Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

montare il parafango alto e meglio o peggio ?

Last Update: 3/17/2015 9:46 AM
OFFLINE
Post: 17
Post: 17
Registered in: 6/24/2013
Location: PONTASSIEVE
Age: 39
Gender: Male
Cinquantino
10/1/2014 8:04 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ho una domi del 94 e sto apportando alcune modifiche .
secondo voi e meglio o peggio, cosa cambia a livello di guida??? [SM=x653551] [SM=x653537]
Qual'è il nome di Dio?Testimoni di Geova Online...15 pt.10/20/2019 7:39 PM by barnabino
Matteo Salvini - Se questo è un CarismaticoAnkie & Friends - L&#...10 pt.10/20/2019 4:02 PM by Gag Lee Hano
Pesca la coppia EFP9 pt.10/20/2019 9:54 PM by Sofifi.EFP
OFFLINE
Post: 1,605
Post: 1,605
Registered in: 5/24/2010
Location: CARPI
Age: 59
Gender: Male
Mastro Dominatore
10/1/2014 8:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ciao,se fai abitualmente fuoristrada il parafango alto "ci vuole"(leggi guida nel fango).se giri in strada con il parafango alto in velocità è più faticoso sterzare...nulla di grave ma può dare fastidio. [SM=g27811]
OFFLINE
Post: 4,082
Post: 1,191
Registered in: 3/20/2005
Location: AREZZO
Age: 49
Gender: Male
Mastro Dominatore
10/2/2014 12:29 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Sono tentato anche io di montarlo (mi hanno regalato un UFO praticamente plug&play) ma ho un dubbio: non è che si va a diminuire la quantità d'aria che va a raffreddare la testa?


Il mio box:
- MV Agusta 350B sport 1972 "Manuela" - la moto del Babbo
- 3 Garelli KL 50 1976/77 - il primo motorino
- HRD 250 1989
- 2 Honda Dominator 1990/91 - i vent'anni
- Ducati Multistrada 1000S 2005 - la maturità
10/2/2014 6:29 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

E' una modifica che mi piacerebbe fare, ma a mio personalissimo giudizio merita esteticamente solo se affiancato da una mascherina da enduro.
Comunque ho visto che molti parafanghi sulla parte posteriore hanno delle fessure per far passare l'aria, così non dovrebbero esserci problemi di surriscaldamento.
Eventualmente se il tuo non le ha si possono facilmente creare.[SM=g27811]
Vediamo per quanto riuscirò a combattere sta scimmia...
OFFLINE
Post: 1,126
Post: 1,126
Registered in: 2/13/2008
Location: TORINO
Age: 45
Gender: Male
Mastro Dominatore
10/2/2014 8:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Vin.82, 02/10/2014 18:29:

E' una modifica che mi piacerebbe fare, ma a mio personalissimo giudizio merita esteticamente solo se affiancato da una mascherina da enduro.
Comunque ho visto che molti parafanghi sulla parte posteriore hanno delle fessure per far passare l'aria, così non dovrebbero esserci problemi di surriscaldamento.
Eventualmente se il tuo non le ha si possono facilmente creare.[SM=g27811]
Vediamo per quanto riuscirò a combattere sta scimmia...




Concordo, il parafango alto sta bene solo con la mascherina, con la sua carena meglio quello basso.

Secondo me se fai enduro nel brutto e intendo mulattiera, bosco, fango ecc, allora meglio la prima soluzione perché non rischi di rompere nulla e non si impasta la ruota davanti.

[SM=x653544]


"Semina un pensiero e raccoglierai un'azione. Semina un'azione e raccoglierai un'abitudine. Semina un'abitudine e raccoglierai un carattere. Semina un carattere e raccoglierai un destino."
OFFLINE
Post: 399
Post: 399
Registered in: 11/26/2011
Location: GENZANO DI ROMA
Age: 68
Gender: Male
Dominatore
10/2/2014 8:46 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

@Termignator

In genere si, ma basta farci un po' di fessure come hanno i Baja dell'Acerbis



ex Dominator RD02 & BMW R100GS & BMW R1200GS
OFFLINE
Post: 277
Post: 277
Registered in: 3/30/2013
Gender: Male
Cinquantino truccato
10/2/2014 11:22 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

praticamente tutte le enduro hanno il parafango alto senza alcuna fessura, e nessuna ha mai avuto problemi di raffreddamento...

tanto, le situazioni sono queste:
- vai forte su strada - l'aria fa i vortici dietro al parafango, e raffredda comunque il cilindro e la testata. tanto, i vortici li fanno anche il telaio e i collettori di scarico, e quelli mica li puoi levare...
- vai piano in mulattiera - in questa condizione, davanti al cilindro ci potresti anche mettere una paratia: l'aria di raffreddamento è quella che circonda il cilindro, viene scaldata dalle alette roventi, e sale verso l'alto. rimpiazzata da altra aria fredda e così via. di fatto, le alettature sono molto più pronunciate sui lati, che davanti e dietro alla testata ed al cilindro
- sei nel fango fino al collo, sia che vai lento sia veloce - qui il cilindro è pieno di fango, quindi aria o non aria, il motore si raffredda meno e basta

paradossalmente, quindi, se hai un parafango alto più protettivo nella parte posteriore, soprattutto quando si gira nel fango, è meglio: se il fango non finisce sulle alette, il motore si raffredda di più.

in condizioni limite, chi ha il tappo del serbatoio olio col termometro vede arrivare l'olio motore anche a 130 e passa gradi, e non certo perché il parafango impedisce il raffreddamento... ma perché le condizioni sono appunto al limite. basse velocità, alti giri, sfrizionate continue, fango su tutto il motore sono tutti fattori che contribuiscono ad alzare la temperatura, e avere qualche fessura sul parafango serve solo a far arrivare più fango sul cilindro.

Acerbis faceva un parafango con addirittura una specie di chiusino, che potevi aprire (lasciando le feritoie aperte) e chiudere in caso di fango. io l'avevo preso e montato. mai una volta che mi sia ricordato di aprirlo/chiuderlo alla bisogna...

[SM=g27828]
OFFLINE
Post: 401
Post: 401
Registered in: 11/26/2011
Location: GENZANO DI ROMA
Age: 68
Gender: Male
Dominatore
10/3/2014 8:58 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Pensavo che quelle fessure servissero a far passare aria per raffreddare meglio quello che c'è dietro; meglio così perché quelli non fessurati sono più facili da trovare e costano meno [SM=g27811]


ex Dominator RD02 & BMW R100GS & BMW R1200GS
OFFLINE
Post: 4,163
Post: 4,157
Registered in: 1/21/2005
Location: CERVIGNANO D'ADDA
Age: 40
Gender: Male
Eccelso
10/3/2014 11:42 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Per eseprienza personale, il parafango alto ha solo 2 contro indicazioni: un leggerro "effetto vela" e che inevitabilmente si smonta l'antisvergolo delle forcelle. In strada si ottiene un guida leggermente più imprecisa vantaggi però di una maggiore protettività dal fango e di una maggiore elasticità in offroad.






OFFLINE
Post: 18
Post: 18
Registered in: 6/24/2013
Location: PONTASSIEVE
Age: 39
Gender: Male
Cinquantino
10/5/2014 1:52 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

grazie ragazzi siete stati molto d'aiuto a breve vi mostrerò le modifiche apportate
CIAOOOOOOOOOOOOOOOOOO [SM=x653544] [SM=x653561]
OFFLINE
Post: 19
Post: 19
Registered in: 6/24/2013
Location: PONTASSIEVE
Age: 39
Gender: Male
Cinquantino
10/5/2014 1:53 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

complimenti a toldessa gran bella domi [SM=g27811]
OFFLINE
Post: 20
Post: 20
Registered in: 6/24/2013
Location: PONTASSIEVE
Age: 39
Gender: Male
Cinquantino
10/5/2014 1:55 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

quale mascherina da enduro?????
[SM=x653551]
OFFLINE
Post: 400
Post: 400
Registered in: 1/18/2011
Location: ROMA
Age: 52
Gender: Male
Dominatore
10/6/2014 11:23 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Monto da sempre il parafango alto.
Vantaggi: Pochi e solo in off.
Svantaggi: Tutti.

1) Per uso off rimane la piastra anti svirgolamento in basso e se vai dove c'è argilla di quella vera... la ruota si blocca lo stesso (dopo, ma si blocca lo stesso). Se poi la togli (se c'è un motivo ci sarà...) allora vai ovunque. Io non l'ho tolta.
2) Tutta la mondezza possibile ed immaginabile viene sparata verso la candela. Io ho messo un piccolo plexyglass sul telaio a protezione della candela. Non troppo grande altrimenti non passa aria al motore.
3) Qualsiasi soluzione diversa dal parafango basso un po di aria al motore la toglie.
4) Quando sei nel fango (quello liquido) gli schizzi ti arrivano fino al casco se hai un parafango tipo motard, quasi nullo se ne usi uno vintage da enduro che scende davanti vicino alla ruota.
5) In autostrada con un parafango osceno (vinatage che si abbassa davanti), ho toccato i 145 Kph (misurati con strumentazione GPS). Oltre non sono andato perché avevo i rapporti corti e stavo entrando in zona rossa.

Qualsiasi scelta farai presta solo attenzione all'areazione della testata e alla zozzeria sparata verso la candela.

Io sto meditando di rimettere l'originale, però in inverno (visto che la uso esclusivamente in off) lascio quello alto. Anche se la piastra antisvergolamento è vicino alla ruota accumula sicuramente molto meno fango del parafango basso. E minor rischi cadute.
E' questo l'unico vantaggio.
OFFLINE
Post: 14
Post: 14
Registered in: 5/17/2010
Location: ASTI
Age: 41
Gender: Male
Cinquantino
3/17/2015 9:42 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Super_Dino, 06/10/2014 11:23:

Monto da sempre il parafango alto.
Vantaggi: Pochi e solo in off.
Svantaggi: Tutti.


Qualsiasi scelta farai presta solo attenzione all'areazione della testata e alla zozzeria sparata verso la candela.

Io sto meditando di rimettere l'originale, però in inverno (visto che la uso esclusivamente in off) lascio quello alto. Anche se la piastra antisvergolamento è vicino alla ruota accumula sicuramente molto meno fango del parafango basso. E minor rischi cadute.
E' questo l'unico vantaggio.



Concordo con Super_dino e GPSMAX, st oper montaren il parafango alto, ma la mia paura è più che nel fango il motore si riempa di fango e n noche in starda non arrivi aria...per vintage e lungo che si trovi li parafango il parafango,(ne sto adattando uno di un CR) alla peggio va comuqnue tagliato all'altezza dei collettori di scarico, quindi da li i ngiu, i lcilindro è libero, anzi, fatichera a riparare la testa e la cnadela da fango e schifezze, interssante l'idea del plexiglass di protezione per la candela, Suepr_dino, non hai una foto per dare l'idea di come e dove l'hai messo??

P.S. magri sembrerà banale, ma i lcavo contachilometri che in origine passa in quel supporto a mezzalune, con il parafango alto, lo passate a destra del parafango e scavalca sopra?
Grazie.

OFFLINE
Post: 15
Post: 15
Registered in: 5/17/2010
Location: ASTI
Age: 41
Gender: Male
Cinquantino
3/17/2015 9:46 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
TOLDESSA, 03/10/2014 11:42:

Per eseprienza personale, il parafango alto ha solo 2 contro indicazioni: un leggerro "effetto vela" e che inevitabilmente si smonta l'antisvergolo delle forcelle. In strada si ottiene un guida leggermente più imprecisa vantaggi però di una maggiore protettività dal fango e di una maggiore elasticità in offroad.






Bellissima quella Domy [SM=g7831] ...è la tua?
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
recenti cerca faq regolamento   www.dominator650.it

Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:09 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com