Heroclix Italia
printprint

Benvenuto! Questa è Heroclix Italia, la clixcomunità online dei veri appassionati italiani di Heroclix. Sei un giocatore, sei un collezionista, sei un superfanatico, oppure solo un curioso? In ogni caso, sei nel posto giusto! Curiosa, spulcia, leggi, partecipa, guarda, chiedi, torna!

H E R O C L I X I T A L I A
 
Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore

Project H.O.P.E.

Ultimo Aggiornamento: 18/10/2013 21.49
OFFLINE
Post: 48
Registrato il: 08/07/2013
Clixnauta
Utente Junior
15/10/2013 21.29




Qualche anno fa misi le mani su questo splendido manuale, ma purtroppo causa mancanza di tempo non sono mai riuscito a testare il gioco fino ad ora. ne sono rimasto parzialmente soddisfatto... ma vediamo la cosa con ordine:

L'Ambientazione
Ci troviamo all'alba della seconda guerra mondiale, e le forze dell'asse stanno schiacciando l'Europa grazie a... esseri umani dotati di poteri inimmaginabili. Questi superumani, chiamati dai nazisti meta-umani, sono in grado di compiere imprese incredibili, come volare o distruggere un carro armato a pugni. i meta-umani sono il frutto di anni di esperimenti genetici effettuati sulle cavie del terzo Reich. Quando tutto sembra perduto una cavia sfuggita al giogo nazista riesce ad arrivare in inghilterra. Quest'uomo, che risponde al nome di Aaron Spiegelmann, è un essere superintelligente creato dal Reich, e grazie alle sue teorie e alla sua esperienza sul campo anche le forze alleate riescono a sviluppare la tecnologia per la creazione dei meta-umani. Il conflitto prende così una nuova piega, con le due fazioni opposte di superumani pronte a fronteggiarsi sul campo di battaglia...

l'ambientazione è molto ben riuscita e coinvolgente, creando una serie di incastri tra occultismo, superpoteri e drammaticità che non scade nel banale e non sembra solo un'accozzaglia di buone idee messe li per caso. I giocatori possono impersonare non solo un meta-umano (che può essere stato creato in laboratorio o nato già con dei superpoteri), ma anche uno qualunque degli altri esseri dotati di capacità particolari che si fronteggiano sui campi di battaglia: uomo-macchina, custode, mago e avventuriero.

Personaggi e Meccaniche
Vediamo più in dettaglio i personaggi che andremo a interpretare nel mondo di Project H.O.P.E. Oltre ai classici Superumani, chiamati prodigi da laboratorio e prodigi naturali (con le ovvie differenze) abbiamo gli uomini macchina, ex-soldati che hanno sostituito arti persi in battaglia con delle protesi meccaniche dalle più svariate funzioni (si va dalla classica mitraglietta nel braccio fino ai reni che filtrano le tossine e curano le ferite), i custodi, possessori di un oggetto che gli conferisce poteri soprannaturali, i maghi, che hanno acquisito i loro poteri grazie allo studio di polverosi grimori, e gli avventurieri, esseri umani addestrati a compiere le imprese più ardue con l'appoggio di mezzi tecnologici d'avanguardia (dal Jetpack al delocalizzatore intradimenzionale). i giocatori possono dunque scegliere tra una vasta varietà di "professioni", ognuna delle quali ha infinite combinazioni di poteri, capacità o equipaggiamenti, che garantisce una grande varietà di personaggi interpretabili. Per quanto riguarda la compilazione della scheda si adotta un classico sistema a punti, abbastanza semplice anche se inadatto alla creazione di "personaggi-lampo" perché discretamente lungo. Per quanto riguarda il sistema di gioco Project H.O.P.E. strizza l'occhio al d10 system (chi ha detto MdT?) pur adottando un sistema a "soglia variabile". Ogni personaggio dispone di un pool di dadi da lanciare, e si considera successo ogni dado che una volta lanciato ha come risultato un valore pari o inferiore alla soglia. Supponiamo che un personaggio possa lanciare 4 dadi a soglia 8 (indicato con 4/8): ciò vuol dire che, una volta lanciati i dadi, saranno considerati successi tutti quelli che hanno un valore pari o superiore ad 8. Più è difficile l'azione, più successi servono perché abbia buon esito. Semplice no? si, fino a che non si arriva al combattimento! Purtroppo qui si trova la prima (e non unica) nota dolente del gioco. Project H.O.P.E. è un gioco che incentiva il combattimento, ma le regole per gestirlo sono veramente troppo lunghe! si stabilisce il pool d'attacco per l'attaccante, poi quello di difesa per il difensore, si stabilisce casualmente dove viene portato il colpo, poi si tira il pool di danno se l'azione di attacco ha successo, quello di assorbimento se si riesce ad infliggere danno e infine si stabiliscono i punti svenimento, ovvero lo shock subito dal personaggio in seguito al colpo... e ripetere tutto per ogni azione del personaggio (solitamente 2 o 3) Troooppa roba! Andrebbe decisamente snellito, perché rende i combattimenti infinitamente lunghi anche per chi ha dimestichezza, figuriamoci per chi lo prova per la prima volta. Da notare poi il forte sbilanciamento tra le varie tipologie di personaggio o addirittura tra gli stessi superumani: tutti i poteri hanno lo stesso costo, indipendentemente dall'effettiva utilità... il che pur facendo la gioia dei power player delude chi cerca l'equilibrio regolistico. Si tratta però di una sbavatura, facilmente aggirabile dal buonsenso dei giocatori.

Conclusioni
Nonostante tutto il gioco è molto divertente, soprattutto per chi come me è innamorato del mondo dei supereroi. Certo, necessita di qualche accorgimento (se non di vere e proprie regole casalinghe), soprattutto per quanto riguarda il combattimento, e le citazioni sui più noti supereroi sono al limite dell'ovvio (continuo a chimare Todes Maske Teschio Rosso), ma il prodotto resta godibile e ben confezionato, grazie ai tanti disegni di ottima fattura che contornano il manuale.

Un consiglio spassionato: a meno che non intendiate giocare una partita one-shot boicottate il sistema di missioni proposto nel manuale, perché lascia veramente pochissimo spazio alla vita ruolistica dei personaggi. Se invece vi piace spaccare tutto... via col Briefing!

Questa è la mia prima recensione, quindi vi prego di perdonarmi se risulta noiosa o pesante da leggere, e vi chiedo aiuto per migliorare... alla prossima!
[Modificato da BlackFlare 15/10/2013 21.30]
Ultima ProvaTestimoni di Geova Online...95 pt.10/12/2018 12.48 by Aquila-58
indovina la cittàIpercaforum28 pt.10/12/2018 14.28 by io.donna
Ciao a tutti!Honda Dominator18 pt.10/12/2018 10.20 by Edo7.89
OFFLINE
Post: 1.667
Registrato il: 08/07/2008
Città: MILANO
Weatherman
Utente Gold
18/10/2013 21.49

Ottima recensione davvero!

l'ambientazione sembra accattivante!


Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi

Home Forum | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 14.53. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com
Heroclix Italia heroclix italia comunità giocatori tornei traduzione traduzioni clix click clicks dial italiana italiano italiani forum giocatore consigli domande it no vendita no magic no horrorclix no pokemon no warcraft community supereroi online horrorclix italia Horrorclix Italia