,999
Location: ROMA
Age: 47
Gender: Male
5/15/2019 5:44 PM
 
Quote

Il commentatore, faceva.
Grande idea quella di cambiare la coppia Pancani-Martinello.
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
OFFLINE
Post: 8,001
Age: 36
Gender: Male
5/15/2019 5:56 PM
 
Quote

Martinello l'ho beccato adesso su Radio Uno mentre andavo a lavoro
--------------------------------------------------------
"A' Gómez, se c'hai 'na penna te faccio l'autografo!"

"Vola, sotto la curva vola, la curva s'innamora, tedesco vola"

OFFLINE
Post: 8,243
Location: ROMA
Age: 44
Gender: Male
5/15/2019 6:14 PM
 
Quote

Martinello in effetti non mi dispiaceva.

Se ascolti Radio uno all'estero mi fai venire in mente il derby del 3-3 ascoltato sulle onde medie a Tours, appoggiando l'antenna della radiolina ai tubi del bagno si sentiva qualcosa, ma poco. Comprese le mie bestemmie al gol annullato da Farina.
OFFLINE
Post: 8,243
Location: ROMA
Age: 44
Gender: Male
5/16/2019 7:52 AM
 
Quote

Ecco di che si tratta:

GIORGIO VIBERTI
INVIATO A TERRACINA
L’ombra del doping sul 102° Giro d’Italia. Tutto è nato dall’Operazione Aderlass, l’inchiesta antidoping che aveva portato a cinque arresti durante i recenti Mondiali di sci nordico in Austria e che si è poi allargata anche ad altri sport: secondo gli inquirenti coinvolgerebbe inoltre numerosi Paesi, soprattutto dell’area nord europea e balcanica.

Ieri gli effetti dell’inchiesta sono arrivati anche al Giro, coinvolgendo persino Alessandro Petacchi, l’ex corridore commentatore tv per la Rai, sospettato di aver fatto ricorso ai metodi dopanti del medico dottor Mark Schmidt, uno degli arrestati della prima ora.

In avvio della 5a tappa da Frascati a Terracina il direttore di Raisport, Auro Bulbarelli, in diretta tv ha detto che Alessandro Petacchi, presente vicino a lui, non sarà più - almeno per qualche giorno - il commentatore televisivo della Corsa Rosa.

L’ex corridore spezzino, infatti, ieri aveva ricevuto comunicazione dall’Uci (Federciclismo mondiale) di essere coinvolto nell’Operazione Aderlass, l’inchiesta antidoping scattata nei recenti Mondiali austriaci di sci nordico che ha già portato ad alcuni arresti.

«Per noi Petacchi potrebbe anche restare - ha detto Bulbarelli - ma immagino che debba avere il tempo per tutelare la propria immagine e difendersi dalle accuse ricevute. Quindi per adesso sarà sostituito ai microfoni da Stefano Garzelli. Aspettiamo Petacchi augurandoci che possa riprendere fra qualche giorno il suo posto alla Rai». Un colpo al cerchio e un colpo alla botte.

Il nome dell’ex velocista spezzino, vincitore tra l’altro di 22 tappe al Giro e della Milano-Sanremo 2005, sarebbe stato fatto proprio dal dottor Schmidt (ancora in carcere) e confermate da un altro ex corridore, il tedesco Danilo Hondo, reo confesso soltanto pochi giorni fa e per questo radiato dalla Federciclismo svizzera per la quale lavorava. Petacchi sarebbe sospettato di essersi sottoposto nel 2012 e 2013, quando correva (con Hondo) nel team Lampre, a trasfusioni di sangue trattato.

«Scopro dai giornalisti che questo Mark Schmidt era medico sociale del Team Milram quando ci correvo io - ha commentato Petacchi -. Forse seguiva gli atleti tedeschi: io non l’ho mai visto nè conosciuto. Non sono mai andato nel suo studio, in Germania o in altri luoghi. Non ho mai fatto una trasfusione di sangue. E non ho idea del motivo per cui compaia il mio nome in questo dossier».

Va ricordato che Petacchi nel 2008 era stato squalificato per un anno a causa di valori ematici anomali per la presenza di quantità eccessive di salbutamolo ai test antidoping dopo la tappa del Giro d’Italia 2007 con arrivo a Pinerolo. Ma l’Operazione Aderlass sta coinvolgendo anche alcuni componenti dei team di questo Giro d’Italia. La Federciclismo mondiale (Uci) ha infatti già sospeso con effetto immediato per potenziale violazione delle norme antidoping il corridore sloveno Kristijan Koren, impegnato nella Corsa Rosa come gregario di Vincenzo Nibali che dunque perde un uomo.

Fermati anche Borut Bozic, lui pure sloveno, ds della stessa Bahrain Merida, e Kristijan Durasek, corridore croato della UAE Emirates in questi giorni impegnato nel Giro di California. E pare che la vicenda non sia finita. Resta però da chiedersi come mai, e per l’ennesima volta, notizie del genere vengono fuori proprio in concomitanza del Giro d’Italia e non prima, considerato che da molte settimane ormai si parlava negli ambienti del ciclismo di possibili indagati nell’ambito dell’Operazione Aderlass. E c’è già chi si lamenta di questa «giustizia a orologeria».

(da lastampa.it)
OFFLINE
Post: 18,999
Location: ROMA
Age: 47
Gender: Male
5/16/2019 9:23 AM
 
Quote

bello vedere che i commentatori Rai hanno tutti squalifiche per doping nel curriculum: Garzelli 9 mesi nel 2002, Ballan 2 anni nel 2014 Petacchi 1 anno nel 2008.

Proverei con Riccò in studio e Di Luca dalla corsa.
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
OFFLINE
Post: 8,243
Location: ROMA
Age: 44
Gender: Male
5/16/2019 9:30 AM
 
Quote

e al SALBANEO non vogliamo dare nulla?
Comunque se Bulbarelli è diventato direttore di Raisport vuol dire che c'è possibilità per tutti.
OFFLINE
Post: 18,999
Location: ROMA
Age: 47
Gender: Male
5/16/2019 1:37 PM
 
Quote

intanto va lungo pure Roglic.."escoriazioni al gluteo destro"..praticamente sta senza pantaloncini
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
OFFLINE
Post: 18,999
Location: ROMA
Age: 47
Gender: Male
5/17/2019 9:57 AM
 
Quote

Valerio Conti...l'etichetta di "romano e romanista" era già pronta dal un pezzo.

La vittoria di Masnada era quasi preannunciata, al Tour of Alps era molto in forma.

Comunque la Rai non si può proprio ascoltare..ieri un continuo Viva l'italia, Viva gli italiani, che bello l'italiano in rosa, l'italiano maglia bianca, che giornata!
E poi prendevamo per il culo i francesi.
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
OFFLINE
Post: 8,243
Location: ROMA
Age: 44
Gender: Male
5/17/2019 10:45 AM
 
Quote

questo è il sintomo di una crisi
ai bei tempi della droga vincevamo sette tappe al Tour
OFFLINE
Post: 8,243
Location: ROMA
Age: 44
Gender: Male
5/18/2019 8:37 AM
 
Quote

Le tappe non sarebbero neanche malvagie, ma mi pare che il livello tecnico sia abbastanza mediocre. Passata una settimana, non ricordo cose memorabili.
OFFLINE
Post: 18,999
Location: ROMA
Age: 47
Gender: Male
5/18/2019 9:53 AM
 
Quote

secondo me invece è disegnato maluccio almeno fino a metà giro. Assomiglia per come è impostato al Tour, la prima montagna seria la faranno dopo 2/3 di corsa.
Non sono fortunati con il meteo sicuramente e la perdita di Dumoulin ha tolto spessore.
Ieri come tracciato forse era una delle piu' intressanti, oggi qualcosina c'è ma domani hanno la crono quindi immagino ancora comprimari.
Però ..per dire..domani crono, lunedi riposo poi due tappe piatte da sbattersi per 350 km di pianura padana.
Vorrà dire che ci rifaremo nell'ultima settimana.
Francamente si poteva fare di meglio, visto che al Sud praticamente non ci sono andati e non hanno neanche iniziato oltre confine.
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
OFFLINE
Post: 3,218
Gender: Male
5/19/2019 7:13 PM
 
Quote

Brutto crollo di Yates a cronometro, ora dovrà inventarsi qualche numero per recuperare su Roglic e Nibali
......
"In my 23 years working in England there is not a person I would put an inch above Bobby Robson."
Sir Alex Ferguson.
OFFLINE
Post: 18,999
Location: ROMA
Age: 47
Gender: Male
5/20/2019 8:50 AM
 
Quote

Senza aver fatto una montagna dopo metà giro Landa Yates e Lopez sono ad oltre 4 e 5 minuti da Roglic.

E'vero che lo sloveno è tutto da vedere alla terza settimana..anche se un quarto al Tour è già abbastanza attendibile..ma questo con 2 crono ha fatto distacchi abissali.
Non è Yates dello scoro anno che ha sprecato energie scattando su ogni colle.
------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
OFFLINE
Post: 8,001
Age: 36
Gender: Male
5/23/2019 2:50 PM
 
Quote

Da oggi qualcosa forse si dovrebbe vedere. Arriverá la fuga ma 9 chilometri al 10% magari qualcuno li paga.

Comunque boh 10 giorni de sonno profondo poi adesso salgono su tutte le montagne che vedono. Un po' con il culo è stato disegnato penso se possa dí, davvero il giro dell'Emilia Romagna ce lo potevano risparmiare, quasi meglio un giorno in piú di riposo a sto punto
[Edited by jandileida23 5/23/2019 2:55 PM]
--------------------------------------------------------
"A' Gómez, se c'hai 'na penna te faccio l'autografo!"

"Vola, sotto la curva vola, la curva s'innamora, tedesco vola"

OFFLINE
Post: 18,999
Location: ROMA
Age: 47
Gender: Male
5/23/2019 3:04 PM
 
Quote

ce mancava n'altra fuga bidone per appassionarci a sto Tour d'Italie.

------------------------------------
“La curva sud ci ha dato una lezione, si può anche perdere, si possono anche subire amare sconfitte, ma con quegli striscioni che hanno esposto ci hanno fatto capire che nei momenti sfavorevoli bisogna aumentare le energie. Loro ci danno la fede noi gli dobbiamo dare il carattere”. Dino Viola
New Thread
 | 
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:25 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com