Il portale dei Quad Atv - quaddisti.it  Forum Generali di Quad ATV  Forum ATV Quad Tecnica  Forum Utenti  Quad Atv Italiani e percorsi quad atv

Nuova sezione Monocicli elettrici self balance attivata, il futuro ha inizio !
 
Previous page | 1 2 | Next page
Facebook  

catalizzatore

Last Update: 4/23/2018 12:00 PM
Author
Vote | Print | Email Notification    
11/4/2012 10:50 AM
 
Quote

OFFLINE
Post: 5
Post: 4
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
Quaddista
Novellino
ciao vorrei levare al mio razzo del 2009 il catalizzatore mi viene il dubbio pero' per quel che riguarda la revisione.
qualcuno di voi l'ha tolto?
ciao
w il razzo [SM=x544934]
paolo
11/4/2012 11:02 AM
 
Quote

OFFLINE
Post: 14,480
Post: 6,392
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
Quad Assistenza e Salvataggio
World Champion
senza il catalizzatore ......
tecnicamente ... non dovresti piu' passare la prova del "co2" .... ma e' una disquisizione abbastanza teorica e molto poco empirica !!! ;-)

ilFero - quaddisti.it@gmail.com - cell: 392.8305881
Fondatore di Quaddisti.it
Istruttore Nazionale Quad
DdG, DdM e GdM auto, moto e quad
DT Squadra Corse Quaddisti.it
Campione Italiano FMI, UISP, CSEN, AICS e ASI
Grande forchetta e degustatore di vini
Guru modus vivendi "quad enogastronomico for life"

11/4/2012 4:44 PM
 
Quote

OFFLINE
Post: 5
Post: 4
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
Quaddista
Novellino
grazie ho capito ma secondo te vale la pena toglierlo? visto che forma una strozzatura non indifferente!
ciao [SM=x544934]
paolo
11/5/2012 12:03 PM
 
Quote

OFFLINE
Post: 14,492
Post: 6,398
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
Quad Assistenza e Salvataggio
World Champion
Re:
paolopoli, 04/11/2012 16:44:

grazie ho capito ma secondo te vale la pena toglierlo? visto che forma una strozzatura non indifferente!
ciao [SM=x544934]




Sicuramente "devi" togliere la strozzatura o le strozzature ....


Il catalizzatore , tolierlo o lasciarlo e' completamente ininfluente ....

Questo e' un catalizzatore:


queste sono alcune delle possibili strozzature per fare funzionare il catalizzatore:


Spero di aver chiarito il concetto , ;-)
[Edited by ilfero 11/5/2012 12:11 PM]

ilFero - quaddisti.it@gmail.com - cell: 392.8305881
Fondatore di Quaddisti.it
Istruttore Nazionale Quad
DdG, DdM e GdM auto, moto e quad
DT Squadra Corse Quaddisti.it
Campione Italiano FMI, UISP, CSEN, AICS e ASI
Grande forchetta e degustatore di vini
Guru modus vivendi "quad enogastronomico for life"

11/5/2012 3:51 PM
 
Quote

OFFLINE
Post: 6
Post: 5
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
Quaddista
Novellino
ciao allego la tua foto nella quale e' raffigurato quello che secondo me e' il catalizzatore questo e' quello che voglio togliere
o sbaglio??
ciao
paolo
11/15/2012 8:46 PM
 
Quote

OFFLINE
Post: 304
Post: 298
Location: ALESSANDRIA
Age: 45
Gender: Male
Quad Navetta Capo
veterano
Re:
paolopoli, 05/11/2012 15:51:

ciao allego la tua foto nella quale e' raffigurato quello che secondo me e' il catalizzatore questo e' quello che voglio togliere
o sbaglio??
ciao



quello che hai indicato in foto è un catalizzatore.
Io ho tolto tutto!
ho sostituito interamente lo scarico!

Il catalizzatore è una evidente strozzatura e per certi versi è la peggiore delle sytrozzature che hai nello scarico.
Anche io ho un S del 2009 ma non c'è il catalizzatore sul mio scarico originale (a meno che non sia integrato nel silenziatore di scarico).




11/15/2012 9:31 PM
 
Quote

Nel razzo del 2009 il catalizzatore è subito dopo il collettore di scarico (che fa da "2in1"), e si trova nella curva smontabile (la curva è fermata alle due estremità con 3 mollette ciascuna):



da un lato c'è infilato il "siluro" che fa da catalizzatore, e poi ci vengono dati dei piccoli punti di saldatura per tenerlo fermo e non farlo vibrare:



Con il dremel togli i punti di saldatira che tengono fermo il catalizzatore:



... e poi sfili il suluro:





ATTENZIONE: UNA VOLTA TOLTO IL CATALIZZATORE NON SI E' PIù IN REGOLA COL CODICE DELLA STRADA........LE IMMAGINI SONO PURAMENTE INDICATIVE. [SM=g27832]
11/16/2012 9:10 AM
 
Quote

OFFLINE
Post: 7
Post: 6
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
Quaddista
Novellino
Ciao mi chiedo pero' come va a finire la revisione periodica del razzo senza catalizzatore!!!Passa o non passa questo e' il problema.
MAH!
paolo
11/16/2012 12:06 PM
 
Quote

OFFLINE
Post: 14,548
Post: 6,427
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
Quad Assistenza e Salvataggio
World Champion
se c'e un catalizzatore ... ci sono anche le strozzature per mandare in pressione e temperatura il catalizzatore.
prima togliete quelle ... il catalizzatore da solo e' completamente ininfluente.

Gli strozzi sono sempre tra il catalizzatore e lo scarico finale.

Ciaoooooooooooooooo
[Edited by ilfero 11/16/2012 12:07 PM]

ilFero - quaddisti.it@gmail.com - cell: 392.8305881
Fondatore di Quaddisti.it
Istruttore Nazionale Quad
DdG, DdM e GdM auto, moto e quad
DT Squadra Corse Quaddisti.it
Campione Italiano FMI, UISP, CSEN, AICS e ASI
Grande forchetta e degustatore di vini
Guru modus vivendi "quad enogastronomico for life"

11/17/2012 1:49 PM
 
Quote

OFFLINE
Post: 3,414
Post: 390
Location: CASTELFRANCO DI SOTTO
Age: 51
Gender: Male
Quad Navetta Capo
veterano
Re:
(Millino), 15/11/2012:


ATTENZIONE: UNA VOLTA TOLTO IL CATALIZZATORE NON SI E' PIù IN REGOLA COL CODICE DELLA STRADA........LE IMMAGINI SONO PURAMENTE INDICATIVE. [SM=g27832]



Cazzo ce ne ne frega, tanto si va ne' campi... [SM=g27816] [SM=x544942] [SM=x544966]







Always flat-out...
11/19/2012 10:21 AM
 
Quote

OFFLINE
Post: 306
Post: 300
Location: ALESSANDRIA
Age: 45
Gender: Male
Quad Navetta Capo
veterano
Re: Re:
Andruet, 17/11/2012 13:49:



Cazzo ce ne ne frega, tanto si va ne' campi... [SM=g27816] [SM=x544942] [SM=x544966]







STRAQUOTO!!!!!!!!


12/2/2012 9:58 AM
 
Quote

OFFLINE
Post: 15
Post: 14
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
Quaddista
senza pretese
alla fine l'ho tolto e il risultato e' stato veramente sorprendente sembra quasi un altro razzo. e' molto piu' reattivo e scattante in ripresa e accelerazione.
per chi non l'avesse ancora tolto cosiglio vivamente l'operazione.
PS.per ilfero "togliere solo il catalizzatore non cambia niente, bisogna togliere le strozzature" strozzature non ne ho trovate ho guardato molto attentamente ma niente,allora ho tolto solo il cat. e SORPRESA ora e' veramente un razzo.
ciao
paolo
12/2/2012 10:46 AM
 
Quote

Re:
paolopoli, 02/12/2012 09:58:

alla fine l'ho tolto e il risultato e' stato veramente sorprendente sembra quasi un altro razzo. e' molto piu' reattivo e scattante in ripresa e accelerazione.
per chi non l'avesse ancora tolto cosiglio vivamente l'operazione.
PS.per ilfero "togliere solo il catalizzatore non cambia niente, bisogna togliere le strozzature" strozzature non ne ho trovate ho guardato molto attentamente ma niente,allora ho tolto solo il cat. e SORPRESA ora e' veramente un razzo.
ciao




Eheheh......in partenza da fermo deve entrare il limitatori appena affondi il pedale del gas....... Altrimenti c'è il catalizzatore montato! [SM=g27811]
12/2/2012 1:11 PM
 
Quote

OFFLINE
Post: 14,701
Post: 6,479
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
Quad Assistenza e Salvataggio
World Champion
Re:
paolopoli, 02/12/2012 09:58:

alla fine l'ho tolto e il risultato e' stato veramente sorprendente sembra quasi un altro razzo. e' molto piu' reattivo e scattante in ripresa e accelerazione.
per chi non l'avesse ancora tolto cosiglio vivamente l'operazione.
PS.per ilfero "togliere solo il catalizzatore non cambia niente, bisogna togliere le strozzature" strozzature non ne ho trovate ho guardato molto attentamente ma niente,allora ho tolto solo il cat. e SORPRESA ora e' veramente un razzo.
ciao



Probabilmente il cat era comprensivo di struttura interna a "dirigibile" e la forma conica finale della sua struttura era la strozzatura necessaria al suo funzionamento. Cio' che viene inteso come catalizzatore e' il solo nido d'ape, non l'eventuale struttura che lo contenga che puo' ovviamente fungere da strozzatura nella sua parte finale . ;-) La strozzatura puo' anche e semplicemente essere un grosso rondellone finale dietro o dentro il cat nella sua parte finale, che diminuisca l'aria (diametro) di uscita dei gas incrementando la pressione e quindi la temperatura dentro al catalizzatore, che deve, in meno di 10 secondi, raggiungere la temperatura di quasi 900 gradi per dar luogo alla combustione.

Tecnicamente, senza le strozzature, il cat non puo' funzionare secondo i tempi previsti per soddisfare i parametri dell'omologazione euro 2.

Attenzione perche' queste modifiche vengono installate successivamente alle catene di montaggio Polaris, solo esclusivamente per l'utilizzo in europa da parte degli omologatori, che per polaris e' Egimotors per l'intera europa e paesi dell'est. Quindi e' ovviamente possibile, che, a seconda dei vari e mutevoli fornitori, l'utente si possa imbattere in catalizzatori e strutture diverse da quelle elencate e sulle quali si basano le esperienze di lavoro degli utenti elencate in questa discussione.

esempio visivo

[Edited by ilfero 12/2/2012 1:22 PM]

ilFero - quaddisti.it@gmail.com - cell: 392.8305881
Fondatore di Quaddisti.it
Istruttore Nazionale Quad
DdG, DdM e GdM auto, moto e quad
DT Squadra Corse Quaddisti.it
Campione Italiano FMI, UISP, CSEN, AICS e ASI
Grande forchetta e degustatore di vini
Guru modus vivendi "quad enogastronomico for life"

12/2/2012 2:08 PM
 
Quote

Fero..... Codesti sono catalizzatori "seri", noi si parla di Polaris: è già tanto se c'è hanno messo il nido d'ape subito all'uscita del collettore......a loro l'è bastato avé' l'omologazione (magari tarando il termostato altissimo e smagrendo la carburazione per far scaldare i gas di scarico)..... Ci sono delle omologazioni nei libretti Polaris che un ci sono da altre marche.....(vedi misura gomme, dalle 24 fino alle 27").......

Poi che funzioni o no ....basta che di sia..... È difatti "cuoce i collettori" di scarico in modo impressionante col catalizzatore montato.
12/2/2012 2:41 PM
 
Quote

OFFLINE
Post: 2,489
Post: 188
Location: BIENNO
Age: 47
Gender: Male
Quaddista
esperto
questo è un pò un problema comune per l'italia
un mio amico con un CAN AM 1000 ha distrutto le plastiche e l'amortizzatore posteriore a causa delle grosse temperature di esercizio del catalizzatore! (nonostante bendaggi, pezze anti calore e varie altre soluzioni che ha provato ad adottare)

questi mezzi non sono progettati per averlo. E' che in italia e europa per essere omologati lo necessitano ma si vede che è proprio una soluzione adattata.
12/2/2012 2:58 PM
 
Quote

OFFLINE
Post: 14,703
Post: 6,480
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
Quad Assistenza e Salvataggio
World Champion
Si ma ragazzi .... nonostante la mia scarsa fiducia in Egimotors come operato tecnico ....
se veramente hanno bloccato i termostati per far scaldare il motore senza mettere strozzi ... sarebbero dei pazzi ...... una volta tolto il blocco dei 15 kw di omologazione, i motori non posson altro che cuocere come i polli allo spiedo ...... sarebbe quasi una truffa .... poiche' e' ovviamente impossibile il solo pensare che possano essere mantenuti i 15kw su di un mezzo di 500 kg.

PS: per quanto riguarda i Can-Am 1.000, e' ovvio che non debbano essere utilizzati per lungo tratto di asfalto a gas costante ..... l'ammortizzatore vicino al silenziatore catalizzato non puo' ovviamente reggere .. ne lui ne le plastiche .... ;-)
[Edited by ilfero 12/2/2012 3:10 PM]

ilFero - quaddisti.it@gmail.com - cell: 392.8305881
Fondatore di Quaddisti.it
Istruttore Nazionale Quad
DdG, DdM e GdM auto, moto e quad
DT Squadra Corse Quaddisti.it
Campione Italiano FMI, UISP, CSEN, AICS e ASI
Grande forchetta e degustatore di vini
Guru modus vivendi "quad enogastronomico for life"

12/2/2012 4:36 PM
 
Quote

OFFLINE
Post: 16
Post: 15
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
Quaddista
senza pretese
io non credo che dobbiamo gridare al complotto da parte di egimotors ma penso che tutto il sistema di raffreddamento sia stato concepito cosi' direttamente dagli "ingegnieri" polaris in america.
non per niente sui forum di finanza questi americani vengono a volte chiamati anche "americchioni" per spiegarne la mentalita' un po' particolare(scusate non volevo offendere nessuno).
comunque la mia modifica dei forellini allargati non credo sia una cosa cosi' grossa da sballare i parametri del motore e' solo un aiutino per un migliore raffrddamento.
ciao
paolo
12/5/2012 11:50 AM
 
Quote

OFFLINE
Post: 319
Post: 313
Location: ALESSANDRIA
Age: 45
Gender: Male
Quad Navetta Capo
veterano
Re:
(Millino), 02/12/2012 14:08:

Fero..... Codesti sono catalizzatori "seri", noi si parla di Polaris: è già tanto se c'è hanno messo il nido d'ape subito all'uscita del collettore......a loro l'è bastato avé' l'omologazione (magari tarando il termostato altissimo e smagrendo la carburazione per far scaldare i gas di scarico)..... Ci sono delle omologazioni nei libretti Polaris che un ci sono da altre marche.....(vedi misura gomme, dalle 24 fino alle 27").......

Poi che funzioni o no ....basta che di sia..... È difatti "cuoce i collettori" di scarico in modo impressionante col catalizzatore montato.



Verissimo!
Per rientrare nelle omologazioni la carburazione è magrissima!!
Il catalizzatore serve a poco e sarebbe comunque meglio sistemare i valori di iniezione tramite una centralina aggiuntiva anche con lo scarico originale.



12/5/2012 11:51 AM
 
Quote

OFFLINE
Post: 320
Post: 314
Location: ALESSANDRIA
Age: 45
Gender: Male
Quad Navetta Capo
veterano
Re:
maxbycvg, 02/12/2012 14:41:

questo è un pò un problema comune per l'italia
un mio amico con un CAN AM 1000 ha distrutto le plastiche e l'amortizzatore posteriore a causa delle grosse temperature di esercizio del catalizzatore! (nonostante bendaggi, pezze anti calore e varie altre soluzioni che ha provato ad adottare)

questi mezzi non sono progettati per averlo. E' che in italia e europa per essere omologati lo necessitano ma si vede che è proprio una soluzione adattata.



Per fortuna chi compra un quad difficilmente se lo tiene com'è o se lo fa non è un tipo che lo sfrutta al limite.
Quindi per l'ente di omologazione e per Polaris stessa il problema non esiste.


12/5/2012 4:11 PM
 
Quote

OFFLINE
Post: 14,764
Post: 6,512
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
Quad Assistenza e Salvataggio
World Champion
ragazzi .......
guardate che in America ... i termostati dei Razzi fatti e venduti da mamma Polaris ...... funzionano da dio ...... altro che restare chiusi !
[Edited by ilfero 12/5/2012 4:12 PM]

ilFero - quaddisti.it@gmail.com - cell: 392.8305881
Fondatore di Quaddisti.it
Istruttore Nazionale Quad
DdG, DdM e GdM auto, moto e quad
DT Squadra Corse Quaddisti.it
Campione Italiano FMI, UISP, CSEN, AICS e ASI
Grande forchetta e degustatore di vini
Guru modus vivendi "quad enogastronomico for life"

12/6/2012 8:55 PM
 
Quote

OFFLINE
Post: 328
Post: 322
Location: ALESSANDRIA
Age: 45
Gender: Male
Quad Navetta Capo
veterano
Re:
paolopoli, 02/12/2012 16:36:

io non credo che dobbiamo gridare al complotto da parte di egimotors ma penso che tutto il sistema di raffreddamento sia stato concepito cosi' direttamente dagli "ingegnieri" polaris in america.
non per niente sui forum di finanza questi americani vengono a volte chiamati anche "americchioni" per spiegarne la mentalita' un po' particolare(scusate non volevo offendere nessuno).
comunque la mia modifica dei forellini allargati non credo sia una cosa cosi' grossa da sballare i parametri del motore e' solo un aiutino per un migliore raffrddamento.
ciao



Personalmente sulla moto da strada giro da anni ocn una rondella di acciaio al posto della valvola temrostatica. Ho un motore preparato SBK e ci ho fatto quasi 60'000km sempre da assassino. Non ricordo che sia mai partita la ventola una volta e comunque non ho riscontrato problemi al motore. Quindi credo proprio che la svasatura dei fori di passagigo della temrostatica sia una operazione piuttosto sicura.
Tutto sta ad evitare di spalancare il gas a manetta quando il motore è appena avviato e freddo (ma sarebbe una vaccata anche con i forellini della valvola non allargati!!!)

La cognizione è la miglior medicina.... peccato che quando il motore del Razzo è caldo, la cognizione finisca nel cassone posteriore...... [SM=x544891]


12/8/2012 10:37 AM
 
Quote

OFFLINE
Post: 20
Post: 19
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
Quaddista
senza pretese
esatto
paolo
12/8/2012 12:09 PM
 
Quote

OFFLINE
Post: 14,787
Post: 6,529
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
Quad Assistenza e Salvataggio
World Champion
i termostati devono funzionare ....... sono stati creati per quello.

se i termostati non aprono completamente il motore cuoce, .... prima o poi ...... ma cuoce sicuro.

ilFero - quaddisti.it@gmail.com - cell: 392.8305881
Fondatore di Quaddisti.it
Istruttore Nazionale Quad
DdG, DdM e GdM auto, moto e quad
DT Squadra Corse Quaddisti.it
Campione Italiano FMI, UISP, CSEN, AICS e ASI
Grande forchetta e degustatore di vini
Guru modus vivendi "quad enogastronomico for life"

7/25/2013 2:52 PM
 
Quote

OFFLINE
Post: 40
Post: 39
Location: MILANO
Age: 52
Gender: Male
Quaddista
senza pretese
torno ancora su questa discussione per confermare il fatto che il razzo senza cat. passi la revisione .ebbene LA PASSA.
ho effettuato la revisione qualche giorno fa e tutto e' andato bene .i gas sono al limite ma passano comunque l'esame
"per fortuna"!!! [SM=x544966]
paolo
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:51 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com
 Il portale dei Quad Atv - quaddisti.it  Forum Generali di Quad ATV  Forum ATV Quad Tecnica  Forum Utenti  Quad Atv Italiani e percorsi quad atv