printprint
New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Confutazione trasmissione Radio Maria del GRIS di dicembre 2014 su...

Last Update: 12/27/2014 12:16 PM
Author
Print | Email Notification    
12/19/2014 5:20 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,893
ViceAdmin
...satana e gli angeli
Confutazione trasmissione radio Maria del GRIS di ottobre 2019...confutazione radio maria10/15/2019 1:07 PM by (SimonLeBon)
Confutazione trasmissione radio Maria del GRIS di settembre 2019...confutazione radio maria9/22/2019 7:31 PM by Aquila-58
Secondo stint su WoW e taciti accordiAnkie & Friends - L&#...14 pt.10/21/2019 11:49 PM by Inklings
12/19/2014 5:39 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,893
ViceAdmin
Apre la trasmissione, come di consueto, don Fiorino. Dopo un breve preambolo da la parola ad Alessandro Spoto che si limita a presentare il suo libro senza sollevare obiezioni specifiche da confufare.
[Edited by viceadmintdg1 12/19/2014 5:41 PM]
12/21/2014 10:42 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,893
ViceAdmin
L'intervento successivo e' di Rocco Politi. Circa l'attendilita' delle critiche dei fuoriusciti rimandiamo al seguente articolo del nostro sito:

www.tdgonline.it
[Edited by viceadmintdg1 12/21/2014 10:50 PM]
12/22/2014 1:56 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,893
ViceAdmin


L’ultimo intervento è di don Cadei che affronta il tema:
Satana e gli angeli dicendo:


i tdG hanno una visione diversa dalla nostra in merito a Satana. Loro danno un ruolo preponderante a Satana. Nel loro libro Potete vivere per sempre su una terra paradisiaca dedicano addirittura a Satana 2 capitoli, prima ancora di dire chi è Dio. Scrivono maiuscolo i termini “Satana” e “Diavolo” e al contrario scrivono minuscolo i termini “dio” in riferimento a Gesù (Gv 1:1) e scrivono sempre in minuscolo “spirito santo”.

Essi danno valore assoluto alle parole di 1Gv 5:19:

Noi sappiamo che siamo da Dio, mentre tutto il mondo giace sotto il potere del maligno.
Inoltre a sostegno della loro visione citano le parole stesse di Satana quando dice in Lc 4:5-7:

5 Il diavolo lo condusse in alto e, mostrandogli in un istante tutti i regni della terra, gli disse: 6 «Ti darò tutta questa potenza e la gloria di questi regni, perché è stata messa nelle mie mani e io la do a chi voglio. 7 Se ti prostri dinanzi a me tutto sarà tuo».
Di conseguenza giudicano diabolico tutto ciò che non appartiene alla loro organizzazione. Le religioni, l’economia e la politica formano la triade satanica!
Ma essi dimenticano che Satana è definito da Gesù stesso “menzognero” e “padre della menzogna”.

Altro loro riferimento biblico è Gv 12:31-32:

31 Ora è il giudizio di questo mondo; ora il principe di questo mondo sarà gettato fuori. 32 Io, quando sarò elevato da terra, attirerò tutti a me».
In questo contesto Gesù asserisce la sua vittoria contro Satana, proprio mediante la sua morte in croce.

I tdG sottolineano anche 2 cor 4:4 che chiama satana “dio di questo mondo”
Ma anche qui fraintendono. Infatti Paolo intende dire che è “dio” per modo di dire, da chi si lascia da lui dominare, ma non è Dio in se stesso. Del resto in 1 Corinti 8:5-6 Paolo precisa:


5 E in realtà, anche se vi sono cosiddetti dèi sia nel cielo sia sulla terra, e difatti ci sono molti dèi e molti signori, 6 per noi c'è un solo Dio, il Padre, dal quale tutto proviene e noi siamo per lui; e un solo Signore Gesù Cristo, in virtù del quale esistono tutte le cose e noi esistiamo per lui.


Da parte nostra dobbiamo evitare i 2 estremi: da un lato minimizzare il diavolo come fa qualcuno che nega la sua esistenza. E dall’altro dobbiamo evitare di dargli troppa importanza, come fanno i tdG, come se fosse dio di segno negativo.
L’atteggiamento equilibrato è guidato dalla risposta che Gesù da agli apostoli in Lc 10:17-20:

17 I settantadue tornarono pieni di gioia dicendo: «Signore, anche i demòni si sottomettono a noi nel tuo nome». 18 Egli disse: «Io vedevo satana cadere dal cielo come la folgore. 19 Ecco, io vi ho dato il potere di camminare sopra i serpenti e gli scorpioni e sopra ogni potenza del nemico; nulla vi potrà danneggiare. 20 Non rallegratevi però perché i demòni si sottomettono a voi; rallegratevi piuttosto che i vostri nomi sono scritti nei cieli».
Il vangelo afferma la vittoria di Gesù sul maligno. La nostra attenzione non deve essere incentrata sul diavolo ma sulla vittoria contro di lui mediante Gesù Cristo.



Lascio la parola a chi desidera replicare...
[Edited by viceadmintdg1 12/22/2014 1:58 PM]
12/23/2014 9:34 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 30,351
Location: ANCONA
Age: 61
TdG
Grazie Admin,



viceadmintdg1, 19/12/2014 19:16:

Questa è l'unica obiezione che abbiamo da confutare questo mese

L’ultimo intervento è di don Cadei che affronta il tema:
Satana e gli angeli dicendo:

i tdG hanno una visione diversa dalla nostra in merito a Satana. Loro danno un ruolo preponderante a Satana. Nel loro libro Potete vivere per sempre su una terra paradisiaca dedicano addirittura a Satana 2 capitoli, prima ancora di dire chi è Dio.




Non così nel libro “COSA INSEGNA REALMENTE LA BIBBIA”, l’ attuale libro di testo per gli studi biblici, laddove vi è un solo capitolo concernente Satana e gli spiriti malvagi.
Questo non significa che prima si desse troppo risalto a Satana e ora no, semplicemente si assegna a Satana il ruolo che ha effettivamente, rigorosamente sulla base del Testo Sacro..

viceadmintdg1, 19/12/2014 19:16:



Scrivono maiuscolo i termini “Satana” e “Diavolo” e al contrario scrivono minuscolo i termini “dio” in riferimento a Gesù (Gv 1:1) e scrivono sempre in minuscolo “spirito santo”




Riguardo a Satana (converrà non andare fuori tema….) lo fa tranquillamente anche la cattolicissima CEI 2008, da Matteo all’ Apocalisse:

“Mt. 4:10 CEI” “10 Allora Gesù gli rispose: «Vattene, Satana! Sta scritto infatti:
Il Signore, Dio tuo, adorerai:
a lui solo renderai culto
».

Satana è maiuscolo…

“Apoc. 12:9 CEI” “9 E il grande drago, il serpente antico, colui che è chiamato diavolo e il Satana e che seduce tutta la terra abitata, fu precipitato sulla terra e con lui anche i suoi angeli”.

Satana è maiuscolo…

Dov’ è pertanto il problema?

viceadmintdg1, 19/12/2014 19:16:



Essi danno valore assoluto alle parole di 1Gv 5:19:
Noi sappiamo che siamo da Dio, mentre tutto il mondo giace sotto il potere del maligno.
Inoltre a sostegno della loro visione citano le parole stesse di Satana quando dice in Lc 4:5-7:
5 Il diavolo lo condusse in alto e, mostrandogli in un istante tutti i regni della terra, gli disse: 6 «Ti darò tutta questa potenza e la gloria di questi regni, perché è stata messa nelle mie mani e io la do a chi voglio. 7 Se ti prostri dinanzi a me tutto sarà tuo».




Mi pare che questi passi dimostrino che Satana ha un grande potere in questo “mondo”, peraltro Satana stesso, offrendo al Figlio Unigenito di Dio la gloria di tutti i regni della terra, disse che gli era stata data, consegnata (Luca 4:6 , emoi paradedotai) e i cristiani testimoni di Geova evidenziano bene questo aspetto.
Francamente, mi pare assai più importante che scrivere satana o diavolo in minuscolo……


viceadmintdg1, 19/12/2014 19:16:



Di conseguenza giudicano diabolico tutto ciò che non appartiene alla loro organizzazione. Le religioni, l’economia e la politica formano la triade satanica!




Mi pare che Lei stia dicendo un mucchio di inesattezze, giusto per far colpo sugli ascoltatori di Radio Maria, dico bene caro Cadei?

I cristiani testimoni di Geova non ravvedono “triadi sataniche” (non siamo amanti di trinità o triadi di nessun genere... [SM=g27987] ), certo vedono nel fatto - inconfutabile - che questo “sistema di cose” avido ed egoista arricchisca una parte minoritaria del mondo e affami la metà dello stesso (e mi tengo stretto...), così come ravvedono nella bestia dell’ Apocalisse o in Babilonia la Grande (per voi Roma Imperiale, per noi no, vedasi Apoc. capitoli 13 e 17-18), la mano di Satana, tutto qui….

Per esempio, la neutralità cristiana è cosa chiaramente attestata nel N.T.: Gesù e gli apostoli non si immischiarono mai nelle vicende politiche dell’ epoca – e dire che i problemi non mancavano, si pensi alla detestata (da parte dei giudei) dominazione romana....

Al contrario, proprio la neutralità rispetto alle vicende politiche fu la loro salvezza, basti pensare alle parole di Gesù di Mt. 24:15-16: usando comprensione, discernimento di quelle parole (come esortò a fare Gesù...), i cristiani nel 66 d.c. se ne scapparono ai monti e quando nel 70 d.c. venne il generale Tito, ebbero salva la vita.
Chi invece (a cominciare dai capi religiosi dell’ epoca..) si immischiò in quelle vicende, ebbe una triste sorte nel 70 d.c. in quel di Gerusalemme..

viceadmintdg1, 19/12/2014 19:16:



Ma essi dimenticano che Satana è definito da Gesù stesso “menzognero” e “padre della menzogna”.
Altro loro riferimento biblico è Gv 12:31-32:
31 Ora è il giudizio di questo mondo; ora il principe di questo mondo sarà gettato fuori. 32 Io, quando sarò elevato da terra, attirerò tutti a me».
In questo contesto Gesù asserisce la sua vittoria contro Satana, proprio mediante la sua morte in croce.




Mi chiedo francamente perché i cristiani testimoni di Geova dimentichino che Satana sia un bugiardo e il Padre della menzogna, Lei sa indicarmi una sola nostra pubblicazione che affermi ciò (vista la sua dimestichezza con le stesse)?

Ovvio che con la sua morte nell’ integrità, Cristo abbia vinto il mondo (Gv. 16:33) in mano al suo governante o capo (Gv. 14:30, qui troviamo il sostantivo greco archon, “capo, signore, sovrano”, lo stesso che troviamo ad esempio in Atti 4:8….) grazie alla sua morte in sacrificio.

Con la sua risurrezione, ha “emancipato” tutti coloro che la morte teneva in schiavitù (Ebrei 2:14-15), ma la completa vittoria su Satana avverrà quando il regno messianico eliminerà definitivamente l’ ultimo nemico, la morte stessa, non prima, legga 1 Cor. 15:26……


viceadmintdg1, 19/12/2014 19:16:



I tdG sottolineano anche 2 cor 4:4 che chiama satana “dio di questo mondo”
Ma anche qui fraintendono. Infatti Paolo intende dire che è “dio” per modo di dire, da chi si lascia da lui dominare, ma non è Dio in se stesso. Del resto in 1 Corinti 8:5-6 Paolo precisa:
5 E in realtà, anche se vi sono cosiddetti dèi sia nel cielo sia sulla terra, e difatti ci sono molti dèi e molti signori, 6 per noi c'è un solo Dio, il Padre, dal quale tutto proviene e noi siamo per lui; e un solo Signore Gesù Cristo, in virtù del quale esistono tutte le cose e noi esistiamo per lui.




La citazione di 1 Cor. 8:5-6 mi appare del tutto infelice: nessuno di noi afferma che Satana sia “Dio in se stesso” (che vuol dire?), come le ho citato sopra, Egli è l’ archon del mondo, il capo, il governante, secondo le parole di Cristo di Gv. 14:30.

E’ del tutto riduttivo affermare che egli sia tale “da chi si lascia da lui dominare”, riduttivo del suo ruolo in questo "mondo", che va ben oltre l' essere il tentatore di tutti i giorni.

Satana “svia” o “inganna” la terra abitata intera (Apoc. 12:9, , ho planon ten oikoumenen holen), “si maschera da angelo di luce. 15 Non è perciò gran cosa se anche i suoi ministri si mascherano da ministri di giustizia” (2 Cor. 11:14-15 CEI), “l’ uomo dell’ iniquità” e il “mistero dell’ iniquità”, con tutte le conseguenze del caso (2 Tess. 2:3-12 CEI), sono opera sua, mi pare insomma che ci sia poco da scherzare…




viceadmintdg1, 19/12/2014 19:16:




Da parte nostra dobbiamo evitare i 2 estremi: da un lato minimizzare il diavolo come fa qualcuno che nega la sua esistenza. E dall’altro dobbiamo evitare di dargli troppa importanza, come fanno i tdG, come se fosse dio di segno negativo.




Esiste una terza possibilità: come detto sopra, non rendere riduttivo il suo ruolo di Satana in questo mondo, è esattamente quello che Lei sta facendo e che i cristiani testimoni di Geova non fanno…

viceadmintdg1, 19/12/2014 19:16:



L’atteggiamento equilibrato è guidato dalla risposta che Gesù da agli apostoli in Lc 10:17-20:
17 I settantadue tornarono pieni di gioia dicendo: «Signore, anche i demòni si sottomettono a noi nel tuo nome». 18 Egli disse: «Io vedevo satana cadere dal cielo come la folgore. 19 Ecco, io vi ho dato il potere di camminare sopra i serpenti e gli scorpioni e sopra ogni potenza del nemico; nulla vi potrà danneggiare. 20 Non rallegratevi però perché i demòni si sottomettono a voi; rallegratevi piuttosto che i vostri nomi sono scritti nei cieli».
Il vangelo afferma la vittoria di Gesù sul maligno. La nostra attenzione non deve essere incentrata sul diavolo ma sulla vittoria contro di lui mediante Gesù Cristo.

Lascio la parola a chi desidera replicare...




Anche questo mi appare riduttivo: il Vangelo afferma la vittoria di Cristo sul mondo che non riuscì a plasmarlo (Gv. 16:33).
Anche noi dobbiamo “vincere il mondo”, ma non possiamo certo dimenticare ciò che Satana sta combinando dopo la sua cacciata dai cieli:

“Apoc. 12:12 CEI:

“2 Esultate, dunque, o cieli
e voi che abitate in essi.
Ma guai a voi, terra e mare,
perché il diavolo è disceso sopra di voi
pieno di grande furore,
sapendo che gli resta poco tempo
».

Finito quel poco tempo, la vittoria su Satana sarà stata completata, specie riguardo alle conseguenze che la sua ribellione iniziale ha significato per il genere umano (Gv. 8:44, Egli era omicida fin da principio, CEI).

Quando l’ ultimo nemico, la morte, sarà stato eliminato e Dio sarà tutto in tutti, la vittoria sarà completa (1 Cor. 15:24-28).
Ma sarà opera del regno messianico, quel regno che predichiamo ogni giorno (Mt. 24:14).

Lei può controbattere alle mie affermazioni alla prossima trasmissione di Radio Maria?

Grazie.
[Edited by Aquila-58 12/23/2014 9:44 PM]
-------------------------
"Perciò, siccome abbiamo questo ministero secondo la misericordia che ci è stata mostrata, non veniamo meno; 2 ma abbiamo rinunciato alle cose subdole di cui c’è da vergognarsi, non camminando con astuzia, né adulterando la parola di Dio, ma rendendo la verità manifesta, raccomandandoci ad ogni coscienza umana dinanzi a Dio" (2 Cor. 4:1-2)

 TESTIMONI DI GEOVA ONLINE FORUM 
12/23/2014 10:28 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 32,650
Location: PINEROLO
Age: 49
TdG
Re:
viceadmintdg1, 12/22/2014 1:56 PM:



L’ultimo intervento è di don Cadei che affronta il tema:
Satana e gli angeli dicendo:


i tdG hanno una visione diversa dalla nostra in merito a Satana. Loro danno un ruolo preponderante a Satana. Nel loro libro Potete vivere per sempre su una terra paradisiaca dedicano addirittura a Satana 2 capitoli, prima ancora di dire chi è Dio. Scrivono maiuscolo i termini “Satana” e “Diavolo” e al contrario scrivono minuscolo i termini “dio” in riferimento a Gesù (Gv 1:1) e scrivono sempre in minuscolo “spirito santo”.

...

Lascio la parola a chi desidera replicare...




Poveri noi, e poveri gli ascoltatori del don Cadei (che spero mi perdonerà il minuscolo, visto che noi testimoni di Geova ci atteniamo alle Scritture, lui invece, facendosi chiamare "don", no lo fa!).

Ad interesse di chi volesse andare oltre la predica, propongo la resa della Nuova Riveduta (2006) in Matteo 4,10:

"Allora Gesù gli disse: «Vattene[f], Satana, poiché sta scritto: “Adora il Signore Dio tuo e a lui solo rendi il culto”»."

il grassetto è mio. Ma addirittura il testo greco SBL nello stesso versetto:

"τότε λέγει αὐτῷ ὁ Ἰησοῦς· Ὕπαγε, Σατανᾶ·"

si noti la sigma maiuscola.

Buona notte.

Simon
[Edited by (SimonLeBon) 12/23/2014 10:28 PM]
12/27/2014 10:00 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote
OFFLINE
Post: 9,893
ViceAdmin
Con questa obiezione abbiamo concluso anche questo mese la confutazione delle critiche di Radio Maria a cura del GRIS!
Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:55 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com