L'ALLEVAMENTO E' PASSIONE, LA SELEZIONE E' ARTE, solo la conoscenza e l'esperienza fanno i veri campioni
 
Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva
Facebook  

Polli nostrani Valplatani

Ultimo Aggiornamento: 07/06/2018 14.19
Autore
Stampa | Notifica email    
31/10/2017 18.37
 
Quota
OFFLINE
Post: 938
Registrato il: 19/02/2013
Città: CALTANISSETTA
Età: 65
Sesso: Maschile
Utente Senior
Polli autoctoni razza Valplatani .
Le colorazioni dei nostri Polli autoctoni razza Valplatani dell'omonima Valle sono quattro: "argentea", "frumento", "perniciato-chiara" e "selvatico-melanizzata".
Vecchio e antico ceppo di nonna Vincenza e di bisnonna Calogera,... con le zampe ardesia e dalla colorazione "argentea" e "selvatico-melanizzate".
[SM=g7422]
[SM=g7398]
Storicita del nuovo testamentoTestimoni di Geova Online...284 pt.17/10/2018 16.47 by Anonimo.04
Benedetta RinaldiTELEGIORNALISTE FANS FORU...35 pt.17/10/2018 11.34 by PAOLO.CAMBIAGHI
Vicenza Monzablog191230 pt.17/10/2018 13.14 by Monza72
31/10/2017 18.40
 
Quota
OFFLINE
Post: 938
Registrato il: 19/02/2013
Città: CALTANISSETTA
Età: 65
Sesso: Maschile
Utente Senior
Giovanissimi Pulcini di pochi giorni razza Valplatani dove nella maggioranza si evidenziano le loro zampe ardesia e qualcuno verdi.
[SM=g7422]
[SM=g7398]
25/01/2018 19.02
 
Quota
OFFLINE
Post: 938
Registrato il: 19/02/2013
Città: CALTANISSETTA
Età: 65
Sesso: Maschile
Utente Senior
Gallina nostrana autoctona razza Valplatani e le antiche caratteristiche.
Chiarito l'equivoco, non ci sono assolutamente dubbi sulle vere caratteristiche del vecchio e antico ceppo dei nostri Polli nostrani autoctoni razza Valplatani degli anni passati,… quelli che allevavano una volta le nostre nonne.
I questi anni ho potuto contattare alcuni vecchi contadini e pastori ultra ottantenni, sia nelle varie piazze di alcuni paesi, come pure nelle antiche fattorie delle campagne dell'omonima Valle,… e del limitrofo territorio del Nisseno, i quali riferivano che il vecchio e antico ceppo di questa razza che allevavano una volta hanno da sempre avuto le zampe ardesia, e che quelli con le zampe gialle o verde-chiaro sono il frutto degli incroci di questi ultimi decenni con le livornesi e con altre razze commerciali acquistate nei vari mercati.
Pertanto è necessario fare una seria selezione, al fine di riportare questa antica razza autoctnona come lo erano una volta, e di utilizzare come riproduttori solo ed esclusivamente quei soggetti migliori con le zampe ardesia.
Gallina nostrana Valplatani origini.
E’ un’antica razza di Pollo locale autoctono una volta allevata dai nostri vecchi contadini e pastori nelle fattorie rurali delle campagne della Vallata del Fiume Platani e loro affluenti di cui prende il nome, specialmente nelle zone della Montagna di Monte Cammarata e di tutto quel territorio fino ai Monti Sicani dell’Agrigentino, e del limitrofo territorio Nisseno.
Per tantissimi anni questa razza è stata allevata anche da mio padre, che l’aveva ereditata dai miei nonni e che ho continuato ad allevare.
I colori dei Polli razza Valplatani sono quattro e precisamente: l’Argentea (un argento molto diverso da quello dei livornesi), la "Frumento", la "Perniciata chiara" e la "Selvatico-melanizzata".
La testa è abbastanza larga e profonda, il becco è un pò curvo, gli occhi sono vivaci, grandi di colore rosso-arancio, la cresta è rossa semplice portata verticale nel Gallo e poco inclinata nella Gallina su un lato, gli orecchioni sono di colore rosso sia nei Galli come pure nelle Galline, e in alcuni soggetti è ammessa una leggera presenza di bianco al centro, il collo è lungo dotato di un’abbondante mantellina nei Galli, le spalle sono larghe, le ali sono lunghe aderenti al corpo, la coda è portata alta quasi a scoiattolo con lunghi falciformi nei Galli, il petto è portato alto pieno ed arrotondato, le zampe di media grandezza sono dotati di tarsi nudi colore ardesia.
Inoltre è un Pollo molto rustico e vivace, resistente alle malattie e nelle fattorie delle campagne della Valplatani, questi Polli se allevati in libertà sanno foraggiarsi da soli e spesso si allontanano in gruppi anche per diverse centinaia di metri dai loro pollai alla ricerca del cibo, ed in caso di pericolo, se sono inseguiti da Volpi Cani randagi o altri predatori, la prima Gallina che se ne accorge (e che spesso a turno una di loro fa da guardia), con un grido da l’allarme a tutte le altre, che sanno bene volare e fuggono via e dopo essersi sollevate da circa 2 metri dal suolo e dopo aver battuto continuamente le ali per una decina di metri, continuano a volare con il loro volo planato come quello delle starne e delle faraone fino all’abitazione rurale o fino ai pressi dei loro pollai, specialmente quando i terreni sono in pendenza o quando vi è l’erba alta, oppure se vi sono le stoppie con la paglia ancora nel terreno, e dopo essere arrivate, li trovano sempre i Cani di Mannara loro amici e buoni guardiani dei fabbricati rurali e delle mannare, oppure i loro padroni che bene conoscono, e giunte sul posto si sentono sicuri e protetti e non hanno più niente da temere.
Diversi anni fa, da ragazzino, quando sia mio padre che i miei nonni allevano liberi questi Polli nelle campagne, notavo tutti i loro movimenti e mi divertivo ad osservarli specialmente quando si allontanavano per la ricerca del cibo ed al primo pericolo di qualche predatore, spaventate ritornavano ed osservavo i loro bellissimi voli. Questi loro comportamenti mi sono stati pure riferiti da alcuni vecchi contadini allevatori di questa razza delle zone della Valle del Platani, che continuano ancora oggi ad allevarli in libertà.
Il loro peso è di circa kg 2,500 per i Galli e di kg 1,600-1,800 per le Galline; le Pollastre a circa 6 mesi producono circa 180 uova bianche del peso di 60-70 grammi nel primo anno di deposizione, la loro pelle è giallastra e le loro carni sono ottime e saporite.
Questi Polli hanno sembianze e caratteristiche con i Polli nostrani delle Montagne delle Madonie, ma quest’ultimi sono un po più robusti e si differenziano per i colori diversi e più scuri, e come hanno da sempre detto i vecchi contadini e pastori, l’antenata madre di questi Polli Valplatani era la Gallina nostrana delle Montagne delle Madonie, ma nei secoli i Valplatani si sono un po diversificati specialmente nei colori un po più chiari, per fattori climatici ed ambientali diverse da quelle Montagne.
I Valplatani come tutti gli altri Polli locali di Sicilia,... (come hanno da sempre detto i vecchi contadini allevatori), sono tutti figli dell’antenata madre Gallina Nostrana delle Montagne delle Madonie, e di queste quattro razze solo la Gallina Siciliana è stata riconosciuta alla fine del 1900.
Salvo Amico.
[SM=g7422]
[SM=g7422]
06/04/2018 22.34
 
Quota
OFFLINE
Post: 938
Registrato il: 19/02/2013
Città: CALTANISSETTA
Età: 65
Sesso: Maschile
Utente Senior
Valplatani.
Qualche scatto ai nostri Polli nostrani autoctoni razza Valplatani della Valle del Fiume Platani e affluenti.
Foto e video.
[SM=g7422]
[SM=g7398]
25/05/2018 20.01
 
Quota
OFFLINE
Post: 938
Registrato il: 19/02/2013
Città: CALTANISSETTA
Età: 65
Sesso: Maschile
Utente Senior
Polli nostrani autoctoni della Valle del Fiume Platani e affluenti.
Riproduttori 2018.
07/06/2018 14.19
 
Quota
OFFLINE
Post: 938
Registrato il: 19/02/2013
Città: CALTANISSETTA
Età: 65
Sesso: Maschile
Utente Senior
Pulcini razza Valplatani.
Questa mattina sono nati un po di Pulcini nostrani autoctoni razza Valplatani dalle varie colorazioni: "argentea", "perniciati", " selvatico-melanizzati" e forse qualcuno dalla colorazione "frumento".
Nei secoli passati questa razza con le quattro colorazioni le nostre nonne come pure i nostri vecchi contadini e pastori della Valle del Platani e affluenti con il terrritorio del Niseno,... li hanno da sempre allevato insieme e in libertà, e questi Pulcini sono figli dei riproduttori che ho messo in selezione delle foto di cui sopra.
[SM=g7422]
[SM=g7398]
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 | Pagina successiva
Crea nuova discussione
 | 
Rispondi a questa discussione
UNA COMMUNITY DI VERI APPASSIONATI AMATORIALI
Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra | Regolamento | Privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 16.50. Versione: Stampabile | Mobile - © 2000-2018 www.freeforumzone.com