Nuova Discussione
Rispondi
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Facebook  

Pensiline.... fresche di stampa 3D

Ultimo Aggiornamento: 03/02/2015 14.53
Autore
Stampa | Notifica email    
10/12/2014 17.35
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 140
Registrato il: 23/02/2010
tranviere junior
Mi sono appena arrivate le pensiline della ATM di Milano che ho progettato e fatto stampare in 3D. Il livello di dettaglio è eccellente e anche la finitura superficiale sembra buona (da verificare una volta colorate).
Ora devo ripulirle dagli ultimi residui del materiale di supporto, poi colorarle, applicare i "vetri" e le decalcomanie che sto facendo stampare, poi pubblicherò le foto col risultato finale.

Carlo

Ultima ProvaTestimoni di Geova Online...54 pt.10/12/2018 07.58 by barnabino
indovina la cittàIpercaforum28 pt.09/12/2018 22.54 by rufusexc
Ciao a tutti!Honda Dominator18 pt.09/12/2018 21.13 by Manu_Domy_70
10/12/2014 19.33
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 25.467
Registrato il: 05/02/2004
maestro tranviere
Ottime, complimenti!

1Poggioreale Cimit. Staz.Centr. v. Marina
P. Vittoria Mergellina Fuorigrotta Bagnoli
10/12/2014 21.41
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
ONLINE
Post: 5.644
Registrato il: 07/01/2008
maestro tranviere
un giorno non lontano questa operazione la faremo direttamente a casa: la 3D sarà su ogni scrivania
11/12/2014 13.26
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
pensa che c'è pure una stampante 3D venduta a fascicoli in edicola...
11/12/2014 15.50
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 140
Registrato il: 23/02/2010
tranviere junior
premesso che le stampanti 3D "consumer" cioè per uso domestico, ma anche quelle un po' più professionali "da ufficio" sono ancora ben lontane dalla risoluzione e dalla precisione necessaria per riprodurre oggetti o particolari in scala H0, personalmente non sono affatto ansioso di poter avere una stampante 3D in casa.
Perché dovrei fare un investimento (piccolo o grande che sia) e avere un ulteriore ingombro in casa, per un oggetto che mai e poi mai riuscirei ad ammortizzare, quando posso usare dei service efficienti, a costi ragionevoli e che mi permettono di avere una qualità che non potrei mai avere in un prodotto consumer?
Inoltre si tratta di una tecnologia in rapida evoluzione e il mio acquisto diventerebbe ben presto obsoleto, mentre i service è molto più probabile che continuino ad aggiornare i propri apparecchi o in alternativa i può sempre cercare un altro service...

Carlo
11/12/2014 17.21
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
@ Carlomez
giusto, hai ragione. ma il file sorgente l'hai creato tu?
11/12/2014 18.37
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 140
Registrato il: 23/02/2010
tranviere junior
sì, le ho disegnate io con Creo Elements Direct Modeling Express 4.0 dopo averle fotografate e misurate.
11/12/2014 22.02
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
ONLINE
Post: 5.644
Registrato il: 07/01/2008
maestro tranviere
eh eh, mai dire mai!
io ne ho sentiti tanti di questi discorsi... e ho anche visto realizzate (e acquistate a poco prezzo) tante di quelle cose che tutti, io compreso, ritenevamo impossibili.....
anche nel modellismo, per dirne una, quando negli anni 70/80 giocavo coi trenini, chi si sarebbe mai sognato che in un locomotore fosse possibile introdurre il ricevitorino del radiocomando!
12/12/2014 00.33
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 140
Registrato il: 23/02/2010
tranviere junior
Non ho detto che le stampanti 3D da casa o da ufficio non arriveranno mai ad un livello di dettaglio adeguato per i nostri scopi, anche se per il momento il gap è ancora considerevole.
Ho detto che non credo valga la pena acquistare un oggetto del genere quando si possono usare dei service che usano macchinari molto più sofisticati (e ovviamente costosi) che garantiscono un risultato qualitativamente molto più soddisfacente.
Aggiungo che il materiale che ho usato è quello (fra i tanti disponibili da Shapeways) che permette i migliori risultati in termini di finezza dei dettagli ed è uno dei più costosi (a parte i metalli che hanno un processo completamente diverso), ma in passato ho utilizzato un altro servizio (in Italia) che permette di arrivare a livelli di finezza e di finitura superficiale ancora migliori, ma con costi sensibilmente più elevati (non per niente viene usato da orafi e gioiellieri).
Il discorso vale anche per le decalcomanie: in qualche modo si possono fare anche in casa (ho fatto anche questa prova) con una inkjet o con una stampante laser. Lo scorso anno è stata presentata anche una stampante in grado di utilizzare una cartuccia di bianco (piuttosto costosa in verità); ma se devo stampare delle decal per uso personale, quindi pochi fogli all'anno, preferisco mandare il file con il disegno ad un servizio di stampa professionale e ricevere le mie belle decal (di ottima qualità e senza problemi al momento dell'applicazione) in un paio di giorni: mi costa meno e ho un risultato migliore.
Ovviamente il discorso è diverso se l'uso diventa professionale (architetto, designer, progettista di parti meccaniche o altri oggetti) dove la prototipazione rapida può dare un valore aggiunto, i tempi di realizzazione diventano un fattore critico e l'uso è frequente: in quel caso l'investimento può diventare vantaggioso o perché consente complessivamente dei risparmi o perché permette di ridurre i tempi.

Carlo
19/12/2014 16.26
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 140
Registrato il: 23/02/2010
tranviere junior
...ed ecco le pensiline finite
in queste foto il risultato finale, dopo la colorazione e l'applicazione dei vetri e delle decal.
Ne manca ancora una, su cui devo provare a fare un lavoretto particolare...

Carlo

19/12/2014 16.59
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 618
Registrato il: 03/01/2003
tranviere senior
Da far invidia al Miniatur Wunderland...


Visit my site www.flapane.com
My trips - My pics
05/01/2015 19.35
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 1.189
Registrato il: 22/06/2004
tranviere veterano
Molto belle, complimenti! In quale negozio le hai fatte stampare?

vendita on-line di modellini e binari tranviari in scala H0 e H0m, autobus, filobus e...---> www.modellinitram.it
AMT Toscana ---> www.amt.toscana.it
05/01/2015 19.48
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 140
Registrato il: 23/02/2010
tranviere junior
shapeways.com
03/02/2015 14.53
 
Email
 
Scheda Utente
 
Modifica
 
Cancella
OFFLINE
Post: 28
Registrato il: 02/02/2015
apprendista tranviere
le trovo bellissime, ben progettate e rifinite ad ok ... bravo!

http://gicomodel.jimdo.com/
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 08.18. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com