New Thread
Reply
 
Vote | Print | Email Notification    
Author

proposta per figurini

Last Update: 1/29/2014 11:04 PM
10/10/2013 10:01 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,795
Registered in: 10/11/2008
Location: LUCCA
Age: 46
Re: Re:
Paperino15, 10/10/2013 21:23:




Accidentaccio... devo finir lo yankeee... ma postare qui in una discussione alla rinfusa... poi non si fa casino? [SM=g27833]




In effetti... Forse sarebbe meglio aprire ognuno una discussione propria... E dopo unirle tutte in un'unica stanza? [SM=g8862]

Via via lo yankee può aspettare.... [SM=g8106] [SM=g8106] [SM=g8106]

Roberto
10/10/2013 10:47 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,458
Registered in: 4/4/2013
Location: MONTEBELLO VICENTINO
Age: 54
bellissimo pure il tuo,la romeo e' eccellente,per le stanze certo che si sapete chi se ne occupa?
intanto postiamo qua e appena apre facciamo come dite con un limite pero' qui dobbiamo andare piano e passo passo passo con foto in model che le tecniche siano replicabili da chi vole...es. fondo,prima mano incarnato,costruzione occhio,lumeggiatura passo passo etc. altrimenti chi legge e vede non capisce.si finiscono i sottoinsiemi assieme senza fretta,questa e' una integrazione ai soliti lavorie chi partecipa ha diritto di critica sugli altri.
peperino..hai visto come primerizza riccardo? metodo perfetto prendi nota,se ti serve ti procuro il primer!
10/10/2013 10:51 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,731
Registered in: 4/29/2011
Location: VERONA
Age: 27
Mascotte di Zimmerit
Manna dal cielo [SM=g27811]
Grazie mille. Ma se fosse reperibile nel negozio dei vallejo di cui mi hai parlato passo a perderlo domani... Grazie ancora [SM=g27811]

Marco
10/10/2013 11:09 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,458
Registered in: 4/4/2013
Location: MONTEBELLO VICENTINO
Age: 54
macche' lo prendo da leroy merlin a san giovanni ,e' un antiruggine [SM=g9327]

questo e' il mio pezzo un fante italiano nel 1918 in metallo, e qui entra in gioco andrea con tabelle colori e foto per aiutarmi
[IMG]http://i43.tinypic.com/14ict38.jpg[/IMG]
10/10/2013 11:28 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,795
Registered in: 10/11/2008
Location: LUCCA
Age: 46
Bello Fabrizio!!!
Non vedo l'ora.... [SM=g27836] [SM=g27828]

Per quanto concerne il mio...
Questo è quello che si trova aprendo la scatola

[IMG]http://[/IMG]

I vari pezzi

[IMG]http://[/IMG]

Il dettaglio del corpo, per le mie alquanto limitate capacità critiche molto ben fatto

[IMG]http://[/IMG]

E della capoccia

[IMG]http://[/IMG]

Per ora è tutto [SM=g27811]

Saluti

Roberto
10/10/2013 11:31 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,452
Registered in: 2/11/2012
Location: SPILAMBERTO
Age: 48
mannaggia a voi belli
cavoli il mio prossimo figurozzo sarà un alpino.....basta aspettare lo farò !!
[SM=g27836]
Judas
10/10/2013 11:36 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,795
Registered in: 10/11/2008
Location: LUCCA
Age: 46
Re:
Riccardo.1976, 10/10/2013 20:58:

i miei migliori amici

e il pezzo con il fondo pronto per la partenza [SM=g27811]









Bello anche il tuo Riccardo. [SM=g27811]
Senti, come ti trovi col primer Vallejo?
Ho letto un po' in giro che non è granchè...

Roberto


10/10/2013 11:42 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,452
Registered in: 2/11/2012
Location: SPILAMBERTO
Age: 48
io mi ci trovo molto bene!
come tutte le cose è soggettivo,sicuramente non è facile da usare come altri,vuole prima di tutto agitato per bene e dato a 30 cmm circa con piccoli colpi e aspettare da una spruzzata a quella successiva per il fatto che tende ad essere molto liquido e ad accumolarsi,tenuto in considerazione questo arriva sempre dove deve arrivare e con poco prodotto si ha una buona base per lavorare [SM=g27811]
Judas
10/10/2013 11:45 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,452
Registered in: 2/11/2012
Location: SPILAMBERTO
Age: 48
bene io per praticità uso il cell perchè la mia reflex diventa difficile da gestire con così tanti step,questa sera ero in gran forma e ho quasi finito gli incarnati [SM=g1758109] Fabrizio mi ucciderà.............ho fatto tutte le fotine però [SM=x1765924]
Judas
10/11/2013 12:11 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,458
Registered in: 4/4/2013
Location: MONTEBELLO VICENTINO
Age: 54
ecco il bello gia ci si scambia informazioni..........il pegaso ha un viso stupendo [SM=g27836] .....gia fatto il viso. ........ [SM=g9598] hai fatto la foto di come hai fatto le sopraciglia? e gli occhi? e le mescole? [SM=g27828] P
10/11/2013 12:24 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,452
Registered in: 2/11/2012
Location: SPILAMBERTO
Age: 48
ora parto e poi vediamo se sono stato bravo a spiegare [SM=g1758109]
Judas
10/11/2013 1:18 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,452
Registered in: 2/11/2012
Location: SPILAMBERTO
Age: 48
bene parto dal viso,non facile per l'elmetto e il tessuto che lo avvolge ma comunque ben fatto ( le ciglia quì non ci sono ) [SM=g9327]

io non possiedo set di colori per incarnati,divise ecc.. spesso vado di mescole e cerco facendo varie prove di trovare la tonalità di colore che mi serve,non è semplice ma mi piace giocare con i colori e quindi mi sono abituato e mi stò abituando a questo sistema.

come colori uso vallejo andrea maimieri ferrario e cytadel

per rendere la cosa più semplice a chi osserva mi limiterò ad usare vallejo e andrea i quali credo siano alla portata di tutti.
i colori li diluisco con acqua.

parto dal viso :


mescole: giocando con questi colori tiro fuori una base tipo cipria
scelta la base di partenza ne creo 2 più scure e due più chiare
tutti i colori sono molto diluiti e all'occorenza aggiungo acqua

[IMG]http://i41.tinypic.com/2ppevs7.jpg[/IMG]
metto la base al viso senza troppi problemi

[IMG]http://i40.tinypic.com/2cqcj0h.jpg[/IMG]

metto le prime ombre medie,poi stessa cosa con le prime luci medie
quì imposto anche gli occhi usando un color carne molto chiaro,tipo quello delle luci finali solo più chiaro .
[IMG]http://i43.tinypic.com/1538hhc.jpg[/IMG]

poi è la volta delle massime ombre
[IMG]http://i41.tinypic.com/102nqd3.jpg[/IMG]

poi non il rosso diluito che quasi non sporca nemmeno passo sul labbro inferiore dove avevo messo il color carne base

passo poi con le ultime luci per far rislatare le zone in ombra
le altre zone con i 2 colori di transizione ombra media e luce media sfumano il resto.

passo poi a creare le pupille,essendo mancino parto da quella di destra e la posiziono nel punto che preferisco ,poi ripeto la stessa cosa nello stesso punto con quella di sinistra,le creo con un pennello del 2 per non rischiare di avere il colore secco quando lo avvicino,stando attento che il colore sia della giusta diluizione controllandolo prima sulla mano,dove trovo maggior sensibilità

[IMG]http://i43.tinypic.com/20s6nhk.jpg[/IMG]

[IMG]http://i39.tinypic.com/10ye694.jpg[/IMG]

[IMG]http://i42.tinypic.com/10zbho7.jpg[/IMG]

[IMG]http://i41.tinypic.com/ayx53n.jpg[/IMG]

Judas
10/11/2013 8:20 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,731
Registered in: 4/29/2011
Location: VERONA
Age: 27
Mascotte di Zimmerit
[SM=g27811]

Marco
10/11/2013 9:25 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,458
Registered in: 4/4/2013
Location: MONTEBELLO VICENTINO
Age: 54
bell'inizio,come si puo' notare gli incarnati si possono fare in tanti modi con colori diversi.le tonalita' fatte da riccardo sono simili ai set in commercio e i risultati sono analoghi.come si nota al contrario di molti bastano due luci e due ombre in quanto i colori essendo molto diluiti e le massime luci molto chiare si usano le velature e piu' passaggi aumentano le luci.
si puo' notare che il viso all'inizio e' inespressivo e dipinto in maniera basica come tutti facciamo e poi grazie alla tecnica acquisita riccardo passaggio dopo passaggio delinea sempre maggiormente luci e ombre rendendogli l'espressione che al 90% dobbiamo ricrearla noi.
le pupille le fa alla fine ricreando l'angolazione degli occhi .
il viso a questo punto e' sulla buona strada per la finitura.
alla fine otterra' il risultato voluto.
bel collage di immagini chiare che spiegano la tecnica usata.
ultima cosa,si possono notare luci accentuate questo perché primo e' un tedesco in ambito operativo in scala piccola e secondo perché poi con una uniforme mimetica se cosi' non facesse il viso si perderebbe.
se guardate il suo ultimo viso in 75 mm vedete invece che essendo la scala piu' grande i toni sono piu' soft e delicati altrimenti si creerebbe un effetto maschera.
ottimo tutorial. [SM=g2915783] [SM=g2915783] [SM=g2915783]
siamo a disposizione per qualsiasi delucidazione o richiesta,e se qualcuno volesse aggregarsi e' il benvenuto
10/11/2013 10:20 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,735
Registered in: 9/23/2010
Location: NICHELINO
Age: 52
ottimo tutorial [SM=g27811]
http://augustomotolo.blogspot.it/
10/12/2013 9:34 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,795
Registered in: 10/11/2008
Location: LUCCA
Age: 46
Buongiorno a tutti
ho cominciato a mettere le mani sul mio scozzese [SM=g27829]

Dunque dunque
dopo aver studiato i pezzi e fatto alcune prove di incastro, sono partito con la pulizia di tutti i pezzi.
Io utilizzo questi attrezzi

[IMG]http://[/IMG]

Limette, bisturi e cartavetro a varie grane molto fini, 400,500,600...

Vorrei sottolineare l'importanza di questo passaggio, in quanto, come successo a me [SM=g27825], non è una bella cosa ritrovarsi con una linea di stampo quando ci sono già i colori stesi... [SM=g27816]
Per questo che mi "studio" il pezzo sotto una buona luce prima di tutto.

Questo figuro ha già un accenno di incastro, per aiutare un po' il montaggio e la messa in posizione

[IMG]http://[/IMG]

La cosa torna molto utile, però fidarsi è bene...

[IMG]http://[/IMG]

Non fidarsi è meglio... [SM=g27811] I pernetti li ho messi lo stesso.
In questo caso filo di rame.

Ecco la figura montata con le braccia. Tendo a montare il più possibile, anche la capoccia, per non dover maneggiare troppo la figura una volta pittata, o evitare spiacevoli luccichii della colla alla fine...
L'attaccatura delle braccia non combacia perfettamente, ed ecco che entra la fase stuccatura

[IMG]http://[/IMG]

Per le fessure più grandi mi trovo molto bene con lo stucco bicomponente, si liscia con l'acqua e via [SM=g27811]
Per stuccature più fini lo Squadron e il Tamiya.
Per piccole imperfezioni il Surfacer...

Per ora è tutto
Se riesco oggi stucco, sistemo, fotografo e posto [SM=g27828]

Saluti

Roberto

10/12/2013 10:01 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 3,458
Registered in: 4/4/2013
Location: MONTEBELLO VICENTINO
Age: 54
bello.i perni devo imparare a metterli pure io!
il bicomponente che usa sareyet si puo anche usare per ricostruire pezzi o autocostriire figurini!
magari se ci sono grosse fessure che pero' non credo data la qualita del pezzo fai vedere come si mescola,si usa e ci dici i tempi di asciugatura.
[SM=g2915736]
10/12/2013 10:33 AM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 6,735
Registered in: 9/23/2010
Location: NICHELINO
Age: 52
interessante io non ho mai dipinto figurini in metallo, pur avendone, devo mettermici :-)
http://augustomotolo.blogspot.it/
10/12/2013 2:28 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 5,731
Registered in: 4/29/2011
Location: VERONA
Age: 27
Mascotte di Zimmerit
Eccomi qua...
Metallo, 54 mm, X MAS, made in italy [SM=x2112453]
Per ora solo foto di scatola e pezzi... ho provato ad appoggiarli tra loro, bisognerà stuccare qualcosina, gli incastri non sono precisi come quelli dello Yankee Verlinden...
Ho molto apprezzato la basetta col pontile...
Avrei invece un dubbio su quelle due "striscioline" che ho fotografato di fretta (leggi di mer... [SM=g27816] ) con la lente di ingrandimento... una sembrerebbe essere una specie di spada, l'altra non ne ho idea... chiedo gentilmente a chi ne sa qualcosa (Andrea [SM=g27822] ) di potermi dare due dritte... di immagini non ho trovato niente [SM=g27819]





Marco
10/12/2013 3:18 PM
 
Email
 
Quote
OFFLINE
Post: 1,452
Registered in: 2/11/2012
Location: SPILAMBERTO
Age: 48
Re:
fabrizio19691969, 11/10/2013 09:25:

bell'inizio,come si puo' notare gli incarnati si possono fare in tanti modi con colori diversi.le tonalita' fatte da riccardo sono simili ai set in commercio e i risultati sono analoghi.come si nota al contrario di molti bastano due luci e due ombre in quanto i colori essendo molto diluiti e le massime luci molto chiare si usano le velature e piu' passaggi aumentano le luci.
si puo' notare che il viso all'inizio e' inespressivo e dipinto in maniera basica come tutti facciamo e poi grazie alla tecnica acquisita riccardo passaggio dopo passaggio delinea sempre maggiormente luci e ombre rendendogli l'espressione che al 90% dobbiamo ricrearla noi.
le pupille le fa alla fine ricreando l'angolazione degli occhi .
il viso a questo punto e' sulla buona strada per la finitura.
alla fine otterra' il risultato voluto.
bel collage di immagini chiare che spiegano la tecnica usata.
ultima cosa,si possono notare luci accentuate questo perché primo e' un tedesco in ambito operativo in scala piccola e secondo perché poi con una uniforme mimetica se cosi' non facesse il viso si perderebbe.
se guardate il suo ultimo viso in 75 mm vedete invece che essendo la scala piu' grande i toni sono piu' soft e delicati altrimenti si creerebbe un effetto maschera.
ottimo tutorial. [SM=g2915783] [SM=g2915783] [SM=g2915783]
siamo a disposizione per qualsiasi delucidazione o richiesta,e se qualcuno volesse aggregarsi e' il benvenuto




[SM=g2915736] vedi che io non sono bravo come te a spiegare [SM=g1758109]
Judas
New Thread
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:55 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com