TOPMANGA.IT - IL SITO:
Home - Recensioni - Gallery - Gif Animate - Fanart - Frasi Manga - Manga da colorare - Vendere/Comprare manga - Idee Regalo - Eventi - Fumetterie - Contest - Anime e Manga in offerta - Cosplay - Download
PROJECT MANU.IT - IL SITO:
Home - Foto dal Giappone - Elenco Libri - Elenco Film - Elenco Anime - Elenco Manga
 
Previous page | 1 | Next page
Facebook  

Disney chiude LucasArt

Last Update: 4/5/2013 5:51 PM
OFFLINE
Post: 21,306
Post: 18,674
Registered in: 1/9/2003
Gender: Female

Amministratrice
Grado Massimo!
4/5/2013 10:59 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Qualche riga e via. Tanto è bastato a LucasArts, marchio storico nel mondo dei videogiochi, per annunciare la propria dipartita dall’industria dell’intrattenimento elettronico. La celebre casa di sviluppo, fondata nel 1982 da George Lucas, nel corso degli anni si è contraddistinta per i videogame annessi alle licenze LucasFilm, ma anche per titoli originali come la saga di Monkey Island, Maniac Mansion e Grim Fandango.

Dopo i fasti vissuti con la serie di avventure grafiche dedicate a Indiana Jones, e i primi titoli legati a Guerre Stellari, come Rebel Assault, Dark Forces, Knights of the Old Republic (sviluppato insieme a Bioware) e Battlefront, LucasArts ha conosciuto un oggettivo, lento, declino. Nel 2005, l’uscita dei mediocri La vendetta dei Sith e Republic Commando, nel 2006 dello sfortunato strategico Empire at war, nel 2008 di The Force Unleashed, che sebbene abbia venduto un sacco, segnò un progressivo disinnamoramento dei media da questo marchio. Insomma, dopo aver riposato sugli allori, dal quel momento, LucasArts non poteva più fare conto sul suo prestigioso passato. Serviva una mossa decisa, e non bastò assegnare lo sviluppo di Battlefront 3 a un team esterno - Free radical - che tra l’altro si vide cancellato il progetto e fallì.

Il cambio di guardia a livello dirigenziale, con l’ingresso dell’ex Electronic Arts Darrell Rodriguez, non cambiò il trend dell’azienda, che inanellò altri insuccessi. Dapprima il terribile gioco su La Guerra dei Cloni, nel 2009, e quindi il lancio del gioco di ruolo online The Old Republic, nel 2011. Nello stesso anno, tuttavia, i fan di Lucas riaccesero le speranze, grazie all’annuncio del promettente gioco di azione e avventura Star Wars 1313, attualmente bloccato e che non si sa bene se verrà cancellato o sviluppato altrove (anche se non sembra esserci nessuno interessato a rilevare il progetto). Già nell'ottobre del 2012, Disney acquisì sia Lucasfilm che LucasArts, dando subito vita a numerosi dibattiti sul futuro della divisione videoludica. Anche perché fu proprio un rappresentante della casa di Topolino ad affermare che ci si sarebbe concentrati più su titoli mobile che per console. Due settimane fa le voci di una prossima chiusura di LucasArts hanno iniziato a farsi insistenti, accalorate dal fatto che l’azienda aveva bloccato le assunzioni.

E così si arriva all’annuncio odierno: un rappresentante di LucasArts ha affermato che, vista la situazione del mercato, l’azienda ha deciso di assegnare i progetti a team esterni, e questo comporterà dei sostanziosi tagli al personale. Di fatto, quindi, LucasArts, così come la conosciamo, smette di esistere. Per qualcuno, non è un male così grosso come possa sembrare: era chiaro da tempo, ai giocatori, che la qualità dei prodotti LucasArts stesse scemando. Spostare lo sviluppo all’esterno significa avere maggiori probabilità che ogni titolo sia realizzato con la cura e le attenzioni dovute. Indiana Jones, Monkey Island e Guerre Stellari ringraziano sentitamente.

di Riccardo Meggiato






Io giocavo a Jedy Knight della LucasArt [SM=x132391]
E' giusto adorare Gesù?Testimoni di Geova Online...100 pt.7/19/2019 2:54 PM by barnabino
Calciomercato estivo - Stagione 2019/2020blog191251 pt.7/19/2019 2:32 PM by palazziforever
Stalking nei confronti di minore da parte di bonvysCuba Facile27 pt.7/19/2019 8:19 AM by cocoloco
OFFLINE
Post: 8,126
Post: 8,125
Registered in: 5/23/2009
Gender: Male
Vice Admin
Grado eccelente!
4/5/2013 5:51 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ho giocato solo con un titolo per il Nintendo Cube. Era bellissimo, fatto veramente bene.

Peccato, ma è il mercato, c'è chi sale e c'è chi scende. Stavolta tocca alla Lucas, ma era ovvio da tempo che non sarebbe andata molto lontano visto la incredibile concorrenza.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
multiple reply
Nick  
Title
Post
Smiles
Insert the code you see into the image:






Home Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 3:15 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com